ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Non succede, ma se succede...

    NON SUCCEDE, MA SE SUCCEDE...

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 Settembre 2019) - Charlize Theron e Seth Rogen per .... [continua]

    Gemini Man

    GEMINI MAN

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 Settembre 2019) - Dramma d'azione Sci-Fi diretto da Ang .... [continua]

    Attraverso i miei occhi

    ATTRAVERSO I MIEI OCCHI

    New Entry - Kevin Costner presta la voce al cane Enzo, protagonista in questa .... [continua]

    Grazie a Dio

    GRAZIE A DIO

    New Entry - Una storia vera di pedofilia nell'obiettivo di François Ozon - Dal .... [continua]

    Hustlers

    HUSTLERS

    New Entry - Jennifer Lopez spogliarellista a New York secondo la visione 'sportiva' di .... [continua]

    Jesus Rolls - Quintana è tornato

    JESUS ROLLS - QUINTANA E' TORNATO

    New Entry - Ecco lo spin-off de Il Grande Lebowski (1998) dei Fratelli Coen .... [continua]

    Il segreto della miniera

    IL SEGRETO DELLA MINIERA

    New Entry - Dal 31 Ottobre

    "Il segreto della miniera è un’opera bella ....
    [continua]

    Hope Gap - Le cose che non ti ho detto

    HOPE GAP - LE COSE CHE NON TI HO DETTO

    New Entry - TIFF 2019 - Prossimamente .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Un ragionevole dubbio

    UN RAGIONEVOLE DUBBIO: DAL REGISTA DI 'SLIDING DOORS' PETER HOWITT (P. CROUDINS), UNA DOMANDA CRUCIALE: 'ESISTE UNA GIUSTIZIA OLTRE LA LEGGE?'

    RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 6 MARZO

    (Reasonable Doubt; GERMANIA/CANADA 2013; Thriller; 91'; Produz.: South Creek Pictures/Bavariapool/Paradox Entertainment/Eagle Vision; Distribuz.: Adler Entertainment)

    Locandina italiana Un ragionevole dubbio

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Un ragionevole dubbio

    Titolo in lingua originale: Reasonable Doubt

    Anno di produzione: 2013

    Anno di uscita: 2014

    Regia: Peter P. Croudins

    Sceneggiatura: Peter A. Dowling

    Soggetto: Peter A. Dowling.

    (*) La regia è di Peter Howitt che qui si firma come Peter P. Croudins.

    Cast: Samuel L. Jackson (Clinton Davis)
    Dominic Cooper (Mitch Brockden)
    Erin Karpluk (Rachel Brockden)
    Gloria Reuben (Detective Blake Kanon)
    Ryan Robbins (Jimmy Logan)
    Dylan Taylor (Stuart Wilson)
    Philippe Brenninkmeyer (Agente Jones)
    Lane Styles (Emma)
    John B. Lowe (Giudice G. Mckenna)

    Musica: James Jandrisch

    Costumi: Patricia J. Henderson

    Scenografia: Craig Sandells

    Fotografia: Brian Pearson

    Montaggio: Richard Schwadel

    Casting: Candice Elzinga

    Scheda film aggiornata al: 18 Marzo 2014

    Sinossi:

    Mitch Brockden (Dominic Cooper) è un giovane e affermato assistente procuratore. A trent'anni non ha mai perso una causa. Ha appena assistito alla nascita della sua prima figlia e, decisamente emozionato per l’evento, sta guidando verso casa quando investe incidentalmente un pedone.

    Per non utilizzare il suo cellulare, chiama l’ambulanza da un telefono pubblico e abbandona il cadavere ai margini della strada. Il giorno successivo Mitch apprende dalla stampa che un uomo di nome Clinton Davis (Samuel L. Jackson) è stato arrestato per l'omicidio di Cecil Akerman, il passante che Mitch ha investito.

    Mitch conosce molto bene la verità su questa morte ma invece di rivelarla preferisce nascondersi dietro un malinteso concetto di 'tengo famiglia', lasciando che un innocente sia accusato del fatto. Pressato dai sensi di colpa, ottiene che gli venga assegnato il caso e, con l’aiuto di una fonte inaspettata, Davis viene assolto. Ma ben presto dovrà pentirsi di questa sentenza.

    Quello del ragionevole dubbio è un principio sancito dalla costituzione che garantisce la presunzione d'innocenza dell'imputato, l’onere della prova a carico dell’accusa, l’enunciazione del principio 'in dubio pro reo' e l’obbligo di motivazione e giustificazione razionale della sentenza.

    SYNOPSIS:

    A District Attorney has his life turned upside down when he's involved in a hit and run and another man is arrested for his crime and charged with murder.

    Up-and-coming District Attorney, Mitch Brockton is involved in a fatal hit-and-run, but Clinton Davis, is found with the body and charged with murder. Believing that Davis is innocent, Brockton is compelled to throw the trial. Soon after, Brocton's perfect life begins to unravel as he realizes that the man he set free is hiding a secret that will destroy him.

    Commento critico (a cura di ROSS DI GIOIA)

    Il procuratore distrettuale Mitch Brockden (Dominic Cooper) è un predestinato: ha fascino e carisma da vendere, in Corte non perde una causa, sta crescendo una famiglia da perfetto politico in divenire e la carriera davanti a lui sembra spianata verso vette di eccellenza pura. Il fato però è invidioso, si sa. O semplicemente gli piace sparigliare le carte. Succede così che una sera l’infallibile Mitch, uscito da una bicchierata con i colleghi al bar, decide comunque di tornare a casa in auto nonostante sappia benissimo di aver bevuto troppo. Ma l’auto è in una zonaccia della città. E che fai, la lasci lì? No. Così, procedendo a passo lento a causa del ghiaccio ma anche per il terrore che la polizia lo possa fermare, nessuna sorpresa (davvero…) che finisca per investire qualcuno. Il procuratore scende per prestare soccorso e si trova davanti un uomo che con ogni evidenza sta per

    lasciarci. Fatti due conti (i numeri sono quelli del tasso alcolemico e gli anni di galera che si prenderebbe se mette piede in un’aula di Tribunale), Mitch opta per la fuga e abbandona il poveretto dopo aver chiamato un'ambulanza. Il fato dicevamo… beh, questa volta vuole che c’è l’arresto del presunto omicida del poveretto investito dall’auto pirata: si tratta di un meccanico di nome Clinton Davis (Samuel L. Jackson). Il caso quindi finisce sulla scrivania di Mitch, il quale prima fa di tutto per scagionare il meccanico, poi però via via scopre un doppiofondo in quella sfortunata vicenda. E ne verrà risucchiato.

    Capita di vedere film durante il quale si finisce per farsi una sola domanda: “perchè?”. Ecco, questo è uno di quei film. Un ragionevole dubbio diretto dal regista Peter Howitt (suo Sliding Doors, per dire), il quale usa anche uno pseudonimo, Peter P. Croudins, perde infatti l’occasione per sovvertire

    un po’ di estenuanti cliché da legal thriller. La falla più evidente - manco a dirlo - è quella della sceneggiatura: senza spina dorsale, in cerca di un colpo di scena che ne elevi il destino segnato sin dalle prime scene, cerca addirittura una improbabile alleata nell’insistita colonna sonora col risultato di infastidire assai a furia di sottolineare una (inesistente) svolta. Eppure va riconosciuto che dopo una ventina di minuti, come manuale dello script cinematografico prescrive - è indicativo, evitate di tenerlo a mente se no ai prossimi film finirete per guardare l’orologio nel tentativo di verificare se sia vero o meno… -, arriva una fiammata per cui si inizia a fare perfino il tifo (più per rassegnata disperazione che per altro). Ma dura poco. E la fiammella diventa cenere fumante sul finale dei 90 minuti scarsi. In Un ragionevole dubbio, la parabola del bravo procuratore che finisce nei guai

    e che da lì dovrà riscoprire la strada che lo porti fuori dal suo stesso cinismo, è talmente ancorata in un porto franco di assoluta e banale mestizia, che neppure uno tsunami riuscirebbe a farle prendere il mare. Fermo restando che stavolta né Jackson né Cooper sembrano avere la patente nautica.

    Perle di sceneggiatura



    Bibliografia:

    Nota: Si ringraziano Adler Entertainment, Regina Tronconi e Cristina Mezzadri (Ufficio Stampa Igor)

    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO di UN RAGIONEVOLE DUBBIO

    Links:

    • Samuel L. Jackson

    • Dominic Cooper

    • Erin Karpluk

    • Gloria Reuben

    1 | 2

    Galleria Video:

    Un ragionevole dubbio - trailer

    Un ragionevole dubbio - trailer (versione originale) - Reasonable Doubt

    Un ragionevole dubbio - clip 1

    Un ragionevole dubbio - clip 2

    Un ragionevole dubbio - clip 3

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Ad Astra

    AD ASTRA

    Dalla 76. Mostra del Cinema di Venezia - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Yesterday

    YESTERDAY

    Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 Settembre .... [continua]

    Rambo: Last Blood

    RAMBO: LAST BLOOD

    Trentasette anni dopo il primo film, arriva il quinto capitolo del franchise cult con cui .... [continua]

    E poi c'è Katherine

    E POI C'E' KATHERINE

    Tra i più attesi!!! - Soprannominato da "Vanity Fair" 'Il nuovo 'Diavolo veste Prada' .... [continua]

    Tutta un'altra vita

    TUTTA UN'ALTRA VITA

    Dal 12 Settembre .... [continua]

    Vox Lux

    VOX LUX

    Dalla 75. Mostra del Cinema di Venezia - Dal 12 Settembre

    "Il mio ....
    [continua]

    It - Capitolo 2

    IT - CAPITOLO 2

    RECENSIONE - Dal 5 Settembre

    "La prima volta che ho interpretato Pennywise nessuno sapeva ....
    [continua]