ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Aggiornamenti freschi di giornata! (22 Ottobre 2019) - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto .... [continua]

    Dolittle

    DOLITTLE

    New Entry - Il regista e sceneggiatore Stephen Gaghan (script di Traffic e script .... [continua]

    L'uomo invisibile

    L'UOMO INVISIBILE

    New Entry - Dal 20 Marzo .... [continua]

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    37° Torino Film Festival (22-30 Novembre 2019) - VINCITORE del People's Choice Award al .... [continua]

    Le ragazze di Wall Street

    LE RAGAZZE DI WALL STREET

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 .... [continua]

    L'uomo del labirinto

    L'UOMO DEL LABIRINTO

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - Dustin Hoffman e Toni .... [continua]

    La famiglia Addams

    LA FAMIGLIA ADDAMS

    Ancora al cinema - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - [continua]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla [continua]

    Joker

    JOKER

    Ancora al cinema - VINCITORE del LEONE D'ORO DI VENEZIA 76 - [continua]

    Doctor Sleep

    DOCTOR SLEEP

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Sequel della storia di Danny Torrance, a 40 .... [continua]

    Home Page > Flash News

    'QUALUNQUEMENTE': AL VIA LE RIPRESE DEL PRIMO FILM DI CETTO LA QUALUNQUE ALIAS ANTONIO ALBANESE, REGIA DI GIULIO MANFREDONIA

    08/06/2010 - Fandango è lieta di annunciare che oggi 8 giugno hanno inizio le riprese del primo film di ANTONIO ALBANESE nei panni di Cetto La Qualunque, dal titolo QUALUNQUEMENTE con la regia di GIULIO MANFREDONIA.

    Le riprese si svolgeranno per 8 settimane nei dintorni di Roma e in Calabria: a Lamezia Terme, Scilla e Palmi, grazie all’apporto della Calabria Film Commission. La sceneggiatura è scritta da ANTONIO ALBANESE e da Piero Guerrera, con la collaborazione di Giulio Manfredonia.

    Nel cast oltre ad ANTONIO ALBANESE, SERGIO RUBINI, Lorenza Indovina, Salvatore Cantalupo e Luigi Maria Burruano.

    Il direttore della fotografia è Roberto Forza, i costumi di Roberto Chiocchi, la scenografia è di Marco Belluzzi, il montaggio è di Cecilia Zanuso, le musiche originali sono de la Banda Osiris. L’uscita del film è prevista per l’inizio del 2011.

    La storia:

    Perché Cetto La Qualunque torna in Italia dopo una lunga latitanza all'estero? E’ stata una sua scelta? O qualcuno trama nell’ombra? Con lui rientrano anche una bella ragazza di colore ed una bambina di cui non riesce a ricordare il nome: la sua nuova famiglia. Al ritorno in patria Cetto ritrova il fidato braccio destro Pino e la famiglia di origine: la moglie Carmen e il figlio Melo. Ovviamente far convivere il tutto non sarà facile. I suoi vecchi amici lo informano che le sue proprietà sono minacciate da una inarrestabile ondata di legalità che sta invadendo la loro cittadina. Le imminenti elezioni potrebbero avere come esito la nomina a sindaco di Giovanni De Santis, un “pericoloso” paladino dei diritti. Così, Cetto, dopo una lunga e tormentata riflessione in compagnia di simpatiche ragazze non ha dubbi e decide di “salire in politica” per difendere la sua città. La campagna elettorale può cominciare…

    Il personaggio:

    Cetto La Qualunque è un imprenditore calabrese corrotto, depravato e ignorante che disprezza la natura, la democrazia e soprattutto le donne, di cui promette ai suoi sostenitori grande abbondanza. Il suo motto è “più pilu e cemento armato”.

    Il personaggio è nato in Rai nel 2003 all’interno del programma Non c’è problema, ha raggiunto il grande consenso del pubblico con la Gialappa’s band nel programma Mai dire domenica e nelle ultime stagioni è ospite del programma di Fabio Fazio Che tempo che fa.

    Dichiarazione del regista Giulio Manfredonia:

    "Lavorare con Antonio è sempre un'avventura magnifica. Lo facciamo da più di dieci anni con varie formule: lui regista io aiuto regista nei suoi primi due film, lui attore ed io regista e sceneggiatore nel mio secondo film, ora lui attore e autore ed io regista. Nei fatti poco cambia: ogni volta ci si ritrova a confrontarsi sul set, e comunque sia è sempre bello e ci sembra funzioni. E soprattutto ci divertiamo molto. Il film è per me una meravigliosa sfida: entrare col linguaggio dei fumetti nella cronaca di oggi, reinventandola e astraendola, per ri-raccontarla, speriamo, ancor meglio. Credo che la comicità sia un modo efficace come nessun altro per raccontare la realtà, anche e soprattutto quando si tratta di situazioni dure, drammatiche. La chiave comica elimina ogni retorica, ci allontana dal moralismo e questo rende la narrazione ancor più efficace. Cetto è al contempo un 'eroe' dell'Italia di oggi e un personaggio assolutamente astratto e surreale. Spero che il film possa riproporre la geniale universalizzazione e contemporaneamente la puntuale descrizione della realtà che in altri contesti (teatro e televisione) ci dà da tempo e contemporaneamente riesca a riproporlo nel terreno più visionario e complesso che è tipico del cinema. Scene, costumi, musiche, suoni, personaggi, svolte narrative, spero conducano lo spettatore nel mondo di Cetto, che fin ora conosciamo solo dai suoi racconti e che invece al cinema si dispiega in tutta la sua complessità ed esuberante potenza".

    Dichiarazione di ANTONIO ALBANESE:

    "Portare Cetto La Qualunque al cinema è stata un'idea eccitante e vagamente incosciente. Proprio per questo abbiamo deciso di realizzarla. In questi anni Cetto La Qualunque è stato per me, e per lo sceneggiatore Piero Guerrera, una straordinaria lente di ingrandimento che ci ha permesso di mettere a fuoco quello che succedeva nel nostro sud e nel resto del paese. Un modo per raccontare tutto quello che non ci piace e per mettere in guardia su cosa potrebbe accadere. Cetto ci ha dato il grande privilegio di ridicolizzare comportamenti e modelli, che per molti saranno furbeschi e vincenti, ma per noi sono solo ignoranti e patetici. Il desiderio è dunque quello di raccontare con questo film un pezzo ingombrante della nostra realtà con la comicità. Uno dei linguaggi più complessi e misteriosi che abbiamo a disposizione. Il film è per noi un omaggio ad una terra che amiamo e vorremmo proteggere e difendere. Ridere dunque, per esorcizzare e per recuperare voglia di andare avanti. Nella speranza che Cetto La Qualunque diventi col tempo solo una macchietta e non uno specchio fedele dei nostri tempi".

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Daniela Staffa (Uff. Stampa Fandango).

    Flash News recenti

    22/11/2019 - Garrone, la favola di Pinocchio in sala dal 19 dicembre /TRAILER. Benigni poetico Geppetto nel film dal romanzo di Collodi [leggi...]

    22/11/2019 - 37° Torino Film Festival (22-30 Novembre 2019) - I volti del cinema, taglio del nastro per l'installazione. Orchestra del Teatro Regio dedica concerto a colonne sonore film [leggi...]

    21/11/2019 - 'Il Traditore' in sala a Ny, prove da Oscar. Pierfrancesco Favino, film profondamente italiano sulla mafia [leggi...]

    21/11/2019 - ‘Star Wars’ Composer John Williams Nabs 71st Grammy Nom 58 Years After His First [leggi...]

    21/11/2019 - Morto a 62 anni il regista brasiliano Fabio Barreto. Era in coma dal 2009. Diresse 'Lula, il figlio del Brasile' [leggi...]

    21/11/2019 - Un sequel per 'Joker'? Rumors da Hollywood. Incontro Todd Phillips con Emmerich di Warner Bros [leggi...]

    20/11/2019 - 'Ravenna Strikes Back', evento per fan di Star Wars. Modelli scala reale e costumi ufficiali. Ospite d'onore Tim Rose [leggi...]

    20/11/2019 - Ecco manifesto 'Tolo Tolo', Zalone in cammino nel deserto. Il film uscirà nelle sale il primo gennaio 2020 [leggi...]

    19/11/2019 - 'Cetto c'è' e questa volta è sovranista'. Albanese: 'Ormai la mia maschera superata dalla realtà' [leggi...]

    18/11/2019 - Successo a Hollywood per 'Il Traditore', parte la campagna. Anche Sorrentino a premiere del film di Bellocchio con Favino [leggi...]

    Cetto c'è, senzadubbiamente

    CETTO C'E', SENZADUBBIAMENTE

    Il grande ritorno al cinema di Cetto La Qualunque, l'indimenticabile personaggio creato e interpretato da .... [continua]

    L'ufficiale e la spia

    L'UFFICIALE E LA SPIA

    VINCITORE del Leone d'Argento - Gran Premio della Giuria - a Venezia 76. .... [continua]

    Light of My Life

    LIGHT OF MY LIFE

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Sez. Alice nella Città - .... [continua]

    The Report

    THE REPORT

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Dal Sundance Film Festival .... [continua]

    Storia di un matrimonio

    STORIA DI UN MATRIMONIO

    Dalla 76. Mostra del Cinema di Venezia - Si direbbe un nuova versione di .... [continua]

    Zombieland - Doppio colpo

    ZOMBIELAND - DOPPIO COLPO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Novembre .... [continua]

    Parasite

    PARASITE

    VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del Cinema di Cannes - RECENSIONE .... [continua]