ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Lost and Found in Paris

    LOST AND FOUND IN PARIS

    New Entry - La storia degli anni giovanili dell'attore Rupert Everett, qui in veste .... [continua]

    La fiera delle illusioni-Nightmare Alley

    LA FIERA DELLE ILLUSIONI-NIGHTMARE ALLEY

    Guillermo del Toro adatta per il grande schermo il romanzo omonimo di William Lindsay Gresham .... [continua]

    Ennio

    ENNIO

    New Entry - Dal 17 Febbraio .... [continua]

    The Tender Bar

    THE TENDER BAR

    RECENSIONE - Un romanzo di formazione prende vita in celluloide per George Clooney che dirige .... [continua]

    The King's Man - Le origini

    THE KING'S MAN - LE ORIGINI

    Prequel del film Kingsman - Secret Service - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 5 Gennaio
    [continua]

    Above Suspicion

    ABOVE SUSPICION

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 2 Novembre - (Internet) .... [continua]

    West Side Story

    WEST SIDE STORY

    VINCITORE di 3 Golden Globes: 'Miglior film commedia o musicale'; 'Migliore attrice in un .... [continua]

    C'era una truffa ad Hollywood

    C'ERA UNA TRUFFA AD HOLLYWOOD

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Un sentiero di ritorno affollato tra Robert De Niro, Morgan Freeman, .... [continua]

    Don't Look Up

    DON'T LOOK UP

    CelluloidPortraits ha eletto Don't Look Up a FILM DELL'ANNO 2021 - RECENSIONE - .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > The King's Man - Le origini

    THE KING'S MAN - LE ORIGINI

    Prequel del film Kingsman - Secret Service - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 5 Gennaio

    "È importante in generale ridere dei nostri tiranni e ad alcuni degli idioti che ci guidano. E purtroppo per il mondo in questo momento, ci sono molti idioti tra cui scegliere... I veri Gentleman oggi sono tutti coloro che hanno salvato vite umane in questa pandemia in maniera disinteressata, come gli operatori sanitari".
    L'attore Rhys Ifans

    "Una razza morente (quella dei gentlemen) che stiamo cercando di mantenere in vita. Non me ne vengono i mente molti, ma Colin Firth sicuramente e anche Ralph Fiennes. Non ce ne sono molti là fuori, però"
    Il regista e co-sceneggiatore Matthew Vaughn

    "Ne conosco un paio, in grado di rappresentare la bontà, la gentilezza, senso dell'umorismo, e la capacità di perdonare. Ma generalmente sono persone comuni. Posso pensare a chi non è un gentleman oggi. Non credo che li troviate affatto in politica. Non credo che si trovino necessariamente nel mondo degli affari. L’idea del politico gentiluomo credo sia morta da tempo. Sono una razza estinta"
    L'attore Ralph Fiennes

    (The King's Man; REGNO UNITO/USA 2020; commedia d'avventura; 131'; Produz.: 20th Century Studios, Marv Films; Distribuz.: The Walt Disney Company Italia)

    Locandina italiana The King's Man - Le origini

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Short Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: The King's Man - Le origini

    Titolo in lingua originale: The King's Man

    Anno di produzione: 2020

    Anno di uscita: 2022

    Regia: Matthew Vaughn

    Sceneggiatura: Karl Gajdusek, Matthew Vaughn

    Soggetto: Dal fumetto di Mark Millar e Dave Gibbons, storia di Matthew Vaughn.

    Cast: Ralph Fiennes (Orlando Oxford)
    Harris Dickinson (Conrad Oxford)
    Daniel Brühl (Erik Jan Hanussen)
    Djimon Hounsou (Shola)
    Rhys Ifans (Grigorij Rasputin)
    Aaron Taylor-Johnson (Lee Unwin)
    Tom Hollander (Re Giorgio V/Guglielmo II/Nicola II)
    Gemma Arterton (Polly)
    Matthew Goode (Capitano Morton/'Il Pastore')
    Charles Dance (Herbert Kitchener)
    Stanley Tucci (Ambasciatore degli Stati Uniti)
    Alexandra Maria Lara (Emily Oxford)
    Valerie Pachner (Mata Hari)
    Joel Basman (Gavrilo)
    Bevan Viljoen (Cecchino boero)
    Cast completo

    Musica: Dominic Lewis, Matthew Margeson

    Costumi: Michele Clapton

    Scenografia: Darren Gilford

    Fotografia: Ben Davis

    Montaggio: Jason Ballantine, Robert Hall

    Effetti Speciali: Danilo Bollettini (supervisore Italia);

    Makeup: Louise Fisher

    Casting: Reg Poerscout-Edgerton

    Scheda film aggiornata al: 25 Gennaio 2022

    Sinossi:

    In breve:

    Il film racconta come è nata l'agenzia di intelligence indipendente che tutti conosciamo con il nome di Kingsman. Le radici della società segreta affondano nella Gran Bretagna della Prima guerra mondiale ed è in questo periodo che nella terra inglese nasce una generazione di guerrieri d'élite. Segue una raccolta dei peggiori tiranni e menti criminali della storia, riuniti tutti insieme per uno scopo comune: organizzare una guerra che spazzi via milioni di vite umane. Solo un uomo potrà tentare di fermarli in una corsa contro il tempo, prima che sia troppo tardi. Da qui nascerà un nobile codice d'onore, quello di Kingsman, impegnato nella silenziosa difesa dell'umanità intera, che prima di combattere cerca di capire chi è il suo avversario e come può sconfiggerlo.

    Short Synopsis:

    As a collection of history's worst tyrants and criminal masterminds gather to plot a war to wipe out millions, one man must race against time to stop them.

    Commento critico (a cura di FRANCESCO ADAMI)

    KING’S MAN : UNA GENESI TRA CONFLITTI E SACRIFICI

    Una storia tormentata come la pace rotta dal rombo di un missile, la società Kingsman vedrà il primo bagliore di luce tra scontri, ideologie e nuove rivelazioni.

    Nel terzo film sulla società segreta Kingsman si seguono le vicende che hanno portato alla fondazione del gruppo di agenti in un contesto immerso in una cruenta guerra. In Inghilterra attorno al periodo del primo conflitto mondiale, il duca di Oxford, quando suo figlio Conrad diventa un giovane adulto, vuole esortarlo ad essere un vero pacifico gentiluomo che si interessa di politica con un basso profilo. Conrad d’altra parte
    desidera vivere la vita a suo modo e così i due hanno un acceso confronto di punti di vista. Nel frattempo i Re di Germania, Inghilterra e Russia intraprendono azioni di guerra, guidati da una perfida organizzazione segreta comandata da

    un oscuro personaggio. Gli Oxford saranno coinvolti nel cercare di portare la pace e combattere a loro modo pur di ottenere un risultato.

    Vecchi spunti per nuovi inizi

    La sceneggiatura curata da Matthew Vaughn assieme a Karl Gajdusek è densa di elementi storici e contesti che narrano una pagina di storia reale con elementi di finzione relativi alla storia degli Oxford e della società Kingsman. Lo stile del film è molto differente dai precedenti film: ad eccetto di alcune brevi connessioni e stili di combattimento, sono presenti sequenze leggermente più cruente e i personaggi sono poco approfonditi. Il film è denso di elementi narrativi, molto probabilmente sarebbe stato più interessante sviluppare una serie televisiva per suddividere ed ampliare la storia. Molte sequenze del film si ispirano a lungometraggi e serie televisive come Mission Impossible, 007 e Legends of Tomorrow.

    Ambientazioni realistiche

    tra idee fantasiose

    La ricostruzione delle ambientazioni come la dimora del Duca di Oxford e il negozio di abiti Kingsman sono estremamente curate dallo scenografo Darren Gilford e dal suo team. Da lodare anche il lavoro dei costumisti e del reparto sartoria: gli indumenti indossati dai protagonisti hanno una valenza drammaturgica molto importante per questo film. Da evidenziare anche la perfetta coerenza delle sequenze di
    combattimento con lo stile coreografico degli agenti Kingsman, uno dei pochi elementi che fa da collante con i due film precedenti.

    Conclusioni

    Un film denso di scontri armati ed una riflessione sulla guerra e sulla corruzione politica. Da visionare.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)







    trailer ufficiale HD 2:



    trailer ufficiale:



    trailer ufficiale HD:



    trailer codice rosso:



    dal 5 gennaio al cinema:



    featurette:

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di THE KING'S MAN - LE ORIGINI

    Links:

    • Ralph Fiennes

    • Stanley Tucci

    • Rhys Ifans

    • Matthew Goode

    • Tom Hollander

    • Alexandra Maria Lara

    • Gemma Arterton

    • Daniel Brühl

    • Aaron Taylor-Johnson

    1 | 2 | 3 | 4

    Galleria Video:

    The King's Man-Le origini - trailer 4

    The King's Man-Le origini - trailer

    The King's Man-Le origini - trailer 2

    The King's Man-Le origini - trailer 3

    The King's Man-Le origini - trailer (versione originale)

    The King's Man-Le origini - trailer 2 (versione originale)

    The King's Man-Le origini - featurette

    The King's Man-Le origini - featurette 2

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Barry Seal - Una storia americana

    BARRY SEAL - UNA STORIA AMERICANA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 14 Settembre

    "La storia ....
    [continua]

    150 milligrammi

    150 MILLIGRAMMI

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - NOMINATION ai CÉSAR 2017: 'Migliore Attrice' (Sidse Babett .... [continua]

    Macbeth

    MACBETH

    Il nuovo film di Joel Coen con Frances McDormand e Denzel Washington - Dal 14 .... [continua]

    Il potere del cane

    IL POTERE DEL CANE

    VINCITORE di 3 Golden Globes 2022: 'Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Regista (Jane Campion); 'Miglior .... [continua]

    La figlia oscura

    LA FIGLIA OSCURA

    Da Venezia 78. - Esordio alla regia di Maggie Gyllenhaal - RECENSIONE in ANTEPRIMA .... [continua]

    Il lupo e il leone

    IL LUPO E IL LEONE

    Un cucciolo di lupo e un cucciolo di leone vengono salvati da una ragazza nel .... [continua]

    Belfast

    BELFAST

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - VINCITORE di 1 Golden Globe 2022 per la 'Migliore Sceneggiatura' .... [continua]