ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    New Entry - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), .... [continua]

    Ghostbusters: Legacy

    GHOSTBUSTERS: LEGACY

    New Entry - Si tratta del terzo capitolo dell'omonima saga, inaugurata nel 1984 con .... [continua]

    My Salinger Year

    MY SALINGER YEAR

    New Entry - .... [continua]

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Ancora al cinema - Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella .... [continua]

    Frozen II - Il segreto di Arendelle

    FROZEN II - IL SEGRETO DI ARENDELLE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 27 Novembre

    "Elsa è ....
    [continua]

    Cena con delitto - Knives Out

    CENA CON DELITTO - KNIVES OUT

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 37. Torino Film Festival .... [continua]

    Spie sotto copertura

    SPIE SOTTO COPERTURA

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Playmobil: The Movie

    PLAYMOBIL:THE MOVIE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Dicembre .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Una promessa

    UNA PROMESSA: PATRICE LECONTE RACCONTA L'AMORE IN TEMPI DI GUERRA E IN STATO DI LUNGA ATTESA. TRA I PROTAGONISTI REBECCA HALL E ALAN RICKMAN

    Dalla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica - Dal 2 OTTOBRE

    "'Una Promessa' è un film incalzante, intenso e sensuale. Incalzante, perché più che mai le luci, il set, la fotografia, la sceneggiatura, il ritmo, sono finemente sagomati per rendere al meglio la vertiginosa sensazione della storia. Ho in mente un'opera precisa, rifinita, particolareggiata ma mai arida: il fascino tormentato del film viene dalla sua mise en scène. Intenso, perché il romanzo di Stefan Zweig è un capolavoro di concisione, come se l'autore fosse
    determinato a spogliarlo di qualsiasi cosa che non nutrisse direttamente la storia e il sentimento che esprime. L'adattamento, scritto da Jérôme Tonnerre, rispecchia il desiderio di attenersi all'essenziale, in modo che ogni scena risuoni di una vibrazione segreta, sottaciuta ma allo steso tempo affascinante. Sensuale, perché il film parla di questo, del desiderio di chi ama. Amare senza sapere se si sarà ricambiati. Sognare senza poter esprimere il proprio sogno. Tenere un segreto ma vivere di sguardi, di tocchi impercettibili, dello sfiorarsi furtivo della pelle. Filmare il desiderio di accarezzare... Il romanzo di Zweig, infatti, pone una grande domanda: il desiderio può sopravvivere al passare del tempo? Nell'avvicinarmi a questo film, capivo quanto la mia attenzione sarebbe stata in ogni istante diretta a esprimere quelle 'cose insignificanti che ci guidano', alla vicinanza con i personaggi, ai loro tormenti, ai rischi che sono disposti a prendere e che Zweig descrive così bene. Un altro elemento importante è la scelta della lingua inglese. Sarebbe stato stupido girare il film in francese, legato com'è alla realtà tedesca in un momento storico molto specifico (la vigilia della Prima Guerra Mondiale). Per un certo periodo, per rispettare lo spirito di Zweig e della sua opera, ho considerato la possibilità di girare in tedesco, ma in primo luogo non parlo la lingua e in secondo luogo, non sarebbe stato forse assurdo per un regista francese andare in Germania e girare un film in tedesco, tratto da un romanzo di Stefan Zweig? Così, su consiglio dei produttori, ho optato per l'inglese, una lingua la cui qualità internazionale è innegabile, una lingua che consente ad Antonio di dire a Cleopatra 'I love you' e a Freud di salutare Jung con 'How are you?', senza che nessuno rimanga stupito.
    ".
    Il regista e co-sceneggiatore Patrice Leconte

    (Une Promesse; FRANCIA/BELGIO 2013; Dramma romantico; 98'; Produz.: Fidélité Films/Scope Pictures; Distribuz.: Officine UBU)

    Locandina italiana Una promessa

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SHORT SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Una promessa

    Titolo in lingua originale: Une Promesse

    Anno di produzione: 2013

    Anno di uscita: 2014

    Regia: Patrice Leconte

    Sceneggiatura: Patrice Leconte e Jérôme Tonnerre

    Soggetto: Dal romanzo di Stefan Zweig Viaggio nel passato.

    Cast: Alan Rickman (Karl Hoffmeister)
    Rebecca Hall (Lotte Hoffmeister)
    Richard Madden (Ludwig)
    Maggie Steed (Frau Hermann)
    Christelle Cornil (Impiegata dell'ufficio postale)
    Shannon Tarbet (Anna)
    Toby Murray (Otto Hoffmeister)
    Jean-Louis Sbille (Hans)
    Jonathan Sawdon (Ingegnere)

    Musica: Gabriel Yared

    Fotografia: Eduardo Serra

    Montaggio: Joelle Hache

    Effetti Speciali: Jean-Christophe Bourgeois (effetti speciali); Benjamin Ageorges, Stephane Bidault e Jean Louis Dousson (supervisori effetti visivi)

    Makeup: Anne Moralis (capo dipartimento makeup)

    Casting: Susie Figgis

    Scheda film aggiornata al: 13 Ottobre 2014

    Sinossi:

    Germania 1912. Friedrich, un laureato di umili origini, viene assunto in un’acciaieria. Colpito dalla sua dedizione al lavoro, il vecchio proprietario lo vuole come segretario privato. Sempre più malato e sempre più spesso impedito ad uscire, il vecchio si fa raggiungere in casa dal segretario. Il quale incontra così la sua giovane moglie, bella e riservata.

    Con il passare del tempo il giovane s'innamora appassionatamente ma non osa rivelare i suoi sentimenti. Nell’opprimente casa borghese, s'insinua un intrigo romantico, fatto di sguardi e silenzi, senza che trapeli mai una sola parola o un gesto d'amore. Quando il proprietario annuncia la sua intenzione di inviare il giovane segretario in Messico per gestire le sue miniere, la reazione scioccata della moglie rivela al giovane che anche lei è segretamente innamorata - un sentimento che non può esprimere in presenza del marito malato. Al momento della partenza del giovane impiegato gli fa una promessa: al suo ritorno, dopo i due anni trascorsi in Messico, sarà sua.

    Separati dall’oceano, i due si scambiano lettere appassionate attendendo il giorno in cui potranno finalmente riunirsi. Purtroppo, alla vigilia del suo ritorno in Germania, scoppia la Prima Guerra Mondiale. Tutte le linee marittime fra l'Europa e il Sudamerica vengono sospese, come anche i servizi postali.

    Otto anni dopo, con milioni di morti e l'Europa in macerie, l'esule rientra in patria e dalla donna, che spera lo stia aspettando. Il loro amore sarà sopravvissuto al brutale passare del tempo?

    SHORT SYNOPSIS:

    A romantic drama set in Germany just before WWI and centered on a married woman who falls in love with her husband's teacher. Separated by the war, the pledge their devotion to one another.

    Bibliografia:

    Nota: Si ringraziano Officine UBU e lo Studio PUNTO&VIRGOLA.

    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO di UNA PROMESSA

    Links:

    • Patrice Leconte (Regista)

    • Rebecca Hall

    • Alan Rickman

    • UNA PROMESSA - INTERVISTA al regista PATRICE LECONTE (Interviste)

    1 | 2

    Galleria Video:

    Una promessa - trailer 2

    Una promessa - trailer

    Una promessa - trailer (versione originale sottotitolata in francese) - Une Promesse

    Una promessa - clip 'La promessa'

    Una promessa - clip '1,2,3 stella'

    Una promessa - clip 'A teatro'

    Una promessa - clip 'Il ballo'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui 'Miglior Film' - Dal 37° Torino .... [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Tra i più attesi!!! - Nel nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott .... [continua]

    Tolo Tolo

    TOLO TOLO

    Dopo quattro anni di attesa Checco Zalone colpisce ancora, questa volta giocando al raddoppio: come .... [continua]

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    RECENSIONE - Da 72. Cannes - Dal 2 Gennaio

    "Dopo 'Io, Daniel Blake', ....
    [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni .... [continua]

    Jumanji - The Next Level

    JUMANJI - THE NEXT LEVEL

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Star Wars: L'ascesa di Skywalker

    STAR WARS: L'ASCESA DI SKYWALKER

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE in ANTEPRIMA - La celebre saga volge al .... [continua]