ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Son

    THE SON

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - .... [continua]

    Jeanne du Barry

    JEANNE DU BARRY

    New Entry - Johnny Depp veste i baroccheggianti panni di Re Luigi XV diretto .... [continua]

    The Eternal Daughter

    THE ETERNAL DAUGHTER

    79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - Concorso - .... [continua]

    Bardo

    BARDO

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - .... [continua]

    Gli spiriti dell'isola

    GLI SPIRITI DELL'ISOLA

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - .... [continua]

    White Noise

    WHITE NOISE

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) Film .... [continua]

    The Whale

    THE WHALE

    New Entry - 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - .... [continua]

    Blonde

    BLONDE

    79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto-10 settembre 2022) - Concorso - Vietato ai .... [continua]

    My Mother's Wedding

    MY MOTHER'S WEDDING

    New Entry - Debutto alla regia per Kristin Scott Thomas con una storia .... [continua]

    Back in Action

    BACK IN ACTION

    New Entry - Cameron Diaz torna al cinema al fianco di Jamie Foxx .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Hitman: Agent 47

    HITMAN: AGENT 47

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dal 29 OTTOBRE

    (Hitman: Agent 47; USA 2015; Action; 108'; Produz.: Adrian Askarieh, Charles Gordon, Alex Young, Daniel Alter, Michael Hendrickson;; Distribuz.: 20th Century Fox)

    Locandina italiana Hitman: Agent 47

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Hitman: Agent 47

    Titolo in lingua originale: Hitman: Agent 47

    Anno di produzione: 2015

    Anno di uscita: 2015

    Regia: Aleksander Bach

    Sceneggiatura: Michael Finch, Skip Woods

    Cast: Rupert Friend (Agente 47)
    Hannah Ware (Katia van Dees)
    Zachary Quinto (John Smith)
    Ciaran Hinds (Dr. Peter Litvenko)
    Thomas Kretschmann (Antoine LeClerq)

    Musica: Marco Beltrami

    Costumi: Bina Daigeler

    Scenografia: Sebastian T. Krawinkel

    Fotografia: Óttar Guðnason

    Montaggio: Nicolas De Toth

    Effetti Speciali: Thorsten Hintze, David Opatz

    Makeup: Sharon Martin

    Scheda film aggiornata al: 29 Dicembre 2015

    Sinossi:

    Dopo aver creato l’assassino perfetto e visto l’uso che se ne vuol fare, lo scienziato Piotr Litvenko sparisce nel nulla, lasciando la figlia Katia a badare a se stessa. Diversi anni più tardi all’Agente 47 viene dato l’ordine di rintracciare Katia e scovare suo padre per fermare la ripresa del progetto e quindi la creazione di un esercito di assassini perfetti. L’Agente 47 dovrà vedersela con un clone che sembra essere indistruttibile.

    Commento critico (a cura di FRANCESCA CARUSO)

    C’è una nuova sfida per l’Agente 47 - l’assassino modificato geneticamente dotato di forza, resistenza e intelligenza - dopo quella affrontata nel 2007 nel film Hitman – L’assassino. Tratto da una serie di videogiochi, questo episodio si riferisce nello specifico al videogioco Hitman: Absolution.
    Con questa nuova produzione la 20th Century Fox prova a dare ancora una volta spazio ad un personaggio amato nella sfera virtuale dei videogames.

    Dopo aver creato l’assassino perfetto e visto l’uso che se ne vuol fare, lo scienziato Piotr Litvenko sparisce nel nulla, lasciando la figlia Katia a badare a se stessa. Diversi anni più tardi all’Agente 47 viene dato l’ordine di rintracciare Katia e scovare suo padre per fermare la ripresa del progetto e quindi la creazione di un esercito di assassini perfetti. L’Agente 47 dovrà vedersela con un clone che sembra essere indistruttibile.

    Con un costo di 35 milioni di dollari, negli Stati Uniti il film

    ne guadagna 22 milioni e complessivamente nel mondo 81 milioni. Demonizzato da buona parte della critica, Hitman: Agent 47 avrebbe potuto rendere di più, ma è pur sempre un film d’azione tratto da un videogioco, che vuol puntare sull’ambientazione patinata di Berlino e Singapore, sugli scontri corpo a corpo, sugli inseguimenti in auto, sugli effetti della Computer Grafica e aspira a buone coreografie dei combattimenti.

    L’esile sceneggiatura e l’inesistente psicologia dei personaggi rientrano nel modus operandi di un certo tipo di pellicole. A suo favore c’è il ritmo sempre sostenuto, che prosegue la sua corsa fino all’epilogo, poco coinvolgente. Nonostante si capisca dove vuol andare a parare, il suo procedere innesca comunque una sorta di curiosità.
    Per quanto riguarda le interpretazioni si distingue tra i due “perfetti assassini” la protagonista femminile Hanna Ware, che riesce a incanalare bene le diverse emozioni di Katia e si dimostra più tosta delle letali macchine da

    guerra. Rupert Friend – distintosi particolarmente nel ruolo dell’agente della CIA nella serie televisiva Homeland – non incarna appieno l’Agente 47, mancandogli la giusta intensità. Nell’interpretare l’antitesi dell’Agente 47, Zachary Quinto risulta essere antipatico in maniera fastidiosa, oltre a non essere credibile.

    Nel suo complesso è un film godibile, che trova il suo pubblico: quello che ama l’azione in qualsiasi forma sia espressa, quello che non ne ha ingurgitati abbastanza e non ha un prominente metro di paragone e quello che vuole semplicemente essere intrattenuto senza troppe pretese.
    L’idea di base, in effetti, è buona, una maggiore cura degli elementi a disposizione e un protagonista carismatico avrebbero determinato un risultato ottimale.
    La serie di film Resident Evil, per esempio, è forte di una protagonista di talento e carismatica. È Milla Jovovich a reggere la fragile impalcatura della sceneggiatura (soprattutto quella dei sequel).

    Links:

    • Ciaran Hinds

    • Rupert Friend

    • Zachary Quinto

    • Hannah Ware

    1| 2

    Galleria Video:

    Hitman: Agent 47 - trailer 3

    Hitman: Agent 47 - trailer

    Hitman: Agent 47 - trailer 2

    Hitman: Agent 47 - trailer (versione originale)

    Hitman: Agent 47 - spot 'Riddle'

    Hitman: Agent 47 - spot 'Mad Men Hit'

    Hitman: Agent 47 - featurette 'Il personaggio Hitman' (versione originale sottotitolata)

    Hitman: Agent 47 - featurette 'Katia Van Dees' (versione originale sottotitolata)

    Hitman: Agent 47 - featurette 'John Smith' (versione originale sottotitolata)

    Hitman: Agent 47 - featurette 'Rupert Friend racconta Hitman' (versione originale sottotitolata)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Tredici vite

    TREDICI VITE

    RECENSIONE - Viggo Mortensen, Colin Farrell e Joel Edgerton nella spelonca di Ron Howard che .... [continua]

    Minions 2 - Come Gru diventa cattivissimo

    MINIONS 2 - COME GRU DIVENTA CATTIVISSIMO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 18 Agosto .... [continua]

    Crimes of the Future

    CRIMES OF THE FUTURE

    Da Cannes 2022 - David Cronenberg riedita un suo film omonimo Sci-Fi del 1970, .... [continua]

    Bullet Train

    BULLET TRAIN

    A Brad Pitt, Michael Shannon ed altri del cast si aggiungono Lady Gaga e Sandra .... [continua]

    Blacklight

    BLACKLIGHT

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Liam Neeson torna a collaborare con .... [continua]

    Elvis

    ELVIS

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Da Cannes 2022 in Anteprima Mondiale .... [continua]

    The Gray Man

    THE GRAY MAN

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Per la regia di Anthony e Joe Russo (Avengers .... [continua]