ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Gli anni più belli

    GLI ANNI PIU' BELLI

    Aggiornamenti freschi di giornata! (28 Gennaio 2020) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    The Gentlemen

    THE GENTLEMEN

    New Entry - Dal 7 Maggio .... [continua]

    Dolittle

    DOLITTLE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Il regista e sceneggiatore Stephen Gaghan (script di 'Traffic' e script .... [continua]

    Judy

    JUDY

    Aggiornamenti freschi di giornata! (27 Gennaio 2020) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Il diritto di opporsi

    IL DIRITTO DI OPPORSI

    Dal Toronto International Film Festival il 6 settembre 2019 - Dal 30 Gennaio .... [continua]

    Mulan

    MULAN

    New Entry - Dal 25 Marzo .... [continua]

    Emma

    EMMA

    New Entry - Il film segna il debutto sul grande schermo della regista Autumn .... [continua]

    Nightmare Alley

    NIGHTMARE ALLEY

    New Entry - Guillermo del Toro firma la regia del remake di un .... [continua]

    Ava

    AVA

    New Entry - Jessica Chastain assassina per Tate Taylor (Ma, La ragazza del treno) .... [continua]

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    New Entry - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), .... [continua]

    Home Page > Flash News

    73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (31 agosto - 10 settembre 2016) - Portman, bello essere diretta da una donna. Dopo 'Jackie' l’attrice in 'Planetarium' con Lily-Rose Depp

    09/09/2016 - Venezia 8 Settembre 2016 - Nei 25 anni ''in cui ho fatto film, questo è il primo lungometraggio in cui mi dirige una donna. E' una dimostrazione di come esistano ancora delle barriere per le autrici. Questo ha un'influenza diretta sulle storie, l'esistenza femminile raccontata in modo veritiero, al cinema, è spesso invisibile, perché l'uomo non riesce a immaginarla''.

    Parola della 35enne Natalie Portman, che dopo il trionfo di critica di ieri con Jackie di Pablo Larrain (in concorso), oggi è alla Mostra fuori concorso con Planetarium di Rebecca Zlotowski, storia d'epoca che affronta temi come il paranormale e l'antisemitismo, nella quale è a fianco di Lily-Rose Depp (figlia 17enne di Johnny Depp e Vanessa Paradis).    

    ''E' stato bello anche avere come coprotagonista una donna, non essere, per una volta, 'una dei ragazzi' - aggiunge sorridendo l'attrice, che finora aveva avuto una regista, Mira Nair, solo in un episodio di 'New York, I love you' -. Lily poi ha un grandissimo talento'''.

    Il film (nelle sale italiane a novembre con Officine Ubu), trae spunto da eventi reali, come un aneddoto sulle sorelle Fox, tre medium americane inventrici dello spiritismo alla fine del 19/o secolo. Una di loro era stata ingaggiata per un anno da un banchiere affinché incarnasse lo spirito della moglie morta. La regista ha spostato tutto nella Francia di fine anni '30, raccontando una coppia di sorelle sensitive. Laura Barlow (Portman), la maggiore, ha meno poteri e gestisce la carriera della più piccola, Kate (Depp).     Una sera a un loro spettacolo incontrano un produttore, André Korben (Emmanuel Salinger) affascinato dallo spiritismo, che decide di mostrarne il mistero, attraverso di loro, al cinema.
       
    Jane è troppo timida ma Laura inizia la sua carriera d'attrice. Anche per Korben ''mi sono ispirata a un personaggio vero, una sorta di piccolo Dreyfus, ormai dimenticato, Bernard Natan, ricco produttore di origine romena, naturalizzato francese, che nel 1942 fu vittima di una campagna antisemita e consegnato ai nazisti'' spiega la regista. Il melange di elementi nel film ''è nato dalla voglia di raccontare un mondo immaginario attraverso strumenti che appartengono al cinema. Per questo ho approfondito temi come ipnosi, spiritualismo e spiritismo''.    

    Lily-Rose Depp, radiosa in un vestito corto giallo, ha amato l'originalità del suo personaggio: ''Spesso al cinema vedi ruoli di donne giovani e seducenti, ma senza sostanza. Kate invece è infantile ma ha anche in se' una serietà e una maturità che vengono dal conoscere cose che gli adulti intorno a lei non sanno''. Come regista, aggiunge Rebecca Zlotowski ''sento la responsabilità di uscire dagli schemi nel raccontare la sensibilità delle donne. Mi ispiro al cinema al femminile incarnato da grandi come Simone Signoret e Annie Girardot''.    

    Natalie Portman ha colto sul set ''da Rebecca, delle dritte che mi saranno utili quando tornerò a fare la regista. Come essere più decisa, ad esempio''. Per lei ''lavorare con Pablo Larrain e Rebecca Zlotowski ''è stato un regalo. Avere poi entrambi i film alla Mostra è un vero onore, la ciliegina sulla torta''. Infine, a proposito dell'approccio personale all'elemento paranormale della storia, ''io non avevo mai fatto sedute spiritiche, a parte una finta a casa mia con le amiche, per ridere'' spiega Lily-Rose Depp. Anche Natalie Portman non ha mai fatto 'sedute' ma ''credo sia possibile entrare in contatto con gli spiriti... tutto è possibile''.
       
    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    28/01/2020 - Ciak per Robert Pattinson, è 'The Batman'. Regia di Matt Reeves, maxi cast, in sala nel 2021 [leggi...]

    28/01/2020 - Oscar 2020: Sempre più green, menù vegan per le star. A base di vegetali pranzo dei candidati e quello del 9 febbraio [leggi...]

    27/01/2020 - Franceschini, Cicutto nuovo presidente della Biennale. 'Una candidatura prestigiosa per un'istituzione importante' [leggi...]

    27/01/2020 - Incassi, in vetta '1917' , secondo 'Me contro te'. 'Figli' da monologo di Mattia Torre al terzo posto, sesto Zalone [leggi...]

    27/01/2020 - Box office Usa, 'Bad Boys for Life' mantiene la vetta. Tiene al secondo posto 1917, flop per 'Dolittle' [leggi...]

    26/01/2020 - Downey Jr da supereroe a super medico 'Dolittle'. Film da 175 mln ma incassi Usa deludono. In cast anche Smutniak [leggi...]

    25/01/2020 - 'Filming Italy - Los Angeles', tutti i premiati. Quinta edizione con Gerini e Maria Sole Tognazzi tra ospiti [leggi...]

    24/01/2020 - Oscar 2020: Tarantino dichiara guerra ai blockbuster. In 'guerra sui film' si allinea con Scorsese, uccidono cinema [leggi...]

    24/01/2020 - Lupo Wall Street fa causa ai produttori del film. Jordan Belfort ha ispirato la pellicola con DiCaprio [leggi...]

    24/01/2020 - A 100 anni dalla morte un film racconta Modigliani. 'Maledetto Modigliani', in sala evento 30 - 31 marzo e 1 aprile [leggi...]

    Figli

    FIGLI

    RECENSIONE - Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea nell'ultimo film di Mattia Torre - Dal 23 .... [continua]

    Richard Jewell

    RICHARD JEWELL

    Il quasi novantenne regista Clint Eastwood scova e pone sotto i riflettori un clamoroso caso .... [continua]

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    RECENSIONE - Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui 'Miglior Film' - Dal [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Tra i più attesi!!! - Nel nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott .... [continua]

    Tolo Tolo

    TOLO TOLO

    Dopo quattro anni di attesa Checco Zalone colpisce ancora, questa volta giocando al raddoppio: come .... [continua]

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    RECENSIONE - Da 72. Cannes - Dal 2 Gennaio

    "Dopo 'Io, Daniel Blake', ....
    [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni .... [continua]