ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    New Entry - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), .... [continua]

    Ghostbusters: Legacy

    GHOSTBUSTERS: LEGACY

    New Entry - Si tratta del terzo capitolo dell'omonima saga, inaugurata nel 1984 con .... [continua]

    My Salinger Year

    MY SALINGER YEAR

    New Entry - .... [continua]

    Un giorno di pioggia a New York

    UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK

    Ancora al cinema - Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Selena Gomez nella .... [continua]

    Frozen II - Il segreto di Arendelle

    FROZEN II - IL SEGRETO DI ARENDELLE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 27 Novembre

    "Elsa è ....
    [continua]

    Cena con delitto - Knives Out

    CENA CON DELITTO - KNIVES OUT

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 37. Torino Film Festival .... [continua]

    Spie sotto copertura

    SPIE SOTTO COPERTURA

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Playmobil: The Movie

    PLAYMOBIL:THE MOVIE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 31 Dicembre .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Pollo alle prugne

    POLLO ALLE PRUGNE: DALLA STESSA AUTRICE DI 'PERSEPOLIS' MARJANE SATRAPI, UN NUOVO RACCONTO DAL SAPORE MAGICO E INCANTATO COME NELLE FIABE PERSIANE

    Dalla 68. Mostra del cinema di Venezia - RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 6 APRILE

    (Poulet aux prunes; FRANCIA/GERMANIA 2011; Drammatico; 91'; Produz.: Celluloid Dreams/The Manipulators/uFilm/Studio 37/Le Pacte/Lorette Productions/Film(s)/Arte France Cinéma/ZDF-Arte in associaz. con Cinémage 5/uFund/MBB con la partecipaz. di Canal +/Cinécinéma; Distribuz.: Officine UBU)

    Locandina italiana Pollo alle prugne

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Pollo alle prugne

    Titolo in lingua originale: Poulet aux prunes

    Anno di produzione: 2011

    Anno di uscita: 2012

    Regia: Vincent Paronnaud
    Marjane Satrapi

    Sceneggiatura: Vincent Paronnaud e Marjane Satrapi

    Soggetto: Dalla graphic novel Pollo alle prugne di Marjane Satrapi (edito da Sperling & Kupfer).

    Cast: Mathieu Amalric (Nasser Ali)
    Edouard Baer (Azrael)
    Maria de Medeiros (Faringuisse)
    Golshifteh Farahani (Irane )
    Eric Caravaca (Abdi)
    Chiara Mastroianni (Lili adulta)
    Mathis Bour (Cyrus)
    Enna Balland (Lili)
    Didier Flamand (Maestro di musica)
    Serge Avédikian (Padre di Irane)
    Rona Hartner (Soudabeh)
    Jamel Debbouze (Houshang/Mendicante)
    Isabella Rossellini (Parvine)

    Musica: Olivier Bernet

    Costumi: Madeline Fontaine

    Scenografia: Udo Kramer

    Fotografia: Christophe Beaucarne

    Montaggio: Stéphane Roche

    Makeup: Nathalie Tissier

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    IN BREVE:

    La vita è un sospiro. E Nasser Ali impara a catturarlo con la sua musica. Con la quale per tutta la vita suonerà il suo amore negato. Poi sposa una donna che non ama. Che un giorno, per un litigio, gli distrugge irreparabilmente il suo Stradivari. Nasser parte alla ricerca di un nuovo violino. E incontrerà diavoli, matti, saggi, e amori perduti. Fino a quando il sospiro della vita non svanirà per sempre...

    SYNOPSIS:

    Nasser-Ali, a talented musician, loses the will to live after his wife breaks his beloved violin during an argument. He searches for a replacement, and finding none that sounds quite the same, he vows to die. Eight days later, he does. This is the story of his last week of life, where we see flashbacks and flash forwards of his previous life and his children's futures. We also see appearances of a nude Sophia Loren as well as the angel of death, Azarel. As we see his life, we realize exactly why he chose to end it and the profundity of this choice.

    Commento critico (a cura di ERMINIO FISCHETTI)

    Uno stile estetizzante e visionario per l’esordio in 'live action' di Marjane Satrapi e Vincent Parronaud. Dopo lo splendido Persepolis, pellicola animata che raccontava le avventure di una giovane iraniana sullo sfondo della rivoluzione islamica, i registi adattano la graphic novel Pollo alle prugne (edita in Italia da Sperling & Kupfer) della stessa Satrapi, che attinge nuovamente dalle vicende della sua famiglia per raccontare la storia di Nasser Alì, violinista di mezz’età privato della sua arte, che si lascia morire nella Teheran degli anni Cinquanta. Sul suo letto di morte, l’uomo rimembra gli anni giovanili lontani dal suo Paese, l’infelice vita coniugale con Faringuisse, il rapporto distaccato con i due figli, l’amore per la giovane e bellissima Iran (nome simbolico e metafora della storia d’amore impossibile del protagonista con il suo Paese, un tema che rappresenta in fondo tutta la produzione artistica dell’autrice e regista).

    Attraverso una struttura volutamente confusa,

    che va avanti e indietro con flashback e flashforward, Satrapi e Parronaud costruiscono una storia lirica e onirica che affonda in un linguaggio legato alla fiaba (di matrice persiana), al fumetto e alla ricerca in qualche modo di un’animazione in 'live action' dove gli sfondi, spesso in digitale, anelano ad una visione metafisica e surreale dall’estetica affascinante e raffinata dove non mancano neppure frammenti animati. E se una prima parte, piuttosto lenta, serve per costruire il racconto e analizzare la psicologia dei personaggi, l’ultima mezz’ora è una carrellata dal montaggio serrato di emozioni e visioni per occhi e orecchi. Gli autori, da perfetti illustratori quali sono, utilizzano citazioni su citazioni per mescolare varie forme d’arte dove il cinema funge da contenitore per una passerella di immagini che si autocelebrano in un tripudio di forme, a cominciare da quelle di Sophia Loren, nei cui seni il nostro protagonista sogna di soffocare

    dopo che il fratello gli propone di andare a vedere un film con l’attrice nostrana a Teharan in un cinema che guarda caso si chiama proprio Persepolis, per proseguire con l’estetica dei film di Jean-Pierre Jeunet e Federico Fellini.

    Più distaccato di Persepolis, Pollo alle prugne è una pellicola realizzata per un pubblico occidentale, in particolare europeo, lo dimostrano, oltre alle rimostranze cinefile di riferimento, anche la scelta di un cast internazionale di alto pregio come Mathieu Amalric, Maria de Medeiros, Isabella Rossellini, Chiara Mastroianni. D’altronde è prodotto da Francia, Germania e Belgio. Ma a chi sia diretta o meno, la pellicola ricerca la sua bellezza nella sensibilità dell’umanità, nelle pieghe dell’anima, nei ricordi, nelle sensazioni e nelle emozioni del privato. Il tutto attraverso il contrasto della malinconia e dell’umorismo. E per essere banali come il “The New York Times”, Pollo alle prugne, che è stato presentato in concorso all’ultimo

    festival di Venezia e uscirà in sala distribuito da Officine Ubu - si spera in una quantità di copie accettabile - è una festa per gli occhi.

    Pressbook:

    PRESSBOOK in ITALIANO di POLLO ALLE PRUGNE

    Links:

    • Mathieu Amalric

    • Golshifteh Farahani

    1

    Galleria Video:

    Pollo alle prugne - trailer

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui 'Miglior Film' - Dal 37° Torino .... [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Tra i più attesi!!! - Nel nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott .... [continua]

    Tolo Tolo

    TOLO TOLO

    Dopo quattro anni di attesa Checco Zalone colpisce ancora, questa volta giocando al raddoppio: come .... [continua]

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    RECENSIONE - Da 72. Cannes - Dal 2 Gennaio

    "Dopo 'Io, Daniel Blake', ....
    [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni .... [continua]

    Jumanji - The Next Level

    JUMANJI - THE NEXT LEVEL

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 25 Dicembre .... [continua]

    Star Wars: L'ascesa di Skywalker

    STAR WARS: L'ASCESA DI SKYWALKER

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE in ANTEPRIMA - La celebre saga volge al .... [continua]