ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Nomadland

    NOMADLAND

    Aggiornamenti freschi di giornata! (21 Gennaio 2021) - VINCITORE del LEONE D'ORO alla .... [continua]

    Kitbag

    KITBAG

    New Entry - .... [continua]

    Untitled David O. Russell Project

    UNTITLED DAVID O. RUSSELL PROJECT

    New Entry - Un cast 'iperstellato' nel nuovo progetto ancora senza titolo di David .... [continua]

    Last Looks

    LAST LOOKS

    New Entry - Mel Gibson interpreta un ex poliziotto caduto in disgrazia. .... [continua]

    Women in the Castle

    WOMEN IN THE CASTLE

    New Entry - Daisy Ridley, Kristin Scott Thomas e Nina Hoss nei panni di .... [continua]

    Northman

    NORTHMAN

    New Entry - Nella saga di vendetta vichinga ambientata in Islanda all'inizio del X .... [continua]

    Lucy and Desi

    LUCY AND DESI

    New Entry - Javier Bardem e Nicole Kidman in coppia per ricreare la celebre .... [continua]

    West Side Story

    WEST SIDE STORY

    New Entry - Dal 10 Dicembre .... [continua]

    One Night in Miami

    ONE NIGHT IN MIAMI

    New Entry - Dalla 77. Mostra del Cinema di Venezia e dal [continua]

    Don't Look Up

    DON'T LOOK UP

    New Entry - Adam McKay chiama a raccolta un cast 'all star' tra cui .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > L'intervista > IL MIO PROFILO MIGLIORE di SAFY NEBBOU - INTERVISTA all'attrice JULIETTE BINOCHE

    L'INTERVISTA

    IL MIO PROFILO MIGLIORE di SAFY NEBBOU - INTERVISTA all'attrice JULIETTE BINOCHE

    07/07/2019 - IL MIO PROFILO MIGLIORE di SAFY NEBBOU - INTERVISTA all'attrice JULIETTE BINOCHE:

    Questo film mostra la crisi di una donna alle prese con la perdita della giovinezza?:

    "Non lo racconterei proprio così. Claire è segnata dall'abbandono del marito, si è sentita accantonata, rimpiazzata da una giovane amante ed è costretta improvvisamente ad affrontare la solitudine. Reagisce creando un profilo falso sui social, un'azione discutibile che però le permette di tamponare quella sofferenza. Non è un modo per sentirsi più giovane, bensì per non sentirsi più una vittima. Scopre il potere di affascinare e sedurre con le parole. E' stato bello lavorare sul personaggio e dare voce al suo sentirsi ancora giovane"

    Non può negare che le donne mature si sentano più fragili e invisibili:

    "Indubbiamente. I modelli sociali e il contesto influiscono sul nostro modo di vivere la maturità. Ma questo film racconta un percorso interiore che porta alla consapevolezza"

    Lei non teme l'età?:

    "Non è facile da accettare, eppure non vorrei mai tornare indietro! Mi sono finalmente liberata dalle paure che avevo. Trovo che nella maturità ci sia una grande bellezza, che non è quella esteriore, ma è perfino più potente: una forza spirituale che è al tempo stesso, la capacità di lasciarsi andare alla vita senza controllarne ogni aspetto"

    La celebrità non la fa sentire meno libera? Non vorrebbe girare inosservata?

    "Ma no, vado a fare la spesa senza neanche pensarci. E se non ci pensi tu, non ci pensano neppure gli altri. Se mettessi gli occhialoni neri mi noterebbero molto di più".

    Lei usa Instagram: le piace condividere momenti della sua vita?:

    "Mi diverte molto. Per me è sempre stato importante comunicare, fin da ragazzina, e questo è solo un modo nuovo di farlo. Posto di tutto quando ne ho voglia, dall'abito che mi piace alle mie opinioni politiche"

    Ha una serenità e una saggezza invidiabili. Dai libri e dai film si impara molto?

    "Macché! E' dall'esperienza e dal lavoro su noi stessi che impariamo, ci evolviamo, capiamo come gestire le emozioni"

    In amore, con gli anni, si diventa più ragionevoli?

    "Non si può essere ragionevoli in amore, scherza? Vogliamo essere emozionati, conquistati. Però penso che dovremmo essere capaci di non amare solo il marito, i figli, ma più persone possibile. Dovremmo amare persino le nostre paure"

    Le sue quali sono, oggi?

    "Quella di lavorare troppo, di non avere abbastanza tempo per me, per ricentrarmi e per meditare. Ma non riesco a prendermelo, e non perché sia bulimica di lavoro: qualcosa mi spinge a essere il più attiva possibile. E' un'urgenza. Potrà suonare presuntuoso, ma come essere umano sento la responsabilità di evolvere, di imparare. Di seguire quello che mi fa crescere e battere il cuore"

    La redazione

    Fonte: Valeria Vignale, Juliette Binoche: 'A 55 anni mi sento finalmente libera', in "Donna Moderna", 13 Giugno 2019, Anno XXXII, n. 26 (http://donnamoderna.com)


     
    1

    <- torna all'elenco delle interviste

    The Prom

    THE PROM

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Meryl Streep e Nicole Kidman protagoniste e .... [continua]

    Let Them All Talk

    LET THEM ALL TALK

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Negli USA il film debutta su HBO Max il 10 .... [continua]

    The Midnight Sky

    THE MIDNIGHT SKY

    Tra i più attesi!!! - George Clooney torna a regia e recitazione con un .... [continua]

    Il concorso

    IL CONCORSO

    RECENSIONE - Keira Knightley e Gugu Mbatha-Raw protagoniste del film leggero e vivace di Philippa .... [continua]

    Made in Italy

    MADE IN ITALY

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - L'esordio alla regia dell'attore inglese James D'Arcy .... [continua]

    Uno di noi

    UNO DI NOI

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Diane Lane e Kevin Costner tornano a far coppia sul grande .... [continua]

    Elegia americana

    ELEGIA AMERICANA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Drammatico affresco in cui Ron Howard dipinge la crisi .... [continua]