ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Le strade del male

    LE STRADE DEL MALE

    New Entry - USA: Dal 16 Settembre .... [continua]

    Home Page > Flash News

    69° Festival del Film di Locarno (3-13 Agosto 2016) - Cult Director Alejandro Jodorowsky to Receive Locarno Fest Honorary Pard - Pardo d’onore Swisscom a Alejandro Jodorowsky

    20/06/2016 - ROME — Influential multihyphenate Alejandro Jodorowsky, whose works include quintessential 1970 midnight movie “El Topo,” fantasy film “The Holy Mountain,” and more recently “The Dance of Reality,” will be honored by the Locarno Film Festival with its Pardo d’onore Swisscom lifetime achievement award.

    The Chilean-born film and stage director, comic book writer, poet and puppeteer, who is 87, is expected to attend the Swiss fest and hold a public onstage conversation on Aug. 12. Locarno, which is dedicated to indie and cutting-edge fare, runs Aug. 3-13. The fest will announce its lineup on July 13. A son of Russian immigrants exiled to Chile, Jodorowsky began his artistic career as a puppeteer, poet and theater director.  He moved to France when he was 23 and joined Marcel Marceau’s mime troupe. He subsequently moved to Mexico where “he revolutionized the arts world, creating the avant-garde Theater de Mexico,” according to a Locarno statement. Jodorowsky’s first feature film “Fando and Lys,” in 1968, was followed by “El Topo,” in 1970, which became a smash hit as one of the first late-night titles programmed in U.S. movie theatres. Subsequent films include “The Holy Mountain,” in 1973, which bolstered his status as a cult director; the 1989 genre-defeating “Santa Sangre,” in 1989; autobiographical musical “The Dance of Reality,” which screened at Cannes in 2013; and “Endless Poetry,” which screened at Cannes this year. These four titles will be shown at Locarno as part of the tribute. Locarno artistic director Carlo Chatrian praised Jodorowsky in a statement as being “an artist whose work goes far beyond the boundaries of film and, in keeping with the traditions of the avant-garde, makes no separation between life and the creation of art.” Previous recipients of the Locarno nod include Samuel Fuller, Jean-Luc Godard, Ken Loach, Sidney Pollack, Abbas Kiarostami, William Friedkin, Jia Zhang-ke, Werner Herzog, Agnes Warda and Michael Cimino and Marco Bellocchio.      

    (VARIETY)

    PARDO D’ONORE SWISSCOM a ALEJANDRO JODOROWSKY:

    Il cineasta, scrittore, poeta e artista Alejandro Jodorowsky sarà premiato con un Pardo d’onore Swisscom al 69° Festival del film Locarno. Oltre ad una selezione di film della sua filmografia e alla premiazione in Piazza Grande, Jodorowsky parteciperà a una conversazione aperta al pubblico del Festival.

    Figlio d’immigrati russi esiliati in Cile, Alejandro Jodorowsky inizia la sua carriera artistica come marionettista, poeta e regista di teatro. A 23 anni si trasferisce in Francia e si unisce alla compagnia di Marcel Marceau e cinque anni più tardi creerà, assieme a Roland Topor e Fernando Arrabal, il movimento artistico Panique, inteso a superare il surrealismo. Successivamente si trasferisce in Messico, dove, nei diciassette anni seguenti, rivoluziona la scena artistica, creando il teatro d’avanguardia e girando Fando y Lis, El Topo, La montaña sagrada e Santa Sangre, film che lo faranno conoscere negli Stati Uniti e nel mondo intero come cineasta di culto. Pur non essendo mai stato realizzato, il suo progetto di adattamento cinematografico del romanzo di Frank Herbert Dune, influenzerà il cinema di fantascienza fino ai nostri giorni. Negli anni a seguire realizzerà anche fumetti, creando assieme a Moebius la serie L’Incal e con Juan Gimenez La Caste des Méta-Barons.

    Dell’artista dalle molteplici sfaccettature il Festival mostrerà La danza de la realidad, selezionato al Festival di Cannes nel 2013, che segna il suo ritorno al cinema e Poesia sin fin presentato quest’anno alla Quinzaine des Réalisateurs. A completare il programma delle proiezioni saranno presentati due suoi capolavori: La montaña sagrada e Santa Sangre.

    Carlo Chatrian, Direttore artistico del Festival: “Alejandro Jodorowsky è un artista la cui opera scavalca i confini del cinema e che secondo la tradizione delle avanguardie non separa la vita dalla creazione artistica. Il premio che il Festival gli attribuisce arriva in un momento in cui l’artista franco-cileno sta realizzando un racconto autobiografico per immagini che si pone come un lungo e ininterrotto film, un’opera che entra in dialogo con la sua concezione dell’arte e la sua visione della realtà. Consegnare il Pardo d’onore a Alejandro Jodorowsky significa infine porre l’accento sulla poesia come capacità di oltrepassare l’orizzonte del reale, e ridare voce a quella visionarietà e libertà di espressione di cui oggi si sente un grande bisogno”.

    Alejandro Jodorowsky riceverà il Pardo d’onore Swisscom in Piazza Grande, venerdì 12 agosto. Il giorno successivo il pubblico del Festival avrà la possibilità di assistere a una conversazione con il regista allo Spazio Cinema (Forum).

    Fra i vincitori del Pardo d’onore delle scorse edizioni vi sono Samuel Fuller, Jean-Luc Godard, Ken Loach, Sydney Pollack, William Friedkin, JIA Zhang-ke, Alain Tanner, Werner Herzog, Agnès Varda e, nel 2015, Michael Cimino e Marco Bellocchio. Swisscom sostiene questo riconoscimento per l’ottavo anno consecutivo.

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringraziano "Variety" e lo Studio Sottocorno.

    Flash News recenti

    09/08/2020 - Banderas, i 60 anni di Zorro tra dolore e gloria. Dal lungo sodalizio con Almodovar a Hollywood [leggi...]

    08/08/2020 - Cameron Diaz, 'lasciando il cinema ho trovato la pace'. A Gwyneth Paltrow, 'mi hai dato il coraggio di diventare madre' [leggi...]

    07/08/2020 - 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica : 2-12 settembre 2020 - Il 3 settembre il premio Siae a Ozpetek. Alle Giornate degli Autori omaggio a 'nuovo classico del cinema' [leggi...]

    07/08/2020 - La Festa di Roma chiude con Bruni e omaggia Morricone. Si finisce in commedia con Cosa sarà, con Kim Rossi Stuart [leggi...]

    06/08/2020 - 'Mulan' salta le sale, su Disney+ ma a caro prezzo. Doveva uscire a marzo, arriva il 4 settembre a 29,99 dollari [leggi...]

    05/08/2020 - 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica : 2-12 settembre 2020 - Notturno di Rosi in sala dal 9 settembre. Dopo concorso Mostra sarà a Toronto e Telluride [leggi...]

    05/08/2020 - 'High Life', un'astronave-prigione verso il nulla. Dal 6 agosto il film della Denis con Pattinson e Binoche [leggi...]

    04/08/2020 - Oscar 2021 - Al via l'iter della candidatura italiana per il 2021. Proposte entro 12 novembre. Nomination il 15/3, cerimonia 25/4 [leggi...]

    03/08/2020 - 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica : 2-12 settembre 2020 - Il nuovo Almodovar e Regina King fuori concorso. 'The Human Voice' da Cocteau interpretato da Tilda Swinton [leggi...]

    02/08/2020 - Fellini: sindaco Chianciano, gli dedichiamo mese avvenimenti. 'Spero davvero ripartenza nostro Comune' [leggi...]

    The Turning

    THE TURNING

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dall'11 Agosto

    "Mi è piaciuto interpretare ....
    [continua]

    Volevo nascondermi

    VOLEVO NASCONDERMI

    Nuova uscita il 19 Agosto - Dalla Berlinale 2020: VINCITORE dell'Orso d'Argento al .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 19 Agosto

    "Dopo 'Monsters University', volevo fare qualcosa di ....
    [continua]

    Tenet

    TENET

    Dal 26 Agosto - "Partiremo dal punto di vista di un film di spionaggio, ma .... [continua]

    High Life

    HIGH LIFE

    Robert Pattinson, Mia Goth e Juliette Binoche protagonisti in un'avventura Sci-Fi diretta da Claire Denis .... [continua]

    The Old Guard

    THE OLD GUARD

    Dalla regista Gina Prince-Bythewood, Charlize Theron e Kiki Layne guidano un gruppo segreto di mercenari .... [continua]

    Lei mi parla ancora

    LEI MI PARLA ANCORA

    New Entry - INIZIO RIPRESE dal 3 Agosto 2020 - Pupi Avati torna dietro .... [continua]