ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    AnneFrank - Vite parallele

    #ANNEFRANK - VITE PARALLELE

    In prima visione tv su RAI 1 sabato 23 gennaio 2021 in seconda serata - .... [continua]

    Kitbag

    KITBAG

    New Entry - .... [continua]

    Untitled David O. Russell Project

    UNTITLED DAVID O. RUSSELL PROJECT

    New Entry - Un cast 'iperstellato' nel nuovo progetto ancora senza titolo di David .... [continua]

    Last Looks

    LAST LOOKS

    New Entry - Mel Gibson interpreta un ex poliziotto caduto in disgrazia. .... [continua]

    Women in the Castle

    WOMEN IN THE CASTLE

    New Entry - Daisy Ridley, Kristin Scott Thomas e Nina Hoss nei panni di .... [continua]

    Northman

    NORTHMAN

    New Entry - Nella saga di vendetta vichinga ambientata in Islanda all'inizio del X .... [continua]

    Lucy and Desi

    LUCY AND DESI

    New Entry - Javier Bardem e Nicole Kidman in coppia per ricreare la celebre .... [continua]

    West Side Story

    WEST SIDE STORY

    New Entry - Dal 10 Dicembre .... [continua]

    Made in Italy

    MADE IN ITALY

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - L'esordio alla regia dell'attore inglese James D'Arcy .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Personaggi dietro le quinte > TRON LEGACY - Il videogioco introduttivo TRON: EVOLUTION

    Dietro le quinte: TRON LEGACY - Il videogioco introduttivo TRON: EVOLUTION (Film)

    Nella Galleria Video i realizzatori del videogioco raccontano come TRON: EVOLUTION è nato e si è sviluppato sulla stessa base narrativa di TRON LEGACY. Nella Galleria Fotografica sono riportati alcuni ‘screenshots’ tratti dal ‘making of’ del videogioco.

    TRON: LEGACY

    E’ un’avventura di azione in 3D ambientata in un mondo interamente digitale: qualcosa di mai visto prima sul grande schermo. Sam Flynn (Garret Hedlund), un ribelle di 27 anni, è alla ricerca del padre scomparso, Kevin Flynn (Jeff Bridges, premio Oscar®- e Golden Globe®-), un uomo un tempo noto come il più grande sviluppatore di videogame al mondo. Quando Sam trova uno strano segnale inviato dall’ormai chiusa Sala Giochi di Flynn - poteva provenire solo da suo padre - si ritrova catapultato in un mondo dove Kevin è rimasto intrappolato per 25 anni. Con l’aiuto del guerriero senza paura, Quorra (Olivia Wilde), padre e figlio intraprendono un viaggio tra la vita e la morte attraverso un universo digitale, visivamente sbalorditivo - creato da Kevin stesso - che si è evoluto con veicoli, armi e paesaggi mai pensati prima, governato da uno spietato dittatore che non si ferma di fronte a nulla per impedire la loro fuga.

    TRON: EVOLUTION

    E’ - un videogioco d’azione/avventura tie-in del film TRON: LEGACY, sviluppato dalla Propaganda Games e pubblicato dalla Disney Interactive. Di fatto serve come prequel di TRON: LEGACY ed è stato realizzato per essere parte integrante della storia di Tron, utilizzando alcuni ambienti e personaggi del film. Contestualmente, il film fa alcuni riferimenti ad elementi presenti nel videogioco.
    TRON: EVOLUTION racconta gli avvenimenti che hanno portato all’imprigionamento di Kevin Flynn all’interno del mondo di Tron, oltre a rappresentare come il mondo di Tron si è evoluto nel corso degli anni. Il giocatore controlla Anon, abbreviazione di “Anonymous”. Questo nome è stato scelto dai realizzatori del gioco per permettere ai giocatori di impersonificare il personaggio. Anon è un programma scritto da Flynn per investigare su una cospirazione all’interno di Tron. Il giocatore può esplorare le città di TRON usando il fenomenale free-running Parkour, naviga tra le funzioni uniche e combatte una sfida epica contro l’apparentemente invincibile armata di un dittatore. I combattimenti ad alta mobilità sono condotti utilizzando l’olo-disco con una serie di movimenti di arti marziali. TRON: EVOLUTION mette in gara il giocatore in una serie di sfide nella RETE piene d’azione che vanno dalle intense corse con i motocicli, alle strategiche sfide fra carri, ai combattimenti con gli olo-dischi. Per tutta la durata del gioco, il giocatore vedrà crescere l'energia e l'abilità di Anon dopo ogni vittoria. La funzione ‘Multigiocatore’ permette di giocare nella RETE fino a 4 giocatori diversi per sfide ‘testa a testa’, ‘competitive’ o ‘collaborative’.
    La trama vede una sorta di guerra civile all’interno del mondo visto per la prima volta nel 1982, tra i programmi creati dagli uomini, i cosiddetti Basic e quelli autocreatisi, chiamati Iso. Come se ciò non bastasse fa la sua comparsa un potente virus, Abraxas, e ovviamente starà al giocatore, nei panni di un silente Anon, combattere l’infezione e cercare di riportare la pace tra Basic e Iso.
    Il prodotto di Propaganda Games è a tutti gli effetti una sorta di Prince of Persia, ambientato all’interno di un computer. Il gioco è diviso in due parti, una ‘platform’ e una ‘action’. La prima, proprio come il Principe di Ubisoft, vede Anon correre sui muri, scalare costruzioni e montagne, saltare di piattaforma in piattaforma, o cercare di raggiungere particolari appigli "aerei" per spiccare balzi enormi. Tra una sezione ‘platform’ e l’altra entra in gioco la parte ‘action’ del titolo in cui finalmente Anon mette mano al disco. Il metodo di controllo è piuttosto semplice e immediato; di base il giocatore ha a disposizione un lancio leggero, uno pesante e un colpo melee. Con la progressione, poi, il gioco dà la possibilità di equipaggiare quattro tipi di frisbee diversi: “potenziato”, “esplosivo”, “rallentante” e “drenante”; inoltre, raccogliere energia, saltando sopra particolari distributori e pannelli di comando, permette al giocatore di realizzare colpi speciali, che possono fare la differenza durante gli affollati combattimenti.
    Gli scontri seguono di pari passo l’evolvere del nostro protagonista e all’apparire di un tipo diverso di nemici apparirà anche un nuovo disco, fatto apposta per metterli al tappeto. Seguendo i meccanismi della morra cinese, ad un certo tipo di avversario corrisponde un particolare disco e, visto che i dischi sono quattro, troviamo ovviamente quattro tipologie di nemici. E' possibile comunque "sbagliare" e attaccare gli avversari con l’arma errata, perciò è sempre meglio cercare di fare le cose per bene e attenersi alle istruzioni che vengono fornite. Visto che gli scontri sono vere e proprie danze, Anon è costretto a correre a destra e a manca sia per raccogliere energia che per ripristinare la propria salute approfittando delle strisce "mediche".
    In pratica Anon sale di livello, o meglio di versione, combattendo e compatibilmente con la crescita potrà spendere i mega acquisiti in potenziamenti per i diversi tipi di disco, per avere più salute o energia o per accelerare il processo di acquisizione di entrambe e molto altro. Il giocatore deve essere molto attento a cosa decide di comperare perché i mega che si ottengono sono pochi e la scelta da fare deve anche tenere conto dello sviluppo del proprio alter ego in ottica multiplayer. A chiudere il ventaglio dei momenti alternativi a quelli di ‘action’/’platform’ gli sviluppatori hanno realizzato dei livelli in cui Anon è a bordo delle iconiche moto viste nel film classico, o al sicuro dentro la lucida corazza nera di un olocarro.

    Il videogioco è stato ufficialmente annunciato in occasione degli Spike Video Game Awards ed è stato distribuito a decorrere dallo scorso mese di dicembre per gli ambienti: Microsoft Windows, PlayStation 3, PlayStation Portable, Xbox 360, Wii e Nintendo DS. La colonna sonora del gioco è stata composta da Sascha Dikiciyan, Cris Velasco e Kevin Manthei. Due tracce del film composte dai Daft Punk sono state incluse nel gioco: ‘Derezzed’ e ‘The Grid’.

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    Tron Legacy - featurette - I realizzatori del videogioco raccontano come TRON: EVOLUTION è nato e si è sviluppato sulla stessa base narrativa di TRON LEGACY, grazie anche al supporto dei produttori e degli attori coinvolti come Olivia Wilde, che interpreta la coraggiosa Quorra e che racconta di come l’idea del videogioco fosse molto presente durante le riprese del film (versione originale sottotitolata).

    <- torna all'elenco dei personaggi dietro le quinte

    Lo stato della mente

    LO STATO DELLA MENTE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dal Toronto International Film Festival (anteprima mondiale il .... [continua]

    The Midnight Sky

    THE MIDNIGHT SKY

    Tra i più attesi!!! - George Clooney torna a regia e recitazione con un .... [continua]

    The Prom

    THE PROM

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Meryl Streep e Nicole Kidman protagoniste e .... [continua]

    Let Them All Talk

    LET THEM ALL TALK

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Negli USA il film debutta su HBO Max il 10 .... [continua]

    Elegia americana

    ELEGIA AMERICANA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Drammatico affresco in cui Ron Howard dipinge la crisi .... [continua]

    Uno di noi

    UNO DI NOI

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Diane Lane e Kevin Costner tornano a far coppia sul grande .... [continua]

    Il concorso

    IL CONCORSO

    RECENSIONE - Keira Knightley e Gugu Mbatha-Raw protagoniste del film leggero e vivace di Philippa .... [continua]