ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Nest - L'inganno

    THE NEST - L'INGANNO

    New Entry - Dal 14 Maggio on demand su: Sky Primafila, Chili, Google Play, .... [continua]

    Those Who Wish Me Dead

    THOSE WHO WISH ME DEAD

    New Entry - Adattamento cinematografico del romanzo di Michael Koryta diretto da Taylor Sheridan .... [continua]

    I See You

    I SEE YOU

    New Entry - Helen Hunt protagonista in un horror per Adam Randall (iBoy, Level .... [continua]

    Fatman

    FATMAN

    New Entry - I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Nella commedia di Eshom e .... [continua]

    Morgan

    MORGAN

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Un essere artificiale a rischio pone un .... [continua]

    L'amico del cuore

    L'AMICO DEL CUORE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 18 Marzo .... [continua]

    Radioactive

    RADIOACTIVE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Il film di Marjane Satrapi è dedicato .... [continua]

    Dopo il matrimonio

    DOPO IL MATRIMONIO

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Nel remake americano dell'omonimo dramma scandinavo (2006) .... [continua]

    Nomadland

    NOMADLAND

    Oscar 2021 - 6 Nominations: Miglior film; Miglior regista (Chloé Zhao); Miglior attrice (Frances .... [continua]

    Il processo ai Chicago 7

    IL PROCESSO AI CHICAGO 7

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - In streaming online su Netflix dal 16 .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > L'intervista > THE INTERNATIONAL - INTERVISTA a CLIVE OWEN

    L'INTERVISTA

    THE INTERNATIONAL - INTERVISTA a CLIVE OWEN

    16/03/2009 - Londra - Intervista a CLIVE OWEN per THE INTERNATIONAL di TOM TYKWER

    THE INTERNATIONAL è un film che si occupa di cosa accade dietro le porte sbarrate delle grandi banche mondiali. Pensi che questo film possa creare una paranoia allo spettatore?

    CLIVE OWEN: "Certo che può! Ho immediatamente amato la trama di 'THE INTERNATIONAL' perché mi ricordava i thriller politici degli anni ’70, come Tutti gli Uomini del Presidente, ed io ne ho visti davvero molti. Questo è insomma il punto attorno al quale di svolge il film. È la versione davvero ben scritta di un thriller di politica internazionale. Ha davvero tutto: la suspense, l’azione, i misteri che devono essere scoperti e moltissimi colpi di scena".

    Pensi che questo film abbia toccata per caso alcuni dei problemi più importanti che stiamo vivendo al giorno d’oggi?

    CLIVE OWEN: "Incredibile! Abbiamo girato il film un anno fa, e per pura ma triste coincidenza è diventato drammaticamente attuale. Sono sicuro che molti penseranno che è stato girato prendendo spunto dalle notizie di questi giorni, ma non è stato così. È stato davvero molto puntuale rispetto all’attualità".

    Pensi che le persone al giorno d’oggi stiano diventando molto più coscienziosi rispetto ai propri risparmi?

    CLIVE OWEN: "Certamente, soprattutto nell’ultimo anno. Fino ad un certo punto le persone tendono a mettere i soldi in banca e credere ciecamente che questi verranno utilizzati propriamente, con la certezza che questi sarebbero relativamente salvi. Gli eventi eccezionali accaduti nell’ultimo periodo, hanno destato le persone che hanno iniziato a pensare a cosa accade esattamente ai propri risparmi, come vengono usati e chi è ad usarli".

    Nella tua vita, come sei stato trattato dalle banche – specialmente all’inizio della tua carriera quando non avevi così tanti soldi?

    CLIVE OWEN: "Veramente non ho avuto molto a che fare con le banche! Sì, penso che le banche ti trattano sempre bene quando gli porti soldi, non trovi che accada così?".

    Quanti stuntman hanno utilizzato per sostituirti durante la realizzazione di 'THE INTERNATIONAL'?

    CLIVE OWEN: "Questo è stato un film molto 'fisico' e con molte scene d’azione. La sequenza all’interno del Guggenheim, per esempio, è una scena con tantissima azione con moltissime sparatorie, corse, vetri rotti e sangue. Ma io mi comporto sempre nella stessa maniera quando dovrei essere sostituito dagli stuntmen: faccio tutto quello che posso. Quando si arriva poi ad un certo punto, sono molto contento di avere un ragazzo che mi assomiglia e fa tutto il resto".

    Il personaggio di Naomi Watts in 'THE INTERNATIONAL' si deve fare da parte quando le cose si fanno troppo complicate, soprattutto a causa della sua famiglia. Nella tua vita, la tua famiglia ti ha mai influenzato in qualche decisione importante per la tua carriera?

    CLIVE OWEN: "Non smetterò mai di ringraziare mia moglie Sarah-Jane per quel che ha fatto con me. Mi ha sembra dato la libertà di fare qualsiasi cosa io volessi in campo lavorativo. Lei è davvero splendida, mi dà tutti gli spazi e la libertà che mi sono necessari. Quando sono fuori per lavoro, ha sempre attenzioni per me, per lei e per i bambini, ma cerchiamo di dividerci i compiti e proviamo a vederci il più possibile. Forse solamente una volta nella mia carriera mi ha detto 'Ti devi fermare e prenderti un pò di tempo libero', io allora l’ho ascoltata e mi sono fermato perché l’ho capita. Ultimamente però, è lei a tenere unita la famiglia e mi dà tutto il supporto e la libertà che mi servono. Le sono infinitamente grato".

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia Francesco Pocchi di 'Way to Blue'.


     
    1

    <- torna all'elenco delle interviste

    Blood Father

    BLOOD FATHER

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 69. Festival del Cinema di .... [continua]

    The Song of Names - La musica della memoria

    THE SONG OF NAMES-LA MUSICA DELLA MEMORIA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal SAN SEBASTIÁN 2019 - Clive Owen .... [continua]

    Era mio figlio

    ERA MIO FIGLIO

    New Entry - RECENSIONE .... [continua]

    Land

    LAND

    Dal Sundance Film Festival 2021 - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Debutto alla regia per .... [continua]

    The Father - Nulla è come sembra

    THE FATHER - NULLA E' COME SEMBRA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Oscar 2021: 6 Nominations: 'Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Attore in .... [continua]

    Sound of Metal

    SOUND OF METAL

    RECENSIONE - Oscar 2021: 6 Nominations: 'Miglior Film Drammatico; 'Miglior Attore Protagonista' a Riz .... [continua]

    The Mauritanian

    THE MAURITANIAN

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Golden Globes 2021 - VINCITORE di 1 Golden Globe ('Migliore .... [continua]