ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Home

    HOME

    New Entry - Kathy Bates affronta l'inedito ruolo di un'ex criminale che tornando a .... [continua]

    Midnight in the Switchgrass

    MIDNIGHT IN THE SWITCHGRASS

    New Entry - Bruce Willis di nuovo alle prese con un thriller d'azione nelle .... [continua]

    Silent Night

    SILENT NIGHT

    New Entry - Keira Knightley protagonista nel film d'esordio di Camille Griffin .... [continua]

    Home Page > Flash News

    70. Festival del Cinema di Cannes (17-28 Maggio 2017) - Edizione '70 monstre, da Haneke a Coppola. Per Italia, speranza fratelli Taviani e talenti giovani

    10/04/2017 - Haneke, Polanski, Hazanavicious, Luc Besson, Todd Haynes, Kawase, Sofia Coppola, Wenders, Barbosa, Lanthimos e Ridley Scott. Questo solo uno dei pacchetti di mischia previsti per la 70/ma edizione del Festival di Cannes (17-23 maggio) che si annuncia, anche solo per il numero tondo, monstre. E questo in attesa della conferenza stampa del 13 aprile a Parigi (a cui seguiranno il 24 quella per la Semaine e il 25 per la Quinzaine) che svelerà ogni cosa.

    E l'Italia? Molto probabilmente il nostro Paese non sarà in concorso, a parte la 'speranza' fratelli Taviani che potrebbero aspirare ad un ancor più prestigioso 'fuori concorso' con QUESTIONE PRIVATA, mentre potrebbero far parte delle sezioni collaterali altri film di autori giovani e meno giovani. Tra questi Sergio Castellitto e il suo FORTUNATA, Silvio Soldini con EMMA (lo dà probabile Hollywood Reporter) e poi outsider come Sebastiano Riso, Risuleo, De Paolis e Pallaoro. Una bella rosa numerica, quella degli italiani, in assenza di quei grandi registi amati dalla Croisette, come Sorrentino, Garrone, Moretti e Bellocchio.

    Infine, un discorso a parte per Virzì e il suo primo film in inglese THE LEISURE SEEKER, viaggio on the road con malattia di Helen Mirren e Donald Sutherland, che sembra avviato al Festival di Venezia, ma che per alcuni potrebbe ancora correre a Cannes.
       
    Intanto gli stranieri. In apertura ci potrebbe essere VALERIAN E LA CITTÀ DEI MILLE PIANETI di Luc Besson, 200 milioni di dollari di budget per uno sci-fi con Dane DeHaan e Cara Delevingne e, colpo di scena, la cantante pop Rihanna. Meno probabilità di aprire il festival per LE REDOUTABLE di Michel Hazanavicius, la storia vera di una diciassettenne che fu corteggiata dal regista Godard durante le riprese de La Chinoise nel 1967 e che poi divenne sua moglie. Roman Polanski potrebbe portare a Cannes BASED ON A TRUE STORY, con Emmanuelle Seigner nei panni di una scrittrice parigina di successo con il blocco dello scrittore. Tutto cambierà dopo l'incontro con una donna misteriosa, interpretata da Eva Green.

    Il regista austriaco Haneke sarebbe in corsa con HAPPY END con protagonista una ricca Isabelle Huppert a Calais, incurante della miseria che affligge i campi accoglienza dei migranti WONDERSTRUCK di Todd Haynes è invece la storia di Ben e Rose, due bambini sordi vissuti a cinquant'anni di distanza. Entrambi vedono in New York la soluzione ai loro mali. Bendesidera arrivarvi per rintracciare il padre mai conosciuto, Roseper vedere il suo idolo, l'attrice Lillian Mayhew. Nel cast Michelle Williams e Julianne Moore.

    Ancora un film al femminile, THE BEGUILED, per Sofia Coppola, ovvero la storia di un soldato unionista che viene curato dalle ragazze di una scuola femminile della Confederazione. Nel cast Nicole Kidman e Kirsten Dunst.
       
    In corsa ancora per un posto sulla Croisette, HIKARI di Naomi Kawase, THE KILLING OF SACRED DEER di Yorgos Lanthimos, SUBMERGENCE di Wim Wenders e TOUS LES REVES DU MONDE dI Laurence Ferreira Barbosa.
       
    Dall'America, infine, tra le varie voci, potrebbe approdare a Cannes il film con Brad Pitt, soldato in Afghanistan, WAR MACHINE, che sarebbe il debutto di Netflix sulla Croisette.
       
    Per l'Italia il discorso è tutto aperto. Sembrerebbe fuori dal concorso principale con il contentino della Bellucci madrina e la Cardinale, vecchia gloria nel poster contestato. A parte la sorpresa Virzì con il film americano THE LEISURE SEEKER, le più forti possibilità le hanno i fratelli Taviani con UNA QUESTIONE PRIVATA tratto da Fenoglio, tra l'altro una coproduzione italo-francese, con protagonista Luca Marinelli. Altra ventilata chance quella di Castellitto con FORTUNATA, scritto dalla Mazzantini che racconta la storia di una giovane madre (Jasmine Trinca) con un sogno: aprire un negozio di parrucchiera. Protagonista Stefano Accorsi, e nel cast Alessandro Borghi, Edoardo Pesce e Hanna Schygulla.
       
    La squadra diretta da Fremaux pare sia intenzionata a pescare, per le sezioni collaterali, tra LOOK UP di Fulvio Risuleo (il più quotato), UNA FAMIGLIA di Sebastiano Riso con Micaela Ramazzotti e Patrick Bruel , Roberto De Paolis con CUORI PURI (la Sic)e Andrea Pallaoro con THEWHALE con Charlotte Rampling.   

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    06/08/2020 - 'Mulan' salta le sale, su Disney+ ma a caro prezzo. Doveva uscire a marzo, arriva il 4 settembre a 29,99 dollari [leggi...]

    05/08/2020 - 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica : 2-12 settembre 2020 - Notturno di Rosi in sala dal 9 settembre. Dopo concorso Mostra sarà a Toronto e Telluride [leggi...]

    05/08/2020 - 'High Life', un'astronave-prigione verso il nulla. Dal 6 agosto il film della Denis con Pattinson e Binoche [leggi...]

    04/08/2020 - Oscar 2021 - Al via l'iter della candidatura italiana per il 2021. Proposte entro 12 novembre. Nomination il 15/3, cerimonia 25/4 [leggi...]

    03/08/2020 - 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica : 2-12 settembre 2020 - Il nuovo Almodovar e Regina King fuori concorso. 'The Human Voice' da Cocteau interpretato da Tilda Swinton [leggi...]

    02/08/2020 - Fellini: sindaco Chianciano, gli dedichiamo mese avvenimenti. 'Spero davvero ripartenza nostro Comune' [leggi...]

    31/07/2020 - E' morto il regista Alan Parker. 76 anni, firmò 'Fuga di mezzanotte', 'Mississippi Burning', 'Evita' [leggi...]

    29/07/2020 - 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica : 2-12 settembre 2020 - Venezia poco glam, meno divi nell'anno del covid. La divina Blanchett, Helen Mirren, tanti italiani e forse Greta [leggi...]

    29/07/2020 - 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica : 2-12 settembre 2020 - A Pupi Avati il Premio Bresson 2020. Gli sarà conferito durante la Mostra del Cinema a Venezia [leggi...]

    29/07/2020 - 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica : 2-12 settembre 2020 - Venezia 'miracolosa', edizione d'autore e donna. Barbera, c'è panico nel cinema, ci vuole più coraggio [leggi...]

    The Turning

    THE TURNING

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dall'11 Agosto

    "Mi è piaciuto interpretare ....
    [continua]

    Volevo nascondermi

    VOLEVO NASCONDERMI

    Nuova uscita il 19 Agosto - Dalla Berlinale 2020: VINCITORE dell'Orso d'Argento al .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 19 Agosto

    "Dopo 'Monsters University', volevo fare qualcosa di ....
    [continua]

    Tenet

    TENET

    Dal 26 Agosto - "Partiremo dal punto di vista di un film di spionaggio, ma .... [continua]

    High Life

    HIGH LIFE

    Robert Pattinson, Mia Goth e Juliette Binoche protagonisti in un'avventura Sci-Fi diretta da Claire Denis .... [continua]

    The Old Guard

    THE OLD GUARD

    Dalla regista Gina Prince-Bythewood, Charlize Theron e Kiki Layne guidano un gruppo segreto di mercenari .... [continua]

    Lei mi parla ancora

    LEI MI PARLA ANCORA

    New Entry - INIZIO RIPRESE dal 3 Agosto 2020 - Pupi Avati torna dietro .... [continua]