ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Avatar: La via dell'acqua

    AVATAR: LA VIA DELL'ACQUA

    Aggiornamenti freschi di giornata! (15 Maggio 2022) - Dal 14 Dicembre

    ....
    [continua]

    Blonde

    BLONDE

    New Entry - Vietato ai minori di 17 anni - E' lo stesso regista .... [continua]

    The Palace

    THE PALACE

    New Entry - Mickey Rourke nel nuovo dramma di Roman Polanski .... [continua]

    Io e Lulù

    IO E LULU'

    New Entry - Debutto alla regia di Channing Tatum (con Red Carolin) per uno .... [continua]

    Black Phone

    BLACK PHONE

    New Entry - Ethan Hawke diretto di nuovo da Scott Derrickson (Sinister) per un .... [continua]

    Memory

    MEMORY

    New Entry - Liam Neeson sicario alla sua ultima missione ma, persino un assassino .... [continua]

    Secret Team 355

    SECRET TEAM 355

    Aggiornamenti freschi di giornata! (15 Maggio 2022) -
    Spy Thriller per Jessica ....
    [continua]

    The Boys in the Boat

    THE BOYS IN THE BOAT

    New Entry - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta.
    [continua]

    L'arma dell'inganno-Operazione Mincemeat

    L'ARMA DELL'INGANNO-OPERAZIONE MINCEMEAT

    Dal Bari Film Festival - Un'operazione pionieristica e cruciale per le sorti della Seconda guerra .... [continua]

    American Night

    AMERICAN NIGHT

    Nel thriller neo noir (opera prima) di Alessio Jim Della Valle protagonisti Jonathan Rhys Meyers, .... [continua]

    Home Page > Photo Gallery > The Children Act - Il verdetto (già 'La ballata di Adam Henry')

    THE CHILDREN ACT - IL VERDETTO

    VINCITORE della Palma d'Oro a Cannes 2017 - Diretto da Richard Eyre (Diario di uno scandalo, L'ombra del sospetto), con Emma Thompson, Stanley Tucci e Fionn Whitehead (Dunkirk) - RECENSIONE - Dal 18 Ottobre

    "Quando una corte formula una delibera in merito all’educazione e allo sviluppo di un minore, il benessere del minore stesso deve essere considerato come prevalente e prioritario"
    The Children Act - Codice dei minori, 1989

    "Alcuni anni fa, mi sono ritrovato a cena con un gruppo di giudici. Hanno parlato di lavoro e io ho educatamente resistito all’irrefrenabile tentazione di prendere appunti. Ad un certo punto, il padrone di casa, Sir Alan Ward, un magistrato in servizio presso la Corte d’Appello, volendo redimere un lieve disaccordo, si è alzato e ha preso dalla libreria un volume rilegato delle sentenze che aveva emesso. Un’ora dopo, quando dalla sala da pranzo ci siamo trasferiti in soggiorno per prendere il caffè, quel volume giaceva aperto sulle mie ginocchia. Quelle deliberazioni erano come racconti brevi o novelle: il retroscena di una disputa o di un dilemma riassunto per sommi capi, il ritratto dei personaggi tratteggiato con rapide pennellate, la vicenda narrata da vari punti di vista e, verso la sua conclusione, alcuni accenni di empatia espressi nei confronti di coloro che in ultima analisi la storia non avrebbe favorito. Non si trattava di casi giudiziari di diritto penale, in cui si impone di giudicare al di là di ogni ragionevole dubbio se un individuo è colpevole o se è la sfortunata vittima delle circostanze. Nulla di così categorico. Erano cause inerenti al diritto di famiglia, in cui risiedono gran parte degli interessi prevalenti della normale vita di un essere umano: l’amore e il matrimonio e la fine di entrambi, patrimoni spartiti in una querula atmosfera, crudeltà e negligenza genitoriale, i destini dei figli aspramente contesi. Lì, sulle mie ginocchia, una galleria di personaggi concepiti in modo realistico si agitava in avvincenti situazioni plausibili, sollevando complesse questioni etiche e morali. Tre anni dopo quella cena in compagnia dei giudici, Alan Ward mi raccontò la storia del caso giudiziario di un Testimone di Geova che aveva presieduto. Il personaggio del giudice, compassionevolmente e razionalmente intento a giungere ad un buon esito, sembrava inscindibile dal racconto. Mentre lo ascoltavo, ricordai la mia prima impressione, ovvero che la sezione diritto famigliare dell’Alta Corte avesse il suo fondamento nello stesso terreno della narrativa, nel luogo dove risiedono tutti gli interessi vitali dell’esistenza umana. Avendo il lusso della sospensione del giudizio, un romanzo può intervenire in quel territorio, reinventare personaggi e circostanze e iniziare a indagare su un incontro sospeso tra amore e dottrina, tra lo spirito laico della legge e una sincera professione di fede... Fiona si sta avviando verso la fine di una carriera professionale nella quale ha riscosso enorme successo e avendo trascorso metà della sua vita a sovrintendere deliberazioni in cause di divorzio è devastata dalla prospettiva del possibile naufragio del suo longevo e stabile matrimonio con Jack. È una donna buona, ma non è avvezza a fare ampio sfoggio delle sue emozioni e si ritrova a non possedere il vocabolario adatto per parlare con suo marito della loro vita sessuale, quindi non è molto ben difesa contro la crisi che si verifica nella sua vita. Nel corso dell’udienza, Fiona decide di far visita ad Adam in ospedale, una scelta di sicuro poco ortodossa. Vuole scoprire esattamente chi è questo giovane e quali sono i suoi veri desideri. La sentenza di Fiona a favore della trasfusione ematica, spalanca ad Adam le porte di un mondo completamente nuovo, stimolante, bello e terrorizzante, dal momento che fino a quel giorno la sua vita è rimasta circoscritta nel perimetro dei dettami della sua religione. Con il prolungamento della vita, gli viene offerta la libertà, il diritto di credere nelle scelte che compirà e di pensare con la sua testa: un universo di cose da scoprire, di meraviglie e di amore..."
    Lo scrittore e sceneggiatore Ian McEwan


    Vai alla scheda completa del Film The Children Act - Il verdetto (già 'La ballata di Adam Henry')

    Doctor Strange nel Multiverso della Follia

    DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA (No spoiler) - Dal 4 Maggio

    "Lo stesso scrittore, Michael Waldron, ....
    [continua]

    Finale a sorpresa - Official Competition

    FINALE A SORPRESA - OFFICIAL COMPETITION

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla Mostra del Cinema di Venezia .... [continua]

    Equals

    EQUALS

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 72. Mostra del Cinema di .... [continua]

    Strangerland

    STRANGERLAND

    Dal Sundance Film Festival 2015 - RECENSIONE - In TV Domenica 1° Maggio 2022 su .... [continua]

    The Northman

    THE NORTHMAN

    Nella saga di vendetta vichinga ambientata in Islanda all'inizio del X secolo, Alexander Skarsgård, Nicole .... [continua]

    The Weather Man - L'uomo delle previsioni

    THE WEATHER MAN - L'UOMO DELLE PREVISIONI

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 3 Marzo .... [continua]

    The Lost City

    THE LOST CITY

    Sandra Bullock, Brad Pitt, Channing Tatum e Daniel Radcliffe nella commedia romantica di Aaron e .... [continua]