ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Sniff

    SNIFF

    New Entry - Helen Mirren femme fatale 'The Spider', al fianco di Al Pacino, .... [continua]

    Dune 2

    DUNE 2

    New Entry - .... [continua]

    Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

    SHANG-CHI E LA LEGGENDA DEI DIECI ANELLI

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 1° Settembre

    In termini di ciò che verrà dopo ....
    [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Penguin Bloom

    PENGUIN BLOOM

    RECENSIONE - Con Naomi Watts, Andrew Lincoln (uno dei protagonisti dell’iconica serie tv The Walking Dead) e Jacki Weaver - Dal 15 Luglio

    "Penso che la cosa bella di questo film nella sua universalità sia che questa è una storia che può capitare a tutti".
    Il regista Glendyn Ivin

    "Come attore cerchi sempre grandi storie di persone ordinarie che riescono a fare cose straordinarie e di come sopravvivono e cercano un modo di reinventare se stessi"
    L'attrice Naomi Watts

    (Penguin Bloom; AUSTRALIA/USA 2021; drammatico; 95'; Produz.: Made Up Stories, Broadtalk, Create NSW, Endeavor Content, JamTart Productions, Roadshow Films, Screen Australia; Distribuz.: Lucky Red)

    Locandina italiana Penguin Bloom

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: Penguin Bloom

    Titolo in lingua originale: Penguin Bloom

    Anno di produzione: 2021

    Anno di uscita: 2021

    Regia: Glendyn Ivin

    Sceneggiatura: Shaun Grant e Harry Cripps

    Soggetto: Il film è ispirato alla storia vera di Sam Bloom e della sua famiglia, tratto dal bestseller venduto in tutto il mondo PENGUIN BLOOM - L’uccellino che salvò la nostra famiglia di Bradley Trevor Greive, racconta l’emozionate storia di una famiglia che in un momento di grande difficoltà, grazie all’incontro empatico con un piccolo di gazza ferito, ritrova la speranza e la gioia.

    Cast: Naomi Watts (Sam Bloom)
    Andrew Lincoln (Cameron Bloom)
    Griffin Murray-Johnston (Noah Bloom)
    Felix Cameron (Rueben Bloom)
    Abe Clifford-Barr (Oli Bloom)
    Jacki Weaver (Jan)
    Rachel House (Gaye)
    Essi Murray-Johnston (il giovane Noah)
    Gerry (Pinguino)
    Clipper (Pinguino)
    Eugene (Pinguino)
    Maggie May (Pinguino)
    Mavis (Pinguino)
    Pew (Pinguino)
    Pip (Pinguino)
    Cast completo

    Musica: Marcelo Zarvos

    Costumi: Joanna Mae Park

    Scenografia: Annie Beauchamp

    Fotografia: Sam Chiplin

    Montaggio: Maria Papoutsis

    Casting: Kirsty McGregor e Stevie Ray

    Scheda film aggiornata al: 11 Agosto 2021

    Sinossi:

    In breve:

    La vita di Sam (Naomi Watts) e quella della sua famiglia sono cambiate da quando un incidente l'ha costretta a vivere su una sedia a rotelle. L'incontro inaspettato con un piccolo di gazza ferito, di cui Sam comincia a prendersi cura, la aiuta a trovare conforto e ad uscire dallo stato di depressione permettendole di trovare la speranza e il coraggio di vivere ancora.

    Penguin Bloom racconta la straordinaria storia vera di guarigione e rinascita di una donna che, grazie all'amore della sua famiglia e ad un uccellino, riscopre la gioia e la vitalità.

    In dettaglio:

    Samantha Bloom è una donna piena di vita che adora l'oceano, il marito fotografo Cameron e i tre figli Noah, Reuben e Oli. È una surfista provetta, da sempre appassionata della vita all'aria aperta, di surf e di viaggi, mentre la famiglia fatica a stare al passo della sua preparazione atletica.
    La vita di Sam e quella della sua famiglia cambiano improvvisamente in un tragico incidente avvenuto durante la loro vacanza in Thailandia.La donna, infatti, cade da una balconata a causa di un corrimano marcio mentre ammira il panorama, rompendosi le vertebre in due punti.

    Tornata in Australia, dove abita con la famiglia, e ormai costretta a vivere su una sedia a rotelle dopo l’incidente, Sam non riesce a uscire dalla depressione in cui l'ha gettata la tragedia, e marito e figli cercano con fatica di provvedere a lei e a sé stessi. Paralizzata al di sotto del torso, Same non riesce più a riconoscersi e mette in discussione il suo ruolo nel mondo e in famiglia

    È soprattutto il figlio maggiore, Noah, a soffrire per la situazione, di cui si ritiene responsabile. Un anno dopo l’incidente, l'impasse è rotta dall'arrivo di una gazza ferita che il ragazzino accudisce e che battezza Penguin per via del suo colore bianco e nero. Sarà proprio Penguin a riportare la serenità in casa: prendendosi cura dell’uccellino, Sam trova conforto rispetto alla sua condizione. La donna infatti riesce a uscire dallo stato di depressione in cui era piombata, ritrovando la speranza e il coraggio di ricominciare a vivere ancora. L’intera famiglia beneficia di questa nuova ed inaspettata ventata di vitalità.

    Synopsis:

    A family takes in an injured Magpie that makes a profound difference in their lives.

    Based on the best-selling book of the same name, the film tells the story of Sam Bloom (Academy Award® nominated Naomi Watts) a young mother whose world is turned upside down after a shocking, near-fatal accident leaves her paralyzed. Sam's husband, (Andrew Lincoln), her three young boys and her mother (Academy Award® nominated Jacki Weaver), are struggling to adjust to their new situation when an unlikely ally enters their world in the form of an injured baby magpie they name Penguin. The bird's arrival is a welcome distraction for the Bloom family, eventually making a profound difference on Sam's life, teaching her how to live again.

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    Mamma ama l’oceano, l’ha sempre amato…

    E’ come una carezza che si allunga verso un’esistenza felice che sembra impossibile possa mai aver ritorno. Un’esistenza che vede la famigliola Bloom al completo in armonia anche con la natura in cui vive quotidianamente. Per la madre - la Sam di una straordinaria Naomi Watts - si traduce in un’iperattività di cui, oltre al marito e ai tre figli, fa parte integrante proprio l’oceano: il surf è una tra le espressioni affettive più intense.

    Ma poi arrivò l’anno scorso…”. Quel viaggio in Thailandia così sfortunato da far sprofondare la protagonista della storia e di fatto l’intera famiglia, nel cercare di reprimere impotenza, disperazione e sensi di colpa. I sensi di colpa soprattutto del figlio Noah (Griffin Murray-Johnston), per aver avuto l’idea della Thailandia e che si fa ora portavoce, in voice over, di una ‘revisione’ retroattiva di famiglia, alla luce del fatale incidente che

    ha irrimediabilmente immobilizzato la madre su una sedia a rotelle. E’ facile immaginare come cambino le cose per la giovane donna coinvolta in prima persona, così come per il resto della famiglia. E questa storia vera tradotta sul grande schermo dal regista australiano Glendyn Ivin - passando per il bestseller Penguin Bloom-L’uccellino che salvò la nostra famiglia di Bradley Trevor Greive - brilla di tutti i chiaroscuri necessari per questa storia cangiante, dal realismo al romanticamente corretto, senza mai scadere nel melenso. Soprattutto quando nella famiglia post trauma si fa largo la piccola gazza caduta dall’albero e bisognosa di cure, raccolta da Noah. Il legame che pian piano si fa spazio, crescendo in maniera esponenziale, diventa persino spiazzante, tanto da fare la differenza nella vita di Sam/Watts che l’aveva accolta con una certa indifferenza. E scoprire le dinamiche di come possa succedere che una gazza riesca a far breccia nel

    dolore di una persona, fino a risollevarne l’animo infranto, diventa il piacevole ed intrigante intrattenimento che apre ad una vera e propria ‘rinascita’.

    L’introspezione non ha mai fatto difetto a Naomi Watts che ne sa modulare tutte le corde possibili, così la sua Sam ondivaga tra forzati tentativi di dolcezza rivolti ai familiari, malgrado tutto, tra conati di rabbia improvvisi e disperazione nel non riuscire più a ritrovarsi, oltre che tra schegge di un’auto psicoanalisi che tocca l’apice - sequenza da manuale fiore all’occhiello della regia - in un particolare momento: quando seduta davanti all’oceano, avendo finalmente accettato di mangiare con la famiglia sulla spiaggia, vede ed osserva se stessa in piedi, lasciando per un momento smarrito lo spettatore su ciò che sta avvenendo veramente. E’ la potente immagine cinematografica simbolo della ricongiunzione di un’identità smembrata che finalmente si tende verso il ricongiungimento.

    Una rinascita che è valsa alla

    vera Sam Bloom il titolo di campionessa mondiale di Kajak per ben due volte. L’oceano doveva tornare nella sua vita per dirsi una catarsi completa, e in tutto questo, quella piccola gazza - la Penguin Bloom del titolo (bianca e nera come un pinguino) - ci ha messo incredibilmente del suo, come spesso succede quando l’animale domestico percepisce nell’umano una ferita da risarcire.

    Mamma ama l’oceano, l’ha sempre amato…

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)









    trailer ufficiale:



    clip 'Si chiamerà Penguin':

    Links:

    • Naomi Watts

    • Andrew Lincoln

    • Jacki Weaver

    1 | 2

    Galleria Video:

    Penguin Bloom - trailer

    Penguin Bloom - trailer (versione originale)

    Penguin Bloom - clip 'Si chiamerà Penguin'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Dune

    DUNE

    Tra i più attesi!!! - 78. Mostra del Cinema di Venezia (Fuori Concorso, .... [continua]

    Supernova

    SUPERNOVA

    Dalla Festa del Cinema di Roma (15-25 Ottobre 2020) - Dal 16 Settembre

    [continua]

    La ragazza di Stillwater

    LA RAGAZZA DI STILLWATER

    Cannes 2021 - Matt Damon padre disposto a tutto per amore della figlia Abigail .... [continua]

    The Night House - La casa oscura

    THE NIGHT HOUSE - LA CASA OSCURA

    Dal Sundance Film Festival 2020 in prima mondiale - Rebecca Hall protagonista in un .... [continua]

    Il collezionista di carte

    IL COLLEZIONISTA DI CARTE

    Venezia 78. - In Concorso - Dal 3 Settembre .... [continua]

    No Time To Die

    NO TIME TO DIE

    L'ultimo Bond con il volto di Daniel Craig ha come antagonista Rami Malek (Bohemian Rhapsody) .... [continua]

    Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto

    COME UN GATTO IN TANGENZIALE - RITORNO A COCCIA DI MORTO

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 26 Agosto - SEQUEL della commedia .... [continua]