ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    E poi c'è Katherine

    E POI C'E' KATHERINE

    New Entry - Tra i più attesi!!! - Soprannominato da "Vanity Fair" 'Il .... [continua]

    Wasp Network

    WASP NETWORK

    New Entry - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    The Laundromat

    THE LAUNDROMAT

    76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO - The Laundromat (lett. La lavanderia) .... [continua]

    Joker

    JOKER

    Tra i più attesi!!! - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    Marriage Story

    MARRIAGE STORY

    New Entry - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    Eurovision

    EUROVISION

    New Entry - 2020 .... [continua]

    J'accuse (L'ufficiale e la spia)

    J'ACCUSE (L'UFFICIALE E LA SPIA)

    New Entry - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO - Dal .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Frankenweenie

    FRANKENWEENIE: TIM BURTON GETTA UN OCCHIO AI SUOI TRASCORSI IN CELLULOIDE SULL'ONDA DI UN CORTOMETRAGGIO CHE ORA SI EVOLVE IN UNA COMMOVENTE FAVOLA SU UN RAGAZZO ED IL SUO CANE, GIRATA IN BIANCO E NERO MA IN 3 D. LO STILE CLASSICO SI PORTA COSI' AD UN NUOVO LIVELLO

    NOMINATION OSCAR 2013 ('MIGLIOR FILM DI ANIMAZIONE') - RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 17 GENNAIO 2013

    (Frankenweenie; USA 2011; Commedia d'animazione in stop-motion; 87'; Produz.: Walt Disney Pictures/Tim Burton Animation Co. e Tim Burton Productions; Distribuz.: Walt Disney Pictures)

    Locandina italiana Frankenweenie

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SHORT SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Frankenweenie

    Titolo in lingua originale: Frankenweenie

    Anno di produzione: 2011

    Anno di uscita: 2013

    Regia: Tim Burton

    Sceneggiatura: John August

    Soggetto: Ispirato all’omonimo cortometraggio live-action diretto da Tim Burton nel 1984.

    PRELIMINARIA:

    •Quando Tim Burton concepì originariamente l’idea per “Frankenweenie”, lo immaginò come un lungometraggio di animazione in stop motion. Per questioni di budget, lo realizzò invece come un cortometraggio live-action, uscito nel 1984.

    •“Frankenweenie” segue le orme degli altri film in stop motion di Tim Burton, “Corpse Bride” e “The Nightmare Before Christmas”, entrambi nominati per gli Academy Awards®.

    •Per il film sono stati creati oltre 2000 pupazzi.

    •Il cast di voci nella versione inglese include attori che hanno già lavorato con Tim Burton nei suoi film precedenti: Winona Ryder (“Beetlejuice,” “Edward Mani di Forbice”), Catherine O’Hara (“Beetlejuice,” “The Nightmare Before Christmas”), Martin Short (“Mars Attacks!”) e Martin Landau (“Ed Wood,” Il Mistero di Sleepy Hollow”).

    •I nomi di molti personaggi , come Victor, Elsa Van Helsing, Edgar “E” Gore e Mr. Burgemeister, sono ispirati ai classici del cinema horror.

    Cast: Winona Ryder (voce originale di Elsa van Helsing)
    Martin Short (voce originale di Mr. Walsh/Toshiaki/Mr. Bergermeister/Bob/Mr. Curtis)
    Catherine O'Hara (voce originale di Susan Frankenstien/Edgar/insegnante di ginnastica/Mrs.Epstien/Weird girl)
    Martin Landau (voce originale di Mr. Rzykruski)
    Charlie Tahan (voce originale di Victor Frankenstien)
    Atticus Shaffer (voce originale di Edgar)
    Robert Capron (voce originale di Bob)
    Conchata Ferrell (voce originale della mamma di Bob)
    Tom Kenny (voce originale di Fire chief/Soldier/Townsfolk )
    James Hiroyuki Liao (voce originale di Toshiaki)

    Musica: Danny Elfman

    Scenografia: Rick Heinrichs

    Fotografia: Peter Sorg

    Montaggio: Chris Lebenzon e Mark Solomon

    Casting: Ronna Kress e Jen Rudin

    Scheda film aggiornata al: 29 Gennaio 2013

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Nel film di Tim Burton Frankenweenie il giovane Victor conduce un esperimento scientifico per riportare in vita il suo adorato cane Sparky, trovandosi però a dover affrontare le involontarie, e talvolta mostruose, conseguenze.

    Dopo aver inaspettatamente perso il suo adorato cane Sparky, il giovane Victor sfrutta il potere della scienza per riportare in vita il suo amico, con qualche lieve variazione. Prova a nascondere la sua creazione cucita-in-casa, ma quando Sparky esce i compagni di scuola di Victor, gli insegnanti e l’intera città scoprono che “tenere al guinzaglio una nuova vita” può essere mostruoso.

    SHORT SYNOPSIS:

    When young Victor's reanimates his pet dog, Sparky, as a bolt-necked, havoc wreaking "monster," he has to work to convince everyone around him that Sparky's still the same loyal friend.

    When young Victor's pet dog Sparky (who stars in Victor's home-made monster movies) is hit by a car, Victor decides to bring him back to life the only way he knows how. But when the bolt-necked "monster" wreaks havoc and terror in the hearts of Victor's neighbors, he has to convince them (and his parents) that despite his appearance, Sparky's still the good loyal friend he's always been.

    Commento critico (a cura di FRANCESCO ADAMI)

    Frankenweenie è un lungometraggio d'animazione di genere horror, diretto dal maestro Tim Burton, nel quale si narra l'avventura del giovane Victor, alle prese con lo sfidare le leggi della natura per poter aiutare il suo fedele cane. Il ragazzo sfrutta il potere della scienza per riportare in vita il suo amico, con qualche lieve variazione, tenta di nascondere la sua creazione, ma i compagni di scuola, gli insegnati e l'intera città scoprono una verità inaspettata. I personaggi che sono coinvolti nell'avventura, nella città di New Holland, sono tutti bene delineati partendo da Victor Frankenstein, un
    intelligente e intraprendente bambino di 10 anni, dedito alla scienza che vive con i suoi genitori e il cane Sparky, un bull terrier devoto e giocherellone. Victor ha due genitori speciali, Il Signor Frankenstein è un agente di viaggio gentile e socievole, a cui piace
    dare consigli al proprio figlio, mentre la Signora Frankenstein è una mamma

    dolce, che sostiene suo figlio e lo incoraggia nelle ricerche scientifiche. Naturalmente come in ogni storia c’è un’antagonista o meglio un personaggio che fa da ostacolo, ossia Il Sig. Burgemeister, vicino di casa di Victor e sindaco di New Holland. Il Sig. Burgemeister si prende cura, in modo severo, della sua nipote Elsa Van Helsing, compagna di classe di Victor, dal carattere cupo ma di profondi sentimenti, che ha anche una barboncina di nome Persefone, le cui attenzioni sono poste sul fedele cane di Victor, Sparky. Victor si ritrova spesso circondato dalle attenzioni e dalla rivalità di molti suoi compagni di classe, come Edgar un ragazzino disadattato che non ha amici, ma desidera disperatamente fare coppia con Victor per la fiera delle scienze. Nassor, un ragazzino estremamente intelligente, serio e profondo. Toshiaki, eccellente in tutto ed ultracompetitivo, affiancato dal mammone Bob ed infine Stranella, una ragazzina che consegna inquietanti presagi

    con una voce monotona e lo sguardo fisso. Le vicende che attorniano il piccolo ragazzo protagonista diventano sempre più complesse, quando i suoi amici e competitori, venuti a conoscenza del suo esperimento scientifico, per batterlo nel concorso di scienze, cercano di riprodurlo. Dagli esperimenti dei ragazzi vengono fuori dei veri e propri mostri come il Mostro Tartatruga, la Mummia Criceto, il Ratto Mannaro, le Scimmiette Marine e il Gatto Vampiro, saranno proprio Victor e Sparky a doversi occupare dei mostri e salvare la città.

    Frakenweenie è il terzo film di Tim Burton in stop-motion, e segue le orme delle due sue opere precedenti, La sposa cadavere e The Nightmare Before Christmas. Burton ha realizzato personalmente i disegni dei personaggi da lui immaginati, utilizzando quei disegni originali creati per l'omonimo cortometraggio in 'live-action' realizzato per Disney, nel 1984. Il lungometraggio ricalca lo stile dell'horror classico, con la presenza del bianco e nero

    e di una animazione, per l'appunto, costituita da sculture animate, piuttosto che da creazioni virtuali. La visione si avvale del contributo della tridimensionalità stereoscopica, difatti sin dalle prima sequenza del film, si è coinvolti in una visione della visione, ossia della famiglia Frankenstein intenta a visionare con appositi occhiali anaglifici, un filmato girato in tre dimensioni dal figlio Victor, nel quale il protagonista principale è il cane
    Sparky. La tecnica usata nel girare Frankenweenie, ossia la 'stop motion', prevede 24 fotogrammi al secondo, ciò significa che per realizzare il film, c’è stato bisogno che l'animatore si fermasse per posizionare la scultura, 24 volte per ottenere un secondo di azione filmata. In media un animatore può produrre solo 5 secondi di animazione a settimana, pertanto per l'opera cinematografica hanno lavorato più di 33 animatori, per ogni singola scena. Nel film compaiono oltre 200 pupazzi con 18 riproduzioni di Victor e 15 di

    Sparky, il modello di Skarky presenta ben oltre 300 giunture nel suo corpo e pertanto doveva essere sostenuto da un supporto speciale affinché gli animatori potessero muoverlo come un vero cane. Il direttore dell'animazione Trey Thomas e la sua squadra si sono documentati sul modo in cui i cani si muovono e si sono recati al Windsor Dog Show per filmare i cani in azione. Un ottimo e complesso lavoro è stato
    svolto dai Costumisti che hanno dovuto prima creare i modelli, come gli impermeabili del Signore e della Signora Frankenstein, i sarti che hanno cucito manualmente tutti i costumi, usando dei punti piccolissimi per rispettare le dimensioni degli abiti.

    Degno di nota, il lavoro dei parrucchieri, che sui modelli hanno utilizzato capelli umani, perforando e quindi inserendo i capelli nei fili che servivano a creare l'effetto del movimento degli stessi quando il personaggio camminava. Veramente sorprendente e
    ben curata è la

    scenografia di Rick Heinrichs ( Captain America- Il primo vendicatore.
    Pirati dei Caraibi, Sleepy Hollow, Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi) che evoca il paesaggio suburbano degli Stati Uniti della metà del XX secolo. La squadra
    della scenografia ha dovuto realizzare negozi lungo le strade ramificate e creare il traffico, per trasmettere la vastità del mondo esterno e contemporaneamente mettere a fuoco l'azione dei personaggi al suo interno. Una caratteristica veramente da nobil animo è quella di aver inserito un omaggio alle atmosfere della Transilvania, con il
    cimitero degli animali al cui interno vi sono molte tombe, sulle quali vi è un epitaffio con il nome di animali realmente esistiti, in modo da poter rendere omaggio a tutti gli animali scomparsi, appartenuti alla troupe.

    Importanti e degni di essere menzionati sono gli interpreti e dunque doppiatori dei personaggi animati, si parte da Charlie Tahan, che interpreta Victor con lo stesso atteggiamento

    pacato e taciturno del personaggio stesso. Catherine O'Hara doppia la madre di Victor, ossia la Signora Frankenstein ed è anche la voce di Stranella e dell'insegnante di ginnastica. Il grande attore Martin Short, interpreta tre personaggi, il Signor Frankenstein, Il Sig. Burgemeister e Nassor. Winona Ryder interpreta Elsa Van Helsing, il regista si è ispirato alla stessa attrice per il personaggio. Martin Laundau, doppia il Sig. Rzykruski che è un tributo a Vincent Price, il compianto attore noto per i suoi leggendari ruoli nei film horror. Nel 1982 Price è stato la voce narrante di Vincent, il corto di sei minuti in stop-motion di Burton. In seguito Price ha recitato il ruolo dell'inventore nel film fantasy di Burton, Edward mani di forbice. Infine Atticus Shaffer interpreta Edgar "E" Gore, la cui voce e i cui atteggiamenti sono ispirati al noto attore scomparso Peter Lorre.

    Girato in digitale con una fotocamera

    Canon 5D, importante mezzo per gli animatori, ai quali è stato di ottimo ausilio, per poter rivedere ogni inquadratura dal vivo. Una nuova avventura ed opera di Tim Burton, adatta alle famiglie, un storia semplice e destinata al puro intrattenimento, ma la cui tecnica di realizzazione è impeccabile e ottimizzata a tal punto da renderlo un esempio di evoluzione e di stile, nell'ambito dell'animazione e della 'stop-motion'.

    Bibliografia:

    Nota: Si ringrazia Giulia Arbace (QuattroZeroQuattro)

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di FRANKENWEENIE

    Links:

    • Tim Burton (Regista)

    • Martin Short

    • Winona Ryder

    • Martin Landau

    • Catherine O'Hara

    • FRANKENWEENIE - Conosciamo i personaggi - Note di produzione (Dietro le quinte)

    • Frankenweenie (BLU-RAY + DVD)

    Altri Links:

    - I Tour sul set del film (versione originale sottotitolata)

    1 | 2 | 3 | 4 | 5

    Galleria Video:

    Frankenweenie - trailer 2

    Frankenweenie - trailer

    Frankenweenie - trailer HD

    Frankenweenie - trailer (versione originale) - Parte I

    Frankenweenie - trailer (versione originale) - Parte II

    Frankenweenie - trailer 2 HD

    Frankenweenie - clip 'Un Fulmine è semplicemente elettricità'

    Frankenweenie - clip 'Il sogno del Signor Baffino'

    Frankenweenie - clip 'Sparky è vivo'

    Frankenweenie - clip 'Rianimazione del Pesce Rosso'

    Frankenweenie - clip 'Edgar sa'

    Frankenweenie - clip 'Problema più grande'

    Frankenweenie - clip 'Mr Rzykruski'

    Frankenweenie - clip 'Dovresti Essere Uno Scienziato'

    Frankenweenie - Homage Trailer dal Comic-Con di San Diego (versione originale)

    Frankenweenie - featurette 'L'Ospedale dei Pupazzi' (versione originale sottotitolata)

    Frankenweenie - featurette 'Sparky' (versione originale sottotitolata)

    Frankenweenie - featurette 'Tim Burton' (versione originale sottotitolata)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Il signor diavolo

    IL SIGNOR DIAVOLO

    Un ritorno ai demoni del passato del regista Pupi Avati al romanzo gotico e a .... [continua]

    Fast & Furious - Hobbs & Shaw

    FAST & FURIOUS - HOBBS & SHAW

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dall'8 Agosto

    Quale futuro per la saga 'Fast & Furious'?
    [continua]

    Hotel Artemis

    HOTEL ARTEMIS

    RECENSIONE - Oltre 27 anni dopo Il silenzio degli innocenti Jodie Foster ritorna nel mondo .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]