ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Nomadland

    NOMADLAND

    Golden Globes 2021: VINCITORE di 2 Golden Globes ('Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Regista' a .... [continua]

    I Care A Lot

    I CARE A LOT

    Golden Globes 2021: VINCITORE di 1 Golden Globe su 1 Nomination alla 'Migliore Attrice .... [continua]

    The Mauritanian

    THE MAURITANIAN

    Golden Globes 2021 - VINCITORE di 1 Golden Globe ('Migliore Attrice Non Protagonista' a .... [continua]

    Una donna promettente

    UNA DONNA PROMETTENTE

    Golden Globes 2021: 4 Nominations ('Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Regista di un Film' a .... [continua]

    The Father-Nulla è come sembra

    THE FATHER-NULLA E' COME SEMBRA

    New Entry - Golden Globes 2021 - 4 Nominations: ('Miglior Film Drammatico'; 'Miglior .... [continua]

    Music

    MUSIC

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Miglior film commedia o musicale'; 'Miglior Attrice in .... [continua]

    The United States vs. Billie Holiday

    THE UNITED STATES VS. BILLIE HOLIDAY

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Migliore Attrice in un Film Drammatico' a Andra .... [continua]

    Mank

    MANK

    Golden Globes 2021 - 6 Nominations: 'Miglior Film Drammatico; 'Miglior Regista di un Film .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Truman - Un vero amico è per sempre

    TRUMAN - UN VERO AMICO E' PER SEMPRE

    Dal 40. Toronto film Festival - 63. San Sebastian Film Festival (2015) - VINCITORE di 5 PREMI GOYA (gli OSCAR spagnoli) - RECENSIONE ITALIANA e RECENSIONE SPAGNOLA (tradotta in ITALIANO) - Dal 21 APRILE

    "'Truman' è una sfida. La sfida di riuscire a superare il panico che si impossessa di noi quando la vita ci pone davanti alla malattia e alla possibilità di una fine imminente, che sia la nostra o quella di qualcuno che ci è caro. E’ il tentativo di esplorare come reagiamo agli imprevisti, al dolore e all'ignoto. Ma 'Truman' è anche un film sull'amicizia e sul rapporto tra due uomini che si ritrovano ad affrontare questa avversità; un uomo che è malato e l’amico che gli sta vicino. Due uomini e un cane, il fedele compagno del nostro protagonista, Truman: è lui che dà il titolo al film. Ho avuto la grande fortuna di poter contare, per il ruolo da protagonisti, sui due attori a cui ho pensato fin dall’inizio. Ricardo Darin e Javier Cámara hanno immediatamente aderito al progetto. E sarò sempre loro grato per questo e per l’interpretazione straordinaria che ci hanno regalato".
    Il regista e co-sceneggiatore Cesc Gay

    (Truman; SPAGNA/ARGENTINA 2015; Dramedy; 108'; Produz.: Satine Film; Distribuz.: BD Cine/Impossible Films)

    Locandina italiana Truman - Un vero amico è per sempre

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SHORT SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Truman - Un vero amico è per sempre

    Titolo in lingua originale: Truman

    Anno di produzione: 2015

    Anno di uscita: 2016

    Regia: Cesc Gay

    Sceneggiatura: Tomàs Aragay e Cesc Gay

    Cast: Ricardo Darìn (Julián)
    Javìer Cámara (Tomás)
    Dolores Fonzi (Paula)
    Eduard Fernández (Luis)
    Troilo (Truman)
    Alex Brendemühl (Veterinario)
    Pedro Casablanc (Medico)
    José Luis Gómez (Produttore)
    Javier Gutiérrez (Consulente legale)
    Elvira Mìnguez (Gloria)
    Silvia Abascal (Mónica)
    Oriol Pla (Nico)
    Àgata Roca (Donna 1)
    Nathalie Poza (Donna 2)
    Francesc Orella (Attore al ristorante)
    Cast completo

    Musica: Nico Cota e Toti Soler

    Costumi: Anna Güell

    Scenografia: Irene Montcada

    Fotografia: Andreu Rebés

    Montaggio: Pablo Barbieri Carrera

    Casting: Mireia Juárez

    Scheda film aggiornata al: 22 Maggio 2016

    Sinossi:

    Julián (Ricardo Darín) è un attore argentino che vive e lavora da lungo tempo a Madrid. Tomás (Javier Cámara) è madrileño ma si è trasferito in Canada, dove ha formato una famiglia e insegna all’università. Julián e Tomás sono amici di lunga data, uniti da quell’amicizia, rara e preziosa, che supera le barriere della distanza e del tempo e conserva intatta tutta la sua intensità. Eppure non potrebbero essere più diversi: pragmatico e responsabile Tomás, estroso e bohémien Julián. Un “seduttore”, come ama definirsi lui: separato, un figlio, una vita piena e un po’ spregiudicata, vissuta all’insegna della leggerezza, e un unico, irrinunciabile, compagno di vita: l’inseparabile Truman, il fedele bullmastiff con cui condivide ogni momento della giornata. Un giorno, a sorpresa, Tomás si presenta alla porta di Julián: ha saputo che l’amico sta attraversando un momento difficile a causa delle sue deteriorate condizioni di salute, e Tomás è venuto dal Canada per stargli vicino qualche giorno, immaginando che la sua presenza possa fargli bene.

    Con la delicatezza che gli è propria, Tomás accompagna Julián ad organizzare le cose della sua vita cercando però, al tempo stesso, di convincerlo a non prendere decisioni affrettate. Ma Julián, in realtà, ha già pensato e deciso tutto: l’unica sua preoccupazione è con chi lasciare l’adorato Truman quando lui non potrà più occuparsene. Per il resto, ha già analizzato con lucidità il futuro che lo attende e fatto le sue scelte. E si aspetta che Tomás le accetti. Tra gli incontri con le potenziali famiglie adottive, le visite mediche, le serate a teatro dove recita Julián, e un viaggio inaspettato ad Amsterdam, i due amici trascorreranno insieme momenti di complicità e confronto intensi e indimenticabili. Con humour e commozione ad accompagnarne conversazioni e silenzi. E il tutto sotto gli occhi vigili di Truman. A lui l’ultimo sguardo e l’ultimo saluto.

    SHORT SYNOPSIS:

    Julián receives an unexpected visit from his friend Tomás, who lives in Canada. The two men, accompanied by Julián's faithful dog, Truman, will share emotional and surprising moments prompted by Julián's complicated situation

    Commento critico (a cura di ELISABETTA VILLAGGIO)

    Ha vinto i più prestigiosi premi, i Goya, gli Oscar spagnoli come miglior film, sceneggiatura, regia, attore protagonista e non, e, i due attori principali, Ricardo Darin, diventato famoso a livello internazionale per il bellissimo film argentino Il segreto dei tuoi occhi, e Javier Camara, che ha lavorato anche con Almodovar, hanno ottenuto, ex aequo, il premio al festival di San Sebatian.

    Truman, un vero amico è per sempre, che arriva nelle sale italiane il 21 aprile, è un film commovente che tratta con leggerezza un tema pesantissimo come la morte. Julian e Tomas sono ottimi amici. Ormai cinquantenni e molto diversi, se non opposti sia come carattere sia fisicamente, si rivedono dopo tanto tempo. Julian è un attore argentino da una vita trapiantato a Madrid. Separato con un figlio ventenne, è un uomo spigliato, affascinante con lo sguardo dagli occhi azzurri conquistatori, molto simpatico, ironico e sempre pronto alla

    battuta. Il classico uomo che sembra un cialtrone al primo sguardo ma che si fa guardare da tutte le donne. Tomas vive da anni in Canada, dove ha una moglie e due figli. E’ un uomo solido, soddisfatto della propria vita, il classico uomo di cui ci si può fidare ma che nessuna donna si volterebbe a guardare. Julian è malato, gravemente, e l’amico decide di andarlo a trovare. Questa visita, che sarà poi un ultimo saluto, sottolineerà il profondo legame di amicizia che esiste tra i due uomini, un’amicizia che scavalca barriere, drammi, tensioni e dolori.

    Truman è il cane di Julian che lo adora come se fosse un figlio e che dovrà sistemare prima che le cose precipitino. Truman è uno dei protagonisti e viene anche raccontato il profondo rapporto tra cane e padrone tanto che in Spagna il film ha vinto il premio dell’Associazione dei Veterinari. Una

    storia semplice affrontata con grande sensibilità, garbo e leggerezza. Una storia molto ben scritta con dialoghi intensi e rapidi, dove i due personaggi principali sono ottimamente raccontati senza fronzoli, pudori, smancerie. Il film è schietto, sincero, diretto e sentito. Difficilmente un tema pesante come la morte prematura per tumore è raccontato con una leggerezza che non significa insensibilità o mancanza di tatto ma, al contrario, fa pensare e, come poi succede nella vita vera, le persone non sempre e per forza fanno i grandi discorsi ma piuttosto affrontano la vita e i momenti più difficili con introspezione e cercando di capire cosa stia succedendo quando si è invasi da sentimenti forti. Questo film ha anche la capacità di farci vedere persone normali, facce normali e storie normali che riescono però ad andare a fondo nei sentimenti, nelle dinamiche affettive umane con grande eleganza. Veramente bravi i due attori principali che

    dimostrano intesa ed empatia e trasmettono con grande facilità un ventaglio di emozioni contrastanti con misura e intensità.

    Truman un vero amico è per sempre, è diretto da Cesc Gay, che è anche co-sceneggiatore, regista spagnolo già apprezzato con premi e riconoscimenti, che riesce a svelare l’animo umano con delicatezza e fermezza contemporaneamente. Il film, girato tra la Spagna e Amsterdam, racconta una Madrid che fa quasi da sfondo alle chiacchierate tra i due amici, alle loro arrabbiature, ai loro confronti, alle loro passeggiate.
    Una storia profonda che ha commosso sia pubblico che critica, con dialoghi perfetti, pieni di ironia e situazioni per nulla scontate o preconfezionate. Un film lieve su un argomento pesante che si fa guardare con estremo piacere.
    Il film è una radiografia della difficoltà umana a esprimere in pieno i propri sentimenti, le piccolezze e debolezze dell’animo, le paure più profonde e nascoste di ognuno di

    noi e il regista fa largo uso di primi piani per dare maggior enfasi all’interpretazione degli attori. Nonostante l’argomento, il film è comunque una commedia che strappa risate e tira fuori humour da cose drammatiche. Non è però un film sulla tragedia o sulla morte, come sottolinea il regista, ma su coloro che rimangono.

    Secondo commento critico (a cura di AIDA AMASUNO MARTÍN)

    TRUMAN, TANTA EMOZIONE TRATTENUTA. IL REGISTA SPAGNOLO CESC GAY FIRMA UN FILM SENZA EDULCORAZIONI INTERPRETATO IN MODO SUBLIME DA RICARDO DARÍN E JAVIER CÁMARA

    Lo stesso Cesc Gay definiva recentemente Truman – visto in concorso ufficiale al 63° Festival di San Sebastian dopo essere stato presentato al 40° Festival di Toronto – come un tentativo. Quello di non farsi prendere dal panico quando la malattia colpisce una persona cara o noi stessi, e dinanzi alla fine che si avvicina… e poi arriva. Senza edulcorare niente e con un’interpretazione sublime e giusta da parte dei suoi protagonisti.

    Julián (Ricardo Darín) riceve la visita inaspettata del suo amico Tomás (Javier Cámara) che vive in Canada. I due amici insieme a Truman, suo cane fedele, condivideranno, per quattro giorni intensi, momenti emozionanti e sorprendenti provocati dalla difficile situazione, il cancro che Julián sta affrontando. Ma sarebbe scontato dire che Truman è un film sulla morte.

    In realtà è un piccolo vaso di Pandora che si apre e stupisce con temi quali l’amicizia (soprattutto maschile), l’amore (puro e semplice), l’accettazione della morte, la paternità, il lavoro…

    La grande forza di questo lungometraggio risiede nella sua storia. Dai primi cinque minuti, lo spettatore sa che Julián morirà. Ma prima che questo accada, il protagonista, occupato a non lasciare niente in sospeso, cercherà di risolvere alcune questioni, imbarcandosi così in una nuova avventura. Il ritmo è dolce ed è compensato da una tensione drammatica controllatissima e geniali momenti di umorismo.

    Truman è soprattutto una storia di uomini (che si pone la questione dell’amicizia nel tempo), con le sue parole non dette, con la sua espressività occulta, con le sue lacrime trattenute. Dolores Fonzi (Paula) risulta molto convincente come cugina angustiata e incapace di comprendere la decisione di Julián, nonostante non sia un ruolo facile. Sono molte le scene che rimangono

    impresse dopo aver visto questa perla delicata, sincera, reale e sobria, dalla consultazione col veterinario, passando per il pranzo ad Amsterdam col figlio di Julián e la sua fidanzata, fino all’incontro con un vecchio amico (il meraviglioso Eduard Fernández); ma ce n’è una che spicca, ed è la scena di sesso vivida, cruda e autentica tra Tomás e Paula. Un’assoluta catarsi per entrambi. La scena riesce a riflettere alla perfezione la tristezza e la desolazione che provano, specialmente Tomás, rigido e incapace di trasmettere i propri sentimenti.

    L’interpretazione degli attori (Cámara nei panni di un amico un po’ perso e confuso, e Darín in quelli di un malato stanco di lottare e che ha deciso di accettare il corso della sua vita) sono brillanti, giuste e, quando necessario, sufficientemente contenute. Truman, venduto nel mondo da Filmax International, è coinvolgente perché Cesc Gay fissa la sua cinepresa in un angolo del cuore

    dei suoi personaggi e li ritrae proprio come sono. I quattro giorni passati da Tomás col suo amico non sono i migliori, né i più divertenti, sono solo momenti della vita di chiunque, con i suoi alti e i suoi bassi.

    (Tradotto dallo spagnolo)

    Fonte: Cineuropa

    Perle di sceneggiatura


    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO di TRUMAN - UN VERO AMICO E' PER SEMPRE

    Links:

    • José Luis Gómez

    • Javìer Cámara

    • Ricardo Darìn

    • Dolores Fonzi

    • Kira Miró

    • Silvia Abascal

    • Lucía Guerrero

    • Oriol Pla

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    Truman-Un vero amico è per sempre - trailer

    Truman-Un vero amico è per sempre - trailer (versione originale) - Truman

    Truman-Un vero amico è per sempre - clip 'A teatro'

    Truman-Un vero amico è per sempre - clip 'Al ristorante'

    Truman-Un vero amico è per sempre - clip 'Dal veterinario'

    Truman-Un vero amico è per sempre - clip 'I miei due figli'

    Truman-Un vero amico è per sempre - clip 'La colazione inaspettata'

    Truman-Un vero amico è per sempre - clip 'La nuova casa di Truman'

    Truman-Un vero amico è per sempre - clip 'La sorpresa di compleanno'

    Truman-Un vero amico è per sempre - clip 'Le relazioni'

    Il giudizio della critica

    The Best of Review

    “Un film accorto, riflessivo, che osserva con maestria, a tratti in modo umoristico, a tratti commovente, l’ incontro finale di due amici prossimi a un dramma imminente. E per questo parla, delicatamente ma direttamente, in un linguaggio universale in grado di arrivare a tutti” - Variety

    International Press

    Italian Press

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Notizie dal mondo

    NOTIZIE DAL MONDO

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Migliore Attrice Non Protagonista' a Helena Zengel e .... [continua]

    The Prom

    THE PROM

    Golden Globes 2021 - 2 Nominations: 'Miglior Film Commedia o Musicale'; 'Miglior Attore in .... [continua]

    Elegia americana

    ELEGIA AMERICANA

    Golden Globes 2021 - 1 Nomination alla 'Miglior Attrice Non Protagonista' a Glenn Close .... [continua]

    The Midnight Sky

    THE MIDNIGHT SKY

    Golden Globes 2021: 1 Nomination per la 'Migliore Colonna Sonora Originale' ad Alexandre Desplat .... [continua]

    Tenet

    TENET

    Golden Globes 2021: 1 Nomination per la 'Miglior Colonna Sonora' a Ludwig Göransson - .... [continua]

    French Exit

    FRENCH EXIT

    Golden Globes 2021 - 1 Nomination alla 'Migliore Attrice in un Film Musicale o .... [continua]

    On the Rocks

    ON THE ROCKS

    Golden Globes 2021: 1 Nomination per il 'Migliore Attore Non Protagonista' a Bill Murray .... [continua]