ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Cetto c'è, senzadubbiamente

    CETTO C'E', SENZADUBBIAMENTE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 Ottobre 2019) - Il grande ritorno al cinema di .... [continua]

    L'ufficiale e la spia

    L'UFFICIALE E LA SPIA

    VINCITORE del Leone d'Argento - Gran Premio della Giuria - a Venezia 76. .... [continua]

    Light of My Life

    LIGHT OF MY LIFE

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Sez. Alice nella Città - .... [continua]

    Terminator - Destino oscuro

    TERMINATOR - DESTINO OSCURO

    Ancora al cinema - Siete sopravvissuti al Giorno del Giudizio. Benvenuti nel nuovo mondo. .... [continua]

    La famiglia Addams

    LA FAMIGLIA ADDAMS

    Ancora al cinema - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - [continua]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla [continua]

    Joker

    JOKER

    Ancora al cinema - VINCITORE del LEONE D'ORO DI VENEZIA 76 - [continua]

    Doctor Sleep

    DOCTOR SLEEP

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Sequel della storia di Danny Torrance, a 40 .... [continua]

    Downton Abbey

    DOWNTON ABBEY

    Ancora al cinema - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > L'estate addosso

    L'ESTATE ADDOSSO

    Dalla 73. Mostra del Cinema di Venezia- RECENSIONE ITALIANA in ANTEPRIMA by Camillo De Marco ("Cineuropa") - VIDEO - L'Estate addosso - LORENZO (JOVANOTTI) - Dal 14 SETTEMBRE

    "E' un film che racconta un viaggio che poi diventa metaforicamente esistenziale, un viaggio verso il futuro, verso le incertezze, verso le paure che ci portiamo addosso e che durante questa estate attraverso i confronti, le relazioni, le amicizie impreviste e imprevedibili che si creano durante questo viaggio diventa un po' un'estate particolare. Una di quelle estati che ci definiscono e che ci portiamo addosso letteralmente un po' per sempre... Sono venuto a Venezia nel 1999 con 'Come te nessuno mai', un film su adolescenti idealisti che lottavano per farsi spazio nel mondo e cambiarlo. In 'L'ultimo bacio' ho raccontato un'altra età, quella dei trentenni. I ragazzi de 'L'estate addosso' sono molto vari: c'è chi come Maria crede di avere la verità in tasca e c'è chi come Marco è confuso e non sa che fare della propria vita. L'estate è una stagione dell'anima, è la stagione che sembra più breve di tutte le altre, ma è intensa ed estrema... L'adolescenza è l'età dell'incanto e dell'assolutezza. I giovani non sono disposti a fare compromessi perché vivono un incanto. La maturità arriva quando l'incanto finisce e si diventa consapevoli che la vita può far male e cancellare i sogni. Subentrano così cinismo e disincanto. Nei miei due film ho raccontato proprio questo passaggio dalla fiducia al cinismo. In Come te nessuno mai i miei adolescenti avevano ancora una guida che è la scuola, in più avevano l'appartenenza politica. Credevano in qualcosa. I giovani de L'estate addosso non hanno questa chance, non hanno più guida e devono costruire il proprio futuro da soli... Tutto è collocato al giorno d'oggi. Ho sfruttato le differenze tra i vari personaggi per costruire un quadro autentico di quattro ragazzi che costruiscono un'amicizia vera, anche se volatile".
    Il regista e co-sceneggiatore Gabriele Muccino

    (L'estate addosso; ITALIA/USA 2016; Commedia; 103'; Produz.: Indiana Production Company in collaborazione Rai Cinema e Crosswind Advertising; Distribuz.: 01 Distribution)

    Locandina italiana L'estate addosso

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SHORT SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: L'estate addosso

    Titolo in lingua originale: L'estate addosso

    Anno di produzione: 2016

    Anno di uscita: 2016

    Regia: Gabriele Muccino

    Sceneggiatura: Gabriele Muccino e Dale Nall

    Cast: Brando Pacitto (Marco)
    Matilda Anna Ingrid Lutz (Maria)
    Taylor Frey (Matt)
    Joseph Haro (Paul)
    Guglielmo Poggi (Vulcano)
    Jessica Rothe (Jules)
    Scott Bakula (Padre di Paul)
    Laura Cayouette (Madre di Paul)
    Ludovico Tersigni (Federico)
    Vanessa Ross (Ballerina go-go)

    Musica: Lorenzo Jovanotti Cherubini

    Costumi: Angelica Russo

    Scenografia: Tonino Zera

    Fotografia: Paolo Caimi

    Montaggio: Alexandro Rodriguez e Valentina Brunetti

    Scheda film aggiornata al: 01 Ottobre 2016

    Sinossi:

    Marco ha 18 anni, sta per diplomarsi al liceo ma di fronte alle fatali scelte della vita, è terribilmente angosciato dall’incertezza assoluta sul proprio futuro. L’estate “della maturità” subisce un improvviso colpo di scena quando, in seguito ad un incidente con lo scooter, Marco riceve dall’assicurazione un risarcimento che gli consentirà di partire per San Francisco.

    Con suo grande disappunto però, anche Maria, una compagna di scuola soprannominata da tutti “la Suora”, partirà alla volta della sua stessa meta, ospite della stessa coppia di amici contattati dal compagno di classe Vulcano.

    All’aeroporto di San Francisco ci sono ad attenderli due ragazzi, Matt e Paul. Quel che Vulcano non ha detto è che Matt e Paul convivono e sono una coppia gay. Irritazione e pregiudizio si manifestano immediatamente e Marco prende ancor di più le distanze da Maria “la Bigotta”.

    Nonostante le premesse, nei giorni seguenti i quattro amici inizieranno a conoscersi, gettando le basi per costruire un’amicizia imprevista e sorprendente e i giorni inizieranno a trascorrere veloci e nuovi per tutti loro. Questa diventerà presto la loro Estate. Per sempre.

    SHORT SYNOPSIS:

    A gay couple living in San Francisco takes in two strangers traveling from Italy to start a new life in America, discovering each other and forming the most unlikely of relationships along the way.

    Commento critico (a cura di Camillo De Marco, Cineuropa)

    Torna Gabriele Muccino e ha L'estate addosso. Prima mondiale alla Mostra, il decimo film del regista romano su due adolescenti italiani che vanno a trascorrere l'estate negli Stati Uniti

    L'inquadratura con il dolly - il suo marchio di fabbrica - c'è. Proprio nella scena d'apertura. E ci sono anche i buoni sentimenti, e i drammi piccolo-borghesi. Con L'estate addosso, in prima mondiale alla Mostra di Venezia (nella sezione Cinema nel giardino) e nelle sale italiane da 15 settembre con 01, Gabriele Muccino è tornato a casa, ma solo a metà. Dopo una decennale carriera hollywoodiana, ha girato una produzione italiana (Indiana in collaborazione con Rai Cinema, budget 5.8 ml di euro) in lingua prevalentemente inglese su due adolescenti italiani che vanno a trascorrere l'estate negli Stati Uniti. L'estate addosso indugia infatti solo per pochi minuti a Roma per poi trasferirsi a San Francisco, New Orleans e Cuba. Un coming of age

    movie un po' on the road che riporta il cinema del regista romano ai tempi di Come te nessuno mai, del 1999, ritratto adolescenziale molto autobiografico su un gruppo di liceali romani, applaudito proprio qui alla Mostra.

    Il protagonista e voce narrante de L'estate addosso, Marco (Brando Pacitto), il liceo l'ha appena terminato e non ha nessuna idea di quale possa essere il suo futuro. Un amico con le idee più chiare parte per la California e lo invita a raggiungerlo. Marco si ritroverà sull'aereo per San Francisco con una detestata compagna di classe, Maria (Matilda Lutz), detta "la suora" e con un padre sospettato di collezionare discorsi di Mussolini in vinile. A attenderli e ospitarli c'è una coppia gay, Matt (Taylor Frey) e Paul (Joseph Haro). Marco è affascinato dalla coppia, Maria, bigotta diciottenne, è disgustata. Ma quando i due cominciano a raccontare la storia del loro burrascoso incontro,

    nell'Americana puritana del sud, qualcosa avvicina rapidamente i 4 giovani.

    Nel decimo lungometraggio di Muccino non è rimasto nulla dello scetticismo e disincanto generazionale de L'Ultimo bacio, il film che nel 2001 lo aveva improvvisamente consacrato e arricchito in Italia, regalandogli un premio del pubblico al Sundance, una distribuzione negli States e un mediocre remake oltreoceano.

    Ne L'ultimo bacio si rispecchiava una generazione di trentenni in fuga da se stessi, oggi l'audience del film di Muccino è quella nata con il nuovo Millennio. Il titolo del film è tratto dall’omonima canzone di Lorenzo Cherubini-Jovanotti, di cui Gabriele Muccino aveva diretto l’anno scorso il video clip (15 milioni di visualizzazioni su Youtube) e che ha curato l’intera colonna sonora del film.

    L'estate addosso è venduto all’estero da Rai Com.

    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO de L'ESTATE ADDOSSO

    Links:

    • Gabriele Muccino (Regista)

    • Matilda Anna Ingrid Lutz

    Altri Links:

    - Pagina Facebook

    1 | 2

    Galleria Video:

    L'estate addosso - trailer

    L'estate addosso - clip 'Arrivo a San Francisco'

    L'estate addosso - clip 'In giro per San Francisco'

    L'estate addosso - clip 'Perfettamente imperfetto'

    L'estate addosso - clip 'Quando torniamo a casa'

    L'estate addosso - featurette 'Video Reboot!!! - Lorenzo Jovanotti Cherubini'

       CLIP 'Senza toccarci' in ITALIANO de L ESTATE ADDOSSO

       CLIP 'Nuova Maria' in ITALIANO de L ESTATE ADDOSSO

       CLIP 'Vulcano' in ITALIANO de L ESTATE ADDOSSO

       CLIP 'Un esperienza nuova' in ITALIANO de L ESTATE ADDOSSO

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    The Report

    THE REPORT

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Dal Sundance Film Festival 2019; dal .... [continua]

    Zombieland - Doppio colpo

    ZOMBIELAND - DOPPIO COLPO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Novembre .... [continua]

    Parasite

    PARASITE

    VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del Cinema di Cannes - RECENSIONE .... [continua]

    Motherless Brooklyn - I segreti di una città

    MOTHERLESS BROOKLYN-I SEGRETI DI UNA CITTA'

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Edward Norton si fa .... [continua]

    Le ragazze di Wall Street

    LE RAGAZZE DI WALL STREET

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 .... [continua]

    The Irishman

    THE IRISHMAN

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    L'uomo del labirinto

    L'UOMO DEL LABIRINTO

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - Dustin Hoffman e Toni .... [continua]