ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Juliet, Naked - Tutta un'altra musica

    JULIET, NAKED-TUTTA UN'ALTRA MUSICA

    New Entry - Dal Sundance Film Festival 2018 - Tratto dall'omonimo romanzo di Nick .... [continua]

    A Hidden Life

    A HIDDEN LIFE

    New Entry - Cannes 72. - Concorso - Terrence Malick, il regista più .... [continua]

    C'era una volta a... Hollywood

    C'ERA UNA VOLTA A... HOLLYWOOD

    Cannes 72. - Concorso - Tra i più attesi!!! - Dopo Django Unchained .... [continua]

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    New Entry - 72. Cannes - Concorso

    "Dopo 'Io, Daniel Blake', mi ....
    [continua]

    I morti non muoiono

    I MORTI NON MUOIONO

    72. Cannes - Dal 13 Giugno .... [continua]

    The Lighthouse

    THE LIGHTHOUSE

    New Entry - Cannes 72. - Quinzaine des Réalizateurs .... [continua]

    I fratelli Sisters

    I FRATELLI SISTERS

    RECENSIONE - VINCITORE del Leone d'argento - Miglior regia alla 75. Mostra del .... [continua]

    Ma cosa ci dice il cervello

    MA COSA CI DICE IL CERVELLO

    Ancora al cinema - Nuova commedia per la coppia, di vita e di lavoro, .... [continua]

    Avengers: Endgame

    AVENGERS: ENDGAME

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 24 Aprile

    "È stato ....
    [continua]

    Home Page > Movies & DVD > You’re Next

    YOU'RE NEXT

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 19 SETTEMBRE

    (You’re Next; USA 2011; Thriller Horror; 94'; Produz.: HanWay Films/Snoot Entertainment; Distribuz.: Eagle Pictures)

    Locandina italiana You’re Next

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: You’re Next

    Titolo in lingua originale: You’re Next

    Anno di produzione: 2011

    Anno di uscita: 2013

    Regia: Adam Wingard

    Sceneggiatura: Adam Wingard e Simon Barrett

    Cast: Sharni Vinson (Erin)
    Nicholas Tucci (Felix)
    Wendy Glenn (Zee)
    AJ Bowen (Crispian)
    Joe Swanberg (Drake)
    Sarah Myers (Kelly)
    Amy Seimetz (Aimee)
    Rob Moran (Paul)
    Barbara Crampton (Aubrey)

    Musica: Mads Heldtberg, Jasper Justice Lee e Kyle McKinnon

    Costumi: Emma Potter

    Scenografia: Thomas S. Hammock

    Fotografia: Andrew Droz Palermo

    Montaggio: Adam Wingard

    Casting: Michelle Morris

    Scheda film aggiornata al: 09 Ottobre 2013

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Aubrey e Paul Davinson organizzano i festeggiamenti dell’anniversario di matrimonio nella villa in campagna con i loro quattro figli e i rispettivi partner. A cena emerge la vecchia rivalità tra fratelli, che catalizza l’attenzione dei presenti, fino a quando una freccia - scoccata da fuori - trafigge la finestra colpendo uno dei convitati. Inizia così un gioco al massacro, che vedrà ognuno dei partecipanti lottare per la propria vita.

    When the Davison family comes under attack during their wedding anniversary getaway, the gang of mysterious killers soon learns that one of victims harbors a secret talent for fighting back.

    Commento critico (a cura di FRANCESCA CARUSO)

    Scritto e diretto da Adam Wingard You’re Next riconduce la paura nel luogo più familiare che esista: la propria casa. L’intento di Wingard è stato quello di riportare nuovamente in primo piano la sensazione di non sentirsi al sicuro neanche quando si è a casa, protetti dalle solide mura domestiche. Cosa faresti se uno o più estranei irrompessero in casa tua, considerando che si trova in una zona poco abitata? Molti si affiderebbero a se stessi e alle persone che hanno vicino. Da questo interrogativo è partito il cineasta per raccontare la sua storia.

    Aubrey e Paul Davinson organizzano i festeggiamenti dell’anniversario di matrimonio nella villa in campagna con i loro quattro figli e i rispettivi partner. A cena emerge la vecchia rivalità tra fratelli, che catalizza l’attenzione dei presenti, fino a quando una freccia - scoccata da fuori - trafigge la finestra colpendo uno dei convitati. Inizia così un gioco

    al massacro, che vedrà ognuno dei partecipanti lottare per la propria vita.

    Il film sfoggia una raccolta delle situazioni, degli espedienti e delle figure retoriche del genere, ma niente di particolarmente innovativo o pauroso. C’è una piccola citazione di Shining di Stanley Kubrick, nella sequenza in cui uno degli assassini sfonda una porta con l’ascia, ma viene interrotto. L’idea che sta alla base è buona: si sa quanta paura possa generare la presenza di una minaccia in casa, senza sapere cosa doversi aspettare di preciso. Ciò che manca - in alcuni momenti - è la giusta atmosfera, che tenga tesi come la corda di un violino. Quando si scopre cosa spinge questi assassini a uccidere, si rimane un po’ delusi che non ci fosse dell’altro. Per quanto possa essere un movente reale e attuabile, non sembra essere abbastanza importante rispetto allo scempio che hanno combinato. Il momento in cui si viene

    a sapere la verità è buttato lì, senza suscitare un minimo di coinvolgimento.

    Il soggetto del film è di Wingard, che ha proposto allo sceneggiatore e amico Simon Barrett di collaborare alla scrittura della sceneggiatura. Barrett ha voluto creare qualcosa che facesse paura e sorprendesse. A cogliere di sorpresa lo spettatore ci pensa uno dei personaggi: Erin, la fidanzata di Crispian. I due sceneggiatori hanno tratteggiato una donna forte, dalla spiccata presenza di spirito e che si dimostra molto capace, in una situazione assurda come quella in cui viene a trovarsi. È il personaggio meglio delineato, che tiene alta la suspense e l’interesse. Erin non è la tipica eroina del genere, non rimane incolume grazie alla fortuna sfacciata che l’accompagna. La fortuna è lei stessa a crearsela, non ha bisogno di un uomo che la salvi, è una donna d’azione.

    Le riprese sono state effettuate in 26 giorni nel Missouri. Per dare

    forma alla villa dei Davinson la produzione ha affittato un’abitazione inutilizzata dai proprietari da 12 anni. Per non danneggiarla e non rovinare i muri sono state create delle finte pareti di cartongesso.

    Perle di sceneggiatura


    Pressbook:

    PRESSBOOK Completo in ITALIANO di YOU'RE NEXT

    Links:

    • Amy Seimetz

    1

    Galleria Video:

    You’re Next - trailer

    You’re Next - trailer (versione originale)

    You’re Next - spot TV

    You’re Next - clip 'Ascia'

    You’re Next - clip 'Nel bosco'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Aladdin

    ALADDIN

    New Entry - Nella versione live-action del classico Disney (1992) Will Smith nel ruolo .... [continua]

    John Wick 3 - Parabellum

    JOHN WICK 3 - PARABELLUM

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 16 Maggio

    Si vis pacem, para bellum (Se vuoi ....
    [continua]

    Attenti a quelle due

    ATTENTI A QUELLE DUE

    Anne Hathaway e la 'strabordante' Rebel Wilson (Pitch Perfect, Le amiche della sposa, Single ma .... [continua]

    Pokémon Detective Pikachu

    POKÉMON DETECTIVE PIKACHU

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 9 Maggio

    "Sono davvero nervoso, voglio che sia fatto ....
    [continua]

    Pet Sematary

    PET SEMATARY

    RECENSIONE - Il ritorno al cinema di Stephen King - Dal 9 Maggio .... [continua]

    Red Joan

    RED JOAN

    RECENSIONE - 40 anni sotto copertura. Ha tradito per cambiare il nostro destino. Un’incredibile storia .... [continua]

    Stanlio e Ollio

    STANLIO E OLLIO

    RECENSIONE - Dalla XIII. Festa del Cinema (18 ottobre-28 ottobre 2018) - Selezione Ufficiale .... [continua]