ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Top Gun: Maverick

    TOP GUN: MAVERICK

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 Luglio 2019) - Un ritorno da cardiopalma? Tom Cruise .... [continua]

    Bohemian Rhapsody

    BOHEMIAN RHAPSODY

    Cinema sotto le stelle 2019 - VINCITORE agli OSCAR 2019 di 4 Statuette: .... [continua]

    Ma cosa ci dice il cervello

    MA COSA CI DICE IL CERVELLO

    Cinema sotto le stelle 2019 - Nuova commedia per la coppia, di vita e .... [continua]

    Il re leone

    IL RE LEONE

    New Entry - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 21 Agosto .... [continua]

    Stanlio e Ollio

    STANLIO E OLLIO

    Cinema sotto le stelle 2019 - RECENSIONE - Dalla XIII. Festa del Cinema .... [continua]

    Avengers: Endgame

    AVENGERS: ENDGAME

    Cinema sotto le stelle 2019 - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 24 Aprile

    [continua]

    Book Club - Tutto può succedere

    BOOK CLUB - TUTTO PUO' SUCCEDERE

    Cinema sotto le stelle 2019 - RECENSIONE - Dal 4 Aprile

    "A Hollywood, ....
    [continua]

    Il corriere - The Mule

    IL CORRIERE-THE MULE

    Cinema sotto le stelle 2019 - Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - .... [continua]

    Dolor Y Gloria

    DOLOR Y GLORIA

    Cinema sotto le stelle 2019 - Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Curioso, incredibile ma vero! - Woody Allen fa causa ad Amazon Studio. Wsj, regista vuole 68 mln dollari danni per violazione contratto

    08/02/2019 - Woody Allen fa causa ad Amazon Studios. E chiede 68 milioni di dollari per la violazione del contratto su quattro film, fra i quali quello per la distribuzione della sua ultima creazione A Rainy Day in New York con Selena Gomez e Timothee Chalamet.

    Nell'azione legale deposita al Southern District di New York, il registra accusa Amazon di aver fatto nel giugno scorso un passo indietro sull'accordo raggiunto in precedenza senza fornire valide spiegazioni. "Amazon ha cercato scuse per la sua azione facendo riferimento alle accuse senza senso vecchie di 25 anni contro Allen. Accuse note ad Amazon e al pubblico prima dell'intesa" con il regista: le spiegazioni offerte non sono una base valida per mettere fine al contratto, si legge nei documenti presentati da Allen in tribunale. Il riferimento è alle accuse di molestie avanzate contro il regista dalla figlia adottiva Dylan Farrow. Accuse che risalgono agli anni 1990, ma che di recente - grazie anche al #MeToo - hanno ripreso slancio. Da diverso tempo Farrow è più attiva nel puntare il dito contro il padre. Lo ha fatto con un intervento nel 2014 sul "New York Times", dove ha criticato coloro che continuavano a lavorare con lui. C'è stata poi l'intervista del 2018 a Cbs, quando Farrow ha dettagliato le accuse, che ha spinto una serie di attrici e attori a scusarsi pubblicamente per essere comparsi nei suoi film. Allen ha sempre negato le accuse.
       
    Secondo il regista, i rapporti con Amazon hanno iniziato a scricchiolare nel 2017, con le dimissioni da presidente degli Amazon Studios di Roy Price in seguito alle accuse di molestie. Price era già sotto pressione per i suoi legami con Harvey Weinstein, l'ex produttore star di Hollywood. Nel dicembre 2017 - spiega Allen - alcuni manager di Amazon lo hanno poi contatto per discutere l'impatto negativo che il caso Price stava avendo sugli Amazon Studios. Colloqui che si sono chiusi con la decisione di far slittare il film di Allen, 'A Rainy Day in New York', al 2019 dal 2018. Nel giugno dello scorso anno, però, il legale di Amazon ha contattato Allen via email, inviandogli la notifica di cessazione del contratto senza offrire - è l'accusa - "basi legali o fattuali" per la decisione.

    "Non so se questa si chiama arroganza o miopia da parte di Amazon, ma è chiaro che non è una modalità accettabile di comportarsi" spiega John Quinn, legale di Allen. Il regista premio Oscar è nel limbo da quando Amazon ha messo fine all'accordo e cerca un nuovo distributore per i suoi film.

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    19/07/2019 - Voci su Gaga e Bradley, 'vivono insieme'. InTouch, 'per ora nessun matrimonio'. Ma dubbi sui rumors [leggi...]

    19/07/2019 - Paolo Sorrentino riceve il 'Premio Fiesole ai Maestri del Cinema' - La cerimonia di premiazione si terrà sabato 20 luglio al Teatro Romano di Fiesole - Tra gli ospiti l'attrice Elena Sofia Ricci [leggi...]

    18/07/2019 - E' morto Luciano De Crescenzo Lo scrittore e regista napoletano aveva 90 anni [leggi...]

    18/07/2019 - Lollo a al Teatro Antico dopo 50 anni. Attrice, emozionata per premio che mi ricorda Rondi [leggi...]

    18/07/2019 - 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica - Lido di Venezia, 28 Agosto-7 Settembre 2019 - Apre 'La verité 'di Hirokazu. In concorso il film con Deneuve, Binoche e Ethan Hawke [leggi...]

    18/07/2019 - Deutch e gli intrighi di 'The politician.' Rising star a Ischia Global, da film con Depp a serie Netflix [leggi...]

    17/07/2019 - È morto Andrea Camilleri. Lo scrittore siciliano aveva 93 anni ed era ricoverato da un mese al Santo Spirito di Roma. Il funerale sarà privato [leggi...]

    16/07/2019 - L'uomo che comprò la Luna torna in sala. Il film-caso di Paolo Zucca solo il 17 luglio in 48 multisale [leggi...]

    16/07/2019 - Incassi, 'Green Book' raggiunge 10 milioni. Nuovo traguardo per il film di Farrelly vincitore di 3 Oscar [leggi...]

    15/07/2019 - ‘The Lion King’ London Premiere Brings Out Meghan Markle and Beyonce [leggi...]

    Men in Black: International

    MEN IN BLACK: INTERNATIONAL

    New Entry - Dal 25 luglio .... [continua]

    Spider-Man: Far from Home

    SPIDER-MAN: FAR FROM HOME

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 10 Luglio

    "Mi hanno chiesto per anni se volessi ....
    [continua]

    Roma

    ROMA

    Cinema sotto le stelle 2019 - VINCITORE agli OSCAR 2019 di 3 statuette: .... [continua]

    Bentornato Presidente

    BENTORNATO PRESIDENTE

    Cinema sotto le stelle 2019 - RECENSIONE - Il Presidente Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) .... [continua]

    Arrivederci professore

    ARRIVEDERCI PROFESSORE

    Cinema sotto le stelle 2019 - Anteprima all'Italy Sardegna Festival (13-16 giugno) - Johnny .... [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    Cinema sotto le stelle 2019 - VINCITORE agli OSCAR 2019 di 3 statuette: .... [continua]

    Aladdin

    ALADDIN

    Cinema sotto le stelle 2019 - Nella versione live-action del classico Disney (1992) Will .... [continua]