ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto

    COME UN GATTO IN TANGENZIALE - RITORNO A COCCIA DI MORTO

    New Entry - Al via le riprese a ROMA (della durata di 8 settimane) .... [continua]

    Falling

    FALLING

    New Entry - Esordio alla regia per Viggo Mortensen, qui anche sceneggiatore e musicista .... [continua]

    The Georgetown Project

    THE GEORGETOWN PROJECT

    New Entry - 2021 .... [continua]

    Dear Evan Hansen

    DEAR EVAN HANSEN

    New Entry - Nell'adattamento cinematografico di Stephen Chbosky tratto dall'acclamato musical di Broadway Julianne .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Un fidanzato per mia moglie

    UN FIDANZATO PER MIA MOGLIE: UN'IRRESISTIBILE GEPPI CUCCIARI PROTAGONISTA DI UNA COPPIA IN CRISI NELLA COMMEDIA DI DAVIDE MARENGO

    Seconde visioni - Cinema sotto le stelle: 'Summer 2014' - RECENSIONE - Dal 30 APRILE

    (Un fidanzato per mia moglie; ITALIA 2014; Commedia; 97'; Produz.: IBC MOVIE con RAI CINEMA; Distribuz.: 01 Distribution)

    Locandina italiana Un fidanzato per mia moglie

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Un fidanzato per mia moglie

    Titolo in lingua originale: Un fidanzato per mia moglie

    Anno di produzione: 2014

    Anno di uscita: 2014

    Regia: Davide Marengo

    Sceneggiatura: Francesco Piccolo e Davide Marengo con la collaborazione di Dino Gentili

    Soggetto: Remake del film Un novio para mi mujer di Juan Taratuto.

    PRELIMINARIA - GEPPI CUCCIARI e PEPPE SERVILLO, coppia inedita ma sorprendentemente affiatata, cantano insieme la colonna sonora del film Te quiero para vivir composta da Massimo Nunzi su testi di Diana Tejera.
    La canzone originale prodotta da EMI Music Publishing Italia sottolinea il tocco romantico della commedia.

    Cast: Geppi Cucciari (Camilla Ledda)
    Paolo Kessisoglu (Simone Fortini)
    Luca Bizzarri (Falco)
    Ale (Gianluca)
    Franz (Ernesto)
    Dino Abbrescia (Carlo Valli)
    Pia Engleberth (Adriana)
    Corrado Fortuna (Andrea Stanzani )
    Brenda Lodigiani (Patrizia)
    Daniela Tusa (Sandra )
    Alice Mangione (Anna)
    Astrid Meloni (Lara)

    Costumi: Eva Coen

    Scenografia: Paola Comencini

    Fotografia: Vittorio Omodei Zorini

    Scheda film aggiornata al: 12 Agosto 2014

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Camilla (Geppi Cucciari) lascia la sua amata Sardegna e si trasferisce a Milano per amore di Simone (Paolo Kessisoglu). Dopo due anni di convivenza, però, la coppia entra in crisi. Durante una seduta di terapia di coppia, capiamo le ragioni che hanno portato allo strappo: Simone, stanco della depressione di Camilla, finisce per assoldare il Falco (Luca Bizzarri), un playboy ormai sul viale del tramonto, per sedurla e farsi così lasciare da lei. Ma non tutto sembra andare come previsto…

    IN DETTAGLIO:

    Camilla (Geppi Cucciari) lascia la sua amata Sardegna, le sue amiche e il suo lavoro di dj radiofonico e si trasferisce a Milano per sposarsi e convivere con Simone (Paolo Kessisoglu) che lavora in una concessionaria d’auto vintage. Dopo due anni di convivenza la coppia non riesce più a comunicare come prima ed entra in crisi. Simone vorrebbe riprovarci. Camilla, che nel frattempo non è riuscita ad ambientarsi nella città e si sveglia ogni giorno con una lamentela diversa, invece no. Alla vigilia dell’appuntamento in tribunale per siglare la separazione, i due decidono di recarsi da una terapeuta di coppia per valutare una possibile ricucitura. Dal loro racconto, che ricostruisce in flashback la vicenda sentimentale, emergono le ragioni, bizzarre e inaspettate, che hanno portato Camilla a non voler recuperare la relazione. E si scopre che Simone, incapace di scuotere la moglie depressa, ha finito per cedere ai consigli di Carlo (Dino Abbrescia), suo amico poco incline alla monogamia. Consigli che prevedono di adottare uno stratagemma dalla portata tragicomica: assoldare il Falco (Luca Bizzarri), un playboy ormai sul viale del tramonto, per sedurre la moglie Camilla e farsi lasciare da
    lei. Ma non tutto sembra andare come previsto, anzi. Il risultato? Sorprendente e burrascoso.

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    Forse, avendo una pista ciclabile già aperta, il giro d'Italia sul filo del remake risulta più facile. Basta avere una bicicletta niente male e ce la possiamo cavare. E' già stato così per i vari Benvenuti al Nord e al Sud, annusati dalla celluloide d'oltralpe, e non è andata affatto male, così, perché non riprovarci?! Comunque sia, la versione 'spaghetti comedy' della pellicola argentina Un novio para mi mujer (2008) di Juan Taratuto - non conoscendo l'originale non sprechiamo energie in inutili confronti - per quanto declinato in tutta semplicità, è meno banale di quel che possa sembrare a prima vista. E certamente è resa particolarmente gustosa da una Geppi Cucciari in gran forma in ogni senso, qui assurta a star a tutto campo per far sorridere mentre si riflette - ancora una volta - sulla crisi di coppia, sul senso ed il valore dell'amore a lungo termine, sulle molte

    contraddizioni e sulla girandola di errori che si possono commettere per libero sfogo od egoismo personale, senza tener in debito conto l'uno dell'altra.

    Lei, Geppi Cucciari, sarda doc nella vita, lo è anche nel film di Davide Marengo Un fidanzato per mia moglie, ma il suo personaggio, certa Camilla Ledda deve lasciare il suo lavoro alla radio locale in Sardegna per migrare a Milano - torna in qualche modo in punta di ammicco anche il motivo del contrapposto Sud, in questo caso isolano, Nord, ma qui fa solo da sfondo - per amore, giacché si sposa con certo Simone Fortini (Paolo Kessisoglu), rivenditore di auto d'epoca. L'amore va bene, ma se si tratta di rinunciare all'espressione personale, prima o poi l'insofferenza dilaga e non può che far danni. E' quello che succede a Camilla/Cucciari: solare, caotica e logorroica in stretto dialetto sardo (tanto da richiedere i provvidenziali sottotitoli in italiano)

    quando, sulle battute iniziali, la troviamo in odore di matrimonio; scorbutica e sempre di malumore fin di primo mattino, una volta trasferita a Milano con il marito.

    Storia e personaggi con cui iniziamo a prendere gradualmente familiarità non seguendo un filo narrativo lineare, bensì attraverso lo specchietto retrovisore di una seduta di terapia di coppia, motivo già di per sé umoristico giacché accorcia drasticamente la reale distanza intercorsa tra l'evento matrimonio e il postumo effetto crisi. Una cornice-palcoscenico, questa delle sedute di terapia di coppia, che intervalla e cadenza ampi spezzoni di quella quotidianità in cui è nata e maturata la 'frattura' coniugale. La cornice-palcoscenico ideale altresì, per far confessare ai nostri due protagonisti, ognuno le proprie magagne, stimolati da una fantomatica terapista di cui non vi è traccia reale se non attraverso la voce che formula loro domande insidiose. Così il loro sguardo è rivolto dritto in macchina, e

    sortisce nell'effetto boomerang per entrambi, come se si guardassero allo specchio ognuno della propria coscienza. Ma a far compagnia a questo tipo di cornice ve n'è un'altra, di portata analoga, che prende vita sull'onda della subdola pianificazione del marito di Camilla, con velleità di separazione: pianificazione in cui rientra il ruolo cruciale di un seduttore professionale, designato come 'Il Falco' (Luca Bizzarri) e che sembra strizzare l'occhio al genere di personaggio alla Fabrizio Corona, nell'età d'oro del suo operato sempre sulle cover dei magazine in odore di scandalo. E' per dar corpo a questa strategia 'vigliacca' che Simone deve trovare un modo per far uscire Camilla di casa: non sarà facile convincere il direttore di una strascicata radio locale ad assumerla, e soprattutto gli costerà caro, ma tant'è. Il programma radiofonico sui generis di cui sarà protagonista Camilla 'Cose che non sopporto della vita', porta Geppi Cucciari in una sorta

    di cornice-palcoscenico praticamente 'one woman show', alla stregua di un neo "Zelig", piattaforma da cui instillare nuove pillole di comicità e di riflessione.

    Così, sul filo di un simpatico montaggio alternato, che non disdegna qualche sporadica incursione dello 'split screen', con un orecchio teso a scelte musicali azzeccate, come la colonna sonora Is This the Time di Francesco Forni & Ilaria Graziano, o il brano cantato dall'inedita coppia Cucciari-Servillo, Te quiero para vivir, fino alla popolare canzone Ma che freddo fa di Nada, cavalcando gag e situazioni portate volutamente sulla sponda dell'esagerazione, come la commedia richiede, tra imprevisti ripensamenti e conati di gelosia, tra seduttori sedotti e velleità di separazione pendenti sulle sponde del pentimento, si arriva a conclusione nel migliore dei modi, direi, con un finale nel finale che si protrae tanto quanto basta ad abbracciare tutti i titoli di coda. E' pertanto consigliabile non lasciare la sala cinematografica prima

    del tempo. Sarebbe un vero peccato!

    Bibliografia:

    Nota: Si ringraziano 01 Distribution, Azzurra Proietti (Studio Nobile Scarafoni), Aureliano Verità (Digital Pr & Social Media Executive Twitter/Facebook) e Serena Giovinazzo (Social Media Executive)

    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO di UN FIDANZATO PER MIA MOGLIE

    Links:

    • Geppi Cucciari

    • Franz

    • Ale

    Altri Links:

    - Pagina Facebook
    - Pagina Twitter
    - La canzone di Massimo Nunzi su testi di Diana Tejera 'Te quiero para vivir'

    1 | 2 | 3 | 4 | 5

    Galleria Video:

    Un fidanzato per mia moglie - trailer

    Un fidanzato per mia moglie - spot 'Pillole di Coppia - Prima puntata'

    Un fidanzato per mia moglie - spot 'Pillole di Coppia - Seconda puntata'

    Un fidanzato per mia moglie - spot 'Pillole di Coppia - Terza puntata'

    Un fidanzato per mia moglie - spot 'Pillole di Coppia - Quarta puntata'

    Un fidanzato per mia moglie - spot 'Pillole di Coppia - Quinta puntata'

    Un fidanzato per mia moglie - spot 'Pillole di Coppia - Sesta puntata'

    Un fidanzato per mia moglie - spot 'Pillole di Coppia - Settima puntata'

    Un fidanzato per mia moglie - spot 'Pillole di Coppia - Ottava puntata'

    Un fidanzato per mia moglie - clip 'Rubrica Radio: Cose che non sopporto della vita'

    Un fidanzato per mia moglie - clip 'Campo da Basket'

    Un fidanzato per mia moglie - clip 'L'incontro con Il Falco'

    Un fidanzato per mia moglie - clip 'Mi voglio sparare!'

    Un fidanzato per mia moglie - clip 'Il Falco invita a pranzo Camilla'

    Un fidanzato per mia moglie - clip 'Simone e Camilla'

    Un fidanzato per mia moglie - clip 'Camilla e il Falco'

    Un fidanzato per mia moglie - clip 'Il Falco e Simone'

    Un fidanzato per mia moglie - intervista video col regista Davide Marengo

    Un fidanzato per mia moglie - intervista video con Geppi Cucciari 'Camilla Ledda'

    Un fidanzato per mia moglie - intervista video con Luca Bizzarri 'Falco' e Paolo Kessisoglu 'Simone Fortini'

    Un fidanzato per mia moglie - featurette 'Backstage'

    Un fidanzato per mia moglie - il video clip del duetto tra Peppe Servillo & Geppi Cucciari per il brano 'Te quiero para vivir' tratto dalla colonna sonora

    Un fidanzato per mia moglie - il video clip di Francesco Forni & Ilaria Graziano 'Is This The Time' tratto dalla colonna sonora

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Gauguin - Voyage de Tahiti

    GAUGUIN - VOYAGE DE TAHITI

    New Entry - Dal 17 Settembre

    "Questo film nasce dalla mia scoperta di ....
    [continua]

    Il giorno sbagliato

    IL GIORNO SBAGLIATO

    Un thriller psicologico per Russell Crowe - Dal 24 Settembre .... [continua]

    Aspettando i barbari

    ASPETTANDO I BARBARI

    Tra i più attesi!!! - 76. Mostra del Cinema di Venezia - CONCORSO .... [continua]

    Tenet

    TENET

    Tra i più attesi!!! - Dal 26 Agosto - "Questo film non parla di .... [continua]

    Balto e Togo - La leggenda

    BALTO E TOGO - LA LEGGENDA

    RECENSIONE - Dal 3 Settembre

    "Il percorso che abbiamo attraversato per creare 'Balto e ....
    [continua]

    Volevo nascondermi

    VOLEVO NASCONDERMI

    Di nuovo al cinema dal 15 Agosto - Dalla Berlinale 2020: VINCITORE dell'Orso .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 19 Agosto

    "Dopo 'Monsters University', volevo fare qualcosa di ....
    [continua]