ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Greatest Showman

    THE GREATEST SHOWMAN

    Aggiornamenti freschi di giornata! (17 Dicembre 2017) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Ore 15:17 - Attacco al treno

    ORE 15:17 - ATTACCO AL TRENO

    Aggiornamenti freschi di giornata! (17 Dicembre 2017) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    The Post

    THE POST

    Aggiornamenti freschi di giornata! (15 Dicembre 2017) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    A Rainy Day in New York

    A RAINY DAY IN NEW YORK

    New Entry - Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella nuova .... [continua]

    La signora dello zoo di Varsavia

    LA SIGNORA DELLO ZOO DI VARSAVIA

    Ancora al cinema - Uno zoo può rappresentare una via di salvezza, soprattutto quando .... [continua]

    Flatliners - Linea mortale

    FLATLINERS-LINEA MORTALE

    Ancora al cinema - RECENSIONE - In teoria si sarebbe dovuto trattare di un .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Facciamola finita

    FACCIAMOLA FINITA: E SE NEL BEL MEZZO DI UNA FESTA IN CASA DI JAMES FRANCO FUORI SCOPPIASSE L'APOCALISSE? SETH ROGEN & EVAN GOLDBERG SONO AL TIMONE DELLA COMMEDIA PIU' PAZZA DELL'ESTATE E PER DI PIU' CON UN CAST 'ALL STAR' A BORDO. CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA..., DI FANTASIA, BEN INTESO!

    RECENSIONE ITALIANA IN ANTEPRIMA e PREVIEW in ENGLISH by JUSTIN CHANG (www.variety.com) - Dal 18 LUGLIO

    "Che fareste se rimarreste bloccati in una casa con i vostri amici e fuori scoppiasse la fine del mondo?... Questo progetto ci incuriosiva molto, è diverso raccontare storie dove protagonisti non sono solo due ragazzi, ma un gruppo di amici che interagiscono l’un con l’altro... L’amicizia e le dinamiche di gruppo, il modo in cui le persone si rapportano in circostanze estreme, sono aspetti che non abbiamo mai messo in secondo piano. È un film che parla anche di un percorso di crescita, della consapevolezza che il mondo dell'infanzia si è trasformato ormai in quello degli adulti... La gente pensa di sapere tutto di te sulla base dei personaggi che interpreti sullo schermo, per questo abbiamo creduto divertente giocare con questa credenza. In realtà ci sono aspetti che fanno parte del loro carattere, li abbiamo però camuffati o spinti all’estremo per renderli divertenti".
    Il co-regista, co-sceneggiatore e attore Seth Rogen

    (This is the End; USA 2013; Commedia; 107'; Produz.: Columbia Pictures/Mandate Pictures/Point Grey Pictures/Sony Pictures Entertainment (SPE); Distribuz.: Warner Bros. Pictures Italia)

    Locandina italiana Facciamola finita

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SHORT SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Facciamola finita

    Titolo in lingua originale: This is the End

    Anno di produzione: 2013

    Anno di uscita: 2013

    Regia: Seth Rogen & Evan Goldberg

    Sceneggiatura: Seth Rogen & Evan Goldberg

    Soggetto: Basato sul cortometraggio Jay and Seth vs. The Apocalypse di Jason Stone; adattamento per il grande schermo di Seth Rogen & Evan Goldberg.

    Cast: James Franco (James Franco)
    Jonah Hill (Jonah Hill)
    Seth Rogen (Seth Rogen)
    Jay Baruchel (Jay Baruchel)
    Danny McBride (Danny McBride)
    Craig Robinson (Craig Robinson)
    Michael Cera (Michael Cera)
    Emma Watson (Emma Watson)
    Mindy Kaling (Mindy Kaling)
    David Krumholtz (David Krumholtz)
    Christopher Mintz-Plasse (Christopher Mintz-Plasse)
    Rihanna (Rihanna)
    Martin Starr (Martin Starr)
    Paul Rudd (Paul Rudd)
    Channing Tatum (Channing Tatum)

    Musica: Henry Jackman

    Costumi: Danny Glicker

    Scenografia: Chris L. Spellman

    Fotografia: Brandon Trost

    Montaggio: Zene Baker

    Makeup: Gloria Belz, Lisa Rocco, Jami Ross e Nacoma Whobrey

    Casting: Francine Maisler

    Scheda film aggiornata al: 29 Luglio 2013

    Sinossi:

    IN BREVE:

    E' la storia di sei amici intrappolati in una casa, dopo che una serie di assurdi eventi catastrofici ha distrutto Los Angeles. Mentre fuori si assiste alla fine del mondo, in casa le poche provviste rimaste e la smania di uscire rischiano di rovinare il loro rapporto di amicizia. Alla fine saranno costretti a lasciare la casa, affrontando il proprio destino e il vero significato di amicizia e riscatto.

    SHORT SYNOPSIS:

    While attending a party at James Franco's house, Seth Rogen, Jay Baruchel and many other celebrities are faced with the apocalypse.

    Commento critico (a cura di ROSS DI GIOIA)

    L’apocalisse, come regola non scritta vuole, evita di fare alcuna distinzione tra classi sociali. Succede quindi che nel corso di una festa a casa di James Franco, molte celebrità hollywoodiane si ritrovino bloccate, minacciate da qualcosa che all’esterno ha scatenato il finimondo. Intrappolati tra le quattro mura (appena inaugurate…) di Franco, mentre qualcosa di catastrofico sta radendo al suolo Los Angeles, insieme al padrone di casa, sono rimasti Jonah Hill, Jay Baruchel, Danny McBride, Craig Robinson e Seth Rogen. Un gruppo che finirà per vivere la sindrome da “Grande Fratello” o da survivors: acqua e cibo iniziano a scarseggiare piuttosto rapidamente, la convivenza e la paura prendono sempre più corpo e quando infine dovranno lasciare la villa perché ormai minacciati di vita o di morte, il gruppo affronterà il proprio destino scoprendo sentimenti che fino a quel momento considerava marginali…

    Facciamola finita (This Is the End, nella versione originale), diretto da

    Seth Rogen, il quale debutta alla regia con questo film (con lui anche Evan Goldberg), mette in scena un classico del cinema - le dinamiche che si scatenano all’interno di un gruppo di persone in pericolo -, con “l’aggravante” che queste persone non sono dei comuni mortali. O almeno non nella percezione che loro hanno di se stessi… L’Apocalisse hollywoodiana di Rogen è infarcita di ironia e autocitazioni (i titoli dei film degli stessi interpreti sbucano fuori quasi ad ogni scena), ma c’è di più: i sei impersonano - per loro stessa ammissione - il personaggio che i media gli hanno cucito addosso. Rendono reali, quindi, tutti gli stereotipi che, a torto o a ragione, il gossip affibbia loro: così Jonah Hill è il saccente del gruppo, James Franco l’artista vagamente megalomane, Craig Robinson lo sbruffone, Seth Rogen un codardo doppiogiochista, Danny McBride l’irriducibile egoista e, infine, Jay Baruchel il

    presuntuoso. Nato da un cortometraggio ideato e interpretato nel 2007 dallo stesso Rogen e Jay Baruchel, i protagonisti finiscono semplicemente per giocare con quell’immagine di sé riflessa nello specchio deformato che può essere Hollywood. Un piccolo escamotage che ottiene due risultati: rappresentare la spinta verso l’eccesso di qualsiasi idiosincrasia per tutto quello che non è appartenente al proprio status di “star” planetaria; nonché una robusta dose di autoironia che svii l’attenzione da chi è pronto a bollare il sestetto come un club di prime donne che se la cantano e se la suonano - è per questo che all’inizio si vedono (morire) anche Rihanna, Emily Watson, Michael Cera, ecc ecc -. La verità è che questa sorte di metacinema a base di stelle hollywoodiane che mostrano come in fondo siano persone come noi (anche nel momento in cui se la fanno sotto o comunque nel momento delle piccolezze o debolezze

    che tutti possiamo avere) e che la loro reazione alla vita è - e soprattutto può essere - uguale alla nostra, resiste solo il tempo di dare un’occhiata alla casa di James Franco. Una casa che, per inciso, è la sua reale abitazione nella Città degli Angeli. Viene in mente Julia Roberts che in Notting Hill cerca di convincere amici e parenti di Hugh Grant che l’ultimo pezzo della torta spetti a lei in quanto l’unica vera incompresa al tavolo. Sarà anche finzione, ma in questi casi richiede uno sforzo (e pazienza…) che spesso travalica il divertimento. Ad ogni modo, chi riesce a non fare questo tipo di considerazioni si divertirà non poco guardando Facciamola finita.

    Secondo commento critico (a cura di JUSTIN CHANG, www.variety.com)

    The apocalypse, generally seen as an occasion for sober reflection and perhaps deep despair, instead provides an excuse for ostensibly grown men to drink their own urine, kick around a guy’s severed head and have long, drawn-out arguments about their autoerotic habits in “This Is the End.” A sloppy, sophomoric, sometimes awfully funny horror-laffer hybrid that speculates as to how Seth Rogen, Jay Baruchel and other members of the Judd Apatow comic fraternity would (mis)behave if forced to spend Armageddon in close quarters, this directing debut for co-writers Rogen and Evan Goldberg offsets its slightly smug premise with a clever sense of self-parody and near-cataclysmic levels of vulgarity. Mid-summer competition aside, commercial disaster seems unlikely.

    In making the decision to have well-known comedic actors play themselves, regular screenwriting partners Rogen and Goldberg (elaborating on their 2007 short “Jay and Seth Versus the Apocalypse”) clearly had fun playing up and/or working against

    different aspects of each star’s persona. As written, Seth (Rogen) is the guy everyone likes, the good-natured goof who, apart from shedding several pounds, hasn’t been changed much by his Hollywood fortunes. Jay (Baruchel) is the gangly, awkward, slightly neurotic one who doesn’t quite fit in with Seth’s newer, more famous friends.

    These friends naturally include Seth’s “Pineapple Express” co-star, James Franco, who’s hosting a star-studded party at his ridiculous, cubist-style Hollywood Hills estate when catastrophe strikes without warning. Fiery sinkholes open up, cars explode, and numerous people are mysteriously beamed up into the heavens, while others meet a much gorier fate down below. (Don’t get too attached to Michael Cera — or, for that matter, Rihanna, Mindy Kaling and Christopher Mintz-Plasse.)

    As Los Angeles burns, with no Internet or TV service to provide any insight into what the devil is going on, Jay and Seth decide to take shelter at

    James’ house. There, they must share their limited space, water, food and weed with three other survivors: Jonah Hill, very friendly and very creepy; boisterous life-of-the-party type Craig Robinson; and Danny McBride, who gets the most interesting and presumably least accurate characterization as a borderline sociopath who has any number of unsanitary ways of making himself at home. (Special mention must be made of the brief appearances of Cera, gleefully sending up a kinky, coke-snorting, nonexistent version of himself, and Emma Watson, temporarily halting the frat-house shenanigans with her ax-wielding turn.)

    There’s a mild air of self-satisfaction to all this inside-Hollywood spoofery, and even a few self-deflating jabs (at the expense of career misfires like “The Green Hornet” and “Your Highness”) can’t entirely dispel it. Yet the conceit works nonetheless. The actors’ sense of fun is infectious (even when they panic, they do so with a wink), and it feels in

    keeping with the movie’s general refusal to take anything here seriously, which not only allows Rogen and Goldberg to get away with some of their more appalling setpieces, but also paves the way for a surreally upbeat finale.

    Although doctored for the screen, the characters’ relationships strike authentic, relatable notes of male frustration and anxiety, smoothly handled by actors who are clearly at ease grooving on each other’s comic rhythms. Simply by boasting the weirdest, most diverse resume of the bunch, Franco comes off as the best sport here; his character’s house, which serves as the pic’s primary backdrop, is amusingly stuffed with garish modern artwork, including a giant sculpted phallus straight out of “A Clockwork Orange.”

    That particular sight gag is consistent with the decidedly groin-focused nature of the proceedings, as when the house is suddenly invaded by a horned and visibly horny demon. These forays into outlandish supernatural territory, even

    more than the booze, the pot and the drawn-out banter sessions, are what lend “This Is the End” its spiky comic energy, even if the actual comedy feels haphazard and inconsistent much of the time. In some ways this is just a creepier, slightly funnier horror-pic spoof than anything in the recently resurrected “Scary Movie” franchise; along with its references to “Rosemary’s Baby” and “The Exorcist,” the film spends a considerable amount of time elucidating prophecies in the book of Revelation, often with an impressively straight face.

    The deliberately scrappy production was lensed by d.p. Brandon Trost on a nocturnal digital palette, lit up by bursts of orange fire and smoke; cheesy-looking but serviceable f/x add to the low-rent charm. An obligatory appearance by “Gangnam Style” as well as a memorably bizarre contribution from the Backstreet Boys figure into the lively soundtrack.

    Bibliografia:

    Nota: Si ringraziano Warner Bros. Pictures Italia, Cristiana Caimmi e Silvia Palermo (QuattroZeroQuattro).

    Pressbook:

    PRESSBOOK Completo in ITALIANO di FACCIAMOLA FINITA
    ENGLISH PRESSBOOK of THIS IS THE END

    Links:

    • James Franco

    • Emma Watson

    • Channing Tatum

    • Seth Rogen

    • Jay Baruchel

    • Paul Rudd

    • Danny McBride

    • Craig Robinson

    • Christopher Mintz-Plasse

    • Jonah Hill

    • Rihanna

    • FACCIAMOLA FINITA - VIDEO-INTERVISTA ai registi SETH ROGEN ed EVAN GOLDBERG (Interviste)

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    Facciamola finita - trailer

    Facciamola finita - trailer (versione originale) - This is the End

    Facciamola finita - spot 'James Franco dà una megafesta!'

    Facciamola finita - spot 'Festeggiano come se non ci fosse un domani'

    Facciamola finita - clip 'Posso prendere il Milky Way?'

    Facciamola finita - clip 'L'invasione di Zombie'

    Facciamola finita - clip 'L'inventario delle provviste'

    Facciamola finita - clip 'E' comparsa Emma Watson'

    Facciamola finita - intervista video ai registi Seth Rogen ed Evan Goldberg (versione originale sottotitolata)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    La ruota delle meraviglie

    LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

    Nel nuovo film di Woody Allen per la prima volta anche Kate Winslet, affiancata da .... [continua]

    Suburbicon

    SUBURBICON

    Tra i più attesi!!! - Dal 6 Dicembre - RECENSIONE - Dalla 74. .... [continua]

    Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive

    BAD MOMS 2 - MAMME MOLTO PIÙ CATTIVE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 6 Dicembre

    "Nel primo film l'idea era: mi piace ....
    [continua]

    Loveless

    LOVELESS

    Dal 70. Festival del Cinema di Cannes - Dal 6 Dicembre .... [continua]

    Seven Sisters

    SEVEN SISTERS

    RECENSIONE - Dal 35° Torino Film Festival - L'attrice Noomi Rapace si fa in .... [continua]

    Assassinio sull'Orient Express

    ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS

    RECENSIONE - Kenneth Branagh dirige e interpreta (il mitico investigatore belga Hercule Poirot) il remake .... [continua]

    Gli eroi del natale

    GLI EROI DEL NATALE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 30 Novembre .... [continua]