ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Star Wars: L'ascesa di Skywalker

    STAR WARS: L'ASCESA DI SKYWALKER

    Aggiornamenti freschi di giornata! (12 Dicembre 2019) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni torna al .... [continua]

    Last Christmas

    LAST CHRISTMAS

    Dal 19 Dicembre .... [continua]

    Il terzo omicidio

    IL TERZO OMICIDIO

    Dal 19 Dicembre

    "In primo luogo, volevo rappresentare in modo corretto il lavoro di ....
    [continua]

    Cetto c'è, senzadubbiamente

    CETTO C'E', SENZADUBBIAMENTE

    Ancora al cinema - Il grande ritorno al cinema di Cetto La Qualunque, l'indimenticabile .... [continua]

    L'ufficiale e la spia

    L'UFFICIALE E LA SPIA

    Ancora al cinema - RECENSIONE - VINCITORE del Leone d'Argento - Gran Premio .... [continua]

    Home Page > Flash News

    CORTI d'ARGENTO 2013 - Il Nastro a 'TIGER BOY' di Gabriele Mainetti, a 'CIRO' di Sergio Panariello il Premio Speciale della Giuria, Targa a Cecilia Dazzi. Insieme all’ANG (Agenzia Nazionale per i Giovani), una menzione anche a Babylon fast food che, insieme al premio speciale ad un corto fuori selezione, sarà consegnata sabato 16 Marzo a Cortina, nella serata finale di Cortinametraggio

    12/03/2013 - Roma, 12 Marzo - È TIGER BOY di Gabriele Mainetti il vincitore del NASTRO D’ARGENTO per il 'MIGLIOR CORTOMETRAGGIO 2013'. I giornalisti cinematografici SNGCI hanno apprezzato la forza narrativa di una storia violenta raccontata con particolare delicatezza, per una molestia ripetuta e umiliante, che diventa riscatto e liberazione negli occhi di un bambino capace di gettare la maschera solo quando si libera del proprio aguzzino.

    'PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA' per CIRO di Sergio Panariello, ambientato in uno dei territori urbani più complessi e difficili della periferia Nord di Napoli, Scampia, dove questo piccolo film è nato dal lavoro di un laboratorio di scrittura creativa che tra il 2009 e il 2010 si è svolto presso il Centro Territoriale Mammut. Un laboratorio che ha coinvolto, con il regista e la produzione, proprio i ragazzi di Scampia.

    Consegnata, per l’edizione 2013 dei CORTI D’ARGENTO, una TARGA a Cecilia Dazzi, da sempre attrice intensa e brillante anche in “corto”, protagonista quest’anno di altri due film finalisti (il quinto è La prima legge di Newton di Piero Messina), La casa di Ester e La legge di Jennifer, per i quali una 'MENZIONE SPECIALE' per la produzione è stata assegnata anche a Tommaso Arrighi, Mood Film.

    A La legge di Jennifer di Alessandro Capitani è andato anche il Cinemaster 2013 di Studio Universal, un riconoscimento assegnato all’autore (nei prossimi giorni in partenza per uno stage a Hollywood) in una rosa di titoli selezionati dalla stessa giuria Sngci, che ha esaminato i 100 titoli arrivati quest’anno da 40 Festival, dai più importanti appuntamenti nazionali alle più piccole rassegne specializzate nel cinema corto.

    Consegnata, infine, a Davide Tromba anche la TARGA destinata al vincitore del 'MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DI ANIMAZIONE 2013': MURI PULITI.

    Il Sngci ha infine annunciato che completerà il palmarès dei Corti d’Argento a Cortina d’Ampezzo, la sera di sabato 16 marzo, consegnando nella serata finale della terza edizione di Cortinametraggio il Premio ad un cortometraggio scelto fuori dalla selezione dei giovani autori in gara tra i 100 passati al “setaccio” dal Sngci e una menzione speciale già annunciata a Roma: va a Babylon fast food di Alessandro Valori, che affronta con leggerezza Il tema del pregiudizio e le difficoltà per i giovani di sentirsi cittadini italiani e europei nella società multirazziale, come si legge nella motivazione del Sngci, che ha assegnato questo premio d’intesa con l’ANG, Agenzia Nazionale per i Giovani, partner del Sngci nel progetto La fabbrica dei talenti 2013, che risponde sia alla qualità del corto selezionato che ad uno dei temi più sentiti dai ragazzi, non solo in Italia ma generalmente nel melting pot sempre più diffuso nel Paesi europei: quello di sentirsi “in patria”, cittadini del mondo, e non immigrati precari e “fuori posto” come spesso accade.

    Il Sngci ringrazia per la collaborazione a quest’edizione Studio Universal, la tv del cinema per chi fa cinema, e la Fondazione Cineteca Nazionale-Centro Sperimentale di Cinematografia che, in sintonia con il cinema corto della giornata ha offerto alla stampa l’occasione di applaudire l’inedito recentemente ritrovato di Eduardo De Filippo: Monologo, attribuibile al periodo 1949-51, nel quale il grande attore mette in scena una sua personale e attualissima interpretazione dell’Italia in crisi alle prese con il Piano Marshall, spiegandolo agli italiani. Un filmato prezioso, in uno splendido bianco e nero firmato dal grande Aldo Tonti.

    I PREMIATI

    TIGER BOY di Gabriele Mainetti NASTRO D’ARGENTO 2013

    CIRO di Sergio Panariello Premio speciale della Giuria

    MURI PULITI di Davide Tromba Targa 'MIGLIOR CORTO D’ANIMAZIONE'

    - MENZIONI SPECIALI

    Cecilia Dazzi, attrice 2013

    Tommaso Arrighi per la produzione Babylon Fast Food di Alessandro Valori, SNGCI- in collaborazione con ANG (Agenzia Nazionale per i Giovani)

    SCHEDE CORTI:

    TIGER BOY

    Un film di Gabriele Mainetti 15’ , Nastro d’Argento cortometraggi 2013
    Con Francesco Foti, Lidia Vitale, Simone Santini. Soggetto e sceneggiatura: Nicola Guaglianone, produzione Goon Film

    Matteo, nove anni, vive quotidianamente con il volto coperto da una maschera identica a quella del suo mito: un wrestler di Corviale che si fa chiamare Il Tigre, del quale ammira il coraggio e laforza bruta. L’ha cucita da solo e non vuol saperne di togliersela: ci va scuola, ci dorme, ci fa addirittura il bagno. Quello che a prima vista viene scambiato come un capriccio è, però, un sintomo che nasconde vergogna, malessere e una richiesta d’aiuto che nessuno riesce a cogliere finchè un giorno, in uno di quei momenti insopportabili tra le mura scolastiche, dopo il suono della campanella, proprio la tecnica del Tigre darà a Matteo la forza di liberarsi dal suo aguzzino. Un racconto potente e insieme delicato contro ogni abuso

    CIRO

    Un film di Sergio Panariello, 22’, Premio Speciale 2013
    Con Enzo Sacchettino , Salvatore Ruocco , Francesca De Siervo, Davide Zazzaro , Lucio Caputo. Prodotto da Gaetano Di Vaio per Figli del Bronx Produzioni, in coproduzione con Gianluca Curti per Minerva pictures Group e in collaborazione con il Centro Territoriale Mammut. Soggetto e sceneggiatura Laboratorio Mammut di Scampia, con la supervisione di Anna Coluccino
    Una storia ambientata a Scampia. Ciro,14 anni, divide le sue giornate tra la scuola, la salumeria nella quale fa il garzone e il campetto di calcio. Nel quartiere non ha molti punti di riferimento se non il suo allenatore e Anna, che ha 18 anni e Ciro conosce sin da quando era piccolo. Nel quartiere vive anche Lello, il capozona di successo, un mito non solo per Ciro destinato lentamente a crollare... La storia di Ciro nasce da un laboratorio di scrittura creativa che si è tenuto nel 2009-2010 presso il Centro Territoriale Mammut. Un laboratorio che ha permesso ai ragazzi del quartiere di avvicinarsi alla grande forza evocativa del cinema e di scoprire la loro creatività.

    MURI PULITI

    Un film di Davide Tromba – Miglior corto di animazione
    Attraverso la storia dei graffiti che si sovrappongono su un muro il racconto dell’ultimo secolo, in Italia, tra scritte e simboli di diverse ideologie e proteste, documenti grafici e fantasia al potere fino all’avvento della televisione e alla sua dittatura. Davide Tromba, interessante filmaker milanese, che lavora soprattutto a Torino, ha anche prodotto il suo film per Animoka Studios, in 2D e 3D ed è anche autore del soggetto e della sceneggiatura.

    BABYLON FAST FOOD

    Un film di Alessandro Valori 13’41’’- Menzione speciale SNGCI-ANG
    Con Amin Nour e Gisella Burinato. Sceneggiatura di Pierpaolo Piciarelli. Prodotto da Adamo Dionisi (A.R.C.A Cinema Giovani)

    Mamadù, un ragazzo nato in Italia da genitori senegalesi, combatte quotidianamente la sua personalissima battaglia per essere riconosciuto a tutti gli effetti un cittadino italiano. Ma né gli immigrati di prima generazione, tantomeno la sua anziana padrona di casa italiana, gliela vogliono dare vinta

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringraziano SNGI e lo Studio Morabito.

    Flash News recenti

    12/12/2019 - Benigni, Geppetto come San Giuseppe il super babbo. In sala dal 19 dicembre in 600 copie 'Pinocchio' di Garrone [leggi...]

    11/12/2019 - Pryce è Bergoglio, 'lui sì che è un leader politico'. Da 20 dicembre su Netflix 'I due Papi', film capolavoro di Meirelles [leggi...]

    11/12/2019 - Sag Award, 4 nomination per Tarantino. Sorpresa 'Bombshell', fra serie tv sbanca la signora Maisel [leggi...]

    11/12/2019 - Polanski contrattacca, vogliono fare di me un mostro. Su 'Paris-Match' regista nega accuse stupro di Valentine Monnier [leggi...]

    10/12/2019 - 'Last Christmas', lezioni pratiche per amarsi. George Michael colonna sonora film romantico con Emilia Clarke [leggi...]

    10/12/2019 - Papa Bergoglio, un film sulle sue origini di migrante italiano. In sala il documentario 'Il nostro Papa' di Spagnoli e Lupi [leggi...]

    09/12/2019 - Cate Blanchett donna in crisi di nervi. In sala Che fine ha fatto Bernadette? di Linklater [leggi...]

    09/12/2019 - Golden Globes 2020 - 'Marriage Story' in testa con 6 nomination. Nominati anche 'The Irishman', 'Joker' e 'I due papi' [leggi...]

    09/12/2019 - Incassi, 'Frozen 2' da record resta sul trono. Seguono due new entry, 'L'immortale' e 'Cena con delitto' [leggi...]

    08/12/2019 - Incassi Usa, inarrestabile 'Frozen 2'. Vola verso il miliardo. Sul podio 'Cena con delitto' e 'Le Mans '66' [leggi...]

    Che fine ha fatto Bernadette?

    CHE FINE HA FATTO BERNADETTE?

    Aggiornamenti freschi di giornata! (11 Dicembre 2019) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    L'inganno perfetto

    L'INGANNO PERFETTO

    RECENSIONE - Dal Torino Film Festival 2019 - I leggendari attori Helen Mirren e .... [continua]

    Qualcosa di meraviglioso

    QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO

    RECENSIONE - Dal 5 Dicembre .... [continua]

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella nuova commedia di Woody Allen .... [continua]

    Frozen II - Il segreto di Arendelle

    FROZEN II - IL SEGRETO DI ARENDELLE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 27 Novembre

    "Elsa è un personaggio affascinante con la ....
    [continua]

    Le Mans '66 - La grande sfida

    LE MANS '66 - LA GRANDE SFIDA

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Dal 14 Novembre

    "'Le Mans ’66 – ....
    [continua]

    Parasite

    PARASITE

    Ancora al cinema - VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del .... [continua]