ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Home

    HOME

    New Entry - Kathy Bates affronta l'inedito ruolo di un'ex criminale che tornando a .... [continua]

    Midnight in the Switchgrass

    MIDNIGHT IN THE SWITCHGRASS

    New Entry - Bruce Willis di nuovo alle prese con un thriller d'azione nelle .... [continua]

    Silent Night

    SILENT NIGHT

    New Entry - Keira Knightley protagonista nel film d'esordio di Camille Griffin .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Registi > John Carpenter

    Il cinema di John Carpenter

    The John Carpenter Touch

    SCHEGGE DI STILE IN CELLULOIDE


    "La mia filosofia del cinema è che i film non sono opere intellettuali, non sono idee, come succede in letteratura. I film sono emozioni, un pubblico dovrebbe piangere, ridere o spaventarsi. Penso che il pubblico dovrebbe proiettarsi nel film, in un personaggio, in una situazione e reagire. Se alcuni dei miei film hanno una certa risonanza è perché resto all'ascolto della 'cosa', della bestia che è in me. Il demone sono io. Invece di lasciarlo nella vita reale, mi sforzo di rappresentarlo su uno schermo".
    John Carpenter

    Il regista JOHN CARPENTER con THE WARD-IL REPARTO torna in un ospedale psichiatrico dopo il celebre IL SEME DELLA FOLLIA. La sua è comunque sempre una questione di stile e di metodo: lavorare bene ma velocemente perchè a inizio riprese il film è già tutto chiaro in mente, e di questo devono tener conto ogni volta gli attori del cast. Ma tra gli attori del cast ci sono anche ambienti di focale importanza e dotati di una personalità vera e propria:

    Un film poggia sugli attori, è la regola del gioco! Non mi dispiace se gli attori trovano parte dell'ispirazione sul set e mi sta bene ritoccare alcune cose in corso d'opera, ma voglio che gli attori siano sostanzialmente pronti quando iniziano le riprese. Il mio compito è sostenerli, capire di cosa hanno bisogno per svolgere il loro compito. È vero che io lavoro in fretta: girare molte scene complesse in poco tempo, significa che voglio avere almeno due riprese per ciascuna per poi passare alla scena seguente. Alcuni ciak possono essere velocissimi, altri meno... Eravamo circondati dall'Eastern State Hospital: strutture vere, pazienti veri. È stato fantastico. I padiglioni sono straordinari: sono vecchi e hanno una grande personalità che per noi si è tradotta in un'atmosfera molto densa. Sono davvero soddisfatto degli ambienti”.
    John Carpenter
    Il regista JOHN CARPENTER con THE WARD-IL REPARTO torna in un ospedale psichiatrico dopo il celebre IL SEME DELLA FOLLIA. La sua è comunque sempre una questione di stile e di metodo: lavorare bene ma velocemente perchè a inizio riprese il film è già tutto chiaro in mente, e di questo devono tener conto ogni volta gli attori del cast. Ma tra gli attori del cast ci sono anche ambienti di focale importanza e dotati di una personalità vera e propria:

    Un film poggia sugli attori, è la regola del gioco! Non mi dispiace se gli attori trovano parte dell'ispirazione sul set e mi sta bene ritoccare alcune cose in corso d'opera, ma voglio che gli attori siano sostanzialmente pronti quando iniziano le riprese. Il mio compito è sostenerli, capire di cosa hanno bisogno per svolgere il loro compito. È vero che io lavoro in fretta: girare molte scene complesse in poco tempo, significa che voglio avere almeno due riprese per ciascuna per poi passare alla scena seguente. Alcuni ciak possono essere velocissimi, altri meno... Eravamo circondati dall'Eastern State Hospital: strutture vere, pazienti veri. È stato fantastico. I padiglioni sono straordinari: sono vecchi e hanno una grande personalità che per noi si è tradotta in un'atmosfera molto densa. Sono davvero soddisfatto degli ambienti”.
    John Carpenter

    <- torna alla pagina principale di John Carpenter

    The Turning

    THE TURNING

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dall'11 Agosto

    "Mi è piaciuto interpretare ....
    [continua]

    Volevo nascondermi

    VOLEVO NASCONDERMI

    Nuova uscita il 19 Agosto - Dalla Berlinale 2020: VINCITORE dell'Orso d'Argento al .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 19 Agosto

    "Dopo 'Monsters University', volevo fare qualcosa di ....
    [continua]

    Tenet

    TENET

    Dal 26 Agosto - "Partiremo dal punto di vista di un film di spionaggio, ma .... [continua]

    High Life

    HIGH LIFE

    Robert Pattinson, Mia Goth e Juliette Binoche protagonisti in un'avventura Sci-Fi diretta da Claire Denis .... [continua]

    The Old Guard

    THE OLD GUARD

    Dalla regista Gina Prince-Bythewood, Charlize Theron e Kiki Layne guidano un gruppo segreto di mercenari .... [continua]

    Lei mi parla ancora

    LEI MI PARLA ANCORA

    New Entry - INIZIO RIPRESE dal 3 Agosto 2020 - Pupi Avati torna dietro .... [continua]