ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Salvate il soldato Ryan

    SALVATE IL SOLDATO RYAN

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Dalla 55. Mostra del .... [continua]

    Il miglio verde

    IL MIGLIO VERDE

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    Flag Day

    FLAG DAY

    New Entry - Sean Penn dietro (Il tuo ultimo sguardo, Into the Wild, La .... [continua]

    Stillwater

    STILLWATER

    New Entry - Matt Damon padre disposto a tutto per amore della figlia Abigail .... [continua]

    The Operative-Sotto copertura

    THE OPERATIVE-SOTTO COPERTURA

    New Entry - Dal 4 Marzo in DVD e Blu Ray .... [continua]

    Things Heard & Seen

    THINGS HEARD & SEEN

    New Entry - (2021 ?) .... [continua]

    Possessor

    POSSESSOR

    New Entry - .... [continua]

    News of the World

    NEWS OF THE WORLD

    New Entry - Paul Greengrass torna a dirigere Tom Hanks dopo Captain Phillips - .... [continua]

    Ammonite

    AMMONITE

    New Entry - Storia privata della Paleontologa Mary Anning (Kate Winslet) e l'incontro cruciale .... [continua]

    Wild Mountain Thyme

    WILD MOUNTAIN THYME

    New Entry - TURCHIA: Dall'8 Gennaio 2021 .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Terence Hill, torno al western ma in moto. Il mio nome è Thomas in sala da 19/4.'Anche Don Matteo è cowboy'

    14/04/2018 - Parla di epicità, fuori dalle regole, semplicità, ma l'incubo più ricorrente che lo assale quando è sul set "è quello di aver dimenticato il copione, o di aver perso la borsa che lo conteneva".

    Terence Hill, al secolo Mario Girotti, a 79 anni torna al cinema, dopo 20 anni, con un film Il Mio Nome è Thomas che lo vede regista e protagonista. In sala dal 19 aprile, il film ha nel cast anche Veronica Bitto, Guia Jelo e Andy Luotto, prodotto da Jess Hill (figlio ndr) per Paloma 4 s.r.l., è distribuito da Lux Vide.

    Storia on the road fra Italia e Spagna che richiama le atmosfere western, genere per il quale è diventato un volto iconico grazie a titoli come I quattro dell'Ave Maria, Il mio nome è Nessuno e Lo chiamavano Trinità, uno dei molti film interpretati in coppia con l'amico Bud Spencer. E proprio a lui Terence Hill dedica questo suo nuovo lungometraggio girato in parte nel deserto dell'Almeria.

    "E' ambientato ai giorni nostri ma ci sono delle evidenti citazioni come la scazzottata, le padellate, più di me la protagonista è la ragazza, Veronica Bitto, che per me è bravissima. Il mio personaggio è in sella non a un cavallo ma questa volta alla sua Harley Davidson. Vuole affrontare un viaggio solitario verso il deserto dell'Almeria. Solitario si fa per dire: Lucia, ragazza vulcanica e problematica, entra prepotentemente nella mia vita. Dopo averla difesa dall'aggressione di due delinquenti, stringiamo una tenera amicizia".

    Finalmente una donna accanto a Terence Hill? - "E' vero. Ci sono tanti tipi di attori, io non ho la certezza che in ruoli opposti da quelli cui ormai il pubblico è abituato, riscontrerei lo stesso gradimento. Magari è una mia semplice fissazione".  Nel titolo, 'Il Mio Nome è Thomas', ricorda il grande classi Il mio nome è Nessuno, in cui un giovane Terence Hill aveva recitato affianco a Henry Fonda con la produzione di Sergio Leone, è un omaggio?  "In verità doveva chiamarsi in un altro modo (Io Viaggio da solo) ma era troppo lungo. Detto questo ci tengo a dire che Leone in quel film mi ha insegnato i fondamentali ha svelato anche il suo lato umano, si è commosso in una scena al mixaggio del mucchio selvaggio con Fonda - mi teneva spesso al suo fianco - quando finalmente l'ha vista come doveva essere, nel modo giusto. Mi disse 'guarda questo è il west'. Inoltre mi ha fatto comprendere l'importanza della musica. Leone resta nella storia del cinema in generale a prescindere dal genere".

    "Ho pensato a questo film 10 anni - aggiunge - La storia solo in parte mi è stata ispirata dalla lettura di un libro, che 20 anni fa in America mi aveva passato mia moglie, scritto da Carlo Carretto (1910-1988, già dirigente di Azione cattolica, poi religioso dei Piccoli fratelli del vangelo coscienza critica e guida di una generazione, monaco che nel '54 si ritirò nel Sahara dove visse dieci anni ritmati da silenzio e lavoro). Il volume viene mostrato nel film in una delle sue prime edizioni che si apre con Terence Hill sonnecchiante su una sedia da barbiere, mentre un gatto gli passa sotto e un'aquila lo sorvola. Quando si sveglia eccolo subito accendere una roboante Harley Davidson dopo aver detto: 'Vado in Spagna per rileggere questo libro nel deserto…'".

    In fondo anche Don Matteo, giunto all'undicesima stagione che sta per concludersi, "è un cowboy di cui non conosciamo il passato come il mio nome è nessuno (che era un personaggio ispirato inizialmente ad Ulisse)". Per Terence, Trinità "fu una rivoluzione. Allora il genere western aveva stufato il pubblico. Io e Bud abbiamo aiutato a trovare i produttori. Con quel film, tra l'altro, ho scoperto anche il mio lato ironico, che non sapevo di avere. Più dietro alla cinepresa in verità che nella vita devo dire. Leggerezza come lo è stato Don Matteo, anche se in questo ultimo caso nessuno conosce il vero miracolo del successo di ascolti".

    Però Il mio nome è Thomas non lo voleva produrre nessuno. "Ci ho messo dentro un bel po' dei nostri soldi chiedendo un prestito negli Stati Uniti". Terence Hill ha vissuto per 30 anni, racconta, in "un paese del Massachusetts dove c'erano più tacchini che cittadini. Poi da qualche anno vivo in Umbria dove ho preso casa e ogni tanto vengo a Roma". Terence confessa infine: "Il mio sogno sarebbe che la gente uscendo dal cinema non commentasse la regia, gli interpreti, la scenografia... ma si facesse una sola domanda ti è piaciuto? Hai passato 95 minuti gradevoli?".

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    09/04/2020 - EXCLUSIVE: George & Amal Clooney Personally Donate Over $1 Million Towards Coronavirus Relief/George & Amal Clooney donano personalmente oltre $ 1 milione verso il sollievo del coronavirus [leggi...]

    08/04/2020 - 'Il virus cambierà il cinema come la spagnola'. Lo storico Mann, nel '21 industria non sembrava affatto quella del '18 [leggi...]

    08/04/2020 - Bruce Willis e Demi Moore uniti dal Coronavirus. La coppia divorziata nel 2000 insieme in casa con figlie [leggi...]

    08/04/2020 - Venezia: italiano 'Vajont' a Mostra Cinema Virtual Reality. Film selezionato da Biennale College Cinema [leggi...]

    07/04/2020 - Coronavirus, da Cicutto 7 proposte per rilanciare il cinema. Il presidente della Biennale, ripartire insieme subito [leggi...]

    07/04/2020 - Il film di Luca e Paolo esce direttamente in streaming. Un Figlio di Nome Erasmus, da Pasqua su principali piattaforme [leggi...]

    06/04/2020 - Jaws Actress Who Played Mrs. Kintner, Lee Fierro, Dead at 91 from Coronavirus Complications The actress is survived by her five children, seven grandchildren and seven great-grandchildren/L' attrice di Jaws che ha interpretato la signora Kintner, Lee Fierro, è morta a 91 anni da complicazioni del Coronavirus. L'attrice è sopravvissuta ai suoi cinque figli, sette nipoti e sette pronipoti [leggi...]

    06/04/2020 - Pedro Almodovar, la quarantena la passo con James Bond. Scrive su 'El Diario', piango davanti a tv per presente e passato [leggi...]

    06/04/2020 - Coronavirus: Smith si racconta a casa in 'Will from home'. Nuova serie su Snapchat, con brevi video tra humour e ospiti [leggi...]

    05/04/2020 - Quarantena delle star Usa, dalle pulizie alla meditazione. Hopkins dipinge, Bieber fa skate sul divano, Carrey rade la barba [leggi...]

    Forrest Gump

    FORREST GUMP

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    The Terminal

    61a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica - Lido di Venezia - Tom Hanks è l’inossidabile perno della nuova “commedia umana” spielberghiana

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Steven Spielberg si ispira ad .... [continua]

    La guerra di Charlie Wilson

    TOM HANKS PATRIOTTICO E SOLIDALE DEPUTATO TEXANO AI TEMPI DELLA GUERRA FREDDA. AL SUO FIANCO, IL COLLEGA AGENTE CIA PHILIP SEYMOUR HOFFMAN E L'AMICA JULIA ROBERTS. MIKE NICHOLS LI SOSTIENE CON IL SUO COCKTAIL DI UMORISMO, INTELLIGENZA E SENSIBILITA'

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'CELLULOID PORTRAITS' rende Omaggio .... [continua]

    Captain Phillips - Attacco in mare aperto

    CAPTAIN PHILLIPS-ATTACCO IN MARE APERTO: ISPIRATO AL PRIMO VERO DIROTTAMENTO DI UNA NAVE DA CARICO STATUNITENSE IN DUECENTO ANNI DI STORIA NAVALE. TOM HANKS VESTE I PANNI DEL CAPITANO RICHARD PHILLIPS PER PAUL GREENGRASS

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 3 NOMINATIONS ai GOLDEN .... [continua]

    Saving Mr. Banks

    SAVING MR. BANKS: TOM HANKS DIVENTA WALT DISNEY PER JOHN LEE HANCOCK IN UNA STORIA CHE RACCONTA IL SUCCESSO DI MARY POPPINS A DISPETTO DELLA SUA RECALCITRANTE AUTRICE PAMELA L. TRAVERS (EMMA THOMPSON)

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE ITALIANA IN ANTEPRIMA e .... [continua]

    Sully

    SULLY

    Seconde visioni - Cinema sotto le stelle: 'The Best of Summer 2017' - .... [continua]

    The Post

    THE POST

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE - Tra i .... [continua]