ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Nomadland

    NOMADLAND

    Golden Globes 2021: VINCITORE di 2 Golden Globes ('Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Regista' a .... [continua]

    I Care A Lot

    I CARE A LOT

    Golden Globes 2021: VINCITORE di 1 Golden Globe su 1 Nomination alla 'Migliore Attrice .... [continua]

    The Mauritanian

    THE MAURITANIAN

    Golden Globes 2021 - VINCITORE di 1 Golden Globe ('Migliore Attrice Non Protagonista' a .... [continua]

    Una donna promettente

    UNA DONNA PROMETTENTE

    Golden Globes 2021: 4 Nominations ('Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Regista di un Film' a .... [continua]

    The Father-Nulla è come sembra

    THE FATHER-NULLA E' COME SEMBRA

    New Entry - Golden Globes 2021 - 4 Nominations: ('Miglior Film Drammatico'; 'Miglior .... [continua]

    Music

    MUSIC

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Miglior film commedia o musicale'; 'Miglior Attrice in .... [continua]

    The United States vs. Billie Holiday

    THE UNITED STATES VS. BILLIE HOLIDAY

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Migliore Attrice in un Film Drammatico' a Andra .... [continua]

    Mank

    MANK

    Golden Globes 2021 - 6 Nominations: 'Miglior Film Drammatico; 'Miglior Regista di un Film .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Notizie dal mondo

    NOTIZIE DAL MONDO

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Migliore Attrice Non Protagonista' a Helena Zengel e 'Migliore Colonna Sonora Originale' a James Newton Howard - Paul Greengrass torna a dirigere Tom Hanks dopo Captain Phillips - Attacco in mare aperto mentre apre un varco per il debutto della giovane attrice tedesca Helena Zengel - RECENSIONE - In Streaming dal 10 Febbraio

    "Ho deciso di fare questo film perché il romanzo sembrava parlare di oggi: anche se è la storia di un lettore di notizie solitario nel Texas del 1870 post guerra civile, sembra presentare gli stessi problemi che abbiamo oggi. Quando abbiamo cominciato a girare la connessione è diventata sempre più forte: nel film c'è un'epidemia di meningite e alla fine il protagonista scopre che la moglie è morta di colera. A fine riprese c'è stata la pandemia di Covid. Il film parla anche di questo: non puoi mai sapere cosa può succedere. Un altro tema importante è l'importanza di guarire, ricostruire e diminuire le divisioni. Questo è un tema sempre più attuale in questi mesi: come possiamo ridurre le divisioni in America e in Europa?"
    Il regista Paul Greengrass

    (News of the World; USA 2020; dramma western; 118'; Produz.: Perfect World Pictures, Playtone, Pretty Pictures, Universal Pictures; Distribuz.: Universal Pictures)

    Locandina italiana Notizie dal mondo

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: Notizie dal mondo

    Titolo in lingua originale: News of the World

    Anno di produzione: 2020

    Anno di uscita: 2021

    Regia: Paul Greengrass

    Sceneggiatura: Luke Davies

    Soggetto: Dal romanzo di Paulette Jiles.

    Cast: Tom Hanks (Capitano Jefferson Kyle Kidd)
    Helena Zengel (Johanna Leonberger/Cicala)
    Mare Winningham (Doris Boudlin)
    Elizabeth Marvel (Ella Gannett)
    Neil Sandilands (Wilhelm Leonberger)
    Winsome Brown (Agna Leonberger)
    Fred Hechinger (John Calley)
    Gabriel Ebert (Benjamin Farley)
    Clint Obenchain (Tom Farley)
    Bill Camp (Willie Branholme)
    Michael Angelo Covino (Almay)
    Chukwudi Iwuji (Charles Edgefield)

    Musica: James Newton Howard

    Costumi: Mark Bridges

    Scenografia: David Crank

    Fotografia: Dariusz Wolski

    Montaggio: William Goldenberg

    Effetti Speciali: Zackery Beyer, Trenton Driver, John Marshall, Brian J. Moore e Jedediah Noble

    Makeup: Sheila Trujillo-Gomez

    Casting: Francine Maisler

    Scheda film aggiornata al: 28 Febbraio 2021

    Sinossi:

    Ambientato alla fine della guerra civile americana, il film segue la storia del Capitano Jefferson Kidd (Tom Hanks), un uomo dalle grandi capacità oratorie, rimasto vedovo, che viaggia per il Texas raccontando ciò che accade in giro per il mondo. Nel corso del suo peregrinare il Capitano dovrà portare a termine un compito non facile: riportare a casa dagli zii Johanna Leonberger (Helena Zengel), una ragazzina di dieci anni, rapita sei anni prima dalla tribù nativa dei Kiowa e cresciuta come una di loro. Johanna verrà rimandata dove la legge stabilisce che debba vivere, contro la sua volontà, lontana da quel mondo a lei sconosciuto.
    Il viaggio di molte miglia lungo la natura selvaggia per raggiungere l’obiettivo finale, sarà pieno d'insidie ma rappresenterà l'occasione per far nascere un legame indissolubile tra i due protagonisti.

    Synopsis:

    A Civil War veteran agrees to deliver a girl, taken by the Kiowa people years ago, to her aunt and uncle, against her will. They travel hundreds of miles and face grave dangers as they search for a place that either can call home.

    Five years after the end of the Civil War, Captain Jefferson Kyle Kidd (Tom Hanks), a veteran of three wars, now moves from town to town as a non-fiction storyteller, sharing the news of presidents and queens, glorious feuds, devastating catastrophes, and gripping adventures from the far reaches of the globe. In the plains of Texas, he crosses paths with Johanna (Helena Zengel ), a 10-year-old taken in by the Kiowa people six years earlier and raised as one of their own. Johanna, hostile to a world she's never experienced, is being returned to her biological aunt and uncle against her will. Kidd agrees to deliver the child where the law says she belongs. As they travel hundreds of miles into the unforgiving wilderness, the two will face tremendous challenges of both human and natural forces as they search for a place that either can call home

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    La missione impossibile del Capitano Jefferson Kyle Kidd di Tom Hanks: “La riporto a casa, io l’ho trovata e io la devo riportare a casa

    Può un western americano non rinnegare se stesso e riuscire ad essere persino ‘delicato’? A giudicare dal risultato ottenuto dal regista Paul Greegrass con News of the World (Notizie dal mondo) si direbbe proprio di si. Non solo! E’ proprio il tocco delicato ad aprire una finestra d’epoca sulla Wichita Falls del Texas Settentrionale all’altezza del 1870, complice la felice risoluzione elaborata dal blasonatissimo direttore della fotografia polacco Dariusz Wolski. E’ come un caldo abbraccio, dove tutto è in penombra e le luci fioche e paglierine sono come inghiottite dalla nebbia, come se la verità di fatti e persone facesse fatica ad affiorare. Alcuni ritagli di giornale sono incorniciati in una sorta di quadro determinato a perpetrarne la memoria. Qualcuno tiene d’occhio l’orologio e la gente

    affolla un ampio locale in cui di li a poco, quel qualcuno leggerà per loro, in una sorta di ‘rassegna stampa’ ante litteram, le ‘notizie dal mondo’ del titolo. Del resto, in un’epoca in cui televisione, cinema e digitale hanno da divenire, quello è ciò che offre il ‘convento’ come informazione ed intrattenimento. Anche se le prime notizie sono tutt’altro che confortanti oltre che sinistramente attuali. Si parla di un’epidemia di meningite con la conta delle vittime: 97 in soli due mesi. Ma è proprio per questo che Greengrass ha trovato interessante il romanzo di Paulette Jiles da cui ha tratto il film. Per la verità questo non è che il primo tra molti altri registri ad aprirsi, in un ventaglio di familiarità, con il nostro presente, in particolare sul piano socio-politico, tanto da dare pane per i denti a tutti coloro che provano il gusto di analizzare il

    film in chiave antitrumpista. Beh, non è solo un modo di dire ‘la storia si ripete’, ma personalmente, preferisco la lettura inerente ai temi del film, che sono moltissimi, a ricondurre tutto sul piano universalmente umano, dei valori, sentimenti e scelte che tracciano nelle specifiche circostanze, lo spartiacque tra buono e cattivo. Il che è più facile a dirsi che a farsi, sempre e comunque, figurarsi all’ombra di un Texas senza legge quale si profila quello di fine Ottocento! Un paese ancora molto diviso e offeso dalla guerra civile, dove episodi di violenza e razzismo sono all’ordine del giorno. Un Paese in cui “i coloni uccidono gli indiani per le terre e gli indiani uccidono i coloni per riprendersele”. Eppure: “Non volevamo noi la guerra ma era nostra responsabilità combattere. Non è una punizione è un qualcosa con cui dobbiamo convivere e affrontare ogni giorno”.

    "Signore e signori queste sono storie

    di uomini e donne molto simili a voi che attendono giorni migliori"

    Ma è proprio in questo Paese che si ritrova a spostarsi da una cittadina all’altra, attraversando territori tanto estesi quanto ostili il lettore di news (ma ancora narratore di storie) cui dà volto e anima senza pari Tom Hanks: quel suo ombroso e strascicato capitano Jefferson Kyle Kidd, reduce di guerra e vedovo di una moglie morta di colera. Un uomo onesto, con un cuore molto più grande di quello che pensava di avere. Pacato e tranquillo, ma con le idee chiare perché radicate nei sani valori di uguaglianza, pace e giustizia, e, soprattutto, straordinariamente determinato a non cedere verso nessun compromesso: come ad esempio quello di leggere le notizie tendenziose di un giornale locale volto a promuovere i crimini perpetrati dai capo banda. Un uomo che cerca dunque la legge in fondo al barile anche quando non ce

    n’è rimasta neppure una briciola. Un uomo capace di instillare pillole di speranza, come la sua storia sui minatori, in un mondo di oppressi e di oppressori. Un ruolo, il suo, che è il perno della storia, d’altra parte forse più sul piano personale, di una ‘paternità’ del tutto inaspettata, che sulla Storia con al S maiuscola dell’epoca che, pure, non manca di affacciarsi di tanto in tanto, giusto per osteggiare il suo percorso. E non solo il suo.

    Voglio portarti via dalla morte e dal dolore, tornare indietro non va bene. Prosegui sulla tua linea e non voltarti

    Dal momento che sui suoi passi scorge un impiccato, e di lì a poco una bambina che non conosce la sua lingua e fugge terrorizzata come una lepre, il destino del nostro capitano ha deciso per lui una svolta inedita. Una bambina la cui storia costeggia quella del rapimento di ‘Alzata

    con pugno’ narrato da Kevin Costner in Balla coi lupi. E’ la giovane ed incredibile interprete tedesca Helena Zenger (Nomination ai Golden Globes 2021) a ritrarre la Johanna/Cicala di Notizie dal mondo, bambina tedesca, per l’appunto, rapita ancora molto piccola dalla sua famiglia di origine sterminata, e cresciuta per sei anni da una tribù Kiowa, a sua volta sterminata. Resa dunque orfana due volte, di due diverse famiglie, e ridotta allo stato brado, pressoché intrattabile e sempre pronta alla fuga, non sarà facile per il Capitano fare in modo che possa congiungersi a degli zii lontani. Il loro percorso, in un tandem accidentato di insidie, pericoli e sopraffazioni tipiche del classico western, diventa così ben presto il cuore del film, ma il senso della misura con cui vengono trattate le canoniche sequenze da regolazione di conti, apre un varco parallelo con lo spazio necessario per tutta la delicatezza che può

    sbocciare da un aiuto reciproco sincero: un affetto embrionale che da bruco sembra destinato a mutarsi in farfalla. Aiuto reciproco attraversato da una solidarietà imprevista di cui riconosciamo il volto silente sulla scia di una tempesta di sabbia, attraverso la quale si trascina una manciata di nativi americani. Una sequenza da manuale, indimenticabile pagina di puro cinema, non tanto ad alto tasso di adrenalina, quanto di pathos ed intensità emotiva.

    Com’è ben noto, secondo una regola universale, non ci si può evitare di fare i conti con se stessi e con il proprio passato: dovrà farlo il nostro Capitano/Hanks così come la piccola Johnna/Zengel: “credo che tutti e due abbiamo dei demoni da affrontare su questa strada”. Ma prima o poi, arriva il momento di tornare finalmente a casa, basta solo fare attenzione a non sbagliare portone.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)






    trailer italiano:

    Links:

    • Paul Greengrass (Regista)

    • Tom Hanks

    • Helena Zengel

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    Notizie dal mondo - trailer (versione originale sottotitolata) - News of the World

    Notizie dal mondo - trailer italiano

    Notizie dal mondo - trailer (versione originale) - News of the World

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Notizie dal mondo

    NOTIZIE DAL MONDO

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Migliore Attrice Non Protagonista' a Helena Zengel e .... [continua]

    The Prom

    THE PROM

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Miglior Film Commedia o Musicale'; 'Miglior Attore in .... [continua]

    Elegia americana

    ELEGIA AMERICANA

    Golden Globes 2021 - 1 Nomination alla 'Miglior Attrice Non Protagonista' a Glenn Close .... [continua]

    The Midnight Sky

    THE MIDNIGHT SKY

    Golden Globes 2021: 1 Nomination per la 'Migliore Colonna Sonora Originale' ad Alexandre Desplat .... [continua]

    Tenet

    TENET

    Golden Globes 2021: 1 Nomination per la 'Miglior Colonna Sonora' a Ludwig Göransson - .... [continua]

    French Exit

    FRENCH EXIT

    Golden Globes 2021 - 1 Nomination alla 'Migliore Attrice in un Film Musicale o .... [continua]

    On the Rocks

    ON THE ROCKS

    Golden Globes 2021: 1 Nomination per il 'Migliore Attore Non Protagonista' a Bill Murray .... [continua]