ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Midnight Sky

    THE MIDNIGHT SKY

    Aggiornamenti freschi di giornata! (24 Novembre 2020) - George Clooney torna a regia e .... [continua]

    Made in Italy

    MADE IN ITALY

    L'esordio alla regia dell'attore inglese James D'Arcy (Dunkirk, Homeland) è una commedia italo-britannica che vede .... [continua]

    Honest Thief

    HONEST THIEF

    New Entry - Liam Neeson rapinatore di banche pronto a redimersi per amore .... [continua]

    Unreasonable Behaviour

    UNREASONABLE BEHAVIOUR

    New Entry - Angelina Jolie torna alla regia con un film biografico sul leggendario .... [continua]

    The Lost King

    THE LOST KING

    New Entry - Dopo Philomena, il regista Stephen Frears e l’attore e sceneggiatore Steve .... [continua]

    What's Love Got to Do with It?

    WHAT'S LOVE GOT TO DO WITH IT?

    New Entry - Dai maestri della commedia romantica (Bridget Jones, Love Actually, Notting Hill), .... [continua]

    Retribution

    RETRIBUTION

    New Entry - Dai produttori de L’Uomo Sul Treno il remake dell’adrenalinico film spagnolo .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Unknown - Senza identità

    UNKNOWN - SENZA IDENTITA': LIAM NEESON AL CENTRO DI UN THRILLER PSICOLOGICO DI ASCENDENZA HITCHCOCKIANA ALLA 'FRANTIC' DI POLANSKI. MA QUESTA VOLTA A FIRMARE LA REGIA E' LO SPAGNOLO JAUME COLLET-SERRA. NEL CAST ANCHE DIANE KRUGER, FRANK LANGELLA E BRUNO GANZ

    Dal 61. Festival del Cinema di Berlino (10-20 Febbraio 2011) - RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 25 FEBBRAIO

    (Unknown, GIAPPONE/CANADA/USA/REGNO UNITO/GERMANIA/FRANCIA 2011; Thriller drammatico del mistero; 115'; Produz.: Canadian Film or Video Production Tax Credit (CPTC) in associaz. con: Davis-Films/Deutscher Filmfoerderfonds (DFFF)/Eurimages/IFF/CINV/Magic Light Pictures/Medienboard Berlin-Brandenburg/Téléfilm Canada/ZDF/Arte/Dark Castle Entertainment/Studio Babelsberg/Studio Canal; Distribuz.: Warner Bros. Pictures Italia)

    Locandina italiana Unknown - Senza identità

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    SEE SHORT SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Unknown - Senza identità

    Titolo in lingua originale: Unknown

    Anno di produzione: 2011

    Anno di uscita: 2011

    Regia: Jaume Collet-Serra

    Sceneggiatura: Oliver Butcher e Stephen Cornwell

    Soggetto: Dal romanzo di Didier Van Cauwelaert, Out of My Head.

    Cast: Liam Neeson (Dr. Martin Harris )
    January Jones (Elizabeth Harris )
    Diane Kruger (Gina )
    Aidan Quinn (Martin B. )
    Frank Langella (Rodney Cole )
    Bruno Ganz (Jurgen )
    Sebastian Koch (Professor Bressler )
    Mido Hamada (Principe Shada )
    Karl Markovics (Dottor farge )
    Michael Baral (Peter )
    Rainer Bock (Signor Strauss )
    Petra Hartung (detective )
    Eva Löbau (infermiera Gretchen)

    Musica: John Ottman e Alexander Rudd

    Costumi: Ruth Myers

    Scenografia: Richard Bridgland

    Fotografia: Flavio Martínez Labiano

    Montaggio: Timothy Alverson

    Effetti Speciali: Mickey Kirsten (supervisore); Kevin Adcock, Daniel Netschajew, Monty Ploch e Thomas Thiele

    Makeup: Charlotte Chang, Pamela Grujic, Susanne Kasper, Lorna McGowan, Katrin Schneider e Noriko Watanabe

    Casting: Simone Bär e Lucinda Syson

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    A Berlino per un congresso, il Dott. Martin Harris (Liam Neeson) è vittima di un incidente stradale a bordo di un taxi. Dopo quattro giorni di coma si risveglia, per scoprire che un altro uomo ha assunto la sua identità e che persino sua moglie Elizabeth (Jones), in viaggio con lui, afferma di non conoscerlo. Ignorato dalle autorità e braccato da un misterioso assassino, Martin trova in Gina (Diane Kruger), la tassista del suo incidente, un alleato per scavare a fondo in un mistero che mette in gioco, oltre che la sua identità, la sua sanità mentale.

    La suspence del film è affidata al personaggio interpretato da Liam Neeson, un uomo apparentemente docile e frastornato che risponde a tutti i quesiti che gli vengono posti e racconta quel poco che ricorda dell'incidente, ma sorge subito un inquietante problema... è l'unico a sostenere di essere il Dottor Martin Harris. Persino sua moglie non sa chi sia, o meglio, lei sa benissimo che Martin Harris è suo marito. Ma suo marito non è lui, almeno non più. Si tratta di un incredibile episodio di amnesia oppure qualcuno ha ordito un diabolico complotto alle sue spalle?

    SHORT SYNOPSIS:

    A man awakens from a coma, only to discover that someone has taken on his identity and that no one, (not even his wife), believes him. With the help of a young woman, he sets out to prove who he is.

    Commento critico (a cura di ROSS DI GIOIA)

    La “riesumazione” di un genere cinematografico, qualunque esso sia, è una tecnica ben collaudata ad Hollywood. Come nella migliore delle tradizioni, si dà per spacciato, si suona il requiem, ci si chiede quando (e se) tornerà mai di moda, ed ecco che qualcuno spiazza tutti quanti. Lo hanno appena fatto i Coen con Il Grinta, lo fa il giovane regista spagnolo Jaume Collet-Serra, il quale porta sugli schermi Unknown - Senza identità, thriller psicologico come non se ne vedevano da tempo - qualcuno dice che bisogna risalire addirittura a Frantic di Roman Polanski per ritrovare gli stessi toni.

    La trama. Volato a Berlino per un congresso di biotecnologie, il Dott. Martin Harris (Liam Neeson) è vittima di un pauroso incidente stradale a bordo di un taxi guidata da Gina (Diane Kruger), profuga bosniaca (e clandestina) alla caccia di documenti per rimanere in Germania. Dopo quattro giorni di coma, il Dott. Harris

    si risveglia per scoprire, con sommo terrore, che nessuno l’aveva cercato, nemmeno la moglie Elizabeth (January Jones), che presumibilmente si ritrova da sola in una città straniera e senza conoscere la lingua. L’uomo allora raccoglie le forze e contro il parere del medico curante, firma per farsi dimettere. Tornato al suo albergo dove non aveva nemmeno fatto in tempo a fare il check-in nel tentativo di recuperare la valigetta che aveva dimenticato in aeroporto (motivo per cui era salito sul taxi di Gina), l’uomo scopre che il Dott. Martin Harris è nella sua suite, che ogni immagine del Dott. Martin Harris (telecamere di sicurezza, ricerche su internet, ecc) rimandano il volto di un uomo che non è lui e che quella che Martin chiama moglie non lo ha mai visto in vita sua. Martin, insomma, scopre che un altro uomo si è impossessato della sua identità. O l’incidente lo ha

    talmente destabilizzato da portarlo a credere di essere qualcuno che nella realtà lui non è? Ignorato dalle autorità locali e statunitensi, braccato da un misterioso assassino, con il solo aiuto della tassista Gina e di un ex funzionario della Stasi (Bruno Ganz), Martin scoprirà che spesso la verità è semplicemente una bugia molto ben raccontata…

    Jaume Collet-Serra, regista di Orphan (2009) e La maschera di Cera (2005), qui al quarto film dietro la macchina da presa, ce la mette tutta per contaminare un genere appunto, quello del labirinto psicologico in cui sembra che o tutti mentano o tutti sono impazziti, confezionando un thriller sufficientemente solido che però scricchiola nel finale. Tralasciando le solite incongruenze del caso - se riuscite ad entrare dall’ingresso principale di un super laboratorio di biotecnologie nel cuore di Berlino e in trenta secondi arrivare a tu per tu con un premio Nobel, fateci sapere come avete fatto

    -, Unknown si dipana piazzando hitchcockiane sorprese qua e là per arrivare, infine, ad una conclusione parente stretta di Terminator che lascia perplessi. Il roccioso Neeson riesce alla perfezione ad incarnare il disorientamento di un uomo che non sa più chi è, in una città sconosciuta dove sembra che tutto e tutti gli siano nemici per motivi che non capisce; la tedesca Kruger lo supporta nel difficile lavoro di ritrovare il bandolo della matassa; la gelida Jones (star della serie di culto Mad Man) è la perfetta donna che visse due volte. Nell’insieme storia, interpreti e regia sono diligenti e la neve che cade silenziosa su Berlino fa il resto. Rimane però la convinzione che Unknown non lasci l’impronta necessaria nella labile memoria del cinema.

    C’è però un inciso. Nella seconda parte di un film di cui ci si dimenticherà piuttosto in fretta, sullo schermo esplode un piccolo gioiello di

    recitazione nella sfida 'vis-à-vis' tra Bruno Ganz e Frank Langella. Due attori a dir poco straordinari che interpretano due 'funzionari' che quarant’anni prima si fronteggiavano sue due fronti opposti della cortina di ferro. E in pochi minuti i due si impossessano di Unknown facendo dimenticare anche le critiche.

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di UNKNOWN - SENZA IDENTITA'

    Links:

    • Jaume Collet-Serra (Regista)

    • Diane Kruger

    • Liam Neeson

    • Sebastian Koch

    • Bruno Ganz

    • January Jones

    • Rainer Bock

    1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7

    Galleria Video:

    Unknown-Senza identità - trailer

    Unknown-Senza identità - trailer HD

    Unknown-Senza identità - trailer (versione originale)

    Unknown-Senza identità - trailer HD (versione originale)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Rebecca

    REBECCA

    RECENSIONE - Lily James, Armie Hammer e Kristin Scott Thomas nel remake del classico hitchcockiano .... [continua]

    American Son

    AMERICAN SON

    New Entry - Russell Crowe nel remake del film francese Un Profeta, incentrato sulle .... [continua]

    A Quiet Place III

    A QUIET PLACE III

    New Entry - In fase di scrittura (Novembre 2020) - 2022 .... [continua]

    Mank

    MANK

    New Entry - Dal 4 Dicembre .... [continua]

    The Forgiven

    THE FORGIVEN

    New Entry - Ralph Fiennes e Jessica Chastain in coppia per un dramma tratto .... [continua]

    The Dig

    THE DIG

    New Entry - Ralph Fiennes archeologo alle prese con uno scavo storicamente importante - .... [continua]

    Mission: Impossible 7

    MISSION: IMPOSSIBLE 7

    New Entry - Protagonista ancora una volta Tom Cruise nei panni dell’intramontabile Ethan Hunt, .... [continua]