ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    La donna alla finestra

    LA DONNA ALLA FINESTRA

    Aggiornamenti freschi di giornata! (28 Febbraio 2020) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Honey Boy

    HONEY BOY

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Premiato al Sundance Film Festival .... [continua]

    The Roads Not Taken

    THE ROADS NOT TAKEN

    Berlinale 2020 - Concorso .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    New Entry - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 16 Aprile .... [continua]

    Killers of the Flower Moon

    KILLERS OF THE FLOWERS MOON

    New Entry - Nuovo 'crime movie' all'orizzonte per Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio e .... [continua]

    Judy

    JUDY

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - VINCITORE Premio Oscar .... [continua]

    Il diritto di opporsi

    IL DIRITTO DI OPPORSI

    Ancora al cinema - Dal Toronto International Film Festival il 6 settembre 2019 .... [continua]

    Home Page > Flash News

    MARCO BELLOCCHIO: 'SORELLE MAI', LA MIA RIVOLUZIONE ANTICONFORMISTA ALLA CECHOV

    15/03/2011 - (AGI) - Roma, 14 marzo - Un film intimo, poetico, personale, molto libero e girato nel corso di dieci anni. Il 16 marzo nei cinema arriva (distribuito da Teodora Film in 40 copie) il nuovo film di MARCO BELLOCCHIO SORELLE MAI, presentato allo scorso Festival di Venezia. Una pellicola "irripetibile - dice lo stesso regista - a costo zero ed edito con molta cura".

    Nato dalla sua esperienza alla direzione dei corsi di Fare Cinema a Bobbio, nel piacentino, citta' dove BELLOCCHIO e' nato e dove nel 1965 giro' la sua opera d'esordio "I pugni in tasca", SORELLE MAI, proseguimento di "Sorelle", e' una sorta di diario di famiglia ma non vuol essere un documentario. Sei episodi girati tra il 1999 e il 2008. Nella casa di famiglia di Bobbio, vive la piccola Elena (Elena Bellocchio, figlia del regista che viene ripresa dai 5 ai 14 anni di eta') accudita dalle anziane zie Maria Luisa e Letizia Mai (vere sorelle di Bellocchio). Nella grande casa si alternano la mamma di Elena, Sara (Donatella Finocchiaro) che vive a Milano e suo fratello Giorgio (Pier Giorgio Bellocchio), ma anche l'amico fidato di famiglia, Gianni (Gianni Schicchi Gabrieli) e una giovane professoressa di liceo (Alba Rohrwacher). Si puo' leggere il film come un atto d'amore che Bellocchio dedica alla sua famiglia.

    "Verso le mie sorelle - dice il regista - c'e' un'attenzione e un affetto tutto particolare, malinconico ma non patetico". Commovente la descrizione delle due sorelle Mai, signorine d'altri tempi "costrette a rinunciare in qualche modo alla vita, per un benessere, per una vita confortevole, protetta. Due personaggi alla Cechov o alla Pascoli...". Una pellicola definita da Bellocchio "rivoluzionaria, rispetto al presente, fuori dal consueto conformismo di forme, oggi di grandissimo successo". "Ogni episodio e' stato elaborato e improvvisato in una sua autonomia, tutti e sei gli episodi hanno un inizio e una fine", continua il regista che sottolinea "il piacere di realizzare un film che non abbia come scopo il botteghino, impensabile al giorno d'oggi. Prima di ritirarmi - continua Bellocchio - spero di poter fare ancora bei film".

    E il regista parla del suo progetto "Italia mia", sul potere, progetto che al momento ha accantonato ma non abbandonato e che ha ricevuto molti rifiuti. "Quelli ai quali mi sono rivolto - racconta Bellocchio -, pur confermandomi la loro stima, mi hanno detto 'passa a un altro progetto'. Quando si ricevono tanti no, ci si deve chiedere se il proprio progetto abbia dei problemi. Ed effettivamente, parlando anche con una scrittrice nota, ho riflettuto sul fatto che siamo in un tempo talmente bloccato, in cui giorno dopo giorno ci sono tante piccole suspence... Per 'Italia mia' occorrebbe avere la fantasia di Bulgakov che in 'Il Maestro e Margherita' ha raccontato la Russia senza essere mandato in Siberia". "Ma dai rifiuti - conclude il regista - non faccio la vittima. Cerco di utilizzare le critiche. Non ho abbandonato il progetto, ci sono sicuramente cose da cambiare...".

    LA REDAZIONE

    Flash News recenti

    27/02/2020 - Berlinale 2020 - Mirren, amo la Puglia, l'Italia e Zalone. L'attrice londinese ha ricevuto l'Orso alla carriera [leggi...]

    27/02/2020 - Berlinale 2020 - Toto Orso, tra 'Favolacce' e 'Never Rarely'. In corsa anche Dau, Undine, Little Sisters e First Cow [leggi...]

    27/02/2020 - Dopo 39 anni Spielberg lascia Indiana Jones. La regia a un cineasta più giovane, Mangold in pole position [leggi...]

    27/02/2020 - Cesar 2020 - Roman Polanski non va alla cerimonia. Scelta per manifestazione femministe contro nomination suo film [leggi...]

    27/02/2020 - Il premio Oscar Helen Mirren: 'Vorrei girare un film in Puglia con Checco Zalone' [leggi...]

    26/02/2020 - Steven Spielberg Won’t Direct ‘Indiana Jones 5,’ James Mangold in Talks to Replace (EXCLUSIVE) [leggi...]

    26/02/2020 - Berlinale 2020 - DAU Natasha, il Truman Show Stalinista. Dalla Russia scandalo, sesso e violenza veri in concorso [leggi...]

    26/02/2020 - Berlinale 2020 - L'infinito lutto di Bardem. In concorso 'The Roads not Taken' di Potter con Fanning e Hayek [leggi...]

    26/02/2020 - Ferilli, mamma che sprona e protegge in 'Onward'. L'attrice fra i doppiatori del film Pixar Disney in sala dal 16 aprile [leggi...]

    25/02/2020 - Morta 'Baby Peggy', l'ultima star del cinema Muto. Aveva appena compiuto 101 anni. Fu ospite giornate di Pordenone [leggi...]

    Il richiamo della foresta

    IL RICHIAMO DELLA FORESTA

    RECENSIONE - Dal 20 Febbraio

    "'Il Richiamo della Foresta' è entrato a far parte ....
    [continua]

    Bad Boys for Life

    BAD BOYS FOR LIFE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 20 Febbraio

    "La vita è già difficile di per ....
    [continua]

    Cats

    CATS

    Trasposizione contemporanea del celebre musical di Broadway - Dal 20 Febbraio .... [continua]

    Gli anni più belli

    GLI ANNI PIU' BELLI

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 13 Febbraio

    "'Gli anni più ....
    [continua]

    Sonic - Il film

    SONIC - IL FILM

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 13 Febbraio

    "Mi sono assicurato che ci fossero alcune ....
    [continua]

    Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

    BIRDS OF PREY E LA FANTASMAGORICA RINASCITA DI HARLEY QUINN

    Una sorta di 'sequel-ma-non-proprio', piuttosto 'spin-off', al femminile di Suicide Squad con protagonista Margot Robbie .... [continua]

    Joker

    JOKER

    Di nuovo al cinema dal 6 Febbraio 2020 - VINCITORE di 2 Premi OSCAR .... [continua]