ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Son

    THE SON

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - .... [continua]

    Jeanne du Barry

    JEANNE DU BARRY

    New Entry - Johnny Depp veste i baroccheggianti panni di Re Luigi XV diretto .... [continua]

    The Eternal Daughter

    THE ETERNAL DAUGHTER

    79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - Concorso - .... [continua]

    Bardo

    BARDO

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - .... [continua]

    Gli spiriti dell'isola

    GLI SPIRITI DELL'ISOLA

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - .... [continua]

    White Noise

    WHITE NOISE

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) Film .... [continua]

    The Whale

    THE WHALE

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - .... [continua]

    Blonde

    BLONDE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (12 Agosto 2022) - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica .... [continua]

    My Mother's Wedding

    MY MOTHER'S WEDDING

    New Entry - Debutto alla regia per Kristin Scott Thomas con una storia .... [continua]

    Back in Action

    BACK IN ACTION

    New Entry - Cameron Diaz torna al cinema al fianco di Jamie Foxx .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > No Time To Die

    NO TIME TO DIE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - L'ultimo Bond con il volto di Daniel Craig ha come antagonista Rami Malek (Bohemian Rhapsody) - Dal 30 Settembre

    (No Time To Die (già 'Bond 25'); USA/REGNO UNITO 2020; Thriller; 163'; Produz.: Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), Eon Productions, Danjaq; Distribuz.: Universal Pictures)

    Locandina italiana No Time To Die

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: No Time To Die

    Titolo in lingua originale: No Time To Die (già 'Bond 25')

    Anno di produzione: 2020

    Anno di uscita: 2021

    Regia: Cary Joji Fukunaga

    Sceneggiatura: Neal Purvis, Robert Wade, Scott Z. Burns, Cary Joji Fukunaga e Phoebe Waller-Bridge

    Soggetto: Basato sui personaggi creati da Ian Fleming: un nuovo pacchetto di avventure dell'Agente Segreto di Sua Maestà Britannica nato, appunto, dalla penna di Ian Fleming.

    Preliminaria - Le locations:

    La Norvegia sembra essere una location chiave della storia. Le riprese di Bond 25 si terranno però anche in Italia: la sequenza d'apertura verrà difatti girata a Matera.

    Preliminaria - Il cast:

    Ritornano nel cast di BOND25:

    Daniel Craig, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Naomie Harris,

    Ben Whishaw, Rory Kinnear e Jeffrey Wright.

    Si uniscono al cast di BOND25:

    Rami Malek, Dali Benssalah, Billy Magnussen,

    Ana De Armas, David Dencik e Lashana Lynch.

    Cast: Daniel Craig (James Bond)
    Rami Malek (Safin)
    Ralph Fiennes (Gareth Mallory/M)
    Naomie Harris (Eve Moneypenny)
    Rory Kinnear (Bill Tanner)
    Léa Seydoux (Madeleine Swann)
    Ben Whishaw (Q)
    Jeffrey Wright (Felix Leiter)
    Ana de Armas (Paloma)
    Lashana Lynch (Nomi)
    David Dencik (Waldo Obruchev)
    Christoph Waltz (Blofeld)
    Billy Magnussen (Logan Ash)
    Dali Benssalah (Primo)
    Lourdes Faberes (Agente della Spectre)
    Cast completo

    Musica: Hans Zimmer (colonna sonora); Billie Eilish (canzone di apertura)

    Costumi: Suttirat Anne Larlarb

    Scenografia: Mark Tildesley

    Fotografia: Linus Sandgren

    Montaggio: Tom Cross e Elliot Graham

    Effetti Speciali: Chris Corbould (supervisore effetti speciali); Gerard Diefenthal e Gerard Diefenthal (supervisori effetti visivi)

    Makeup: Pippa Woods (supervisore)

    Casting: Debbie McWilliams

    Scheda film aggiornata al: 16 Gennaio 2022

    Sinossi:

    In breve:

    Bond ha abbandonato gli impegni in prima linea e si gode una tranquilla vita in Giamaica. La sua pace ha vita breve dopo che il vecchio amico Felix Leiter della CIA si palesa con una richiesta d’aiuto. La missione ha l’obiettivo di recuperare uno scienziato rapito e si rivela molto più complessa di quanto atteso: Bond sarà messo alla prova da un misterioso nemico dotato di una nuova arma tecnologica.

    In dettaglio:

    Una giovane Madeleine Swann assiste inerme all'omicidio di sua madre da parte di un uomo mascherato. Quest'ultimo vuole infatti vendicare lo sterminio dei suoi genitori, il cui responsabile era stato il padre di Madeleine, Mr. White. La ragazzina corre a nascondersi dentro la sua cameretta dopo aver preso la pistola che suo padre teneva sotto il lavandino del bagno ma, quando viene scovata dall'uomo misterioso grazie allo squillo di un Tamagotchi, impugna l'arma e spara diversi colpi contro l'intruso. Apparentemente morto, pochi istanti dopo l'uomo mascherato riprende conoscenza, così la piccola Madeleine tenta la fuga attraversando un lago ghiacciato. Tuttavia la superficie del ghiaccio cede, facendo sprofondare Madeleine sotto di esso: nonostante il killer abbia la possibilità di uccidere anche lei, decide di risparmiarle la vita, rompendo il ghiaccio e salvandola.

    Nel presente, Madeleine si trova a Matera, in Italia, con James Bond, dopo la cattura di Ernst Stavro Blofeld. Dopo aver trascorso la notte in un hotel del posto, Bond va a far visita alla tomba di Vesper Lynd, onde chiudere definitivamente col passato e vivere la sua nuova storia d'amore. Poco dopo l'uomo nota e raccoglie da terra una piccola busta bianca con il simbolo della SPECTRE e, aprendola, fa esplodere la tomba. Miracolosamente sopravvissuto, James si rende conto di essere caduto in un'imboscata tesa dagli assassini dell'organizzazione e, dopo un breve scontro con l'uomo a capo dell'assalto, Primo, torna in albergo e costringe Madeleine a seguirlo, dando vita ad un inseguimento in auto. Bond, rimasto precedentemente suggestionato dalle parole di Primo che indicavano Madeleine come loro presunta complice e poi da una chiamata di Blofeld che si congratula con la ragazza per aver messo il fratellastro in trappola, l'accusa di averlo tradito e di appartenere alla SPECTRE, costringendola ad andarsene su un treno e dicendole che non si sarebbero mai più rivisti.

    Cinque anni dopo, un gruppo di sicari della Spectre guidato da Primo fa irruzione in un laboratorio dell'MI6 per rapire Waldo Obruchev, uno scienziato russo che ha sviluppato il "Progetto Heracles", micidiale agente patogeno di ultima generazione. Lo scienziato in realtà fa il doppio gioco per un certo Lyutsifer Safin, che vuole distruggere la Spectre e uccidere i suoi capi. Safin aveva infatti corrotto Obruchev e poco prima dell'assalto lo aveva informato telefonicamente dell'arrivo dei suoi "sequestratori". Il commando, una volta presi Obruchev e l'agente patogeno Heracles, fa saltare i laboratori. La notizia del rapimento di Obruchev e dell'esplosione giunge subito all'MI6, così Garreth Mallory (alias M) intima al personale di far passare il disastro come un incidente dovuto ad una fuga di gas. Nel frattempo Bond si è ritirato a Port Antonio, in Giamaica, dove, dopo anni di assenza dal servizio operativo, viene contattato dall'agente della CIA Felix Leiter, che è accompagnato da Logan Ash, un collega agente americano. I due chiedono il suo aiuto per rintracciare Obruchev, ma Bond rifiuta.

    Quella notte Bond viene rintracciato da Nomi, che gli è succeduta come il nuovo 007 e lo informa del Progetto Heracles. Bond contatta M e lo rimprovera, in quanto Heracles era stato commissionato proprio da lui, così Bond decide di accettare la richiesta di aiuto fatta da Leiter. Bond, Leiter e Ash volano a Cuba e incontrano Paloma, un'abilissima agente della CIA alleata con Leiter. Bond e Paloma si infiltrano in un incontro della Spectre con l'obiettivo di recuperare Obruchev, ma si tratta di una trappola. Blofeld, dagli altoparlanti, ordina di uccidere Bond con Heracles, ma sono i membri della Spectre a morire orribilmente: Obruchev infatti, su ordine di Safin, aveva riprogrammato la sua invenzione per eliminare i membri dell'organizzazione, salvando di fatto la vita a Bond. In seguito entrambi incontrano Felix e Ash su un'imbarcazione. Anche Ash si rivela un doppiogiochista al soldo di Safin e spara a Leiter, fuggendo con Obruchev. La barca viene fatta saltare in aria e Leiter muore tra le braccia dell'amico Bond, nonostante gli sforzi dell'ex 007 per salvarlo. Malgrado questo fallimento, Bond riesce a fuggire.

    Tornato a Londra, Bond incontra M, il quale rifiuta il suo aiuto. Bond allora va con Moneypenny a casa di Q e insieme scoprono che Heracles è una potentissima bioarma, costituita da miliardi di microscopici nanobot altamente specializzati, i quali, come un virus contagioso, possono essere trasmessi da persona a persona al minimo contatto con la pelle. Per colpire, essi vanno codificati in base al genoma dell'individuo che si vuole eliminare. Ciò significa che tale arma risulta mortale solo se programmata usando come stampo il DNA degli obbiettivi, mentre chiunque altro vi entri in contatto ne sarebbe solo un portatore, che comunque potrebbe uccidere la vittima designata semplicemente toccandola. Inoltre si scopre che Blofeld è rinchiuso nella prigione di Belmarsh e viene fissato un incontro con lui. Safin si finge un paziente e incontra Madeleine; dopo essersi rivelato come l'assassino di sua madre, l'uomo con la maschera che anni prima l'aveva salvata dal lago ghiacciato, in cambio della vita che le aveva risparmiato e minacciando ulteriori atti di violenza nei suoi confronti, le chiede di infettarsi coi nanobot programmati per uccidere Blofeld, visto che lei è la sola persona con cui Blofeld accetti di parlare. Bond incontra Madeleine presso la cella dell'ex capo della Spectre e le afferra un braccio, infettandosi inconsapevolmente. Una Madeleine inorridita se ne va prima di incontrare Blofeld.

    Quando quest'ultimo si trova a tu per tu con Bond, rivela di aver deliberatamente messo in scena l'imboscata in Italia cinque anni prima, e che dunque non era stata Madeleine a tradirlo. Infuriato per questa rivelazione, Bond cerca di strangolare Blofeld ma, pur trattenendosi, avendolo toccato, involontariamente ne provoca la morte immediata coi nanobot. Bond rintraccia Madeleine nascosta nella sua casa d'infanzia in Norvegia. Lì scopre che Madeleine ha una figlia di cinque anni, Mathilde, ma lei sostiene che non è lui il padre. Madeleine poi gli parla di Safin, e di come l'assassinio dei suoi genitori lo abbia spinto a vendicarsi di Mr. White, di Blofeld e dell'intera Spectre. Notando che Nomi, che stava seguendo Logan Ash, si sta dirigendo verso la sua posizione, Bond capisce che gli uomini di Safin sono in procinto di raggiungere l'abitazione di Madeleine, quindi i tre fuggono e vengono inseguiti attraverso la campagna. Bond elimina gli assalitori, tra cui Ash, ma Safin rapisce Madeleine e Mathilde.

    Q, Bond e Nomi individuano il nascondiglio di Safin, un bunker missilistico abbandonato della seconda guerra mondiale posto su una remota isola contesa tra Giappone e Russia dove il padre di Safin aveva impiantato decenni prima uno stabilimento chimico segreto. Dopo esservi atterrati, scoprono che Safin ha intenzione di usare i nanobot, prodotti sull'isola in gran quantità, come arma biologica per uccidere milioni di persone su tutto il pianeta. Nomi prende in ostaggio Obruchev ma, dopo che lo scienziato minaccia di sterminare l'intera popolazione dell'Africa, lo uccide gettandolo in una vasca tossica. Intanto Bond cerca e trova Safin, il quale ha Mathilde con sé. Safin rivela a Bond che Mathilde è proprio la figlia dell'agente segreto, nata dalla relazione di 5 anni prima con Madeleine. Bond finge di sottomettersi per tutelare l'incolumità della bambina, e uccide tutti gli uomini di Safin, ma questi riesce a fuggire portando via Mathilde. La piccola però lo morde e, dopo che lui le permette di allontanarsi, si riunisce con sua madre e Bond. Nomi si offre di salvare la donna e la bambina portandole con sé a bordo di una barca.

    Bond rimane invece sull'isola per aprire gli scudi protettivi dei laboratori, così da garantire il successo dell'attacco missilistico ordinato da M. Una nave da guerra britannica lancia i missili e a Bond rimangono solo 9 minuti di tempo per fuggire e mettersi in salvo. Bond viene però sorpreso da Safin, che lo ferisce sparandogli ripetutamente. Nel breve combattimento corpo a corpo che segue, Safin rivela di aver appena infettato Bond con dei nanobot codificati col genoma di Madeleine e di Mathilde. Da questo momento, se Bond dovesse toccarle di nuovo, le ucciderebbe. Bond uccide a bruciapelo Safin e apre gli scudi protettivi ma, dopo essersi consultato via radio con Q, capisce che non potrà mai liberarsi dei nanobot di cui adesso è portatore. Abbandona dunque ogni remora e decide di sacrificarsi per la sua famiglia, attendendo i missili.

    Mentre esce dalla sala di comando per salire su un tetto e contemplare l'orizzonte dall'alto, Bond chiama Madeleine via radio per darle il suo addio, cosa che fa intuire alla donna la situazione: al suo arrivo sull'isola, Safin le aveva mostrato una fiala di Heracles ricavata usando il suo DNA. James le dichiara per l'ultima volta il suo amore e la incoraggia a continuare a vivere, dicendole che lei ha tutto il tempo del mondo. Madeleine allora ammette finalmente che Mathilde ha i suoi occhi, confermando che il padre è proprio lui. Bond dice le sue ultime parole mentre vede i missili in procinto di colpire: «Lo so». A quel punto avviene il bombardamento: la fabbrica di nanobot viene distrutta e Bond muore nell'attacco. Nell'ufficio di M, il commosso personale dell'MI6 commemora Bond, mentre Madeleine porta Mathilde a Maratea. In macchina, lungo la strada, inizia a raccontarle la storia di suo padre, l'uomo chiamato Bond, James Bond.

    Synopsis:

    Bond has left active service. His peace is short-lived when his old friend Felix Leiter from the CIA turns up asking for help, leading Bond onto the trail of a mysterious villain armed with dangerous new technology.

    Bond has left active service and is enjoying a tranquil life in Jamaica. His peace is short-lived when his old friend Felix Leiter from the CIA turns up asking for help. The mission to rescue a kidnapped scientist turns out to be far more treacherous than expected, leading Bond onto the trail of a mysterious villain armed with dangerous new technology

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)








    trailer internazionale finale:



    trailer 2 ufficiale:



    trailer ufficiale:



    annuncio titolo ufficiale:



    featurette 'Il Regista Cary Joji Fukunaga parla del film' (sub ITA):



    featurette 'Podcast Ufficiale su James Bond - Trailer' (sub ITA):



    featurette 'Trailer del documentario' (sub ITA):



    featurette 'Il Podcast ufficiale di James Bond' (sub ITA):



    featurette 'Vi presentiamo Safin' (sub ITA):



    featurette 'Billie Eilish':



    featurette 'Nuove Agenti' (sub ITA):



    featurette 'Backstage delle riprese a Matera':



    featurette 'Sul set di No Time To Die: Giamaica':



    featurette 'L'originale Aston Martin DB5'

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di NO TIME TO DIE

    Links:

    • Ralph Fiennes

    • Daniel Craig

    • Jeffrey Wright

    • Naomie Harris

    • Rami Malek

    • Ben Whishaw

    • Rory Kinnear

    • Christoph Waltz

    • David Dencik

    • Léa Seydoux

    • Ana de Armas

    • Lashana Lynch

    • NO TIME TO DIE - INTERVISTA al regista CARY JOJI FUKUNAGA (Interviste)

    • No Time To Die (BLU-RAY + DVD)

    Altri Links:

    Partecipa alla conversazione:

    #Bond25

    #NoTimeToDie

    1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8

    Galleria Video:

    No Time To Die - trailer internazionale finale

    No Time To Die - trailer

    No Time To Die - trailer 2

    No Time To Die - trailer (versione originale)

    No Time To Die - spot 'Annuncio titolo ufficiale'

    No Time To Die - featurette 'Il Regista Cary Joji Fukunaga parla del film' (versione originale sottotitoilata)

    No Time To Die - featurette 'Podcast ufficiale su James Bond - Trailer' (versione originale sottotitoilata)

    No Time To Die - featurette 'Trailer del documentario' (versione originale sottotitoilata)

    No Time To Die - featurette 'Il podcast ufficiale di James Bond' (versione originale sottotitoilata)

    No Time To Die - featurette 'Vi presentiamo Safin' (versione originale sottotitoilata)

    No Time To Die - featurette 'Billie Eilish'

    No Time To Die - featurette 'Nuove Agenti' (versione originale sottotitoilata)

    No Time To Die - featurette 'Backstage delle riprese a Matera'

    No Time To Die - featurette 'Sul set in Giamaica'

    No Time To Die - featurette 'L'originale Aston Martin DB5'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Tredici vite

    TREDICI VITE

    RECENSIONE - Viggo Mortensen, Colin Farrell e Joel Edgerton nella spelonca di Ron Howard che .... [continua]

    Minions 2 - Come Gru diventa cattivissimo

    MINIONS 2 - COME GRU DIVENTA CATTIVISSIMO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 18 Agosto .... [continua]

    Crimes of the Future

    CRIMES OF THE FUTURE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (12 Agosto 2022) -Da Cannes 2022 - David Cronenberg .... [continua]

    Bullet Train

    BULLET TRAIN

    A Brad Pitt, Michael Shannon ed altri del cast si aggiungono Lady Gaga e Sandra .... [continua]

    Blacklight

    BLACKLIGHT

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Liam Neeson torna a collaborare con .... [continua]

    Elvis

    ELVIS

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Da Cannes 2022 in Anteprima Mondiale .... [continua]

    The Gray Man

    THE GRAY MAN

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Per la regia di Anthony e Joe Russo (Avengers .... [continua]