ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Cetto c'è, senzadubbiamente

    CETTO C'E', SENZADUBBIAMENTE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 Ottobre 2019) - Il grande ritorno al cinema di .... [continua]

    L'ufficiale e la spia

    L'UFFICIALE E LA SPIA

    VINCITORE del Leone d'Argento - Gran Premio della Giuria - a Venezia 76. .... [continua]

    Light of My Life

    LIGHT OF MY LIFE

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Sez. Alice nella Città - .... [continua]

    Terminator - Destino oscuro

    TERMINATOR - DESTINO OSCURO

    Ancora al cinema - Siete sopravvissuti al Giorno del Giudizio. Benvenuti nel nuovo mondo. .... [continua]

    La famiglia Addams

    LA FAMIGLIA ADDAMS

    Ancora al cinema - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - [continua]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla [continua]

    Joker

    JOKER

    Ancora al cinema - VINCITORE del LEONE D'ORO DI VENEZIA 76 - [continua]

    Doctor Sleep

    DOCTOR SLEEP

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Sequel della storia di Danny Torrance, a 40 .... [continua]

    Downton Abbey

    DOWNTON ABBEY

    Ancora al cinema - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Honey Boy

    HONEY BOY

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Premiato al Sundance Film Festival 2019 - USA: Dall'8 Novembre - Film autobiografico, scritto da Shia LaBeouf sotto pseudonimo 'Otis Lort' (nome composto tedesco-danese traducibile come "ricco stronzo") durante un periodo trascorso in clinica per disintossicarsi dall'alcool.

    (Honey Boy ; USA 2019; Drammatico; 93'; Produz.: Automatik, Delirio Films, Kindred Spirit, Stay Gold Features)

    Locandina italiana Honey Boy

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Synopsis

    Titolo in italiano: Honey Boy

    Titolo in lingua originale: Honey Boy

    Anno di produzione: 2019

    Anno di uscita: 2019

    Regia: Alma Har'el

    Sceneggiatura: Shia LaBeouf

    Soggetto: Honey Boy sarebbe ispirato alla storia del tormentato rapporto di Shia LaBeouf con il padre Jeffrey, tossico e alcolizzato: "Tutto lo schifo della mia vita - ha detto l'attore in un'intervista - viene da là, viene da lui".

    Preliminaria - Dalla vita al cinema:

    Artista di strada a San Francisco, il padre di Shia LaBeouf, Jeffrey, era entrato in crisi dopo il servizio militare in Vietnam, da cui era tornato gravemente dipendente dall'eroina. Disintossicatosi, e riciclatosi come insegnate di karate in una scuola cattolica, l'uomo aveva conosciuto per caso la madre di Shia, Shayna, un'ambulante. La coppia si era trasferita quasi subito in un appartamento a Echo Park, dove i due hanno cominciato a lavorare insieme nel teatro di strada, mantenendosi vendendo hot dog. "Quando i miei genitori condividevano un atto creativo, si amavano. Appena smettevano era la fine".

    Quando Shia ha compiuto tre anni i genitori si sono separati. A nove anni lui e la madre sono stati sbattuti fuori casa, costretti a riparare a Tujunga, nella San Ferdinando Valley, in una zona molto malfamata. È qui che Shia, una sera, assiste allo stupro di sua madre. Non può far niente, è paralizzato dal terrore. Quando la donna va a sporgere denuncia contro ignoti, lui è con lei. A dieci anni decide di fare l'attore, cerca un agente sulle pagine gialle e nel 2000, a 13 anni, entra nel cast di Even Stevens. Suo padre Jeffrey, ripulito, è il suo agente: "honey boy" è il nomignolo con cui chiama il figlio.

    Cast: Shia LaBeouf (James Lort)
    Lucas Hedges (Otis, 22)
    Noah Jupe (Otis, 12)
    Byron Bowers (Percy)
    Laura San Giacomo (Dr. Moreno)
    FKA Twigs (ragazza timida)
    Natasha Lyonne (mamma)
    Maika Monroe (Sandra)
    Clifton Collins Jr. (Tom)
    Mario Ponce (Tiny)
    Martin Starr (Alec)

    Musica: Alex Somers

    Costumi: Natalie O'Brien

    Scenografia: Jc Molina

    Fotografia: Natasha Braier

    Montaggio: Dominic LaPerriere e Monica Salazar

    Makeup: Ken Diaz (direzione); Laurene Alvarado

    Casting: Chelsea Ellis Bloch, John Papsidera e Jennifer Venditti

    Scheda film aggiornata al: 13 Novembre 2019

    Sinossi:

    In breve:

    La vita di un giovane attore, dalla burrascosa infanzia fino ai primi anni da adulto, lo vede lottare in tutti i modi per trovare una riconciliazione e un punto di incontro con il padre. Da una sceneggiatura che il talentuoso e controverso attore Shia LaBeouf ha scritto ispirandosi alle proprie esperienze personali, un film che ha fatto molto discutere.

    Synopsis:

    A young actor's stormy childhood and early adult years as he struggles to reconcile with his father and deal with his mental health.

    From a screenplay by Shia LaBeouf, based on his own experiences, award-winning filmmaker Alma Har'el brings to life a young actor's stormy childhood and early adult years as he struggles to reconcile with his father through cinema and dreams. Fictionalizing his childhood's ascent to stardom, and subsequent adult crash-landing into rehab and recovery, Har'el casts Noah Jupe and Lucas Hedges as Otis Lort, navigating different stages in a frenetic career. LaBeouf takes on the daring and therapeutic challenge of playing a version of his own father, an ex-rodeo clown and a felon. Artist and musician FKA twigs makes her feature-film debut, playing neighbor and kindred spirit to the younger Otis in their garden-court motel home. Har'el's feature narrative debut is a one-of-a-kind collaboration between filmmaker and subject, exploring art as medicine and imagination as hope

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)







    Trailer Inglese:

    Links:

    • Shia LaBeouf

    • Maika Monroe

    • Lucas Hedges

    • 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) - Daily: domenica 20 Ottobre - E' di scena Shia LaBeouf, nell'autobiografico e conflittuale 'Honey Boy', già Premiato al Sundance 2019 (Speciali)

    1

    Galleria Video:

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    The Report

    THE REPORT

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Dal Sundance Film Festival 2019; dal .... [continua]

    Zombieland - Doppio colpo

    ZOMBIELAND - DOPPIO COLPO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Novembre .... [continua]

    Parasite

    PARASITE

    VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del Cinema di Cannes - RECENSIONE .... [continua]

    Motherless Brooklyn - I segreti di una città

    MOTHERLESS BROOKLYN-I SEGRETI DI UNA CITTA'

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Edward Norton si fa .... [continua]

    Le ragazze di Wall Street

    LE RAGAZZE DI WALL STREET

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 .... [continua]

    The Irishman

    THE IRISHMAN

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    L'uomo del labirinto

    L'UOMO DEL LABIRINTO

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - Dustin Hoffman e Toni .... [continua]