ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Tenet

    TENET

    Dal 26 Agosto

    "Partiremo dal punto di vista di un film di spionaggio, ma ....
    [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Sex and the City 2

    SEX AND THE CITY 2: DIVERTIMENTO, 'FASHION' E AMICIZIA ATTO II°. LE AMICHE SONO TORNATE!

    RECENSIONE - Dal 28 MAGGIO

    (Sex and the City 2, USA 2010; commedia; 146'; Produz.: HBO Films/New Line Cinema/Village Roadshow Pictures; Distribuz.: Warner Bros. Pictures Italia)

    Locandina italiana Sex and the City 2

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Sex and the City 2

    Titolo in lingua originale: Sex and the City 2

    Anno di produzione: 2010

    Anno di uscita: 2010

    Regia: Michael Patrick King

    Sceneggiatura: Michael Patrick King

    Cast: Sarah Jessica Parker (Carrie Bradshaw)
    Kim Cattrall (Samantha Jones)
    Kristin Davis (Charlotte York)
    Cynthia Nixon (Miranda Hobbes)
    Chris Noth (Mr. Big)
    David Eigenberg (Steve Brady)
    Evan Handler (Harry Goldenblatt)
    Jason Lewis (Jerry 'Smith' Jerrod)
    Mario Cantone (Anthony Marantino)
    Willie Garson (Stanford Blatch)

    Scenografia: Jeremy Conway

    Fotografia: John Thomas

    Montaggio: Michael Berenbaum

    Casting: Bernard Telsey

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    Divertimento, ‘fashion’, amicizia: Sex and the City 2 offre tutto questo e anche più, mentre Carrie (Sarah Jessica Parker), Samantha (Kim Cattrall), Charlotte (Kristin Davis) e Miranda (Cynthia Nixon) ancora una volta addentano la “Grande Mela” – e non solo – alle prese con vite e amori indaffarati in un sequel decisamente scintillante. Cosa accade dopo aver pronunciato il fatidico “sì”? Le nostre eroine hanno realizzato i loro desideri più importanti, ma non sarebbe Sex and the City se la vita non serbasse qualche sorpresa in più… e questa volta sotto le spoglie di un’avventura ‘glamour’ e assolata che le porta via da New York verso uno dei luoghi più sontuosi, esotici e coloriti della terra, dove le feste non finiscono mai e dietro ad ogni angolo si nasconde qualcosa di misterioso. Una fuga che arriva al momento propizio per le quattro amiche che si trovano a vivere – e combattere contro – i ruoli tradizionali imposti dal matrimonio, dalla maternità e altro. A volte non resta altro che scappare via con le amiche.

    Commento critico (a cura di ERMINIO FISCHETTI)

    Le ragazze sono tornate. Di nuovo. Tra abiti scintillanti, un po’ kitsch, un po’ vintage, il fascino di Carrie, Miranda, Charlotte e soprattutto di Samantha, inimitabile, come al suo solito, torna a brillare sul grande schermo. Ci avevano provato due anni fa con un forte consenso da parte del pubblico con il primo film che seguitava a raccontare le avventure sentimentali delle quattro affascinanti newyorkesi protagoniste dell’omonima serie di culto della HBO creata da Darren Star alla fine degli anni Novanta. Ora ritentano, due anni più tardi, sempre con la stessa formula, ma con nuovi problemi, nuove esigenze legate all’età che avanza, si fa per dire, al matrimonio, ai figli. Le ragazze, perché tali restano ancora, non smettono di sorprendere, di divertire e di far ridere, pur con qualche ruga in più. Esplosione del kitsch, glorificazione del camp, davvero eccessivo nella sua opulenza, emblema di uno stile queer di superficie

    realizzato per un pubblico massificato, a cominciare dal cameo di una Liza Minnelli da museo delle cere ed emblema della chirurgia plastica (davvero lì dietro si poteva nascondere chiunque!) come perfetta icona gay che si diletta pastore matrimoniale e in canto e ballo al di là di qualsiasi limite. È interessante notare come una pellicola di per sè priva di guizzi narrativi, sviluppata come un lungo episodio della serie, con una regia piatta, una sceneggiatura a staffetta, quindi in sostanza intrisa di difetti, possa svolgere egregiamente la sua funzione filmica: quella di intrattenere, divertire e soprattutto essere apprezzata, complice l’atmosfera patinata, il sogno, l’affetto per dei personaggi che il pubblico segue e ama da anni.

    Ma di fronte a questi aspetti tecnici, il critico lascia un po’ correre perché qui più che di cinema stiamo parlando di fenomeno di costume che ha unito uomini e donne, sviluppato un nuovo volto

    della femminilità contemporanea e soprattutto un nuovo modo di fare televisione e osare con essa. In questo caso ovviamente si osa molto meno, gli schemi della famiglia hanno inglobato, pur con le proprie personali regole e paure, anche tre delle quattro single più ammirate e imitate del pianeta, compresa Carrie che ha finalmente detto di si all’inafferrabile Mr. Big, che ora ha sia un nome che un cognome. E Samantha invece non molla dimostrandoci che dopotutto l’età anagrafica non conta e si può fare sesso sul cofano di una macchina ancora agilmente e con la stessa voglia anche quando si sono superati i cinquant’anni.

    Michael Patrick King, lo sceneggiatore storico, ancora una volta impiegato nel progetto, ammicca volontariamente e in maniera consapevole al ruolo giocato dalla serie in maniera planetaria e trasversale quando nel corso di una vacanza in Medioriente, le ragazze interagiscono con le donne del luogo, che

    pur coperte dai propri veli sotto nascondono e sfoggiano segretamente capi firmati da stilisti d’alta moda. Questo la dice lunga sul vero senso dell’operazione. Un politicamente corretto che pur nella propria banalità non irrita, forse complice il brio e anche l’approccio meno criptico e più rilassato con il quale è necessario porsi, lasciando cadere qualsiasi dubbio e remora iniziale, bisogna farsi sedurre dal gioco.

    Links:

    • Sarah Jessica Parker

    • Kim Cattrall

    • Cynthia Nixon

    1 | 2

    Galleria Video:

    Sex and the City 2 - trailer 2.flv

    Sex and the City 2 - trailer 2 HD.mp4

    Sex and the City 2 - trailer.flv

    Sex and the City 2 - trailer HD.mp4

    Sex and the City 2 - trailer (versione originale).flv

    Sex and the City 2 - trailer HD (versione originale).mp4

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    The Old Guard

    THE OLD GUARD

    Dalla regista Gina Prince-Bythewood, Charlize Theron e Kiki Layne guidano un gruppo segreto di mercenari .... [continua]

    Inception

    INCEPTION: MODERNISSIMO THRILLER AMBIENTATO NEI MEANDRI DELLA MENTE UMANA

    10° Anniversario: nuova uscita al cinema: il 17 Luglio 2020 - RECENSIONE IN ANTEPRIMA .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 22 Luglio .... [continua]

    La sfida delle mogli

    LA SFIDA DELLE MOGLI

    HAPPY 4 Luglio!!! - Al cinema: le uscite della settimana 29 Giugno-5 Luglio: .... [continua]

    Bombshell - La voce dello scandalo

    BOMBSHELL - LA VOCE DELLO SCANDALO

    Al cinema: le uscite della settimana 29 Giugno-5 Luglio: (dal 1° Luglio) - RECENSIONE .... [continua]

    High Life

    HIGH LIFE

    Robert Pattinson, Mia Goth e Juliette Binoche protagonisti in un'avventura Sci-Fi diretta da Claire Denis .... [continua]

    The Turning

    THE TURNING

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dall'11 Agosto

    "Mi è piaciuto interpretare ....
    [continua]