ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    Aggiornamenti freschi di giornata! (14 Dicembre 2019) - Da 72. Cannes - Dal .... [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni torna al .... [continua]

    Last Christmas

    LAST CHRISTMAS

    Dal 19 Dicembre .... [continua]

    Il terzo omicidio

    IL TERZO OMICIDIO

    Dal 19 Dicembre

    "In primo luogo, volevo rappresentare in modo corretto il lavoro di ....
    [continua]

    Cetto c'è, senzadubbiamente

    CETTO C'E', SENZADUBBIAMENTE

    Ancora al cinema - Il grande ritorno al cinema di Cetto La Qualunque, l'indimenticabile .... [continua]

    L'ufficiale e la spia

    L'UFFICIALE E LA SPIA

    Ancora al cinema - RECENSIONE - VINCITORE del Leone d'Argento - Gran Premio .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Curioso, incredibile ma vero! - Woody Allen fa causa ad Amazon Studio. Wsj, regista vuole 68 mln dollari danni per violazione contratto

    08/02/2019 - Woody Allen fa causa ad Amazon Studios. E chiede 68 milioni di dollari per la violazione del contratto su quattro film, fra i quali quello per la distribuzione della sua ultima creazione A Rainy Day in New York con Selena Gomez e Timothee Chalamet.

    Nell'azione legale deposita al Southern District di New York, il registra accusa Amazon di aver fatto nel giugno scorso un passo indietro sull'accordo raggiunto in precedenza senza fornire valide spiegazioni. "Amazon ha cercato scuse per la sua azione facendo riferimento alle accuse senza senso vecchie di 25 anni contro Allen. Accuse note ad Amazon e al pubblico prima dell'intesa" con il regista: le spiegazioni offerte non sono una base valida per mettere fine al contratto, si legge nei documenti presentati da Allen in tribunale. Il riferimento è alle accuse di molestie avanzate contro il regista dalla figlia adottiva Dylan Farrow. Accuse che risalgono agli anni 1990, ma che di recente - grazie anche al #MeToo - hanno ripreso slancio. Da diverso tempo Farrow è più attiva nel puntare il dito contro il padre. Lo ha fatto con un intervento nel 2014 sul "New York Times", dove ha criticato coloro che continuavano a lavorare con lui. C'è stata poi l'intervista del 2018 a Cbs, quando Farrow ha dettagliato le accuse, che ha spinto una serie di attrici e attori a scusarsi pubblicamente per essere comparsi nei suoi film. Allen ha sempre negato le accuse.
       
    Secondo il regista, i rapporti con Amazon hanno iniziato a scricchiolare nel 2017, con le dimissioni da presidente degli Amazon Studios di Roy Price in seguito alle accuse di molestie. Price era già sotto pressione per i suoi legami con Harvey Weinstein, l'ex produttore star di Hollywood. Nel dicembre 2017 - spiega Allen - alcuni manager di Amazon lo hanno poi contatto per discutere l'impatto negativo che il caso Price stava avendo sugli Amazon Studios. Colloqui che si sono chiusi con la decisione di far slittare il film di Allen, 'A Rainy Day in New York', al 2019 dal 2018. Nel giugno dello scorso anno, però, il legale di Amazon ha contattato Allen via email, inviandogli la notifica di cessazione del contratto senza offrire - è l'accusa - "basi legali o fattuali" per la decisione.

    "Non so se questa si chiama arroganza o miopia da parte di Amazon, ma è chiaro che non è una modalità accettabile di comportarsi" spiega John Quinn, legale di Allen. Il regista premio Oscar è nel limbo da quando Amazon ha messo fine all'accordo e cerca un nuovo distributore per i suoi film.

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    15/12/2019 - Carlo Verdone premiato a Cagliari per 40 anni carriera. 'Fare un film qui? Perché no, ho visto scorci interessanti' [leggi...]

    15/12/2019 - DeVito-Dwayne Johnson strana coppia da videogame. A Natale 'Jumanji - The Next level'. Tornano Black e Gillan [leggi...]

    15/12/2019 - Reunion per Grease, tornano Danny e Sandy. Olivia Newton-John e John Travolta nei panni della coppia [leggi...]

    15/12/2019 - Sofia Loren 'Legend Award' a Capri, Hollywood. Il 30 dicembre il premio sarà consegnato da Lina Wertmüller [leggi...]

    13/12/2019 - Morto Danny Aiello, l'italoamericano di Spike Lee. Fu anche in 'C'era una volta in America'. Aveva 86 anni [leggi...]

    12/12/2019 - Benigni, Geppetto come San Giuseppe il super babbo. In sala dal 19 dicembre in 600 copie 'Pinocchio' di Garrone [leggi...]

    11/12/2019 - Pryce è Bergoglio, 'lui sì che è un leader politico'. Da 20 dicembre su Netflix 'I due Papi', film capolavoro di Meirelles [leggi...]

    11/12/2019 - Sag Award, 4 nomination per Tarantino. Sorpresa 'Bombshell', fra serie tv sbanca la signora Maisel [leggi...]

    11/12/2019 - Polanski contrattacca, vogliono fare di me un mostro. Su 'Paris-Match' regista nega accuse stupro di Valentine Monnier [leggi...]

    10/12/2019 - 'Last Christmas', lezioni pratiche per amarsi. George Michael colonna sonora film romantico con Emilia Clarke [leggi...]

    Che fine ha fatto Bernadette?

    CHE FINE HA FATTO BERNADETTE?

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 12 Dicembre

    "È un ritratto ....
    [continua]

    L'inganno perfetto

    L'INGANNO PERFETTO

    RECENSIONE - Dal Torino Film Festival 2019 - I leggendari attori Helen Mirren e .... [continua]

    Qualcosa di meraviglioso

    QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO

    RECENSIONE - Dal 5 Dicembre .... [continua]

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella nuova commedia di Woody Allen .... [continua]

    Frozen II - Il segreto di Arendelle

    FROZEN II - IL SEGRETO DI ARENDELLE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 27 Novembre

    "Elsa è un personaggio affascinante con la ....
    [continua]

    Le Mans '66 - La grande sfida

    LE MANS '66 - LA GRANDE SFIDA

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 14 Novembre

    "'Le Mans ’66 – ....
    [continua]

    Parasite

    PARASITE

    Ancora al cinema - VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del .... [continua]