ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Salvate il soldato Ryan

    SALVATE IL SOLDATO RYAN

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Dalla 55. Mostra del .... [continua]

    Il miglio verde

    IL MIGLIO VERDE

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    Flag Day

    FLAG DAY

    New Entry - Sean Penn dietro (Il tuo ultimo sguardo, Into the Wild, La .... [continua]

    Stillwater

    STILLWATER

    New Entry - Matt Damon padre disposto a tutto per amore della figlia Abigail .... [continua]

    The Operative-Sotto copertura

    THE OPERATIVE-SOTTO COPERTURA

    New Entry - Dal 4 Marzo in DVD e Blu Ray .... [continua]

    Things Heard & Seen

    THINGS HEARD & SEEN

    New Entry - (2021 ?) .... [continua]

    Possessor

    POSSESSOR

    New Entry - .... [continua]

    News of the World

    NEWS OF THE WORLD

    New Entry - Paul Greengrass torna a dirigere Tom Hanks dopo Captain Phillips - .... [continua]

    Ammonite

    AMMONITE

    New Entry - Storia privata della Paleontologa Mary Anning (Kate Winslet) e l'incontro cruciale .... [continua]

    Wild Mountain Thyme

    WILD MOUNTAIN THYME

    New Entry - TURCHIA: Dall'8 Gennaio 2021 .... [continua]

    Home Page > Flash News

    MODEST. DONNE IN MEDIO ORIENTE: A RAVENNA IL FESTIVAL MEDITAEUROPA 2008 PRESENTA LA MOSTRA FOTOGRAFICA DI ALEXANDRA BOULAT

    08/03/2008 - Si inaugura venerdì 2 maggio ore 19,30 nella Chiesa di San Domenico, Via Cavour – Centro di Ravenna la seconda edizione di Meditaeuropa, festival delle culture del Mediterraneo organizzato dall’associazione Meditaeuropa in compartecipazione con il Comune di Ravenna. Il festival è costruito sull’idea di Mediterraneo quale spazio comune fra i popoli e le culture in cui Ravenna è crocevia, in virtù dell’antica sua storia di Porta d’Oriente. Il tema dell’edizione 2008 legge il ‘Mare Nostrum’ come luogo di tensione permanente, palcoscenico privilegiato del contraddittorio incontro tra società, culture, economie e religioni e per sua natura, terreno di contaminazione ininterrotta. E proprio tra i confini di quei paesaggi inquieti e nobili, la fotogiornalista francese ALEXANDRA BOULATl – scomparsa all’età di 45 anni l’ottobre scorso - ha compiuto il suo viaggio nel quotidiano femminile, tra giovani donne che si confrontano ogni giorno con l’Islam, il fondamentalismo, la guerra, la violenza domestica. Patrocinata da Parlamento Europeo, Ministero degli Affari Esteri, Regione Emilia-Romagna e Provincia di Ravenna, documento e testimonianza di quel viaggio è la mostra dal titolo MODEST. Donne in Medio Oriente, presentata all’interno del Festival Meditaeuropa 2008 in collaborazione con l’Agenzia Grazia Neri di Milano, aperta dal 2 al 17 maggio 2008 nella splendida cornice della Chiesa di San Domenico nel centro storico di Ravenna.
    La parola modest identifica la richiesta da parte della società di esprimersi con attitudine pudica e riservata. L’intenzione del progetto è di descrivere lo spirito con il quale le donne dell’Islam affrontano la vita e le relazioni umane. L’intero lavoro è ispirato dal desiderio di arricchire la visione che in occidente abbiamo delle donne musulmane, di mostrare la loro forza di carattere e di condividere un momento del loro destino… In mostra ritratti e storie di donne che vivono in Iran, Iraq, Afghanistan, Giordania, Siria, Gaza, West Bank, un lavoro che raccoglie immagini scattate tra il 2001 e il 2007.
    Le fotografie che riguardano l’Iraq sono state scattate agli incroci delle strade mentre le forze Americane bombardavano la periferia di Bagdad, durante l’invasione dell’Iraq nella primavera 2003 e successivamente quando Saddam scomparve. L’occupazione del Paese da parte delle forze della coalizione e la guerra hanno sottratto alle donne irachene libertà e speranza, il nuovo governo iracheno è stato quello di ripristinare il codice religioso familiare, strappando alle donne ogni possibilità di auto-realizzazione.
    In Afghanistan i burqa blu sono un po’ sollevati, ma le tradizioni ancora rigide. Nel nord-ovest dell’Afghanistan, nel reparto ustionati dell’ospedale di Herat, Shaima lotta fra la vita e la morte: si è data fuoco per sfuggire alla costrizione del proprio ambiente, alla propria matrigna e ad un matrimonio sbagliato. A Kabul, Mouna era giovane e ribelle, non voleva seguire le regole imposte dalla società afghana, era divenatata giornalista e presentava un programma per giovani su Tolo TV. Ma è morta presto, suicidandosi.
    Chador nero e sciarpa chiara nelle foto della Boulat per le donne dell’Iran, dalle cadette dell’accademia di polizia femminile a Teheran, alle donne che pregano in massa nel cortile della moschea di Mashad, il valore più apprezzato in una donna mediorientale è la modestia. Kalidja ha deciso di cambiare sesso ed è diventata donna col pieno sostegno di un’organizzazione governativa iraniana.
    Le donne di Gaza, salvate dall’Islam, sono donne combattenti di Hamas hanno un ruolo attivo, la loro missione è resistere alla violenza quotidiana e portare il loro aiuto a una società disperata.
    Pur essendo la Siria un paese laico e la Giordania una monarchia aperta all’Occidente, in entrambi i Paesi la gioventù cresce fra valori conservatori e precisi codici familiari. Tuttavia i caffè di Amman sono più trendy di quelli di Gaza e a Damasco, schiere di ragazze sono pronte a ballare in jeans e maglietta sui set televisivi dei cantanti arabi.
    MODEST. Donne in Medio Oriente, di Alexandra Boulat (A cura di Agenzia Grazia Neri (MI). Ravenna (Chiesa di San Domenico, Via Cavour), dal 2 al 17 maggio 2008 (martedì, mercoledì e venerdì 10.00-13.00 / 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.00 -19.00, ingresso gratuito)

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Tatiana Tomasetta (Ufficio Stampa Coop. Aleph).

    Flash News recenti

    07/04/2020 - Coronavirus, da Cicutto 7 proposte per rilanciare il cinema. Il presidente della Biennale, ripartire insieme subito [leggi...]

    07/04/2020 - Il film di Luca e Paolo esce direttamente in streaming. Un Figlio di Nome Erasmus, da Pasqua su principali piattaforme [leggi...]

    06/04/2020 - Jaws Actress Who Played Mrs. Kintner, Lee Fierro, Dead at 91 from Coronavirus Complications The actress is survived by her five children, seven grandchildren and seven great-grandchildren/L' attrice di Jaws che ha interpretato la signora Kintner, Lee Fierro, è morta a 91 anni da complicazioni del Coronavirus. L'attrice è sopravvissuta ai suoi cinque figli, sette nipoti e sette pronipoti [leggi...]

    06/04/2020 - Pedro Almodovar, la quarantena la passo con James Bond. Scrive su 'El Diario', piango davanti a tv per presente e passato [leggi...]

    06/04/2020 - Coronavirus: Smith si racconta a casa in 'Will from home'. Nuova serie su Snapchat, con brevi video tra humour e ospiti [leggi...]

    05/04/2020 - Quarantena delle star Usa, dalle pulizie alla meditazione. Hopkins dipinge, Bieber fa skate sul divano, Carrey rade la barba [leggi...]

    05/04/2020 - Pietro Valsecchi, sarà grande rinascita anche di contenuti. Produttore Zalone, tante cose pronte per il set sono obsolete [leggi...]

    05/04/2020 - Da 'Chocolat' a 'Ratatouille' film per chef a casa. Durante isolamento preziosi suggerimenti per pranzi domestici [leggi...]

    05/04/2020 - In quarantena ci aiuta il magico mondo di Harry Potter. Boom per film e libri, Rowling crea nuovo portale per bambini [leggi...]

    04/04/2020 - Selena Gomez, ho disturbo bipolare ma non ho paura. Rivelazione in intervista con Miley Cyrus su show Instagram [leggi...]

    Forrest Gump

    FORREST GUMP

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    The Terminal

    61a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica - Lido di Venezia - Tom Hanks è l’inossidabile perno della nuova “commedia umana” spielberghiana

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Steven Spielberg si ispira ad .... [continua]

    La guerra di Charlie Wilson

    TOM HANKS PATRIOTTICO E SOLIDALE DEPUTATO TEXANO AI TEMPI DELLA GUERRA FREDDA. AL SUO FIANCO, IL COLLEGA AGENTE CIA PHILIP SEYMOUR HOFFMAN E L'AMICA JULIA ROBERTS. MIKE NICHOLS LI SOSTIENE CON IL SUO COCKTAIL DI UMORISMO, INTELLIGENZA E SENSIBILITA'

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'CELLULOID PORTRAITS' rende Omaggio .... [continua]

    Captain Phillips - Attacco in mare aperto

    CAPTAIN PHILLIPS-ATTACCO IN MARE APERTO: ISPIRATO AL PRIMO VERO DIROTTAMENTO DI UNA NAVE DA CARICO STATUNITENSE IN DUECENTO ANNI DI STORIA NAVALE. TOM HANKS VESTE I PANNI DEL CAPITANO RICHARD PHILLIPS PER PAUL GREENGRASS

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 3 NOMINATIONS ai GOLDEN .... [continua]

    Saving Mr. Banks

    SAVING MR. BANKS: TOM HANKS DIVENTA WALT DISNEY PER JOHN LEE HANCOCK IN UNA STORIA CHE RACCONTA IL SUCCESSO DI MARY POPPINS A DISPETTO DELLA SUA RECALCITRANTE AUTRICE PAMELA L. TRAVERS (EMMA THOMPSON)

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE ITALIANA IN ANTEPRIMA e .... [continua]

    Sully

    SULLY

    Seconde visioni - Cinema sotto le stelle: 'The Best of Summer 2017' - .... [continua]

    The Post

    THE POST

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE - Tra i .... [continua]