ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Song of Names

    THE SONG OF NAMES

    New Entry - Clive Owen e Tim Roth protagonisti di una "storia poliziesca emotiva" .... [continua]

    Green Book

    GREEN BOOK

    Ancora al cinema - VINCITORE agli OSCAR 2019 di 3 statuette: 'Miglior Film', .... [continua]

    Il professore e il pazzo

    IL PROFESSORE E IL PAZZO

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - La prima volta insieme .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Un gatto a Parigi

    UN GATTO A PARIGI: ANCHE I GATTI POSSONO AVERE UNA DOPPIA VITA...!

    RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 18 DICEMBRE

    (Un vie de chat; FRANCIA 2010; Animazione; 65'; Produz.: Folimage, co-prodotto da: Digit Anima/France 3 Cinéma/Lumière/Lunanime/Radio Télévision Belge Francophone (RTBF)/Rhône-Alpes Cinéma; Distribuz.: PFA Films)

    Locandina italiana Un gatto a Parigi

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Un gatto a Parigi

    Titolo in lingua originale: Un vie de chat

    Anno di produzione: 2010

    Anno di uscita: 2014

    Regia: Jean-Loup Felicioli
    Alain Gagnol

    Sceneggiatura: Alain Gagnol

    Cast: Dominique Blanc (Jeanne) (Voce)
    Bernadette Lafont (Claudine) (Voce)
    Bruno Salomone (Nico) (Voce)
    Jean Benguigui (Victor Costa) (Voce)
    Oriane Zani (Zoé) (Voce)
    Bernard Bouillon (Lucas) (Voce)
    Jacques Ramade (Monsieur Bébé) (Voce)
    Jean-Pierre Yvars (Monsieur Hulot) (Voce)
    Patrick Ridremont (Monsieur Grenouille) (Voce)
    Patrick Descamps (Monsieur Patate) (Voce)

    Musica: Serge Besset

    Montaggio: Hervé Guichard

    Effetti Speciali: Izu Troin

    Casting: Stephanie Sheh

    Scheda film aggiornata al: 01 Gennaio 2015

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Dino è un gatto dalla doppia vita. Di giorno è un animale che adora la padroncina Zoe e la sua superimpegnata mamma, capo delle forze di polizia, di notte accompagna Nico, un gatto ladro professionista, mentre perlustra i tetti di Parigi alla ricerca di gioielli e altri oggetti. Nonostante la sua professione, Nico è un felino profondamente buono e dal grande senso di umanità. Poiché sua madre lavora così duramente, Zoe trascorre molto del suo tempo con la sua baby-sitter Claudine. Mentre la madre cerca di rintracciare i criminali di Parigi, Dino porta a Zoe un braccialetto e involontariamente mette in moto una catena di eventi che determinano un rapimento, una notte a caccia e la scoperta di un terribile tradimento.

    Commento critico (a cura di GABRIELE OTTAVIANI)

    Realizzato nel 2010, candidato all’Oscar come miglior film d’animazione nel 2012, esce finalmente nelle sale italiane a partire dal 18 dicembre Un gatto a Parigi. E finalmente è proprio l’avverbio giusto, perché sarebbe stato davvero un peccato non poter godere di un’opera di così rara grazia e raffinata eleganza. È un film poetico, delicato, emozionante, commovente, bellissimo, e che non sente il tempo. La lunga attesa prima dell’uscita in sala non gli ha fatto alcun male, anzi. I dialoghi sono semplici ma efficaci, e la storia è una vicenda senza fronzoli che arriva dritta al cuore sia dei più piccoli che degli adulti, i quali si presume accompagnino gli spettatori minorenni in sala. Le musiche si adattano perfettamente alla narrazione e la impreziosiscono, e c’è una divertente ironia, tra microscopici cagnetti dal carattere impossibile, sgherri incapaci e profumi sgradevolissimi (nella città di Chanel, verrebbe da pensare, stando alle reazioni di

    chi si imbatte nell’effluvio, che la boccetta invece sia di eau de Cheval, con tutto il rispetto…): in un’ora e pochissimi minuti c’è una compiutezza non così consueta e un ritmo ottimo. Una ventata d’aria fresca, sul serio. Il protagonista è un gatto, ma anche lo stesso film si muove come un felino: agile, rapido, flessuoso. I disegni poi, sono affascinanti, non solo per il panorama di Parigi, che comunque è un bell’aiuto, ma perché evidentemente la lezione di Amedeo Modigliani non è rimasta inascoltata: volti dall’ovale accentuato, figure slanciate, piedini microscopici… Tutto chiaro, tutto riconoscibile, tutto nello stile della settima arte, che è fatta della materia di cui sono fatti i sogni.

    Zoe è una bambina che non parla più, perché le hanno ammazzato il padre, un agente di polizia. Anche la mamma è una poliziotta. Fa il commissario. È sempre impegnatissima. Dà la caccia a Victor Costa, un

    criminale. Il Male personificato, un mostro tentacolare. È Costa che le ha ucciso il marito. E che ora vuole impadronirsi del colosso di Nairobi. La mamma di Zoe, quindi, non ha tanto tempo da dedicare alla figlia: per fortuna con la piccola c’è Dino. Il gatto di casa. Che la riempie di coccole. E di regali. In stile gattesco ovviamente. Per lo più ragni. E lucertole. Ma Dino, ogni sera, esce. Va in giro. A fare che? Beh, diciamo che, se qualcuno avesse bisogno di un’ulteriore conferma, pare sia proprio vero che l’apparenza inganna… Gli ideatori del film, che si sono conosciuti tanti anni fa durante il periodo della cosiddetta naja perché, in quanto obiettori di coscienza, hanno svolto il servizio civile lavorando in studio di animazione (ah, il welfare transalpino…), sono all’opera per un altro lungometraggio. E questa è una buonissima notizia.

    Links:

    • Bernadette Lafont

    1 | 2

    Galleria Video:

    Un gatto a Parigi - trailer

    Un gatto a Parigi - trailer (versione originale) - Un vie de chat

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Ma cosa ci dice il cervello

    MA COSA CI DICE IL CERVELLO

    Nuova commedia per la coppia, di vita e di lavoro, Riccardo Milani e Paola Cortellesi .... [continua]

    Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro

    TORNA A CASA, JIMI! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro

    RECENSIONE - Un padrone pronto a tutto per il suo amico a quattro zampe nel .... [continua]

    Shazam!

    SHAZAM!

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 3 Aprile

    "Per me la grande attrazione del personaggio ....
    [continua]

    Cafarnao - Caos e miracoli

    CAFARNAO - CAOS E MIRACOLI

    VINCITORE del Premio della Giuria a Cannes 2018 - Dall'11 Aprile

    "'Cafarnao' ....
    [continua]

    Book Club - Tutto può succedere

    BOOK CLUB - TUTTO PUO' SUCCEDERE

    RECENSIONE - Dal 4 Aprile

    "A Hollywood, nella società, c'è una fortissima discriminazione dell'età ....
    [continua]

    Dumbo

    DUMBO

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 28 Marzo

    "L’idea di ....
    [continua]

    Bentornato Presidente

    BENTORNATO PRESIDENTE

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Il Presidente Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) torna a .... [continua]