ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Tornare a vincere

    TORNARE A VINCERE

    New Entry - Dal 23 Aprile .... [continua]

    Parasite

    PARASITE

    Ancora al cinema - VINCITORE 4 Premi OSCAR 2020: Miglior film; Miglior film .... [continua]

    Dolittle

    DOLITTLE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Il regista e sceneggiatore Stephen Gaghan .... [continua]

    Figli

    FIGLI

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea nell'ultimo film di .... [continua]

    Il diritto di opporsi

    IL DIRITTO DI OPPORSI

    Ancora al cinema - Dal Toronto International Film Festival il 6 settembre 2019 .... [continua]

    Richard Jewell

    RICHARD JEWELL

    Ancora al cinema - Il quasi novantenne regista Clint Eastwood scova e pone sotto .... [continua]

    Judy

    JUDY

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - VINCITORE Premio Oscar .... [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - VINCITORE di un [continua]

    1917

    1917

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Tra i più attesi!!! - OSCAR .... [continua]

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Maradona, gladiatore con due anime. Doc Kapadia, già a Cannes fuori concorso, in sala dal 23 al 27

    15/09/2019 - ROMA, 14 Settembre - "E che ve site perso": questa la scritta, a caratteri cubitali, comparsa il 10 maggio del 1987 sul muro del cimitero di Napoli e rivolta ovviamente ai morti.

    Ma che si erano persi mai questi morti? Semplice: il giorno epocale della vittoria del primo scudetto del Napoli. Questo solo uno dei tanti bei momenti del potente e straordinario documentario 'Diego Maradona' del premio Oscar Asif Kapadia.

    Film già passato al Festival di Cannes fuori concorso e che dal 23 al 25 settembre arriva come evento speciale nelle sale italiane, distribuito da Nexo Digital e Leone Film Group.

    Si tratta di cinquecento ore di girato inedito commissionato dal primo agente del Pibe, Cyterszpiler, a due operatori che avevano la mission di seguirlo ovunque (sul campo e fuori) negli anni napoletani della sua carriera di novello gladiatore. Un documento esplosivo e pieno di ritmo, quello di Kapadia, a cui è mancata solo la miccia della presenza di Maradona sulla Croisette (il campione ha dato forfait per problemi alla spalla).

    Che si vede in questo film, ricco ovviamente di tanti materiali di repertorio? Si vede - come non a caso ricorda il titolo che separa opportunamente 'Diego' da 'Maradona' - che questo campione aveva due anime: quella popolare, da 'villero', che gli derivava delle sue origini nella bidonville di Lanus a Buenos Aires, di cui era fiero e che lo rendeva il 'Diego' popolare dal cuore buono, e poi c'era invece 'Maradona', ovvero la superstar, quella figura che molti tifosi napoletani paragonavano a Dio. Di fronte a certi suoi gol si diceva: "Non li ha fatti Maradona, li ha fatti Dio".

    E ancora c'e' il Diego che dice piu' volte nel documentario "Ogni volta che gioco a calcio penso solo a comprare una casa alla mia famiglia" e, invece, il Maradona, Pibe de oro, il campione che ostenta donne, cocaina e camorra (era molto amico della famiglia Giuliano, soprattutto di Carmine). Il film parte il 5 luglio del 1984, quando una squadra di calcio, non certo florida, acquista, rischiando la bancarotta, Diego Armando Maradona. Il campione e' trascinato in una corsa folle in auto per le strade di Napoli fino allo stadio. Qui attraversando camminamenti sotterranei, proprio come un gladiatore, arriva alla conferenza stampa tra il tripudio dei tifosi. Un'accoglienza tanto rumorosa che il presidente del Napoli, Corrado Ferlaino, minaccia a un certo punto di annullare la conferenza stampa di presentazione.

    Si vede poi la conquista della Primera Divisin, il Boca, la Coppa del Mondo, la Spagna, i trionfi napoletani (due scudetti, una Coppa Italia, una Coppa Uefa) insieme alle sconfitte: oltre a cocaina e ai rapporti con la Camorra, ai figli nati fuori dal matrimonio con Claudia, agli scandali, alle intercettazioni, alle prostitute.

    E questo fino al grande 'tradimento' che lo rese un diavolo per la maggior parte degli italiani e, soprattutto, per i napoletani, ovvero la semifinale del Mondiale del 1990, Italia - Argentina, la cosiddetta "notte degli errori", che si tenne nello stadio sbagliato (il San Paolo) e dove Maradona fu troppo bravo come al solito. Da allora la Napoli che lui chiamava "la mia casa", non fu più la stessa nei suoi confronti.

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    20/02/2020 - Berlinale 2020 - Irons, 'Io frainteso su abuso, aborto e gay'. Luca Marinelli, 'che paura quando ho visto a sei anni E.T'. [leggi...]

    20/02/2020 - Emma Thompson e Greg Wise cittadini di Venezia. 'E' un sogno realizzato finalmente', ha detto l'attrice [leggi...]

    20/02/2020 - Cineteca Bologna a Berlino con restauro 'Il bidone'. Recuperata versione 'lunga' che Fellini portò a Mostra Venezia [leggi...]

    20/02/2020 - Emma Thompson e Greg Wise cittadini di Venezia. Firmati documenti in anagrafe [leggi...]

    19/02/2020 - Addio alla costumista Bruna Parmesan. Ha lavorato con grandi registi e attori da Fellini a Sordi [leggi...]

    19/02/2020 - Flavio Bucci, il 20/2 camera ardente al Teatro Valle a Roma. Lo annuncia il figlio dell'attore, morto a 72 anni [leggi...]

    18/02/2020 - Diane Keaton, il dramma del fratello malato. Un libro alza il sipario, dietro luci Hollywood malattia mentale [leggi...]

    18/02/2020 - Addio a Flavio Bucci, dal Ligabue tv a Sorrentino. Un 'irregolare di talento', è morto in povertà a 72 anni [leggi...]

    18/02/2020 - David di Donatello 2020 - 18 nomination ai David per Il Traditore, poi Il primo Re e Pinocchio. Bellocchio, Rovere e Garrone dominano. Premi su Rai1 il 3/4 [leggi...]

    17/02/2020 - Harrison Ford pronto per un nuovo Indiana Jones. Il quinto capitolo della saga. Primo ciak previsto in estate [leggi...]

    Il richiamo della foresta

    IL RICHIAMO DELLA FORESTA

    Dal 20 Febbraio

    "'Il Richiamo della Foresta' è entrato a far parte del grande ....
    [continua]

    Cattive acque

    CATTIVE ACQUE

    In questo 'legal thriller green' sull'ambiente di Todd Haynes, ispirato da una storia vera, Mark .... [continua]

    Cats

    CATS

    Trasposizione contemporanea del celebre musical di Broadway - Dal 20 Febbraio .... [continua]

    Gli anni più belli

    GLI ANNI PIU' BELLI

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 13 Febbraio

    "'Gli anni più ....
    [continua]

    Sonic - Il film

    SONIC - IL FILM

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 13 Febbraio

    "Mi sono assicurato che ci fossero alcune ....
    [continua]

    Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

    BIRDS OF PREY E LA FANTASMAGORICA RINASCITA DI HARLEY QUINN

    Una sorta di 'sequel-ma-non-proprio', piuttosto 'spin-off', al femminile di Suicide Squad con protagonista Margot Robbie .... [continua]

    Joker

    JOKER

    Di nuovo al cinema dal 6 Febbraio 2020 - VINCITORE di 2 Premi OSCAR .... [continua]