ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Aggiornamenti freschi di giornata! (21 Novembre 2019) - Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall .... [continua]

    On the Rocks

    ON THE ROCKS

    New Entry - 2020 .... [continua]

    Le ragazze di Wall Street

    LE RAGAZZE DI WALL STREET

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 .... [continua]

    L'uomo del labirinto

    L'UOMO DEL LABIRINTO

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - Dustin Hoffman e Toni .... [continua]

    La famiglia Addams

    LA FAMIGLIA ADDAMS

    Ancora al cinema - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - [continua]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla [continua]

    Joker

    JOKER

    Ancora al cinema - VINCITORE del LEONE D'ORO DI VENEZIA 76 - [continua]

    Doctor Sleep

    DOCTOR SLEEP

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Sequel della storia di Danny Torrance, a 40 .... [continua]

    Motherless Brooklyn - I segreti di una città

    MOTHERLESS BROOKLYN-I SEGRETI DI UNA CITTA'

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Edward Norton si fa .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Tucci, Giacometti più arte che etica. 'Final Portrait' dall'8 febbraio con Rush e Hammer

    06/02/2018 - ''Il suo cuore era tutto per l'arte e non certo per la moglie. Voleva vivere come un adulto-bambino. Si è trovato così la donna giusta da sposare, Annette (Sylvie Testud), anche se poi aveva una relazione fissa da tre anni con una prostituta, Caroline (Clemence Poesy), ma che importanza ha oggi se Alberto Giacometti (Geoffrey Rush) fosse etico o meno?''.

    Così oggi a Roma Stanley Tucci parla del suo quinto film da regista, Final Portrait in sala con la Bim dall'8 febbraio.

    Una mini-biopic, tratta dall'autobiografia dello stesso James Lord dal titolo 'Un ritratto di Giacometti', che racconta, in prima persona, come durante un breve viaggio a Parigi nel 1964, lo scrittore americano appassionato d'arte (interpretato da Armie Hammer), si sia prestato, molto inconsapevolmente, a fare da modello per un ritratto che diventa infinito. Lord diventerà così ostaggio dell'artista svizzero, fumatore accanito, perfezionista mutevole e capace, con tutta la disinvoltura di un'artista a cui si deve tutto, di fargli rimandare il suo ritorno a New York per ben cinque volte. In tutto diciotto giorni di piccolo inferno e sadismo per James Lord, tra rifiuti, bevute, passeggiate e ritratti cancellati all'ultimo momento perché imperfetti.

    Intanto oggi a Roma uno Stanley Tucci, rilassato e felice anche per potersi misurare con qualche parola di italiano (ha origini calabresi), confessa di non conoscere il Festival di Sanremo. Non sa neppure cosa sia, bisogna spiegarglielo. Poi sottolinea che come attore è pronto a fare gran parte di quello che gli propongono, perfino i blockbuster'' perché - dice - ho cinque figli e un mutuo da pagare''.

    'Final Portrait' comunque sottolinea ''non è una biopic. Mi interessava di più prendere solo un periodo ristretto della sua vita e cogliere così ogni dettaglio''. La sua passione per l'arte non è casuale: ''sono nato in una famiglia d'artisti, mio padre era pittore e ho anche studiato disegno. Giacometti - aggiunge - l'ho sempre amato e lo conosco bene, ho letto quasi tutto è stato scritto su di lui''.

    Tucci comunque condivide con l'artista italo-svizzero: ''La frustrazione di quando una cosa non è perfetta. Tendo come lui verso la perfezione e so benissimo quanto sia difficile raggiungerla. Non sono soddisfatto di nulla, così non vedo neppure i miei film del passato che a volte trovo orribili''. Ciò che odia Stanley Tucci è l'uso smodato dei telefonini: ''mi sono ritrovato a Londra a una mostra di sculture di Picasso. E qui c'era una lunga fila di persone che invece di concentrarsi sulle opere stavano a fare foto. Ma allora perché non si comprano il catalogo e basta! Trovo tutto questo davvero stupido''.

    Per quanto riguarda Geoffrey Rush, la cui sola interpretazione merita il film, spiega l'attore-regista: ''ha avuto solo due difficoltà: quella di mettere mano al pennello e di gestire gli eccessi di rabbia tipici di Giacometti''. Tornando al rapporto tra arte e etica, conclude Tucci: ''Ci sono artisti che hanno talento e commettono errori, ma che ne sono anche tanti altri che non ne commettono. Se oggi vediamo un'opera di Caravaggio sembra sia stata fatta da un angelo, ma forse oggi lo stesso artista sarebbe chiamato a rispondere dei suoi crimini''.

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    21/11/2019 - ‘Star Wars’ Composer John Williams Nabs 71st Grammy Nom 58 Years After His First [leggi...]

    21/11/2019 - Morto a 62 anni il regista brasiliano Fabio Barreto. Era in coma dal 2009. Diresse 'Lula, il figlio del Brasile' [leggi...]

    21/11/2019 - Un sequel per 'Joker'? Rumors da Hollywood. Incontro Todd Phillips con Emmerich di Warner Bros [leggi...]

    20/11/2019 - 'Ravenna Strikes Back', evento per fan di Star Wars. Modelli scala reale e costumi ufficiali. Ospite d'onore Tim Rose [leggi...]

    20/11/2019 - Ecco manifesto 'Tolo Tolo', Zalone in cammino nel deserto. Il film uscirà nelle sale il primo gennaio 2020 [leggi...]

    19/11/2019 - 'Cetto c'è' e questa volta è sovranista'. Albanese: 'Ormai la mia maschera superata dalla realtà' [leggi...]

    18/11/2019 - Successo a Hollywood per 'Il Traditore', parte la campagna. Anche Sorrentino a premiere del film di Bellocchio con Favino [leggi...]

    18/11/2019 - 'Le Mans 66' debutta in vetta al box office. Seguono 'Le ragazze di Wall Street' e 'Sono solo fantasmi' [leggi...]

    17/11/2019 - Box office Usa, primo 'Le Mans '66'. Seconda piazza per 'Midway', solo 8 milioni per 'Charlie's Angels' [leggi...]

    17/11/2019 - 'The Irishman', Zaillian a Capri 'award' per script. A dicembre omaggio a film Martin Scorsese aspettando gli Oscar [leggi...]

    Cetto c'è, senzadubbiamente

    CETTO C'E', SENZADUBBIAMENTE

    Il grande ritorno al cinema di Cetto La Qualunque, l'indimenticabile personaggio creato e interpretato da .... [continua]

    L'ufficiale e la spia

    L'UFFICIALE E LA SPIA

    VINCITORE del Leone d'Argento - Gran Premio della Giuria - a Venezia 76. .... [continua]

    Light of My Life

    LIGHT OF MY LIFE

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Sez. Alice nella Città - .... [continua]

    The Report

    THE REPORT

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Dal Sundance Film Festival .... [continua]

    Storia di un matrimonio

    STORIA DI UN MATRIMONIO

    Dalla 76. Mostra del Cinema di Venezia - Si direbbe un nuova versione di .... [continua]

    Zombieland - Doppio colpo

    ZOMBIELAND - DOPPIO COLPO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Novembre .... [continua]

    Parasite

    PARASITE

    VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del Cinema di Cannes - RECENSIONE .... [continua]