ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Last Christmas

    LAST CHRISTMAS

    New Entry - Dal 14 Novembre .... [continua]

    Richard Jewell

    RICHARD JEWELL

    New Entry - USA: Dal 13 Dicembre .... [continua]

    Tornare

    TORNARE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (15 Ottobre 2019) - New Entry - Film di .... [continua]

    Black Bird

    BLACK BIRD

    New Entry - Da Dicembre

    "Ero a una cena con Christian Torpe, lo ....
    [continua]

    Military Wives

    MILITARY WIVES

    New Entry - 14. Mostra del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - .... [continua]

    The Report

    THE REPORT

    New Entry - In Pre-Apertura alla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 .... [continua]

    Gli anni più belli

    GLI ANNI PIU' BELLI

    New Entry - Dal 13 Febbraio 2020

    "Con la sua meravigliosa canzone inedita ....
    [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > Colin Farrell

    Il cinema di Colin Farrell

    The Colin Farrell Touch

    SCHEGGE DI STILE IN CELLULOIDE

    L'attore COLIN FARRELL (Golden Globe per la sua interpretazione nella dark comedy 'In Bruges') veste ora i panni di Mark Walsh, un fotoreporter in zone belliche inviato in Kurdistan, in TRIAGE di DANIS TANOVIC, presentato al IV. Festival Internazionale del film di Roma.

    COLIN FARRELL era consapevole che con una pellicola come TRIAGE "sarebbero sorte tante domande interessanti, come la ragione per cui compiono queste azioni e l'effetto di esse sulle loro vite". Per avere una buona comprensione del personaggio, COLIN FARRELL ha studiato libri fotografici di guerra e ha osservato dei documentari bellici, mentre è rimasto sorpreso da "come si possa rimanere facilmente dipendenti dopo poche settimane". ("www.celluloidportraits.com")
    COLIN FARRELL è Mitchell in LONDON BOULEVARD di WILLIAM MONAHAN.
    Non ancora dismessi i panni del corrotto capo di una società in COME AMMAZZARE IL CAPO... E VIVERE FELICI di SETH GORDON, COLIN FARRELL è di nuovo sul grande schermo con l'intrigante sconosciuto Jerry in FRIGHT NIGHT - IL VAMPIRO DELLA PORTA ACCANTO di CRAIG GILLESPIE:

    "La prima volta che ho visto ‘Fright Night’ avevo 11 o 12 anni. Non voglio dire che sia ‘sacro’, ma in un certo senso è perfetto così com’è. Ma dopo aver letto il copione di Marti, mi sono sentito davvero confuso perché la storia era scritta benissimo e nonostante il mio attaccamento al primo film, desideravo assolutamente far parte di questo remake! Proprio come l’originale, anche questo è un horror con un delicato tocco comico ed irriverente".
    Colin Farrell
    COLIN FARRELL è Doug Quaid/Hauser in TOTAL RECALL-ATTO DI FORZA di LEN WISEMAN:

    "La storia è comune, un uomo che sente di non stare vivendo la vita che vorrebbe-un uomo che sta attraversando un periodo di malcontento. Ma il suo è un brusco risveglio. Quaid non ha idea di chi sia veramente, oltre a un profondo ed emotivo livello cellulare. L’intero film prova a dimostrare chi sia Quaid in realtà... Porta a galla problemi di identità, ego e superego – è molto divertente guadare questo stagno psicologico".
    Colin Farrell
    COLIN FARRELL veste ora i panni di Marty in 7 PSICOPATICI di MARTIN MCDONAGH, il regista che ha già diretto COLIN FARRELL in IN BRUGES:

    "E’ importante capire da dove proviene Marty. Si è innamorato di questo titolo, ma non ha creato nessuno psicopatico. Marty è famoso per gli ottimi dialoghi e le storie violente, ma in realtà cerca di prendere questa violenza e inserirla in una storia che fondamentalmente parla di pace e amore".
    Colin Farrell
    COLIN FARRELL è Travers Robert Goff in SAVING MR. BANKS di JOHN LEE HANCOCK mentre è ancora al cinema nei panni di Peter Lake in STORIA D'INVERNO di AKIVA GOLDSMAN:

    "Se mi chiedete quello che è alla base di una buona storia d’amore rispondo che è quando la gente si perde nell’amore, quando fin dal primo momento in cui si incontrano scoprono gli aspetti migliori di loro stessi alla presenza dell’altra persona. E’ questo che succede a Peter quando incontra Beverly. Immediatamente. I sentimenti che provano trascendono le costrizioni del tempo".
    Colin Farrell
    COLIN FARRELL è John in MISS JULIE di LIV ULLMANN mentre è ancora al cinema nei panni di Charles Ambrose in PREMONITIONS di AFONSO POYART:

    "Il livello di orchestrazione in cui Ambrose si coinvolge è piuttosto complesso e articolato. Fondamentalmente orchestra la maggior parte dell'azione che si svolge nell’arco del film. Tutto ciò che Ambrose fa è incontrare Clancy... (Ambrose è) ...un personaggio solitario... Sente il Dottor. Clancy, lo rintraccia, scopre il suo lavoro con l'FBI. Ha una visione di qualcosa che ha avuto luogo nel passato di Clancy, che paragona facilmente a ciò che sta facendo. In questo modo, realmente, pensa che lui e Clancy sono due facce della stessa medaglia ed è determinato a incontrarlo... Il mio personaggio scatena una serie di eventi e i suoi omicidi diventano volutamente un po’ più sciatti, in modo da lasciare indizi per la polizia. Lui è aiutato dal fatto di sapere dove le persone si trovano e come assecondarle... Durante tutto il film si avverte che qualcosa di brutto sta per
    accadere. Si vede che le persone stanno cercando di capire cosa si celi dietro questi omicidi. Allo stesso tempo, stanno cercando di capire la propria vita in rapporto a se stessi e agli altri personaggi del film. Alla fine tutti loro stanno soffrendo
    ".
    Colin Farrell
    COLIN FARRELL è John McBurney ne L'INGANNO di SOFIA COPPOLA:

    "... rivela come qualunque innocenza fosse stata preservata, in tempo di guerra viene persa. Esplora anche come gli aspetti più animaleschi del comportamento umano possano essere provocati – e pervadere – anche quando non ci si trova in prima linea. La violenza del cuore umano è un tema senza tempo, prescinde dal periodo in cui si svolge la storia... Ho amato la sobrietà del film; c’è pure un po’ di melodramma... Le interazioni tra l’uomo e queste donne sono tutte basate sull’etichetta sociale – fino a che qualcuno non esce dalla forma accettata. E allora non è più un ambiente emotivamente formale. Non vedevo il mio personaggio come uno molto attento all’etichetta, ma Sofia ha chiesto anche a me di incontrare l’insegnante di buone maniere, e io l’ho fatto... Lui è piuttosto narcisista, ma è anche uno che sa valutare le persone perché sa leggere quello di cui hanno bisogno. Sente quello che le persone potrebbero trovare disdicevole e se ne tiene alla larga, facendo leva piuttosto sul loro lato debole – sia che questo significhi offrire una parola di conforto o, al contrario, essere più discreto. Probabilmente l’unica con la quale lui è sincero è il personaggio di Oona, Amy. Lei è generosa con lui fin dall’inizio, ma anche questa innocenza verrà perduta"
    Colin Farrell

    <- torna alla pagina principale di Colin Farrell

    Le verità

    LE VERITA'

    Già Film d' Apertura alla 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO - .... [continua]

    Gemini Man

    GEMINI MAN

    Dramma d'azione Sci-Fi diretto da Ang Lee (I Segreti di Brokeback Moutain, Vita di Pi), .... [continua]

    Non succede, ma se succede...

    NON SUCCEDE, MA SE SUCCEDE...

    Charlize Theron e Seth Rogen per la prima volta insieme nella commedia di Jonathan Levine .... [continua]

    Ad Astra

    AD ASTRA

    Dalla 76. Mostra del Cinema di Venezia - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    C'era una volta a... Hollywood

    C'ERA UNA VOLTA A... HOLLYWOOD

    Da Cannes 72 - Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo Django .... [continua]

    Yesterday

    YESTERDAY

    Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 Settembre .... [continua]

    Rambo: Last Blood

    RAMBO: LAST BLOOD

    Trentasette anni dopo il primo film, arriva il quinto capitolo del franchise cult con cui .... [continua]