ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Hustlers

    HUSTLERS

    New Entry - Jennifer Lopez spogliarellista a New York secondo la visione 'sportiva' di .... [continua]

    Jesus Rolls - Quintana è tornato

    JESUS ROLLS - QUINTANA E' TORNATO

    New Entry - Ecco lo spin-off de Il Grande Lebowski (1998) dei Fratelli Coen .... [continua]

    Hope Gap - Le cose che non ti ho detto

    HOPE GAP - LE COSE CHE NON TI HO DETTO

    New Entry - TIFF 2019 - Prossimamente .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Un sacchetto di biglie

    UN SACCHETTO DI BIGLIE

    Christian Duguay, il regista di Belle & Sebastien fa vivere sul grande schermo una straordinaria storia vera sull’Olocausto tratta dal romanzo classico di Joseph Joffo, che ha venduto milioni di copie nel mondo - Dal 18 Gennaio

    (Un sac de billes; FRANCIA/CANADA/REPUBBLICA CECA 2017; Drammatico; 110'; Produz.: Quad Productions/Main Journey/Forecast Pictures; Distribuz.: Notorious Pictures)

    Locandina italiana Un sacchetto di biglie

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Short Synopsis

    Titolo in italiano: Un sacchetto di biglie

    Titolo in lingua originale: Un sac de billes

    Anno di produzione: 2017

    Anno di uscita: 2018

    Regia: Christian Duguay

    Sceneggiatura: Christian Duguay e Benoît Guichard

    Soggetto: Tratto dall’opera un Sacchetto di biglie di Joseph Joffo.

    PRELIMINARIA - Il romanzo:

    Nel romanzo, Joffo ripercorre la storia di due fratelli che, a seguito della brutalità e della violenza della Seconda guerra mondiale, combattono a modo loro l'antisemitismo e il razzismo. Muovendosi da Parigi al sud della Francia, i due fratelli, Joseph e Maurice, su indicazione dei genitori non rivelano mai di essere ebrei. Joseph, in particolar modo, non si separa mai dalle sue biglie, assurte al ruolo di magico talismano contro i nazisti e il regime di Vichy e simbolo del bene della cerchia familiare. Sulla strada, affronteranno la loro sfida per la libertà e per la sopravvivenza, vivendo quello che è un vero e proprio viaggio iniziatico. Tra incontri fortuiti e peregrinazioni, consolideranno il loro spirito di fratellanza per sfuggire al male incarnato dal funzionario delle SS Alois Brunner, responsabile del rastrellamento degli ebrei a Nizza. La Nizza della primavera del 1942, dove i fratelli Joffo contano di nascondersi dalle persecuzioni, non è una città libera come i due pensano: è infatti uno dei territori che i francesi hanno concesso all'Italia dopo l'offensiva del 1940, un'area in cui le difficoltà economiche e le persecuzioni hanno finito con il generare il malcontento della popolazione e l'opposizione al regime nazista da parte della chiesa cattolica (si pensi che nel dicembre 1942, le autorità in seguito alle rimostranze della popolazione si rifiutano di timbrare la parole "ebreo" sui documenti di identità, opponendosi apertamente alle richieste di estradizione dei tedeschi). Al periodo "morbido" dell'occupazione italiana si sussegue però un periodo altrettanto duro di occupazione tedesca, il cui simbolo è proprio Brunner, che fa dell'Hotel Excelsior il suo quartiere generale. La sua missione è sin da subito chiara: arrestare 30 mila ebrei. Ne riuscirà a deportare ben 2.170.

    Cast: Dorian Le Clech (Joseph)
    Batyste Fleurial (Maurice)
    Patrick Bruel (Roman)
    Elsa Zylberstein (Anna)
    Bernard Campan (Amboise Mancelier)
    Kev Adams (Ferdinand)
    Christian Clavier (Dottor Rosen)
    César Domboy (Henri)
    Ilian Bergala (Albert)
    Emile Berling (Raoul Mancelier)
    Jocelyne Desverchère (Marcelle Mancelier)
    Coline Leclère (Françoise)

    Costumi: Pierre-Jean Larroque

    Scenografia: Franck Schwarz

    Fotografia: Christophe Graillot

    Montaggio: Oliver Gajan

    Casting: Juliette Ménager

    Scheda film aggiornata al: 01 Febbraio 2018

    Sinossi:

    In breve:

    La vera storia di due giovani fratelli ebrei nella Francia occupata dai tedeschi che, con una dose sorprendente di astuzia, coraggio e ingegno riescono a sopravvivere alle barbarie naziste ed a ricongiungersi alla famiglia.

    Short Synopsis:

    The adventure of a Jewish kid and of his brother escaping the Nazi persecution in the occupied France

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)

    Trailer:



    Clip:

    Links:

    1

    Galleria Video:

       Trailer in Francese di UN SAC DE BILLES

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Tutta un'altra vita

    TUTTA UN'ALTRA VITA

    Dal 12 Settembre .... [continua]

    Vox Lux

    VOX LUX

    Dalla 75. Mostra del Cinema di Venezia - Dal 12 Settembre

    "Il mio ....
    [continua]

    It - Capitolo 2

    IT - CAPITOLO 2

    RECENSIONE - Dal 5 Settembre

    "La prima volta che ho interpretato Pennywise nessuno sapeva ....
    [continua]

    Il re leone

    IL RE LEONE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 21 Agosto

    "È una storia davvero molto amata da ....
    [continua]

    La fattoria dei nostri sogni

    LA FATTORIA DEI NOSTRI SOGNI

    Tra i più attesi!!! - Realizzare il sogno di una vita si può? Si. .... [continua]

    C'era una volta a... Hollywood

    C'ERA UNA VOLTA A... HOLLYWOOD

    Da Cannes 72 - Tra i più attesi!!! - Dopo Django Unchained si .... [continua]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla Festa del Cinema di Roma .... [continua]