ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    New Entry - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), .... [continua]

    Ghostbusters: Legacy

    GHOSTBUSTERS: LEGACY

    New Entry - Si tratta del terzo capitolo dell'omonima saga, inaugurata nel 1984 con .... [continua]

    My Salinger Year

    MY SALINGER YEAR

    New Entry - .... [continua]

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Ancora al cinema - Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella .... [continua]

    Frozen II - Il segreto di Arendelle

    FROZEN II - IL SEGRETO DI ARENDELLE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 27 Novembre

    "Elsa è ....
    [continua]

    Cena con delitto - Knives Out

    CENA CON DELITTO - KNIVES OUT

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 37. Torino Film Festival .... [continua]

    Spie sotto copertura

    SPIE SOTTO COPERTURA

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Playmobil: The Movie

    PLAYMOBIL:THE MOVIE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Dicembre .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Torna Blade Runner, malinconia e pioggia. Villeneuve alla regia e nel cast Gosling e Harrison Ford

    03/10/2017 - Un'enorme pupilla a tutto schermo e poi un'astronave che vola veloce su una desolata e infinita architettura bianca, un lampo e sparisce. Parte così Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve coraggioso e stupendo sequel del capolavoro del 1982 di Ridley Scott che non fa rimpiangere quasi mai l'originale.

    Un'operazione fatta nel segno della malinconia e del rispetto che sarà in sala in 750 copie dal 5 ottobre con la Warner Bros. Di scena i sentimenti, quelli dei replicanti, a volte più umani degli umani, e quelli degli stessi umani che vivono in questa Los Angeles piena di pioggia, ologrammi pubblicitari, e dove è sempre notte. Di scena nel film, che ha come produttore esecutivo proprio Ridley Scott, l'amletico agente K (Ryan Gosling) della polizia di Los Angeles, un Blade Runner di nuova generazione (è un replicante nuovo modello) che sta sulle tracce di un mistero che potrebbe minare le sorti di tutta la società. Per lui è ancora caccia ai replicanti ribelli (i Nexus 8, ormai fuori produzione), ma tra lui e la caccia c'è un importante segreto, sarebbe meglio dire un 'miracolo', che potrebbe minare le sorti dell'intera società. K si mette così alla ricerca di Rick Deckard (Harrison Ford), ex Blade runner scomparso da oltre trent'anni. A complicare il tutto un black out digitale che venti anni prima ha cancellato ogni memoria. Fin qui, tutto quello che si può dire di questo film protetto giustamente da più di un divieto, anche da parte dello stesso regista canadese di Arrival, che ha chiesto di non fare spoiler. Ma della trama si può certo ancora dire che K vive nella sua casa post-moderna, con tanto di cucina a gas, con Joi (la bellissima Ana de Armas) - una super geisha digitale, o meglio una super-Siri in carne e ossa virtuali - innamorata senza riserve di K e da lui riamata. Una donna che ogni uomo vorrebbe, capace come è di concedere al suo uomo di avere una relazione con una misteriosa 'doxie' di nome Mariette (Mackenzie Davis) una volta scoperta che lui la desidera. Certo Joi non lascia solo il suo agente K quando lui si mette a fare sesso con Mariette ma, con digitale abilità, in una della scene più folgoranti del film, si sovrappone alla donna lentamente, pixel dopo pixel, tanto da entrare nel suo corpo e partecipare con lei del sesso che si sta per consumare. C'è poi Jared Leto nei panni di Niander Wallace, produttore cieco dei replicanti di seconda generazione, tanto buoni da essere angeli. Per lui la sopravvivenza dell'umanità sta proprio nel produrre sempre più replicanti schiavi, gli unici che possono garantire la sopravvivenza e lo sviluppo delle colonie extra-mondo. Scena cult del film, tra le tante, quella che vede un Elvis Presley, ologramma a grandezza naturale, che canta, tra mille disturbi di connessione (compare e scompare), in un teatro vuoto mentre K e Rick se le danno di santa ragione.

    Frase cult invece quella di Niander Wallace: ''L'umanità non può sopravvivere. I replicanti sono il futuro della specie, i nostri schiavi. Ma non posso crearne di più''.

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    16/01/2020 - '1917', l'orribile meraviglia della Grande Guerra. Film Mendes, 10 candidature Oscar, immersivo e coinvolgente [leggi...]

    16/01/2020 - Venezia 2020 - Cate Blanchett presiederà la giuria. La 77/a Mostra del Cinema dal 2 al 12 settembre [leggi...]

    15/01/2020 - Curioso, incredibile ma vero! -'Vivere in Italia e mangiare pane', il sogno di JLo. Per popstar un futuro senza riflettori in intervista 'Vanity Fair' [leggi...]

    15/01/2020 - Cinetel, nel 2019 crescono incassi e presenze. 1° assoluto 'Il Re Leone'. Aumenta quota cinema italiano [leggi...]

    15/01/2020 - Scorsese e Lirico Cagliari, docu-film sbarca in Usa. Prima mondiale per 'The Oratorio' al festival Santa Barbara [leggi...]

    14/01/2020 - 'Richard Jewell', l'eroe obeso di Eastwood. In sala il film su attentato al Centennial Olympic Park [leggi...]

    14/01/2020 - Pace fatta tra i fratelli Muccino. I due hanno trovato un accordo e il processo in corso può terminare [leggi...]

    14/01/2020 - Festival di Cannes 2020 - Spike Lee presidente di giuria. E' il primo nero a ricoprire il ruolo [leggi...]

    13/01/2020 - Oscar 2020: 'Parasite' fa la storia e torna in sala a febbraio. Primo sud coreano, film di Bong Jooh Ho ha vinto Palma e Golden [leggi...]

    13/01/2020 - Oscar 2020: Al top 'Joker' con 11 candidature. 10 nomination per 'Hollywood' di Tarantino, '1917', 'The Irishman' [leggi...]

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui 'Miglior Film' - Dal 37° Torino .... [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Tra i più attesi!!! - Nel nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott .... [continua]

    Tolo Tolo

    TOLO TOLO

    Dopo quattro anni di attesa Checco Zalone colpisce ancora, questa volta giocando al raddoppio: come .... [continua]

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    RECENSIONE - Da 72. Cannes - Dal 2 Gennaio

    "Dopo 'Io, Daniel Blake', ....
    [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni .... [continua]

    Jumanji - The Next Level

    JUMANJI - THE NEXT LEVEL

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Star Wars: L'ascesa di Skywalker

    STAR WARS: L'ASCESA DI SKYWALKER

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE in ANTEPRIMA - La celebre saga volge al .... [continua]