ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    L'uomo che sussurrava ai cavalli

    L'UOMO CHE SUSSURRAVA AI CAVALLI

    New Entry - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - Robert Redford qui .... [continua]

    Kramer contro Kramer

    KRAMER CONTRO KRAMER

    New Entry - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - VINCITORE di [continua]

    La guerra dei Roses

    LA GUERRA DEI ROSES

    New Entry - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - Un avvocato (Danny .... [continua]

    The Turning

    THE TURNING

    New Entry - Dal 4 GIUGNO .... [continua]

    Jurassic World: Dominion

    JURASSIC WORLD: DOMINION

    New Entry - Nel terzo episodio della saga Jurassic World Chris Pratt torna a .... [continua]

    La sfida delle mogli

    LA SFIDA DELLE MOGLI

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 14. Mostra del Cinema di .... [continua]

    Anon

    ANON

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - "Alla base del film c'è l'idea secondo .... [continua]

    Le cose che non ti ho detto

    LE COSE CHE NON TI HO DETTO

    Aggiornamenti freschi di giornata! (30 Maggio 2020) - Dal TIFF 2019 - Dal .... [continua]

    Storia di un matrimonio

    STORIA DI UN MATRIMONIO

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 76. Mostra del Cinema di .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Non sposate le mie figlie!

    NON SPOSATE LE MIE FIGLIE!

    RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 5 FEBBRAIO

    (Qu'est-ce qu'on a fait au Bon Dieu?; Francia 2013; Commedia; 97'; Produz.: TF1 Films Production/ TF1 Droits Audiovisuels/ Romain Rojtman per UGC; Distribuz.: 01 Distribution)

    Locandina italiana Non sposate le mie figlie!

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Non sposate le mie figlie!

    Titolo in lingua originale: Qu'est-ce qu'on a fait au Bon Dieu?

    Anno di produzione: 2013

    Anno di uscita: 2014

    Regia: Philippe de Chauveron

    Sceneggiatura: Philippe De Chauveron e Guy Laurent

    Cast: Christian Clavier (Claude Verneuil)
    Chantal Lauby (Marie Verneuil)
    Ary Abittan (David Benichou)
    Medi Sadoun (Rachid Benassem)
    Frédéric Chau (Chao Ling)
    Noom Diawara (Charles Koffi)
    Frederique Bel (Isabelle Verneuil in Benassem)
    Julia Piaton (Odile Verneuil in Benichou)
    Emilie Caen (Ségolène Verneuil in Ling)
    Elodie Fontan (Laure Verneuil)
    Pascal N'Zonzi (André Koffi)
    Salimata Kamate (Signora Koffi)
    Tatiana Rojo (Viviane Koffi)

    Musica: Marc Chouarain

    Costumi: Eve-Marie Arnault

    Scenografia: François Emmanuelli

    Fotografia: Vincent Mathias (A.F.C.)

    Montaggio: Sandro Lavezzi

    Makeup: Magali Ceyrat

    Casting: Marie-France Michel

    Scheda film aggiornata al: 10 Marzo 2015

    Sinossi:

    Claude e Marie Verneuil sono una tranquilla coppia borghese cattolica e conservatrice che ha allevato 4 figlie secondo i principi di tolleranza, integrazione e apertura, che sono nei geni della cultura francese. Ma il destino li mette a dura prova – non una ma ben 4 volte!
    Il primo boccone amaro arriva infatti quando la loro primogenita decide di sposare un musulmano. Ma poi la seconda sceglie un ebreo e la terza un cinese. Ormai tutte le loro speranze di assistere ad un tradizionale matrimonio in chiesa vengono riposte sulla figlia minore, che finalmente, grazie al Cielo, ha incontrato un bravo cattolico…

    Commento critico (a cura di FRANCESCO ADAMI)

    Non sposate le mie figlie! è una commedia diretta da Philippe De Chauveron, in pieno stile francese, armonizzata su un'impronta visiva peculiare di una famiglia cattolica borghese, che si trova a dover aprirsi all'incontro di diverse etnie e religioni all'interno della propria famiglia. La coppia matura Claude (Christian Clavier) e Marie Verneuil (Chantal Lauby) è il fulcro attorno al quale si svolge la narrazione del lungometraggio, le loro tre figlie Isabelle (Frédérique Bel), Odile (Julia Piaton) e
    Ségolène (Emilie Caen) sono sposate con tre uomini; Rachid Benassem (Medi Sadoun), David Benichou (Ary Abittan) e Chao Ling (Frédéric Chau). Tutto sarebbe normale, se non fossero rispettivamente un mussulmano, un ebreo e un cinese, elemento che incide sul comportamento e sulla mentalità conservatrice dei coniugi Verneuil, creando complicazioni e reazioni morali. Pertanto i Verneuil confidano nella loro quarta figlia Laure (Elodie Fontan) come ultima speranza di avere un
    genero e una famiglia dalle classiche

    tradizioni francesi, infatti Laure è innamorata e si vuole sposare con Charles Koffi, un attore di religione cattolica. Fin qui per i Verneuil è una buona notizia, ma il loro futuro genero Charles, è di origine africana, pertanto un ragazzo di colore e questo piccolo elemento procurerà un ultimo problema ai Verneuil che arriveranno a domandarsi 'Che cosa abbiamo fatto al buon Dio?'.

    Attraverso un ritmo perfetto di gag e situazioni comiche dal linguaggio sfrontato e moderno, si assiste ad una narrazione che affronta molte delle diversità e dei contesti sociali, presenti nelle società moderne, spesso fonti di scontri epici, anche se sono presenti numerose soluzioni di coesistenza. Il film è strettamente legato ad un contesto francese, del quale propone una dicotomia tra la mentalità classica di periferia chiusa e la mentalità della capitale aperta a varie etnie e
    religioni, con integrazioni abbastanza perfette. Personaggio interessante e molto caratteristico è quello

    della ipersensibile Ségolène, una pittrice che crea opere melanconicamente cupe dai tratti rapidi e oscuri. Per l'interpretazione della figlia più problematica dei Verneuil, l'attrice Emilie Caen si è impegnata molto lavorando sull'espressione facciale cercando di esprimere comicità e tristezza allo stesso tempo. Un ruolo marginale ma caratteristico è quello del sacerdote di Chinon, interpretato in modo carismatico da Loïc Legendre, una figura moderna e tecnologica simboleggiante la chiesa cattolica aperta alle novità ma nello stesso tempo austera nelle tradizioni. Tutti gli attori si impegnano al massimo ed offrono interpretazioni
    convinte e specifiche dei corrispondenti personaggi, racchiudendone le caratteristiche appartenenti ai vari ceti sociali, connessi ad uno status borghese nel quale si sviluppa la storia. In un primo tempo le figure femminili sembrano essere più evidenziate di quelle maschili, anche se queste ultime prendono spessore e si connettono bene nella storia. Un elogio in particolare va fatto alla sceneggiatura
    elaborata da Philippe De

    Chauveron e Guy Laurent, curata nei dialoghi, attraverso una struttura solida che trova uno specifico spazio per caratterizzare ogni singolo personaggio, con l'ausilio di un ritmo serrato e rapido. La fotografia di Vincent Mathias è connotativa e ben funzionale: pur essendo elaborata per una visione digitale, offre una colorimetria e una struttura visiva simile ad una classica pellicola francese. Una commedia spontanea, efficace, comica con un serio lato morale, adatta ad un vasto pubblico internazionale. Da non perdere.

    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO di NON SPOSATE LE MIE FIGLIE!

    Links:

    • Non sposate le mie figlie! (BLU-RAY + DVD)

    1 | 2

    Galleria Video:

    Non sposate le mie figlie! - trailer 2

    Non sposate le mie figlie! - trailer

    Non sposate le mie figlie! - trailer (versione originale) - Qu'est-ce qu'on a fait au Bon Dieu?

    Non sposate le mie figlie! - clip 'I matrimoni delle prime tre figlie'

    Non sposate le mie figlie! - clip 'Come vi siete incontrati?'

    Non sposate le mie figlie! - clip 'Battute al limite'

    Non sposate le mie figlie! - clip 'Tutti tranne gli africani'

    Non sposate le mie figlie! - clip 'Charles conosce i genitori'

    Non sposate le mie figlie! - clip 'Tre tacchini'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    L'uomo invisibile

    L'UOMO INVISIBILE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE

    "Se fai un film su un personaggio ....
    [continua]

    Un amico straordinario

    UN AMICO STRAORDINARIO

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE

    "Credo che Fred (Rogers) abbia detto una ....
    [continua]

    The Rhythm Section

    THE RHYTHM SECTION

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Questa 'spy story' al femminile doveva arrivare .... [continua]

    Figli

    FIGLI

    Esce di nuovo on demand dall'11 Maggio su SkyCinema e NowTV - RECENSIONE - Paola .... [continua]

    Il diritto di opporsi

    IL DIRITTO DI OPPORSI

    Disponibile on demand dal 14 maggio su Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMvision, Chili, Rakuten .... [continua]

    Underwater

    UNDERWATER

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 30 GENNAIO .... [continua]

    Tornare

    TORNARE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di .... [continua]