ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Untitled Han Solo Star Wars Anthology Film

    UNTITLED HAN SOLO STAR WARS ANTHOLOGY FILM

    New Entry - Dal 23 Maggio 2018 .... [continua]

    Wonder Woman

    WONDER WOMAN

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 1° Giugno

    "Era assolutamente ....
    [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Felice Estate!

    FELICE ESTATE/HAPPY SUMMER!

    .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Wonder Woman

    WONDER WOMAN

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 1° Giugno

    "Era assolutamente il momento propizio, per offrire la storia di Wonder Woman al pubblico cinematografico. I fan aspettavano questo momento da tanto tempo, ma sono convinta che la storia appassionerà anche chi non è propriamente un seguace di Wonder Woman. I supereroi hanno fatto parte della vita di molti di noi; è quella specie di fantasia che ci fa dire ‘Come sarebbe se io fossi così potente e invincibile e se io potessi vivere un’esperienza così eccitante e compiere azioni eroiche?’ Anche io la vedo così. Avevo sette anni quando ho letto per la prima volta Superman, e mi ha sconvolto la vita perché io mi sentivo Superman. Il personaggio ha catturato esattamente quello in cui credevo allora e in cui credo ancora oggi: cioè che c’è una parte in ogni essere umano che desidera riuscire a migliorare il mondo... Ho visto la serie in TV e lei era tutto ciò che una ragazza può aspirare a diventare: forte e gentile, eccitante e di stile, potente e risoluta oltre che combattiva come un uomo. È una tosta ma che si batte per l’amore, il perdono e la benevolenza in un mondo molto complicato. Per me è stato un grande onore poter realizzare un film su una supereroina che crede in questi valori importanti"
    La regista Patty Jenkins

    (Wonder Woman; USA 2016; Azione, Avventura, Fantastico, Sci-Fi; 141'; Produz.: Atlas Entertainment, Cruel & Unusual Films, DC Entertainment, Dune Entertainment, Tencent Pictures, Wanda Pictures e Warner Bros.; Distribuz.: Warner Bros Italia)

    Locandina italiana Wonder Woman

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Titolo in italiano: Wonder Woman

    Titolo in lingua originale: Wonder Woman

    Anno di produzione: 2016

    Anno di uscita: 2017

    Regia: Patty Jenkins

    Sceneggiatura: Allan Heinberg, Zack Snyder e Jason Fuchs

    Cast: Gal Gadot (Principessa Diana/Wonder Woman)
    Chris Pine (Steve Trevor)
    Robin Wright (Generale Antiope)
    David Thewlis (Sir Patrick)
    Connie Nielsen (Regina Hippolyta)
    Elena Anaya (Maru/Dottor Poison)
    Lucy Davis (Etta Candy)
    Doutzen Kroes (Venelia)
    Ewen Bremner (Charlie)
    Danny Huston (Generale Erich Ludendorff)
    Eleanor Matsuura (Epione)
    Mayling Ng (Orana)
    Eugene Brave Rock (Comandante)
    Samantha Jo (Euboea)
    Saïd Taghmaoui (Sameer)
    Cast completo

    Musica: Rupert Gregson- Williams

    Costumi: Lindy Hemming

    Scenografia: Aline Bonetto

    Fotografia: Matthew Jensen

    Montaggio: Martin Walsh

    Effetti Speciali: Clear Angle Studios, Double Negative, Gener8 3D, Moving Picture Company (MPC) Proof e Snow Business International

    Makeup: Christine Blundell, Kirsty Mcqueen, Chloe Meddings e Linda Zirkus

    Casting: Kristy Carlson, Lora Kennedy e Lucinda Syson

    Scheda film aggiornata al: 24 Giugno 2017

    Sinossi:

    In breve:

    Diana, principessa delle Amazzoni (Gal Gadot), cresciuta su un’isola paradisiaca al riparo dal mondo esterno e allenatasi per diventare una guerriera invincibile, vede giungere all'improvviso un pilota americano, schiantarsi sulle coste dell'isola. Il racconto di un violento conflitto che si sta scatenando oltre i confini dell'isola, inducono Diana a lasciare la propria casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo al fianco degli esseri umani in una guerra che porrà fine a tutte le guerre, lei scoprirà i suoi poteri e… il suo vero destino che la trasformerà in Wonder Woman

    Commento critico (a cura di Francesco Adami)

    Wonder Woman (2017) è un film diretto dalla regista Patty Jenkins, che può essere considerato uno dei primi film moderni della DC , improntato su una eroina femminile. La trama del film ispirata alle origini del mito di Wonder Woman, vede la principessa delle Amazzoni Diana trascorrere la propria vita sulla celata isola
    Themyscira. Contrariando il volere della propria madre e regina, Diana si allena alla battaglia seguendo le usanze delle guerriere amazzoni. Così crescendo, segue le tradizioni e i propositi per i quali si allenano alla battaglia su un'isola pacifica - formarsi come difensori della pace - avverse alla guerra istigata dal perfido dio Ares. Un giorno, il velivolo del soldato spia inglese Steve Trevor si schianta sulle acque dell'isola di Themyscira, così Diana interviene rapidamente salvando la vita dell'affascinante soldato. Questo evento catalizzatore la porta alla conoscenza del genere maschile, della specie umana e della prima guerra mondiale che

    si sta propagando oltre i confini dell'isola. Diana decide di intraprendere il cammino
    combattendo per portare pace nel mondo degli uomini e debellare la minaccia di Ares ma questo percorso la porterà ad una conoscenza ben diversificata e complessa, fino a trasformarla nella poderosa Wonder Woman.

    Uno degli aspetti interessanti di questa pellicola è la scelta di utilizzare il fattore di verosimiglianza con la realtà, mentre gli aspetti fantastici e mitologici, l'umanità e la femminilità, l'innocenza dell'eroina protagonista, si scontrano con il deturpato mondo del 1918 e con una Londra distrutta e cupa. Diana è una sorta di viaggiatrice
    del tempo, indossa un'armatura, uno scudo ed una spada in un mondo invaso dalla guerra di trincea, attorniata da esplosivi e veicoli aerei. Il suo anacronistico comportamento non la rende ridicola, tutt'altro: il suo minimalismo è simbolo di uno stato di natura e di innocenza che si sorregge su ottimi valori morali. Il

    personaggio di Wonder Woman, creato da William Moulton Marston nel 1947, cercava di donare un'impronta femminista in un mondo dominato da superuomini e miti incentrati soprattutto sulle figure maschili. Con il passare del tempo, il personaggio ha subito dei cambiamenti: nel 1968 è tramutato semplicemente in Diana Prince, una comune donna addestrata alle arti marziali. In seguito, precisamente nel 1973, le vengono attribuiti nuovamente i poteri ed il costume, che saranno mantenuti anche nel 1986, quando lo scrittore e fumettista George Pérez, ritrasformerà Diana in principessa amazzone e legherà la sua storia alla tradizione greca.

    In questo film la Wonder Woman interpretata da Gal Gadot, possiede tutte le sfumature presenti all'interno delle varie rivisitazioni: la coscienza, le riflessioni e la
    sensibilità di un'eroina, idolo di pace e di forza, che rende giustizia sia al fattore femminismo che a quello fumettistico. La scelta produttiva della Warner Bros di far dirigere questo film

    alla regista Patty Jenkins è perfetta: una visione femminile che ha donato al film sfumature umane e romantiche di maggior sensibilità, grazie anche alla sinergia creativa e alla sintonia incredibile del vincente duo Gal Gadot e Chris Pine. Non potevano mancare, all'interno della sceneggiatura di un film superhero, dei villain, come il perfido Generale tedesco Erich Lundendorff interpretato da Danny Huston e la scienziata dottoressa Poison interpretata da
    Elena Anaya. Personaggi che contribuiscono allo sviluppo della storia attraverso uno stile classico ma perfettamente consono all'umore della narrazione.

    La produzione del film ha deciso di ricreare gli esterni dell'isola di Themyscira in Italia, sulla costiera amalfitana e a Matera, mentre le riprese ambientate nella vecchia cittadina di Londra sono state girate in alcune location della capitale britannica. Al di là degli effetti visivi all'avanguardia, il film è stato girato in pellicola con Arriflex e Panavision, anche se per alcune sequenze si è

    preferito il digitale allo scopo di agevolare l'elaborazione visiva di particolari effetti speciali. Complessivamente Wonder Woman risulta un film ben ideato che riesce ad includere vari registri stilistici: la commedia ironica, l'avventura fantastica, il mitologico e il moderno superhero movie, confermato dal finale che ben si connette con la presenza dell'eroina protagonista in Batman vs Superman.

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di WONDER WOMAN

    Links:

    • Robin Wright

    • Danny Huston

    • David Thewlis

    • Connie Nielsen

    • Chris Pine

    • Gal Gadot

    1

    Galleria Video:

       Trailer Ufficiale Italiano

       Teaser Trailer Italiano

       Clip 'Io sono una spia' in Italiano di WONDER WOMAN

       Clip 'Proprietà del Generale Ludendorff' in Italiano di WONDER WOMAN

       Clip 'Vado avanti io' in Italiano di WONDER WOMAN

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Civiltà perduta

    CIVILTA' PERDUTA

    Dalla Berlinale 2017 - Dal racconto epico di coraggio e passione dello scrittore David Grann, .... [continua]

    Una doppia verità

    UNA DOPPIA VERITA'

    RECENSIONE - Dal 15 Giugno

    "Agli avvocati della difesa viene spesso chiesto come facciano ....
    [continua]

    Aspettando il re

    ASPETTANDO IL RE

    Dal Tribeca Film Festival 2016 - Una commedia dolce-amara con Tom Hanks nei panni di .... [continua]

    Parigi può attendere

    PARIGI PUO'ATTENDERE

    Dal 15 Giugno - Nel film che segna il debutto alla regia e alla sceneggiatura .... [continua]

    La mummia

    LA MUMMIA

    RECENSIONE - Tra i più attesi!!! - Tom Cruise, Russell Crowe e Sofia Boutella .... [continua]

    Codice criminale

    CODICE CRIMINALE

    Michael Fassbender nel ruolo da outsider maledetto nel 'crime drama' di Adam Smith - Dal .... [continua]

    Il tuo ultimo sguardo

    IL TUO ULTIMO SGUARDO

    Sean Penn torna alla regia e questa volta dirige la collega e (ora ex compagna) .... [continua]