ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Ad Astra

    AD ASTRA

    Aggiornamenti freschi di giornata! (17 Giugno 2019) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Aggiornamenti freschi di giornata! (17 Giugno 2019) - Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall .... [continua]

    Il signor diavolo

    IL SIGNOR DIAVOLO

    Aggiornamenti freschi di giornata! (17 Giugno 2019) - Dal 21 Agosto .... [continua]

    Doctor Sleep

    DOCTOR SLEEP

    New Entry - Sequel della storia di Danny Torrance, a 40 anni dalla sua .... [continua]

    Terminator: Destino oscuro

    TERMINATOR: DESTINO OSCURO

    New Entry - Siete sopravvissuti al Giorno del Giudizio. Benvenuti nel nuovo mondo. James .... [continua]

    Tutto il mio folle amore

    TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

    New Entry - Il nuovo film di Gabriele Salvatores ispirato ad una storia vera .... [continua]

    Arrivederci professore

    ARRIVEDERCI PROFESSORE

    Anteprima all'Italy Sardegna Festival (13-16 giugno) - Johnny Depp professore di 'sregolatezze' questa volta per .... [continua]

    Rapina a Stoccolma

    RAPINA A STOCCOLMA

    Dal 20 Giugno .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Ben is Back

    BEN IS BACK

    RECENSIONE - VINCITORE del Premio Speciale della Giuria ad Alice nella città della XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - - Julia Roberts madre di un ragazzo (il Ben di Lucas Hedges) che tornando a casa manifesterà dei problemi inaspettati - Dal 20 Dicembre

    "Vengo da una famiglia che è stata profondamente colpita dalla dipendenza, dall'alcool e dalla droga. Alcuni membri della mia famiglia si sono ripresi, alcuni non ce l'hanno fatta e alcuni stanno ancora lottando. Così, dopo aver subito la perdita di qualcuno vicino a me e avendo conosciuto un'altra persona in fase di riabilitazione, volevo fare un film che esplorasse come una persona ferita potesse avere un impatto su tutti gli altri membri della sua famiglia... Ho avuto l'idea di far iniziare il film la mattina della vigilia di Natale. Mi chiedevo cosa potesse accadere in una giornata, se un giovane in riabilitazione fosse tornato a casa in un momento probabilmente troppo precoce. La storia è diventata più avvincente quando ho pensato di affrontare la questione dal punto di vista di una famiglia ordinaria in un giorno straordinario... Ho sentito l'urgenza di tornare a fare il genere di film che ho fatto all'inizio della mia carriera, qualcosa di pressante e crudo. Ho passato molti anni ad aiutare gli altri a realizzare le loro idee. Ora volevo tornare a fare qualcosa di originale. Volevo vedere che cosa sarebbe successo se avessi riacquistato quella vecchia impavidità che avevo e l'avessi fatta sposare con la saggezza che ho maturato in oltre 35 anni da scrittore
    Il regista e sceneggiatore Peter Hedges

    (Ben is Back; USA 2018; Drammatico; 98'; Produz.: Black Bear Pictures/30West/Color Force; Distribuz.: Notorious Pictures)

    Locandina italiana Ben is Back

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: Ben is Back

    Titolo in lingua originale: Ben is Back

    Anno di produzione: 2018

    Anno di uscita: 2018

    Regia: Peter Hedges

    Sceneggiatura: Peter Hedges

    Cast: Julia Roberts (Holly Burns)
    Lucas Hedges (Ben Burns)
    Kathryn Newton (Ivy Burns)
    Courtney B. Vance (Neal Burns)
    Tim Guinee (Phil)
    Alexandra Park (Cara K)
    Rachel Bay Jones (Beth Conyers)
    David Zaldivar (Spencer ‘Spider’ Webbs)
    Michael Esper (Clayton)
    Myra Lucretia Taylor (Sally)
    Kristin Griffith (Mrs. Crane)
    Jack Davidson (Dottor Crane)
    Mia Fowler (Lacey Burns-Beeby)
    Jakari Fraser (Liam Burns-Beeby)
    Cameron Roberts (James Lamson)

    Musica: Dickon Hinchliffe

    Costumi: Melissa Toth

    Scenografia: Ford Wheeler

    Fotografia: Stuart Dryburgh

    Montaggio: Ian Blume

    Makeup: Jon Carter (direzione)

    Casting: Bernard Telsey

    Scheda film aggiornata al: 21 Gennaio 2019

    Sinossi:

    In breve:

    Ben (Lucas Hedges) sta cercando di disintossicarsi, il giorno di Natale decide di uscire dalla comunità per passare le feste in famiglia. La madre Holly (Julia Roberts) sorpresa, lo accoglie a braccia aperte, ma capisce presto che qualcosa non va. Durante le 24 ore successive Holly farà tutto ciò che è in suo potere per salvare il figlio ed evitare il collasso della propria famiglia.

    In dettaglio:

    La mattina della vigilia di Natale, il diciannovenne Ben Burns (Lucas Hedges) torna inaspettatamente dalla sua famiglia nella loro accogliente casa di periferia. Sua madre Holly (Julia Roberts) è entusiasta che la famiglia si sia riunita, anche se dubita del fatto che Ben riesca a rimanere pulito, mentre Ivy, la diffidente sorella di Ben (Kathryn Newton) e il saggio patrigno Neal (Courtney B. Vance) temono che possa devastare le loro vite come ha fatto tante volte in passato. Holly accetta di farlo rimanere a casa ad una condizione: per le successive 24 ore lei controllerà ogni sua mossa.
    Quella sera la famiglia torna da una festa di Natale in Chiesa e trova la loro casa saccheggiata. Peggio ancora, manca il loro amato cane. E' un chiaro messaggio che il passato di Ben si è ripresentato e qualcuno ha voluto saldare i debiti in sospeso. Durante la notte, Ben e sua madre cercano di ritrovare il cane. Lungo la strada, mentre lui cerca di sistemare le cose e lei impara delle verità sconvolgenti sulla vita di suo figlio, Holly fa tutto ciò che è in suo potere per tenere al sicuro Ben.

    Synopsis:

    Follows the charming yet troubled Ben Burns (Hedges), who returns home to his unsuspecting family one fateful Christmas Eve. Ben's wary mother Holly Burns (Roberts) welcomes her beloved son's return, but soon learns he is still very much in harm's way. During the 24 hours that may change their lives forever, Holly must do everything in her power to avoid the family's downfall

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    Quando esci dal cinema e una storia, con i suoi protagonisti, le loro emozioni, ti restano incollati addosso, ben oltre il momento della visione, è un chiaro segnale. E’ il segnale che quel brano di cinematografia è talmente vicino alla vita vera da lasciare il segno. Beh, è il caso di questa preziosa ‘perla di dolore’ rilasciata dal regista e sceneggiatore Peter Hedges (Buon Compleanno Mr. Grape, About a Boy) con Ben is Back. Regista d’altra parte affatto nuovo a complesse storie su famiglie infettate da problematiche piuttosto serie. E quel che consuma Ben è un tarlo tra i più voraci. Ma il pregio di questa nuova pellicola è lo stile asciutto che, nell’arco temporale ristretto a ventiquattro ore, va dritto al punto, raggiungendo le pieghe più nascoste e viscerali del problema, lasciando fuori dalla porta, con ferma decisione, ogni orpello melodrammatico. Il finale stesso, nel segno del non sporgersi

    oltre, cesella questa scelta, assumendo il target da film ‘indipendente’. Una regia che sa farsi piccola per dar vita e forza al problema protagonista, con uno sguardo dall’interno. Talmente dall’interno che, per il ruolo del protagonista Ben, Peter Hedges ha scelto suo figlio Lucas (già figlio orfano in Manchester by the Sea). Scelta caldamente incoraggiata da Julia Roberts, l’unica in grado di ritrarre la ‘madre-coraggio’ Holly in questo modo. Il modo di interpreti immensi come lei. Si, perché la Holly di Julia Roberts gronda linfa materna da ogni suo poro. Netta, asciutta, trepidante, amorevole e spietata, inamovibile su certe regole d’obbligo per un amore filiale senza limiti e confini, disposta a tutto pur di porre un argine di fronte alla catastrofe. Julia Roberts dilata il suo personaggio fino a perdersi nello stesso infinito abisso da cui il figlio tenta, con scarso successo, di riaffiorare. E la pista narrativa le consente

    via libera per raggiungere l’apice di quel che si riconosce solo come vero, scordando completamente la finzione che, d’altra parte, ritrae tutta la dolorosa verità di una spina nel fianco tra le più acuminate: una vera e propria piaga sociale che tende ad allargarsi a macchia d’olio, partorendo tante altre piaghe consequenziali come effetti collaterali.

    Che può succedere a una madre se, la vigilia di Natale, imprevedibilmente, le arriva a casa il figlio maggiore, gravemente tossicodipendente, che dovrebbe essere in riabilitazione vigilata!? Razionalmente, dovrebbe preoccuparsi molto, ma come tenere a bada la gioia di averlo accanto per Natale? La domanda di fondo è: ‘Ben è davvero tornato?’ Se la sorella Ivy (la Kathryn Newton già sorella di Lucas Hedges anche in Lady Bird e Tre manifesti a Ebbing, Missouri), nonché il secondo marito di Holly e patrigno di Ben, frenano al punto da mostrare persino paura, non è per insensibilità

    o per cattiveria. Lo attestano altri precedenti, disastrosi Natali, in cui, come si lascia ben intendere tra le righe, la famiglia ha dovuto far fronte a grossi guai causati da Ben. Ed è lo stesso Ben, i cui angoli bui occhieggiano dall’ottimo interprete Lucas Hedges, a mettere in guardia la madre Holly/Roberts, vigile e consapevole, eppure emotivamente fragile, semplicemente perché madre. La ‘comunione’ affettiva madre-figlio, nella distanza che la tossicodipendenza ha frapposto tra loro, è palpabile in ogni momento, e in particolare traspare da tutte le tappe di quel ‘viatico notturno’ in cui si trasformerà quella vigilia di Natale fino all’alba. In quella notte da incubo, che vede una madre inarrestabile e disposta a tutto pur di non abbandonare il figlio al proprio destino che sembra profilarsi sempre più ineluttabile, si aprono finestre da cui ci auguriamo non doverci mai affacciare. In Ben is Back ci sono difatti passaggi che

    non dimenticheremo facilmente: il ruolo del cane di famiglia; l'amaro sarcasmo con l'augurio maledetto di Holly al dottore di famiglia responsabile della dipendenza da farmaci e conseguentemente della tossicodipendenza del figlio (e non mancano pure schegge di feroce critica al sistema sanitario statunitense); l’iconico amico e conoscente drogato e l’incidentale incontro con la madre di Ben con quel che ne consegue; il suo provocatorio avvertimento al figlio nel cimitero locale; l’aggirarsi di Holly nel cuore della notte in certi anfratti cittadini o tuguri da brivido; ma, soprattutto, le reazioni contrapposte di padri e madri di fronte ad un comune problema. Non dimenticheremo facilmente il genere di aiuto che quella notte la madre di Maggie (morta proprio a causa della tossicodipendenza e di Ben) offre ad Holly ormai in preda al panico e alla disperazione. Malgrado tutto. Da madre a madre. E’ un qualcosa in grado di scuotere le viscere

    fino a provocare un vero e proprio terremoto emotivo. Lo stesso che molte madri, sempre troppe, hanno e continuano a sentire nella vita di tutti i giorni. Questo film sembra dedicato proprio a loro.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)







    trailer ufficiale:



    teaser trailer:

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di BEN IS BACK

    Links:

    • Julia Roberts

    • Tim Guinee

    • Kathryn Newton

    • Lucas Hedges

    • Il miglior cinema dell'anno 2018/The best movies of 2018 Year (CineSpigolature)

    1 | 2

    Galleria Video:

    Ben is Back - trailer 2

    Ben is Back - trailer

    Ben is Back - trailer (versione originale)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    I morti non muoiono

    I MORTI NON MUOIONO

    72. Cannes - Dal 13 Giugno .... [continua]

    X-Men: Dark Phoenix

    X-MEN: DARK PHOENIX

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 6 Giugno

    "La saga di Fenice Nera è una ....
    [continua]

    Juliet, Naked - Tutta un'altra musica

    JULIET, NAKED-TUTTA UN'ALTRA MUSICA

    Dal Sundance Film Festival 2018 - Tratto dall'omonimo romanzo di Nick Hornby, ecco una commedia .... [continua]

    Aladdin

    ALADDIN

    Ancora al cinema - Nella versione live-action del classico Disney (1992) Will Smith nel .... [continua]

    Dolor Y Gloria

    DOLOR Y GLORIA

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Cannes .... [continua]

    John Wick 3 - Parabellum

    JOHN WICK 3 - PARABELLUM

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 16 Maggio

    Si vis ....
    [continua]

    Pokémon Detective Pikachu

    POKÉMON DETECTIVE PIKACHU

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 9 Maggio

    "Sono davvero ....
    [continua]