ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Dolittle

    DOLITTLE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Il regista e sceneggiatore Stephen Gaghan (script di 'Traffic' e script .... [continua]

    Judy

    JUDY

    Tra i più attesi!!! - Oscar 2020 - Due Nominations: 'Miglior Attrice' (Renée .... [continua]

    Il diritto di opporsi

    IL DIRITTO DI OPPORSI

    Dal Toronto International Film Festival il 6 settembre 2019 - Dal 30 Gennaio .... [continua]

    Mulan

    MULAN

    New Entry - Dal 25 Marzo .... [continua]

    Emma

    EMMA

    New Entry - Il film segna il debutto sul grande schermo della regista Autumn .... [continua]

    Nightmare Alley

    NIGHTMARE ALLEY

    New Entry - Guillermo del Toro firma la regia del remake di un .... [continua]

    Ava

    AVA

    New Entry - Jessica Chastain assassina per Tate Taylor (Ma, La ragazza del treno) .... [continua]

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    New Entry - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), .... [continua]

    Star Wars: L'ascesa di Skywalker

    STAR WARS: L'ASCESA DI SKYWALKER

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - RECENSIONE in ANTEPRIMA - .... [continua]

    Jumanji - The Next Level

    JUMANJI - THE NEXT LEVEL

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Romance & Cigarettes

    Dalla 62a Mostra : ROMANCE & CIGARETTES

    Mi piaceva l’idea di usare il mio inconscio quando la (“commedia nera” musicale) stavo scrivendo. Iniziai a tracciarla, ma poi lasciai aperta una vasta sezione. Volevo vedere dove mi avrebbe portato…Basicalmente sapevo dove stava andando la trama, ma stavo anche cercando di ascoltare le canzoni. Avevo The Man Without Love (Quando mi innamoro), che era una canzone con la quale ero cresciuto. E conoscevo The Girl That I Marry (La donna che sposerò). Dopo di ciò, feci una lista di migliaia di altre, e le ascoltai. Cercai di scegliere quello che era giusto per la trama, non solamente le mie canzoni favorite. Ma c’è certamente un collegamento ad alcuni dei cantanti, che sono del tipo di James Brown e Tom Jones”.
    Il regista John Turturro

    Romance & Cigarettes, USA 2005; “commedia nera” musicale; 105’; Produz.: Greenestreet Films; Distribuz.: Icon Entertainment International;

    Locandina italiana Romance & Cigarettes

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Romance & Cigarettes

    Titolo in lingua originale: Romance & Cigarettes

    Anno di produzione: 2005

    Anno di uscita: 2005

    Regia: John Turturro

    Sceneggiatura: John Turturro

    Cast: James Gandolfini (Nick Murder)
    Susan Sarandon (Kitty Kane)
    Kate Winslet (Tula)
    Steve Buscemi (Angelo)
    Bobby Cannavale (“Fryburg”)
    Mandy Moore (Baby)
    Mary-Louise Parker (Constance)
    Aida Turturro (Rosebud)
    Christopher Walken (Cousin Bo)

    Musica: Chris Robertson

    Costumi: Donna Zakowska

    Scenografia: Donna Zakowska

    Fotografia: Tom Stern

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    Romance & Cigarettes è una storia d’amore musicale terra terra ed irriverente. Nick (James Gandolfini) è un operaio metallurgico di New York, sposato con Kitty (Susan Sarandon), una donna forte ma gentile con la quale ha tre figlie adulte. Nick sta portando avanti in segreto una torrida relazione con Tula (Kate Winslet) dai capelli di fiamma. Quando sua moglie lo scopre e Tula desidera da lui un impegno, Nick si trova prigioniero dei suoi stimoli primari. In fondo un buon uomo, deve trovare la strada per tornare alla sua famiglia prima che sia troppo tardi.
    Attingendo da ispirazioni tanto diverse quanto Charles Bukowski e The Honeymooners, questa romantica avventura dà risalto a canzoni che sono inni dei nostri tempi – da James Brown, Janis Joplin, Elgelbert Humperdinck, Tom Jones, Bruce Springsteen, ed altri – che illuminano i sogni e le speranze dei personaggi. Quando sono spinti ai loro punti di rottura (ed oltre), questi personaggi combattuti prorompono nelle canzoni, unendosi ad esse, a volte in sincronia con le labbra, a volte a piena voce, con la musica inserita nel loro subconscio”.

    Dal >Press-Book< di Romance & Cigarettes

    Commento critico (a cura di Patrizia Ferretti)

    IL CIRCO DELLA VITA IN MUSICAL. LA PROVOCAZIONE IN CELLULOIDE PIU’ IRRIVERENTE CHE SIA MAI STATA IMMAGINATA, E PER DI PIU’ A SUON DI MUSICA, RECA LA FIRMA DI JOHN TURTURRO CON UN CAST LETTERALMENTE SPIAZZANTE: DA BRIVIDO SUSAN SARANDON, NON CI SONO PAROLE PER LA BOLLENTE KATE WINSLET. COSI', INCREDIBILE MA VERO: IL ‘CIRCO’ DELLA VITA DI TURTURRO FUNZIONA E IL TEAM SARANDON-GANDOLFINI-WINSLET E’ QUANTO DI PIU’ SCONVOLGENTEMENTE DESUETO SI POSSA AVER VISTO E SENTITO AL CINEMA FINO AD OGGI. CONTENUTI SERI, BOCCONI AMARI RACCONTATI CON HUMOUR E MUSICA DA SBALLO COME UN FIUME IN PIENA. PER LA FIAMMEGGIANTE WINSLET ACCORRONO I POMPIERI

    Vivere fino a morire è già duro di per sé”. Recita un passo dello script, e allora? Meglio spassarsela ! C’è da non crederci guardando al grado di irriverenza kitsch cui arriva il regista John Turturro con questo suo film, definito da lui stesso come un

    circo. Non è nient’altro che il circo della vita, non in senso letterale, naturalmente. E’ una metafora tagliente costruita su canzoni, danza e uno script, come dire, senza troppi peli sulla lingua, che va ad aprire ironici spunti di riflessione su realtà crude e scottanti, dal tradimento spudorato, in grado di ferire ancor più a fondo a causa di una dedica in poesia, alle velleità amorose e speranzose dei giovani, di contro alle barriere difensive poste dagli adulti con sufficiente esperienza alle spalle, ai motivi di un possibile perdono, al paradossale senso di famiglia, malgrado tutto, alla malattia e solitudine (dell’ammalato così come della donna tradita o della ragazza madre).

    Quanto al genere di linguaggio usato per un buon 50% nello script di questo film, mi ha richiamato alla memoria, ma forse qui siamo, pur sul registro dell’esplicito, sulla frequenza di note un po’ più raffinate, la trasposizione teatrale in

    monologo di Manola, scritto da Margaret Mazzantini.
    Eppure, in Romance & Cigarettes, apparente ‘baracconata’ insensata, scopriamo un nervo profondo che dalla coralità iniziale apparentemente festaiola a velare la sostanziale serietà di fondo dei temi trattati, sfocia in un troncone solitario e un po’ più austero, invertendo di segno i motivi di humour e dramma. La parola alle canzoni, per lo più coniugate da passi di danza come in ogni musical che si rispetti. Questa opzione porta gli interpreti protagonisti al canto, reso ancor più incisivo e prorompente perché impostato in abbinamento sinergico con le colonne sonore delle stesse canzoni: da Susan Sarandon, sorprendente anche nei ruoli più bizzarri, a James Gandolfini e Kate Winslet, nella più sfrenata e spudoratamente travolgente sul piano provocatorio, sensuale-erotico, di tutte le sue interpretazioni, talmente creativa in materia, da dover essere censurata nel linguaggio dallo stesso regista (Vedi la rubrica: ‘L’Intervista’).

    A proposito di metafore,

    ben rende l’idea del fuoco della passione, il divampare dell’incendio campeggiato dalla scarlatta ‘soubrette’ Winslet, alle prese con le sue danze intrise di provocazione tale da richiedere la ‘partecipazione assistita’ di una squadra di pompieri. Divertente e umoristico, persino satirico, da considerarsi sul piano stilistico cinematografico fondamentalmente un esercizio virtuosistico, il Romance & Cigarettes di John Turturro, che nello stesso film non ha dimenticato la cultura delle sue origini italiane (Sicilia), reca una prescrizione d’obbligo: ‘tenere fuori dalla portata dei bambini’.

    Links:

    • John Turturro (Regista)

    • Susan Sarandon

    • Kate Winslet

    • Christopher Walken

    • James Gandolfini

    • Steve Buscemi

    • Bobby Cannavale

    • Mary-Louise Parker

    • 62a Mostra: Lido di Venezia, 6 settembre 2005 PRESS CONFERENCE & DINTORNI : Romance & Cigarettes per la regia di JOHN TURTURRO (Interviste)

    1

    Galleria Video:

    romancesig_ingl.mov

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Figli

    FIGLI

    RECENSIONE - Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea nell'ultimo film di Mattia Torre - Dal 23 .... [continua]

    Richard Jewell

    RICHARD JEWELL

    Il quasi novantenne regista Clint Eastwood scova e pone sotto i riflettori un clamoroso caso .... [continua]

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    RECENSIONE - Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui 'Miglior Film' - Dal [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Tra i più attesi!!! - Nel nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott .... [continua]

    Tolo Tolo

    TOLO TOLO

    Dopo quattro anni di attesa Checco Zalone colpisce ancora, questa volta giocando al raddoppio: come .... [continua]

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    RECENSIONE - Da 72. Cannes - Dal 2 Gennaio

    "Dopo 'Io, Daniel Blake', ....
    [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni .... [continua]