ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Judy

    JUDY

    Il 22 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - .... [continua]

    The Irishman

    THE IRISHMAN

    Il 21 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - .... [continua]

    Parasite

    PARASITE

    VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del Cinema di Cannes - Dal .... [continua]

    Honey Boy

    HONEY BOY

    New Entry - Il 20 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma .... [continua]

    La famiglia Addams

    LA FAMIGLIA ADDAMS

    Il 20 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma - Alice nella .... [continua]

    Drowning

    DROWNING

    New Entry - Il 20 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma .... [continua]

    Downton Abbey

    DOWNTON ABBEY

    Il 19 Ottobre in anteprima alla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre .... [continua]

    The Aeronauts

    THE AERONAUTS

    New Entry - Il 18 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma .... [continua]

    Pavarotti

    PAVAROTTI

    New Entry - Il 18 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma .... [continua]

    Home Page > Flash News

    'Il segreto della miniera' sono le fosse comuni. Film di Slak su genocidio di Tito candidato a Oscar

    09/10/2019 - ROMA - C'è nella storia del mondo una realtà di esseri 'cancellati', corpi senza sepoltura in fosse comuni e non. A volte, come racconta 'Il segreto della miniera' di Hanna Slak in sala dal 31 ottobre con Cineclub Internazionale, è appunto una miniera la loro tomba.

    Basato su una storia vera, il lungometraggio della Slak racconta la singolare vita del minatore sloveno di origine bosniaca Mehmedalija Ali che perse tutti i parenti maschi nella strage di Srebrenica del 1995 alla quale sopravvisse solo perché era già emigrato in Slovenia. Ora nel 2007 toccò proprio ad Ali scoprire un terribile segreto nascosto nella viscere della miniera di Huda Jama. Il minatore venne infatti inviato all'interno di una miniera, ormai sigillata da tempo, per riferire il contenuto alle autorità competenti. Dopo due anni di lavoro, l'uomo si ritrovò a rompere, in condizioni estremamente pericolose, ben undici barriere artificiali presenti in miniera. Cosa nascondevano quelle barriere? Proteggevano la tomba nascosta di 4000 profughi di guerra uccisi alla fine della seconda guerra mondiale dai vincitori. Si trattava di una delle più grandi fosse comuni finora scoperte piena zeppa, come era, degli eccidi perpetrati, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, dai partigiani di Tito. La scoperta di "Huda jama", ossia "grotta maligna", sconvolse la società slovena che ancora oggi sembra non accettare la verità di questo crimine. Il minatore Mehmedalija Ali fu poi emarginato, durante tutta la vicenda, ritenuto colpevole di aver insistito affinché le vittime venissero identificate e di aver pubblicato poi nel 2013 la sua autobiografia, 'No One', in cui raccontava, tra l'altro, come si fosse rifiutato più volte di nascondere la verità. Presentato con successo a numerosi festival, Il segreto della miniera' ha vinto, tra l'altro, come miglior film e il premio del pubblico all'Al Este International Film Festival di Buenos Aires e, infine, il premio della giuria giovani al Trieste International Film Festival. Il film ha ricevuto poi il patrocinio di Amnesty International Italia rappresentata all'incontro stampa da Riccardo Noury (Portavoce di Amnesty International) e Laura Petruccioli (Responsabile dell'Ufficio del Portavoce di Amnesty International. "La mia intenzione quando ho deciso di fare questo film - spiega la regista nata nel 1975 a Varsavia e attualmente residente a Berlino - è stata quella costruire una voce terza non appesantita da ideologia e questa terza voce l'ho trovata in Ali. Certo storie simili ci sono in diverse parti del mondo - aggiunge la regista -, ma questo film oltre che storico è anche sull'oggi". "In Slovenia - conclude - mi hanno criticato per questo film perché qualcuno mi ha detto ricorda il massacro di Srebrenica del 1995 o l'olocausto, ma io ho solo raccontato quello che è avvenuto davvero in quella miniera nel dopoguerra. Tutto qui".

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    22/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Judy, una tragedia hollywoodiana da Oscar. Renee Zellweger si è trasforma nella leggenda Garland [leggi...]

    22/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Travolta/Manero ora balla il tango. Il suo ultimo film low budget, 'The Fanatic' è un thriller [leggi...]

    22/10/2019 - Netflix riapre il Paris, ultimo monosala NY. Riaprirà i battenti grazie a Netflix [leggi...]

    21/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Scorsese, il mio film con vecchi amici. Alla Festa di Roma con l'atteso 'The Irishman' [leggi...]

    21/10/2019 - Incassi, debutta in vetta 'Maleficent 2'. 'Joker' secondo. Entra al terzo posto 'Se mi vuoi bene' di Brizzi [leggi...]

    20/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Bertè, Nonna Addams è rock come me. La cantante debutta come doppiatrice nel film animato [leggi...]

    20/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Mira Sorvino, il #metoo aiuti le donne. L'attrice è nella selezione ufficiale con 'Drowning' [leggi...]

    20/10/2019 - Un premio ai 'Diari segreti del Papa'. Il soggetto del docu prodotto da Stand by Me-Vatican Media [leggi...]

    20/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Bill Murray tra ritardi e ironia. Appello ai romani, amate la vostra città. Ma non si fa tradurre [leggi...]

    19/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Downtown Abbey, epoca di persone d'onore. Film da serie cult a Festa Roma, esce il 24. Verso nuovo sequel [leggi...]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla Festa del Cinema di Roma .... [continua]

    Il mio profilo migliore

    IL MIO PROFILO MIGLIORE

    Dalla Berlinale 2019 - Juliette Binoche si sente libera di sondare un personaggio sofisticato e .... [continua]

    The Informer - Tre secondi per sopravvivere

    THE INFORMER - TRE SECONDI PER SOPRAVVIVERE

    Dal 17 Ottobre .... [continua]

    Joker

    JOKER

    VINCITORE del LEONE D'ORO DI VENEZIA 76 - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Jesus Rolls - Quintana è tornato

    JESUS ROLLS - QUINTANA E' TORNATO

    In Pre-Apertura alla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - Ecco .... [continua]

    Ad Astra

    AD ASTRA

    Ancora al cinema - Dalla 76. Mostra del Cinema di Venezia - [continua]

    C'era una volta a... Hollywood

    C'ERA UNA VOLTA A... HOLLYWOOD

    Ancora al cinemaDa -Cannes 72 - Tra i più attesi!!! - .... [continua]