ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Report

    THE REPORT

    In Pre-Apertura alla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - Dal .... [continua]

    Pavarotti

    PAVAROTTI

    New Entry - Il 18 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma .... [continua]

    The Aeronauts

    THE AERONAUTS

    New Entry - Il 18 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma .... [continua]

    Scary Stories to Tell in the Dark

    SCARY STORIES TO TELL IN THE DARK

    Il 18 Ottobre alla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - .... [continua]

    Military Wives

    MILITARY WIVES

    Il 18 Ottobre alla 14. Mostra del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - .... [continua]

    Home Page > Flash News

    75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (29 Agosto-8 Settembre 2018) - Von Donnersmarck, omaggio all'arte libera. 'Opera senza autore', regista de 'Le vite degli altri' in gara al Lido

    04/09/2018 - Opera senza autore di Florian Henckel Von Donnersmarck, in concorso in questa 75/a edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, è nello stile dell'autore de Le vite degli altri, un affresco della Germania, ma questa volta attraverso l'arte. E questo dall'avvento del nazismo fino agli anni Settanta.

    Protagonista del film, in sala in Italia con 01 dal 4 ottobre, un giovane artista, Kurt Barnert (Tom Schilling), un pittore perseguitato dal realismo pittorico, prima, da ragazzino, nella Germania nazista che sosteneva la cosiddetta 'classicità renana' contro ogni arte degenerata e poi, durante la Repubblica Democratica Tedesca (Germania Est), dove diventa un apprezzato pittore di realismo socialista, uno stile pittorico che lui detesta. Quando incontra la studentessa Elisabeth (Paula Beer) e riesce a fuggire ad Ovest, è convinto di aver incontrato non solo l'amore della sua vita, ma anche di poter finalmente realizzare i dipinti in piena libertà. Ma nella storia del film, che dura 188 minuti, è centrale anche il ruolo del suocero di Kurt, il professor Seeband (Sebastian koch), che disapprova la scelta della figlia Elisabeth, ma che si rivelerà anni prima autore di un crimine che ha colpito direttamente l'odiato genero artista.

    "Non scelgo una storia - dice il regista al Lido, parlando in perfetto italiano -: sono le storie a scegliere me e io mi sono innamorato di questa esplorazione della creatività umana che rende possibile ad ogni artista di prendere le proprie ferite e trasformarle in arte. Nel caso del mio protagonista ci riesce solo quando riesce a fuggire nella Germania Ovest. Credo ovviamente nell'arte libera - aggiunge - ma quando un sistema politico decide cosa deve essere l'arte questa ovviamente è già perduta". Nella fuga del protagonista a Düsseldorf, nelle scuole d'arte piene allora di una modernità a volte molto velleitaria, non manca l'occhio ironico del regista e sceneggiatore tedesco, vincitore nel 2007 dell'Oscar: "L'arte dei nazisti e dei comunisti di allora si incentrava sull'artigianalità oltre che sul messaggio politico. Nel dopoguerra nella Germania Occidentale - dice - per fuggire da quelle tradizioni si fece un po' di tutto, comunque senza alcuna artigianalità, e molte di quelle cose avevano davvero poco senso". E' polemica, infine, quando Florian Henckel Von Donnersmarck replica a una giornalista tedesca che gli fa una domanda provocatoria, sottolineando che il regista ha mostrato ancora una volta le camere a gas nei campi di sterminio e per giunta con il sottofondo delle musiche di Handel: "La mia opinione è che bisogna guardare in faccia le cose anche se sono dolorose. E poi - dice con toni duri rivolto alla giornalista - io non mostravo le camere a gas che si vedono sempre, ma quell'olocausto poco conosciuto che vedeva vittime persone colpevoli solo di essere disabili. E questo è molto diverso".

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    16/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Al via con due star Usa, Norton e Coen. 14/a edizione tra donne e musica, attesa per 'The Irishman' [leggi...]

    16/10/2019 - 'The Irishman' in sala dal 4 al 6 novembre. Proiezione evento, in distribuzione dalla Cineteca di Bologna [leggi...]

    16/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Turturro è Jesus Rolls. Preapertura con il ritorno di Jesus Quintana del Grande Lebowski [leggi...]

    15/10/2019 - Consegnate Chiavi Firenze a Richard Gere. Da sindaco Nardella durante cerimonia nel Salone dei Cinquecento [leggi...]

    15/10/2019 - 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Elio Germano è 'L'uomo senza gravità'. In sala dal 21-23 ottobre e dal 1 novembre su Netflix [leggi...]

    14/10/2019 - Incassi: Joker ancora 're' supera 15 mln. Esordisce secondo 'Gemini Man', quinto 'Brave ragazze' con Angiolini [leggi...]

    13/10/2019 - 'Joker' domina ancora il box office Usa. Batte i nuovi arrivati, 'La famiglia Addams' e 'Gemini man' [leggi...]

    13/10/2019 - 'Gli Anni Più Belli' di Gabriele Muccino - il brano inedito di Claudio Baglioni 'Gli Anni Più Belli' diventa il nuovo titolo del film di Gabriele Muccino che sarà nelle sale per San Valentino 2020 [leggi...]

    13/10/2019 - Box Office: 'Joker' Eyes Huge $60M 2nd Weekend; 'Addams Family' Beating 'Gemini Man' [leggi...]

    12/10/2019 - Addio all'attore Carlo Croccolo. La notizia su sua pagina FB. Aveva 92 anni. Napoli in lutto [leggi...]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla Festa del Cinema di Roma .... [continua]

    Grazie a Dio

    GRAZIE A DIO

    Una storia vera di pedofilia nell'obiettivo di François Ozon - Dal 17 Ottobre .... [continua]

    Il mio profilo migliore

    IL MIO PROFILO MIGLIORE

    Dalla Berlinale 2019 - Juliette Binoche si sente libera di sondare un personaggio sofisticato e .... [continua]

    The Informer - Tre secondi per sopravvivere

    THE INFORMER - TRE SECONDI PER SOPRAVVIVERE

    Dal 17 Ottobre .... [continua]

    Jesus Rolls - Quintana è tornato

    JESUS ROLLS - QUINTANA E' TORNATO

    In Pre-Apertura alla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - Ecco .... [continua]

    Ad Astra

    AD ASTRA

    Ancora al cinema - Dalla 76. Mostra del Cinema di Venezia - [continua]

    C'era una volta a... Hollywood

    C'ERA UNA VOLTA A... HOLLYWOOD

    Ancora al cinemaDa -Cannes 72 - Tra i più attesi!!! - .... [continua]