ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Nomadland

    NOMADLAND

    Aggiornamenti freschi di giornata! (21 Gennaio 2021) - VINCITORE del LEONE D'ORO alla .... [continua]

    Kitbag

    KITBAG

    New Entry - .... [continua]

    Untitled David O. Russell Project

    UNTITLED DAVID O. RUSSELL PROJECT

    New Entry - Un cast 'iperstellato' nel nuovo progetto ancora senza titolo di David .... [continua]

    Last Looks

    LAST LOOKS

    New Entry - Mel Gibson interpreta un ex poliziotto caduto in disgrazia. .... [continua]

    Women in the Castle

    WOMEN IN THE CASTLE

    New Entry - Daisy Ridley, Kristin Scott Thomas e Nina Hoss nei panni di .... [continua]

    Northman

    NORTHMAN

    New Entry - Nella saga di vendetta vichinga ambientata in Islanda all'inizio del X .... [continua]

    Lucy and Desi

    LUCY AND DESI

    New Entry - Javier Bardem e Nicole Kidman in coppia per ricreare la celebre .... [continua]

    West Side Story

    WEST SIDE STORY

    New Entry - Dal 10 Dicembre .... [continua]

    One Night in Miami

    ONE NIGHT IN MIAMI

    New Entry - Dalla 77. Mostra del Cinema di Venezia e dal [continua]

    Don't Look Up

    DON'T LOOK UP

    New Entry - Adam McKay chiama a raccolta un cast 'all star' tra cui .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > L'intervista > MENO MALE CHE CI SEI - INTERVISTA al regista LUIS PRIETO, la sceneggiatrice e autrice del libro M. DANIELA RAINERI e gli attori - (Sintesi Press Conference a cura dell'inviata FRANCESCA CARUSO)

    L'INTERVISTA

    MENO MALE CHE CI SEI - INTERVISTA al regista LUIS PRIETO, la sceneggiatrice e autrice del libro M. DANIELA RAINERI e gli attori - (Sintesi Press Conference a cura dell'inviata FRANCESCA CARUSO)

    28/11/2009 - Roma, Cinema Adriano (23 Novembre 2009) – Presenti: il regista LUIS PRIETO, le attrici CLAUDIA GERINI, CHIARA MARTEGIANI, CLOTILDE SABATINO, l’attore ALESSANDRO SPERDUTI e la sceneggiatrice e autrice del libro MARIA DANIELA RAINERI.


    Nel film la figura maschile è mostrata nei suoi lati negativi, tutti uomini che agiscono egoisticamente e hanno dei comportamenti riprovevoli. Perché questa scelta?

    Prieto: "Come nel libro , ho raccontato il punto di vista femminile, rimane comunque un punto di vista. Quando si sceglie di raccontatre una storia, si sceglie di raccontare quello che accade a un personaggio, in particolare, mostrando la sua esperienza. Il film racconta una storia semplice, una storia di due donne che arrivano a relazionarsi, con le loro rispettive complessità. Nessuno è completamente buono o il contrario. Gabriele rappresenta la speranza per il futuro".

    Come si è trovata a lavorare con Chiara Martegiani, un’attrice alla sua prima esperienza da protagonista?

    Gerini: "Si vedeva che era nuova, alle prime armi, ma è riuscita a essere molto in parte, impegnandosi da subito con tutta se stessa, nel rendere il suo personaggio al meglio. Nei momenti di incertezza l’ho sostenuta e spronata, se tutti sfruttiamo al meglio le nostre possibilità è il film a guadagnarne".

    C’è molto del suo lato materno nel film, cosa l’ha colpita di più come madre?

    Gerini: "Il mio personaggio, Luisa, vede sempre il positivo in ogni situazione, non si è ancora sistemata, ma vorrebbe farlo, vorrebbe crearsi una sua famiglia, questi aspetti di lei mi sono molto piaciuti, è una donna che riesce ad essere accogliente e prova un affetto sincero per Allegra, materno".

    Cosa significa fare un film dopo il successo di Ho voglia di te?

    Prieto: "Dopo ogni progetto realizzato, azzero tutto e penso al presente, senza lasciarmi coinvolgere dall’ansia per il futuro. Ogni volta mi concentro su ciò che di nuovo ho davanti, il mio impegno è totale".

    Come vi siete trovati nel ruolo da protagonisti in questo film?

    Martegiani: "Mi sono trovata benissimo con tutti, Claudia (Gerini) mi è stata di grande aiuto, consigliandomi e stimolandomi, Luis (Prieto) mi ha insegnato tanto, portandomi a capire le sfaccettature del mio personaggio, mi è stato dietro, spiegandomi ciò che il mio personaggio doveva tirare fuori".

    Sperduti: "Per me è stata una bellissima opportunità, lavorare con un’attrice come Claudia Gerini ed essere diretto da Luis Prieto mi ha dato tanto in termini di esperianza".

    Luisa ha due amche molto intime con le quali condivide tutto ciò che le accade sentimentalmente con gli uomini e affettivamente con Allegra. Come vi siete trovate a lavorare insieme?

    Sabatini: "Si è creata fin da subito una certa simpatia tra di noi, tanto da essere diventate amiche anche fuori dal set".


     
    1

    <- torna all'elenco delle interviste

    The Prom

    THE PROM

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Meryl Streep e Nicole Kidman protagoniste e .... [continua]

    Let Them All Talk

    LET THEM ALL TALK

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Negli USA il film debutta su HBO Max il 10 .... [continua]

    The Midnight Sky

    THE MIDNIGHT SKY

    Tra i più attesi!!! - George Clooney torna a regia e recitazione con un .... [continua]

    Il concorso

    IL CONCORSO

    RECENSIONE - Keira Knightley e Gugu Mbatha-Raw protagoniste del film leggero e vivace di Philippa .... [continua]

    Made in Italy

    MADE IN ITALY

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - L'esordio alla regia dell'attore inglese James D'Arcy .... [continua]

    Uno di noi

    UNO DI NOI

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Diane Lane e Kevin Costner tornano a far coppia sul grande .... [continua]

    Elegia americana

    ELEGIA AMERICANA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Drammatico affresco in cui Ron Howard dipinge la crisi .... [continua]