ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Deep Blue Sea - Il profondo mare azzurro

    THE DEEP BLUE SEA - IL PROFONDO MARE AZZURRO

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Nomination ai Golden Globe 2013: 'Migliore Attrice in .... [continua]

    Il sesso degli angeli

    IL SESSO DEGLI ANGELI

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 21 Aprile .... [continua]

    Blonde

    BLONDE

    New Entry - Vietato ai minori di 17 anni - E' lo stesso regista .... [continua]

    The Palace

    THE PALACE

    New Entry - Mickey Rourke nel nuovo dramma di Roman Polanski .... [continua]

    Io e Lulù

    IO E LULU'

    New Entry - Debutto alla regia di Channing Tatum (con Red Carolin) per uno .... [continua]

    Black Phone

    BLACK PHONE

    New Entry - Ethan Hawke diretto di nuovo da Scott Derrickson (Sinister) per un .... [continua]

    Memory

    MEMORY

    New Entry - Liam Neeson sicario alla sua ultima missione ma, persino un assassino .... [continua]

    Secret Team 355

    SECRET TEAM 355

    Aggiornamenti freschi di giornata! (15 Maggio 2022) -
    Spy Thriller per Jessica ....
    [continua]

    The Boys in the Boat

    THE BOYS IN THE BOAT

    New Entry - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta.
    [continua]

    L'arma dell'inganno-Operazione Mincemeat

    L'ARMA DELL'INGANNO-OPERAZIONE MINCEMEAT

    Dal Bari Film Festival - Un'operazione pionieristica e cruciale per le sorti della Seconda guerra .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Non lasciarmi

    NON LASCIARMI: OGNI CORPO HA UN SUO PREZZO. UN 'SCI-FI' CHE GUARDA ALLA CLONAZIONE DI ESSERI UMANI FINALIZZATA ALLA RISERVA DI ORGANI

    London Film Festival 2010 - XX. Courmayeur NOIR InFestival (7-13 Dicembre 2010) - RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 25 MARZO

    In molti film di fantascienza il tema centrale è il tentativo di sfuggire a qualche forma di oppressione, mentre nel nostro film accade il contrario. I
    personaggi non scappano perché, fin da bambini, è stato loro insegnato ad avere un forte senso del dovere e ad essere orgogliosi di ciò a cui sono destinati nel mondo fuori, per quanto terribile possa essere. I ragazzi non scappano anche perché non hanno un luogo dove andare. Il film rappresenta l’urgenza di abbracciare le persone che amiamo qui e ora, perché il tempo che ci è dato è fin troppo breve. Con 'Non lasciarmi' ho voluto realizzare un film bello, coraggioso e privo d’ironia. Il nostro desiderio era di trascinare il pubblico nel mondo creato da Ishiguro e, poiché la verità che esso esplora è dolce-amara, per me era particolarmente importante che il film fosse romantico ed esteticamente gradevole
    ”.
    Il regista Mark Romanek

    (Never Let Me Go REGNO UNITO/USA 2010; Thriller drammatico; 103'; Produz.: DNA Films/Film4/Fox Searchlight Pictures; Distribuz.: Twentieth Century Fox)

    Locandina italiana Non lasciarmi

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    SEE SHORT SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Non lasciarmi

    Titolo in lingua originale: Never Let Me Go

    Anno di produzione: 2010

    Anno di uscita: 2011

    Regia: Mark Romanek

    Sceneggiatura: Alex Garland

    Soggetto: Dal romanzo di Kazuo Ishiguro The Remains of the Day (Quel che resta del giorno, 2005)

    Cast: Carey Mulligan (Kathy )
    Andrew Garfield (Tommy )
    Keira Knightley (Ruth )
    Izzy Meikle-Small (la giovane Kathy )
    Charlie Rowe (il giovane Tommy )
    Ella Purnell (la giovane Ruth )
    Charlotte Rampling (Miss Emily )
    Sally Hawkins (Miss Lucy )
    Kate Bowes Renna (Miss Geraldine )
    Hannah Sharp (Amanda )
    Christina Carrafiell (Laurs )
    Oliver Parsons (Arthur )
    Luke Bryant (David )
    Fidelis Morgan (Matron )
    Damien Thomas (Dottore )

    Musica: Rachel Portman

    Costumi: Rachael Fleming e Steven Noble

    Scenografia: Mark Digby

    Fotografia: Adam Kimmel

    Montaggio: Barney Pilling

    Effetti Speciali: Sam Conway (supervisore)

    Casting: Kate Dowd

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Kathy (Carey Mulligan), Tommy (Andrew Garfield) e Ruth (Keira Knightley) vivono in un mondo e in un tempo familiari solo all'apparenza: trascorrono la loro infanzia ad Hailsham collegio inglese che ha tutta l'aria di essere idilliaco, quando in realtà di idilliaco c'è davvero ben poco. Se ne accorgono quando, appena lasciata la scuola, si profila davanti ai loro occhi una terribile verità sul loro destino. Verità che li costringe a rivedere anche i loro rispettivi sentimenti di amore, gelosia e tradimento, mettendo in serio pericolo i loro legami.

    SHORT SYNOPSIS:

    As children, Ruth, Kathy and Tommy, spend their childhood at a seemingly idyllic English boarding school. As they grow into young adults, they find that they have to come to terms with the strength of the love they feel for each other, while preparing themselves for the haunting reality that awaits them.

    Commento critico (a cura di ROSS DI GIOIA)

    Il thriller dell’anima esiste. Negli anni c’hanno provato in tanti, ma al cinema si vede di rado. Eppure può succedere di essere folgorati. O meglio. Può succedere di percepire una sorta di onda interiore che cresce di minuto in minuto e finisce per tramutarsi in uno tsunami sui titoli di coda. E Non lasciarmi è proprio questo.

    Kathy H. (Carey Mulligan) è una badante che affianca i pazienti durante le donazioni degli organi. Quel che di speciale hanno i donatori (e la stessa Kathy) è che tutti loro hanno passato l’infanzia e l’adolescenza in luoghi come il college inglese di Hailsham, dove si 'allevano' i donatori del domani per una società che ha debellato le malattie ed ha un’aspettativa media di vita (negli ’60) di circa 100 anni. Kathy ricorda l’amicizia con Ruth (Keira Knightley ) e l’amore per Tommy (Andrew Garfield), l’assenza della loro identità individuale (tanto che nessuno di

    loro ha un cognome ma solo una iniziale), gli anni passati tra i banchi e il verde giardino, la tutrice che svela il loro destino già pianificato. I bambini di Hailsham sono più che orfani: sono anonimi, costretti in una consapevole e condivisa aridità che loro semplicemente ritengono essere il destino di donatore. Vivono, respirano, amano perfino, ma non possono sognare. E non vogliono nemmeno farlo. E la domanda che alla fine possono porsi è una sola: ma quelli che vivono fuori da posti come Hailsham, vivono davvero meglio?

    La regia di Mark Romanek fa detonare il gelido romanzo di Kazuo Ishiguro, da cui Non lasciarmi è tratto. Un thriller dell’animo come si diceva, dove la vita è raggelata nel fondo dell’esistenza dei protagonisti - tutti perfettamente in parte, con Carey Mulligan che si conferma un vero talento -. “C’è vita” da qualche parte in loro e lo sanno anche.

    Lo intuiscono, ne trovano tracce nei loro sentimenti e nelle opere d’arte che realizzano affinché qualcuno possa dirlo al posto loro che un’anima ce l’hanno, ma nessuno dei bambini di Hailsham porterà mai in superficie la vita. Il regista riesce nel difficilissimo compito di sintetizzare questa bizzarra sensazione di sospeso e renderla in immagini, realizzando un film sulla condizione umana che per devianza si tramuta in omologazione. Non lasciarmi è pervaso di rassegnazione e una disperazione soffocata. Lo spettatore si ritrova a chiedersi perché manca una qualsivoglia reazione, una ribellione a quel destino segnato da tempo. E la risposta arriva direttamente dallo schermo, quando compare una nave arrugginita arenata sulla sabbia. Una nave che l’orizzonte lo osserva da lontano. La metafora porta a riflettere sulla condizione degli umani ai giorni nostri, su quella sindrome da tamagotchi da cui sembra affetta la scienza e la società in generale, dove arte, amore

    e libero arbitrio assurgono al ruolo di anomalia, quasi di rivoluzione. La speranza è che i 'ribelli' in tal senso possano vivere davvero una vita lunga e ricca di successi.

    Pressbook:

    PRESSBOOK in ITALIANO di NON LASCIARMI

    Links:

    • Keira Knightley

    • Andrew Garfield

    • Charlotte Rampling

    • Carey Mulligan

    • Sally Hawkins

    1 | 2

    Galleria Video:

    Non lasciarmi - trailer

    Non lasciarmi - trailer HD

    Non lasciarmi - trailer (versione originale) - Never Let Me Go

    Non lasciarmi - trailer HD (versione originale) - Never Let Me Go

    Non lasciarmi - trailer HD 1080p (versione originale) - Never Let Me Go

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Doctor Strange nel Multiverso della Follia

    DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA (No spoiler) - Dal 4 Maggio

    "Lo stesso scrittore, Michael Waldron, ....
    [continua]

    Finale a sorpresa - Official Competition

    FINALE A SORPRESA - OFFICIAL COMPETITION

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla Mostra del Cinema di Venezia .... [continua]

    Equals

    EQUALS

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 72. Mostra del Cinema di .... [continua]

    Strangerland

    STRANGERLAND

    Dal Sundance Film Festival 2015 - RECENSIONE - In TV Domenica 1° Maggio 2022 su .... [continua]

    The Northman

    THE NORTHMAN

    Nella saga di vendetta vichinga ambientata in Islanda all'inizio del X secolo, Alexander Skarsgård, Nicole .... [continua]

    The Weather Man - L'uomo delle previsioni

    THE WEATHER MAN - L'UOMO DELLE PREVISIONI

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 3 Marzo .... [continua]

    The Lost City

    THE LOST CITY

    Sandra Bullock, Brad Pitt, Channing Tatum e Daniel Radcliffe nella commedia romantica di Aaron e .... [continua]