ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Era mio figlio

    ERA MIO FIGLIO

    New Entry - .... [continua]

    Morgan

    MORGAN

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Un essere artificiale a rischio pone un .... [continua]

    L'amico del cuore

    L'AMICO DEL CUORE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 18 Marzo .... [continua]

    Radioactive

    RADIOACTIVE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Il film di Marjane Satrapi è dedicato .... [continua]

    Dopo il matrimonio

    DOPO IL MATRIMONIO

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Nel remake americano dell'omonimo dramma scandinavo (2006) .... [continua]

    Nomadland

    NOMADLAND

    Oscar 2021 - 6 Nominations: Miglior film; Miglior regista (Chloé Zhao); Miglior attrice (Frances .... [continua]

    Archive - Non mi lasciare

    ARCHIVE - NON MI LASCIARE

    New Entry - RECENSIONE - In Streaming su piattaforma digitale

    Sulle montagne del ....
    [continua]

    Ithaca - L'attesa di un ritorno

    ITHACA - L'ATTESA DI UN RITORNO: IL DEBUTTO ALLA REGIA DI MEG RYAN

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - In Home Video Italia 2017

    1942 ....
    [continua]

    I Care A Lot

    I CARE A LOT

    Golden Globes 2021: VINCITORE di 1 Golden Globe su 1 Nomination alla 'Migliore Attrice .... [continua]

    Notizie dal mondo

    NOTIZIE DAL MONDO

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Migliore Attrice Non Protagonista' a Helena Zengel e .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > L'intervista > GALANTUOMINI - INTERVISTA al regista e co-sceneggiatore EDOARDO WINSPEARE (A cura dell'inviata MARIA PAOLA FORLANI)

    L'INTERVISTA

    GALANTUOMINI - INTERVISTA al regista e co-sceneggiatore EDOARDO WINSPEARE (A cura dell'inviata MARIA PAOLA FORLANI)

    19/11/2008 - Bologna - Alla conferenza stampa, dopo la proiezione del film, EDOARDO WINSPEARE dichiara:

    "Gentiluomini, con questo titolo evoco una terra di 'galantuomini', un mondo dove la linea di demarcazione tra bene e male era più netta. Nel Salento, e forse in tutto il sud, il termine si usa molto. In senso lato sono persone che si comportano onestamente, magari conformisti. La borghesia di professionisti che si è affermata con impegno e rettitudine. Ma è anche una specie di aggettivo, si dice che uno è galantuomo per dire che è bravo, giusto, un 'signore'… e si può anche usare in senso ironico, per affermare che non ci sono più galantuomini. Ignazio è un 'galantuomo'. E’ l’ultimo galantuomo che crede in una terra che non è più. Un uomo che fa riferimento a quei valori che oggi non sono più riconoscibili, riconducibili a qualcosa del presente. Quando Ignazio torna a Lecce da Milano, dove è diventato uomo di giustizia, non trova più l’isola felice che conosceva. Non riconosce più nulla della sua terra. Il Salento in cui torna Ignazio non è più. Le persone che lui ritrova non sono più. E quell’amore che è più forte non può essere, non potrà essere. Lucia non è più la stessa. Anche lei vorrebbe quel mondo di riferimento ma lo ha perduto da molto tempo, e insieme ha perduto quel candore che apparteneva a quel passato. Ignazio però non sa resistere e perde la sua identità. E tutto il suo mondo, la sua legge, crolla di fronte a lei, smarrito nella passione".

    Prosegue il regista:

    "Ho fatto lezione di cinema in carcere e con i detenuti abbiamo realizzato dei lavori. Gli uomini avevano grande attenzione e rispetto. Le donne erano tostissime, alcune molto più difficili, altre più 'cattive' degli uomini. All’inizio pensavo a loro come 'vittime'. Poi invece… Ne ho conosciute anche in libertà, più d’una. Ne ricordo una sui cinquanta., bella donna, curata, viveva in una casa ricercata, un po’ carica, piuttosto kitsch. Era circondata di giovani donne esuberanti, tutte a loro volta modo belle. Ho pensato addirittura di farne un documentario: subivo come una fascinazione, perché uscivano dalla percezione 'usuale' della femminilità."


     
    1

    <- torna all'elenco delle interviste

    The Father - Nulla è come sembra

    THE FATHER - NULLA E' COME SEMBRA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Oscar 2021: 6 Nominations: 'Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Attore in .... [continua]

    Land

    LAND

    Dal Sundance Film Festival 2021 - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Debutto alla regia per .... [continua]

    Il processo ai Chicago 7

    IL PROCESSO AI CHICAGO 7

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - In streaming online su Netflix dal 16 .... [continua]

    Sound of Metal

    SOUND OF METAL

    RECENSIONE - Oscar 2021: 6 Nominations: 'Miglior Film Drammatico; 'Miglior Attore Protagonista' a Riz .... [continua]

    The Mauritanian

    THE MAURITANIAN

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Golden Globes 2021 - VINCITORE di 1 Golden Globe ('Migliore .... [continua]

    Greyhound: Il nemico invisibile

    GREYHOUND: IL NEMICO INVISIBILE

    RECENSIONE - I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Tom Hanks scrive, interpreta e produce un .... [continua]

    Fino all'ultimo indizio

    FINO ALL'ULTIMO INDIZIO

    RECENSIONE - Golden Globe 2021 - 1 Nomination al 'Migliore Attore Non Protagonista' in .... [continua]