ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Home Page > Flash News

    51. Festival dei Popoli (Firenze, 13-20 novembre) - TUTTI I VINCITORI: 'CUCHILLO DE PALO’ DI RENATE COSTA VINCE IL FESTIVAL DEI POPOLI 51ESIMA EDIZIONE

    20/11/2010 - FIRENZE, 20 Novembre 2010 - 23mila presenze di pubblico, 600 accreditati tra registi, produttori, studenti italiani e stranieri, operatori culturali, direttori di festival e giornalisti. Sono i dati che registra la 51° edizione del Festival dei Popoli, che si conclude oggi, sabato 20 novembre, a Firenze con la cerimonia di premiazione.

    “Tre anni fa – ha detto Luciano Barisone, direttore del Festival dei Popoli - ci eravamo proposti con lo staff del festival di raggiungere alcuni obiettivi imprescindibili: creare un gruppo coeso, coordinato e che funzionasse sia sotto l’aspetto creativo che organizzativo. Inoltre tra gli obiettivi bisognava riconnettere il Festival dei Popoli con la produzione internazionale di documentari e ricreare legami forti con il territorio sia per quanto riguarda i professionisti che il pubblico. Ci eravamo proposti di fare questo lavoro in 5 anni, ci siamo riusciti in 3. Il programma, l’affluenza di pubblico, la nascita dell’associazione dei documentaristi toscani e la presenza degli ‘Italian doc screening’ al festival testimoniano il raggiungimento di questi obiettivi dai quali non si potrà che partire per un futuro migliore per un “monumento” come il Festival dei Popoli”.

    I VINCITORI:

    La giuria internazionale - composta dai cineasti Michelangelo Frammartino (Italia), Lech Kowalski (Usa), dal direttore del festival Cinéma du Réel Javier Packer-Comyn (Francia), dalla produttrice Tiziana Soudani (Svizzera) e dalla consulente della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia Aliona Shumakova (Russia) - ha assegnato i seguenti premi:

    il Premio dei Popoli al 'Miglior Documentario' (10.000 euro) è andato a Cuchillo de Palo di Renate Costa (Spagna, 2010). “Questo film – si legge nella nota della giuria - riesce a portare avanti un’indagine nella storia familiare della regista e al tempo stesso nella memoria della repressione operata dalla dittatura di Stroessner in Paraguay. Evitando di cadere nella trappola del genere ci offre un film profondamente onesto, personale, politico e femminista”.

    Il Premio dei Popoli alla 'Miglior Regia' (5.000 euro) al cineasta più innovativo è stato assegnato al canadese Sylvain L'esperance per il film “Interieurs du delta”. “In Interieur du Delta - si legge nelle motivazioni - la presenza di Sylvain L’Espérance è ferma e rispettosa. Il regista permette ai suoi soggetti di esprimersi e nel farlo ci mostra come essi non siano alla periferia della società ma al centro della crisi che investe il mondo”.

    La Targa Gian Paolo Paoli per il miglior film etnografico antropologico e’ stata attribuita a Foreing parts di Véréna Paravel, J. P. Sniadecki con la seguente motivazione: “per il coraggio di mettere in discussione l’approccio tradizionale della ricerca antropologica scegliendo gli Stati Uniti come oggetto dell’indagine: l’umanità disperata che abita il cimitero d’auto di Willets Point incarna i conflitti del sogno americano”.

    La Giuria internazionale del concorso cortometraggi ha assegnato il premio dei Popoli al 'Miglior Cortometraggio' (2500 mila euro) a Cotonov Vanished con la seguente motivazione: “Se un marziano vedesse questo corto riuscirebbe a capire la Terra molto meglio”. La giuria inoltre ha assegnato una menzione speciale menzione speciale a Si yo fuera tu, me guastarian los cicatriz di Jorge Tur Moltó (Spagna, 2010).

    La Giuria del Concorso Cortometraggi composta da studenti dell’Università di Firenze e della Lorenzo de’ Medici ha assegnato il Premio Lorenzo de’ Medici al Miglior Film (premio di 1000 euro) a Maye et fils di David Maye (Svizzera, 2010) “per la capacità di mostrare tre generazioni a confronto attraverso uno sguardo umano e commosso, rendendo universali tematiche private e familiari”.

    Il Premio “Selezione CINEMA.DOC Firenze” per la nuova sezione “Panorama Italiano” è stato assegnato a This is my land… Hebron di Giulia Amati e Stephen Natason (Italia, 2010) ex-aequo con Left by the ship di Emma Rossi Landi e Alberto Vendemmiati (Italia/Usa/Finlandia, 2010). I film vincitori saranno programmati a Roma: lunedì 22 novembre 2010 al Cinema Nuovo Sacher; giovedì 25 novembre 2010 al Cinema Alcazar e giovedì 2 dicembre 2010 al Cinema Farnese.

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Arianna Monteverdi (Studio Sottocorno)

    Flash News recenti

    02/07/2020 - Olivia de Havilland ha 104 anni, ultima delle grandi dive dell'epoca d'oro di Hollywood. Fu Melania in 'Via col Vento', oggi foto in bici è diventata popolare su Twitter [leggi...]

    02/07/2020 - Almodovar per 'Dolor y Gloria' nastro d'argento europeo. Cerimonia dei premi del sindacato giornalisti a Roma il 6 luglio [leggi...]

    02/07/2020 - Oscar 2020 - Pierfrancesco Favino tra i nuovi membri dell'Academy. Tra gli oltre 800 nomi anche quello di Alberto Barbera [leggi...]

    30/06/2020 - Jennifer Hudson è Aretha Franklin in Respect. Arriva trailer italiano. Nel cast Whitaker e Mary J. Blige [leggi...]

    30/06/2020 - Rutelli, il cinema ha perso 25 milioni di spettatori. Il presidente dell'Anica in audizione in Commissione al Senato [leggi...]

    30/06/2020 - Scelti finalisti Globo d'oro, a Sandra Milo premio alla carriera. Premiazione online 15 luglio per il premio della stampa estera [leggi...]

    30/06/2020 - Papa Francesco e Regina Elisabetta statuine per Sorrentino. E' tra cineasti di Homemade, serie corti su Lockdown di Netflix [leggi...]

    29/06/2020 - Incassi -95,8% rispetto 2019, meglio cinema autore. Al primo posto sempre 'I Miserabili', poi 'Favolacce' [leggi...]

    28/06/2020 - Marchè Cannes, il virtuale piace, numeri record. Tutti i titoli cinematografici più venduti del mercato [leggi...]

    26/06/2020 - Warner rinvia ancora, 'Tenet' in Usa esce il 12 agosto. Film di Nolan atteso nel mondo per la riscossa delle sale [leggi...]

    La sfida delle mogli

    LA SFIDA DELLE MOGLI

    Al cinema: le uscite della settimana 29 Giugno-5 Luglio: (dal 1° Luglio) - RECENSIONE .... [continua]

    Inception

    INCEPTION: MODERNISSIMO THRILLER AMBIENTATO NEI MEANDRI DELLA MENTE UMANA

    10° Anniversario: nuova uscita al cinema: il 17 Luglio 2020 - RECENSIONE IN ANTEPRIMA .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 22 Luglio .... [continua]

    High Life

    HIGH LIFE

    Robert Pattinson, Mia Goth e Juliette Binoche protagonisti in un'avventura Sci-Fi diretta da Claire Denis .... [continua]

    The Turning

    THE TURNING

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dall'11 Agosto

    "Mi è piaciuto interpretare ....
    [continua]

    Tenet

    TENET

    Dal 26 Agosto

    "Partiremo dal punto di vista di un film di spionaggio, ma ....
    [continua]

    Resistance - La voce del silenzio

    RESISTANCE - LA VOCE DEL SILENZIO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Storia della salvezza di migliaia di orfani ai tempi dell'Olocausto e .... [continua]