ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Michelangelo-Infinito

    MICHELANGELO-INFINITO

    New Entry - Dal 4 al 10 Ottobre .... [continua]

    L'isola dei cani

    L'ISOLA DEI CANI

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dalla 68. Berlinale (15-25 Febbraio 2018) - .... [continua]

    Game Night - Indovina chi muore stasera?

    GAME NIGHT - INDOVINA CHI MUORE STASERA?

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 1° Maggio .... [continua]

    Avengers: Infinity War

    AVENGERS: INFINITY WAR

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Aprile

    "Sono ....
    [continua]

    Escobar - Il fascino del male (già 'Loving Pablo')

    ESCOBAR-IL FASCINO DEL MALE

    Ancora al cinema - Da Venezia 74. - Dal 19 Aprile .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Clint Eastwood ci racconta verità dell'eroismo. Domani in sala 'Ore 15:17-Attacco al treno' con veri protagonisti

    08/02/2018 - Non si può dire che Clint Eastwood, 88 anni a maggio, non abbia messo verità in Ore 15:17 - Attacco al treno in sala da oggi, 8 Febbraio 2018, con la Warner Bros.

    Sicuramente per necessità, in quanto questo lavoro racconta una storia vera con gli stessi protagonisti che l'hanno vissuta, ma anche perché ha dato la possibilità a questi improvvisati attori di essere davvero se stessi senza nessuna concessione allo spettacolo. Stiamo parlando Anthony Sadler, Alek Skarlatos della Guardia Nazionale dell'Oregon e di Spencer Stone dell'Air Force Statunitense, tre amici fin da ragazzini che durante un viaggio in Europa di ritrovano nelle prime ore della sera del 21 agosto 2015 sul treno Thalys n.9364 diretto a Parigi. Poco dopo la partenza da Bruxelles, un terrorista belga di origine marocchina, Ayoub El Khazzani, entra in bagno per imbracciare il suo Kalashnikov intenzionato a compiere una strage. L'arma però si inceppa per un attimo e, ad evitare l'imminente strage, saranno proprio questi tre tonici ragazzi americani in vacanza salvando la vita agli oltre 500 passeggeri presenti a bordo. A questi venne conferita poi, come si vede anche nel film con immagini di repertorio, la prestigiosa Légion d'Honneur, all'Eliseo dalle mani del presidente Francois Hollande.

    Ma Eastwood più che raccontare l'atto d'eroismo, dedica solo poche sequenze all'attentato, solo le ultime scene infatti ci ripropongono la colluttazione e il soccorso ad un ferito grave da parte sempre di uno dei ragazzi americani. Il regista preferisce invece farci vedere l'amicizia di questi tre ragazzini che vengono da un'infanzia 'problematica', con tanto di mamme a consulto con gli psicologi della scuola, e anche la loro antica passione per le armi. Non solo. Ci racconta poi lungamente il viaggio un po' naive di questi tre ragazzotti americani in vacanza in Europa, da Amsterdam a Venezia fino Roma, un viaggio pieno di luoghi comuni e impacci culturali (''che andiamo a fare a Parigi? Che c'è da vedere?'' dice uno di loro con grande verità). Non manca poi il patriottismo e anche la religione da parte di questi tre eroi che si sono prestati ben volentieri a rappresentarsi per come sono.

    ''Sono persone normali - spiega Eastwood - come la maggior parte di noi, che hanno avuto il dono della vita e ne hanno fatto il meglio possibile. Quel giorno la posta in gioco non avrebbe potuta essere più alta, ma questi ragazzi hanno fatto la cosa giusta al momento giusto. Sarebbero potuti essere molto sfortunati - conclude il regista -, ma si sono presi la responsabilità del loro destino. E' tutta una questione su ciò che il destino ti riserva e su come lo gestisci''.

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    26/05/2018 - Globi d'oro, Amelio alla carriera. Ecco le cinquine degli sfidanti, i vincitori il 13 giugno [leggi...]

    24/05/2018 - Dal 4 a 10 ottobre 'Michelangelo-Infinito'. Produzione originale Sky, protagonista Enrico Lo Verso [leggi...]

    23/05/2018 - Liam Neeson Suits Up For ‘Men In Black’ Spinoff [leggi...]

    23/05/2018 - Richard Gere Confirmed For First Major TV Role In BBC Drama ‘MotherFatherSon’ [leggi...]

    23/05/2018 - Philip Roth Dies: Pulitzer Prize Winning ‘American Pastoral’ Author Was 85 [leggi...]

    22/05/2018 - E' morta Anna Maria Ferrero. Recitò per Lizzani, Monicelli, De Sica, Antonioni [leggi...]

    22/05/2018 - Solo, Star Wars diventa western spaziale. Film di Howard in sala il 23/5. Nuovo spin-off su Obi-Wan Kenobi [leggi...]

    21/05/2018 - Curioso, incredibile ma vero! - Hugh Grant si sposa con Anna Eberstein. Media, attore e produttrice svedese hanno già tre figli [leggi...]

    21/05/2018 - Giancarlo Giannini Joins George Clooney’s ‘Catch-22’ [leggi...]

    21/05/2018 - Incassi al botteghino: 'In testa Deadpool, bene Garrone'. Sorrentino due volte in top ten con 'Loro 1' e 'Loro 2' [leggi...]

    Lazzaro felice

    LAZZARO FELICE

    71. Cannes - Concorso - Dal 31 Maggio

    "Lazzaro Felice è la storia ....
    [continua]

    La truffa dei Logan

    LA TRUFFA DEI LOGAN

    Dalla XII. Festa del Cinema - Dal 31 Maggio .... [continua]

    Dogman

    DOGMAN

    71. Cannes - Concorso - Dal 17 maggio

    "Dogman non è soltanto un ....
    [continua]

    Loro 1

    LORO 1

    RECENSIONE - Toni Servillo è Silvio Berlusconi nel biopic 'immaginifico' di Paolo Sorrentino - Dal .... [continua]

    Loro 2

    LORO 2

    RECENSIONE - Dal 10 maggio

    "Il mio sguardo rispetto a quel periodo storico e ....
    [continua]

    Show Dogs - Entriamo in scena

    SHOW DOGS - ENTRIAMO IN SCENA

    Folle 'spy comedy canina' con un cast vocale italiano 'all star' - Dal 10 maggio .... [continua]

    A Beautiful Day

    A BEAUTIFUL DAY

    RECENSIONE - Tra i più attesi!!! - Premio alla 'Migliore Sceneggiatura' (Lynne Ramsay) e .... [continua]