ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Flag Day

    FLAG DAY

    New Entry - Sean Penn dietro (Il tuo ultimo sguardo, Into the Wild, La .... [continua]

    Stillwater

    STILLWATER

    New Entry - Matt Damon padre disposto a tutto per amore della figlia Abigail .... [continua]

    The Operative-Sotto copertura

    THE OPERATIVE-SOTTO COPERTURA

    New Entry - Dal 4 Marzo in DVD e Blu Ray .... [continua]

    Things Heard & Seen

    THINGS HEARD & SEEN

    New Entry - (2021 ?) .... [continua]

    Possessor

    POSSESSOR

    New Entry - .... [continua]

    News of the World

    NEWS OF THE WORLD

    New Entry - Paul Greengrass torna a dirigere Tom Hanks dopo Captain Phillips - .... [continua]

    The Bay of Silence

    THE BAY OF SILENCE

    New Entry - 2020 (?) .... [continua]

    Ammonite

    AMMONITE

    New Entry - Storia privata della Paleontologa Mary Anning (Kate Winslet) e l'incontro cruciale .... [continua]

    Wild Mountain Thyme

    WILD MOUNTAIN THYME

    New Entry - TURCHIA: Dall'8 Gennaio 2021 .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > In solitario

    IN SOLITARIO

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dal 21 NOVEMBRE

    (En Solitaire; FRANCIA 2013; Drammatico; 96'; Produz.: Gaumont co-prodotto da: Les Films du Cap/Scope Pictures/A Contracorriente Films con la partecipaz. di: Canal+/Ciné+/TF1 con il supporto di: Région Bretagne/Conseil Général de Vendée/Procirep/Angoa-Agicoa/Media Programme of the European Community; Distribuz.: Lucky Red)

    Locandina italiana In solitario

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: In solitario

    Titolo in lingua originale: En Solitaire

    Anno di produzione: 2013

    Anno di uscita: 2013

    Regia: Christophe Offenstein

    Sceneggiatura: Jean Cottin e Christophe Offenstein

    Soggetto: Da un'idea di Frédéric Petitjean

    Cast: François Cluzet (Yann Kermadec)
    Samy Seghir (Mano Ixa)
    Virginie Efira (Marie Drevil)
    Guillaume Canet (Frank Drevil)
    Karine Vanasse (Mag Embling)
    Arly Jover (Anna Bruckner)
    Dana Prigent (Léa Kermadec)
    José Coronado (José Monzon)
    Jean-Paul Rouve (Denis Juhel)
    Guillaume Nicloux (Direttore di gara)
    François Jerosme (Animatore PC gara)
    Emmanuelle Bercot (Medico di gara)
    Philippe Lefebvre (Raphaël Keriou)
    Lucas Bonnifait (Organizzatore Team DCNS)
    Laure Duthilleul (Preside della scuola)
    Cast completo

    Musica: Víctor Reyes con la collaborazione di Patrice Renson

    Costumi: Muriel Legrand

    Scenografia: Olivier Radot e Thierry Chavenon

    Fotografia: Guillaume Schiffman

    Montaggio: Véronique Lange

    Effetti Speciali: Leslie Deboeur (effetti speciali); Alain Carsoux, Stephane Dittoo e Georges Tornero (supervisori effetti visivi)

    Scheda film aggiornata al: 21 Giugno 2014

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Yann Kermadec (François Cluzet) vede realizzarsi il suo sogno quando inaspettatamente viene chiamato a sostituire l'amico Franck Drevil (Guillaume Canet) alla partenza della Vendée Globe, il giro del mondo in barca a vela in solitario.
    E' animato da un furioso desiderio di vincere ma, in piena gara, scopre a bordo la presenza di un giovane passeggero che rimetterà tutto in discussione...

    Commento critico (a cura di FRANCESCA CARUSO)

    Presentato durante l’edizione 2013 della rassegna cinematografica romana ‘Alice nella Città’, In solitario è ora disponibile in Blu-ray e Dvd Lucky Red, distribuito dalla Cecchi Gori Home Video. Uno dei maggiori incassi in Francia dopo Quasi amici, In solitario è co-scritto e diretto da Christophe Offenstein e vede primeggiare il talentuoso François Cluzet nel ruolo di un esperto skipper.
    Yann Kermadec sostituisce all’ultimo minuto l’amico Franck Drevil nel giro del mondo in barca a vela in solitario. Per Yann è la grande occasione di mostrare le sue abilità e magari vincere la gara. La partenza è delle migliori, ma dopo alcuni giorni trova a bordo un passeggero clandestino, Mano. Se qualcuno lo dovesse scoprire Yann sarebbe squalificato e così decide di farlo sbarcare lungo il tragitto. Stando a contatto col ragazzo, però, l’uomo rimetterà tutto in discussione.
    Tre sono gli aspetti principali affrontati da Offenstein: il rapporto tra l’uomo e l’oceano, come

    la tecnologia abbia semplificato la vita di un uomo di mare e l’immigrazione clandestina.
    Questo terzo aspetto è affrontato attraverso la storia di un ragazzo che scappa dal suo paese (la Mauritania) e cerca rifugio in un’imbarcazione francese per curare il suo problema respiratorio. La barca è l’espressione figurata della Francia e Yann riproduce il modo di porsi di molti francesi nei confronti dello straniero (ma potrebbe essere qualsiasi nazione europea e i suoi abitanti).
    Capo operatore e direttore della fotografia di molti film francesi, Christophe Offenstan è al suo esordio alla regia e per l’occasione sceglie un argomento a lui familiare: le gare. In passato a gareggiato in moto e “quando si ha dentro la competizione, qualunque sia lo sport praticato, si ha sempre lo stesso obiettivo: la ricerca dell’eccellenza e la voglia di mettere alla prova fino in fondo le proprie capacità” ha spiegato il cineasta. Questo è il medesimo

    obiettivo del protagonista: Yann vuole dimostrare a se stesso, ai suoi cari e al mondo che può farcela, che è in grado di raggiungere l’eccellenza.
    In questo tipo di gara, inoltre, si è da soli per un lungo periodo e l’oceano può diventare un nemico. I nervi possono saltare e ritrovare la calma non è certo facile. Offenstain dà voce a tutto ciò, mostra l’intero spettro emotivo di un navigatore solitario con i suoi alti e bassi. Il suo interesse primario è stato quello di dare spazio ai sentimenti e alle vicissitudini dei due personaggi principali. La gara sportiva è presente ma non prevalente.
    Quella raccontata è una storia intima e piena d’umanità. In Yann lo spettatore scorge un progressivo cambiamento. Concentrato soltanto sulla gara e la concreta possibilità di vittoria, con l’arrivo di Mano la sua mente si apre, rendendosi responsabile della sua sorte.
    Per quanto riguarda l’aspetto tecnico il regista ha

    deciso di mantenere intatta la barca sulla quale si sono effettuate le riprese. Ha preparato in modo molto preciso le inquadrature, ha utilizzato la camera a spalla, che gli ha permesso di stare vicinissimo agli attori e di correggere i movimenti della barca (che avrebbero potuto dare fastidio). Molto pertinenti sono le angolazioni di alcune inquadrature, che imprimono l’intimità necessaria al racconto.
    In solitario è uno di quei film la cui seconda visione regala particolari che avvicinano ancora di più ai personaggi e alle loro singole storie.

    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO di IN SOLITARIO

    Links:

    • Guillaume Canet

    • Virginie Efira

    • In solitario (BLU-RAY + DVD)

    1 | 2

    Galleria Video:

    In solitario - trailer

    In solitario - trailer (versione originale) - En Solitaire

    In solitario - spot TV

    In solitario - clip 'Capo Horn'

    In solitario - clip 'Che ci fai qua?'

    In solitario - clip 'Il salvataggio'

    In solitario - clip 'Buon Natale, papà'

    In solitario - featurette 'Diario di bordo 1' (versione originale sottotitolata)

    In solitario - featurette 'Diario di bordo 2' (versione originale sottotitolata)

    In solitario - featurette 'Diario di bordo 3' (versione originale sottotitolata)

    In solitario - featurette 'Diario di bordo 4' (versione originale sottotitolata)

    In solitario - featurette 'Diario di bordo 5' (versione originale sottotitolata)

    In solitario - featurette 'Diario di bordo 6' (versione originale sottotitolata)

    In solitario - featurette 'Diario di bordo 7' (versione originale sottotitolata)

    In solitario - featurette 'Diario di bordo 8' (versione originale sottotitolata)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Forrest Gump

    FORREST GUMP

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    The Terminal

    61a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica - Lido di Venezia - Tom Hanks è l’inossidabile perno della nuova “commedia umana” spielberghiana

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Steven Spielberg si ispira ad .... [continua]

    La guerra di Charlie Wilson

    TOM HANKS PATRIOTTICO E SOLIDALE DEPUTATO TEXANO AI TEMPI DELLA GUERRA FREDDA. AL SUO FIANCO, IL COLLEGA AGENTE CIA PHILIP SEYMOUR HOFFMAN E L'AMICA JULIA ROBERTS. MIKE NICHOLS LI SOSTIENE CON IL SUO COCKTAIL DI UMORISMO, INTELLIGENZA E SENSIBILITA'

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'CELLULOID PORTRAITS' rende Omaggio .... [continua]

    Captain Phillips - Attacco in mare aperto

    CAPTAIN PHILLIPS-ATTACCO IN MARE APERTO: ISPIRATO AL PRIMO VERO DIROTTAMENTO DI UNA NAVE DA CARICO STATUNITENSE IN DUECENTO ANNI DI STORIA NAVALE. TOM HANKS VESTE I PANNI DEL CAPITANO RICHARD PHILLIPS PER PAUL GREENGRASS

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 3 NOMINATIONS ai GOLDEN .... [continua]

    Saving Mr. Banks

    SAVING MR. BANKS: TOM HANKS DIVENTA WALT DISNEY PER JOHN LEE HANCOCK IN UNA STORIA CHE RACCONTA IL SUCCESSO DI MARY POPPINS A DISPETTO DELLA SUA RECALCITRANTE AUTRICE PAMELA L. TRAVERS (EMMA THOMPSON)

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE ITALIANA IN ANTEPRIMA e .... [continua]

    Sully

    SULLY

    Seconde visioni - Cinema sotto le stelle: 'The Best of Summer 2017' - .... [continua]

    The Post

    THE POST

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE - Tra i .... [continua]