ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Midnight Sky

    THE MIDNIGHT SKY

    Aggiornamenti freschi di giornata! (24 Novembre 2020) - George Clooney torna a regia e .... [continua]

    Made in Italy

    MADE IN ITALY

    L'esordio alla regia dell'attore inglese James D'Arcy (Dunkirk, Homeland) è una commedia italo-britannica che vede .... [continua]

    Honest Thief

    HONEST THIEF

    New Entry - Liam Neeson rapinatore di banche pronto a redimersi per amore .... [continua]

    Unreasonable Behaviour

    UNREASONABLE BEHAVIOUR

    New Entry - Angelina Jolie torna alla regia con un film biografico sul leggendario .... [continua]

    The Lost King

    THE LOST KING

    New Entry - Dopo Philomena, il regista Stephen Frears e l’attore e sceneggiatore Steve .... [continua]

    What's Love Got to Do with It?

    WHAT'S LOVE GOT TO DO WITH IT?

    New Entry - Dai maestri della commedia romantica (Bridget Jones, Love Actually, Notting Hill), .... [continua]

    Retribution

    RETRIBUTION

    New Entry - Dai produttori de L’Uomo Sul Treno il remake dell’adrenalinico film spagnolo .... [continua]

    Home Page > Flash News

    XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - Mortensen, mi spaventa l'ignoranza dei politici. Chance di corsa all'Oscar per 'Green Book', da una storia vera

    24/10/2018 - ROMA - Un A spasso con Daisy a parti invertite: è la definizione più immediata per Green Book di Peter Farrelly, con due straordinari interpreti come Viggo Mortensen e Mahershala Ali, protagonisti nella vera storia dell'amicizia, durata tutta la vita, nata nel 1962 fra un virtuoso afroamericano del pianoforte, Don Shirley (Ali) e il buttafuori italo americano Tony Vallelonga (Mortensen), ingaggiato dal musicista per fargli da autista e 'risolviguai' durante un tour negli Stati Usa del sud, dove il razzismo era ancora profondamente radicato. Il film, presentato alla Festa del Cinema di Roma e in sala dal 31 gennaio con Eagle Pictures, è considerato fra i titoli in pole position per la corsa all'Oscar, dopo la vittoria a Toronto del premio del pubblico. "Green Book non ti dice cosa devi pensare, ascoltare o vedere - dice Mortensen, notoriamente poliglotta, in un ottimo italiano, che gli ha anche consentito di interpretare al meglio la lingua ibrida parlata dagli italoamericani come Vallelonga -. Secondo me è un invito a fare un viaggio, a ridere, a piangere e se vuoi forse a riflettere sui limiti delle prime impressioni. Non è una lezione forzata, è una bella storia condivisa del passato che può aiutarci a capire il presente".

    L'attore newyorchese di origini danesi pensa che "queste storie ti permettano di conoscere un po' di più chi è diverso da te. Sono molto importanti in questo momento - sottolinea - perché si vede in giro tantissima misoginia e ignoranza, ad esempio su temi come la crisi dei migranti o la religione. Mi spavento soprattutto quando vedo che persone di potere, dai politici ai sindacalisti, sono ignoranti nella stessa maniera o fingano di esserlo, per arrivare o rimanere al potere. D'altronde il percorso dell'umanità non è diretto, ma pieno di deviazioni e a volte si fanno dei passi indietro, come sta succedendo in tante parti del mondo, Italia compresa". Il progresso dell'umanità "viene anche dai piccoli gesti quotidiani, come chiedere scusa se urti qualcuno per strada".

    Green Book è basato sulla sceneggiatura scritta dall'attore Nick Vallelonga (figlio di Tony, morto nel 2013, come Shirley) con Brian Currie e il regista Peter Farrelly, uno dei re della commedia Usa in coppia con il fratello Bobby, qui al primo film da solo e alle prese con un genere diverso, la dramedy. Tony Vallelonga, detto Tony Lip, padre dei famiglia del Bronx, molto innamorato della pazientissima moglie Dolores (Linda Cardellini) si mantiene con lavoretti e scommesse. Risoluto e affabulatore, quando il club dove lavora viene momentaneamente chiuso, accetta di lavorare per Don Shirley, raffinato e riservato pianista che vive in un lussuoso appartamento al primo piano della Carnegie Hall. Il musicista ha bisogno di un uomo come Tony per risolvere eventuali problemi legati al doversi spostare in stati fortemente razzisti e infatti gli ostacoli e le situazioni rischiose non mancheranno. Tra i due uomini, però nei lunghi spostamenti in macchina, nasce una reciproca comprensione e voglia di conoscenza. Mortensen, che per il ruolo è ingrassato una quindicina di chili ("quello è stato piacevole e facile, basta mangiare, ma ci è voluto un po' per perdere quel peso") definisce la sceneggiatura di Green Book come "una delle più belle e meglio scritte che abbia mai letto - dice -. Ho trovato la storia incredibile, mi ha fatto ridere e piangere. Ero un po' teso perché non sono italiano e sentivo molto la responsabilità di rendere al meglio, senza trasformarlo in una caricatura, questo personaggio. Mi ha molto aiutato la famiglia di Tony, con cui ci siamo capiti subito, a tavola, mangiando insieme per cinque ore. Quando poi li ho visti commuoversi sul set, ho capito che era andata". E' stata molto importante anche l'alchimia con Mahershala Ali, che Mortensen stima molto: "E' una persona di grandissima generosità".

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    24/11/2020 - Italia candida 'Notturno' di Rosi alla selezione per gli Oscar. Shortlist film straniero sarà svelata il 9 febbraio [leggi...]

    24/11/2020 - On line 20/a edizione festival dedicato a film indiani. Tara Gandhi Bhattacharjee tra ospiti 'River to River' [leggi...]

    23/11/2020 - Italia finalista a 16 days 16 films, contro violenza donne. Reshma di Alcalde e Time days di Buiatti. In giuria Trinca [leggi...]

    22/11/2020 - Nuovo Cinema Paralitico, la poesia dei borghi. Al Tff Ferrario racconta il paradiso dello spontaneo in Italia [leggi...]

    22/11/2020 - Al Tff sorelle diverse nell'Irlanda del Nord. In corsa il film di Cathy Brady prodotto da Cresto-Dina [leggi...]

    20/11/2020 - Angelina Jolie torna alla regia per un biopic. L'attrice dirigerà un film sul fotografo di guerra Don McCullin [leggi...]

    20/11/2020 - Pinocchio di Matteo Garrone sarà distribuito in Usa. Da Roadside Attractions. Regista, felice e orgoglioso [leggi...]

    20/11/2020 - E' morta la regista Valentina Pedicini. 42 anni, ultimo film 'Faith' premiato ai festival internazionali [leggi...]

    20/11/2020 - Oscar - La Francia candida 'Due', il regista è un italiano. Applaudito esordio di Filippo Meneghetti con Sukowa e Chevallier [leggi...]

    19/11/2020 - Michael J. Fox va in pensione per la seconda volta. L'annuncio in un memoir, [leggi...]

    Rebecca

    REBECCA

    RECENSIONE - Lily James, Armie Hammer e Kristin Scott Thomas nel remake del classico hitchcockiano .... [continua]

    American Son

    AMERICAN SON

    New Entry - Russell Crowe nel remake del film francese Un Profeta, incentrato sulle .... [continua]

    A Quiet Place III

    A QUIET PLACE III

    New Entry - In fase di scrittura (Novembre 2020) - 2022 .... [continua]

    Mank

    MANK

    New Entry - Dal 4 Dicembre .... [continua]

    The Forgiven

    THE FORGIVEN

    New Entry - Ralph Fiennes e Jessica Chastain in coppia per un dramma tratto .... [continua]

    The Dig

    THE DIG

    New Entry - Ralph Fiennes archeologo alle prese con uno scavo storicamente importante - .... [continua]

    Mission: Impossible 7

    MISSION: IMPOSSIBLE 7

    New Entry - Protagonista ancora una volta Tom Cruise nei panni dell’intramontabile Ethan Hunt, .... [continua]